Messina, corsi di nuoto per immigrati traumatizzati dalla traversata

A Messina si organizzano corsi per i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo e che hanno paura dell'acqua

Mentre nel Messinese si protesta per l'arrivo di nuovi immigrati, nelle spiagge vengono organizzati corsi di nuoto per i migranti traumatizzati dalla traverasta del Mediterraneo. Lo annuncia il Washington Post con un reportage da Messina. I corsi sono organizzati dall'Istituto Tecnico Nautico per aiutare i giovani sopravvissuti a superare la loro paura nei confronti dell'acqua, come racconta Abdoulie Jallow, che viene dal Gambia: "Non riesco più ad andare al largo perché ho paura di non poter più tornare a riva. Mi vien da pensare a brutte cose".

Il corso è iniziato lo scorso maggio e ha come obiettivo quello di date nozioni di tecnica di primo soccorso e di salvataggio, oltre che ovviamente di nuoto e immersione. Uno degli istruttori, Giuseppe Pinci, ha detto al Washington Post: "È importante che abbiano una buona immagine del mare. Molti di loro sono davvero spaventati".

Solamente nei primi mesi di quest'anno sono arrivati in Italia più di 100mila migranti, 5336 solamente nel mese di luglio.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Dom, 16/07/2017 - 16:11

Bhè se serve per rispedirli in africa, risparmiando i soldi per il passaggio navale,..perché nooo??

istituto

Dom, 16/07/2017 - 16:22

E invece corsi per gli ITALIANI traumatizzati dall'INVASIONE di centinaia di CLANDESTINI ILLEGALI che hanno trasformato le nostre città e paesi in zone del terzo mondo no vero ? Sempre zelanti verso gli stranieri le Coop SINISTROIDI. Ne riparliamo con il prossimo governo di centrodestra.

cir

Dom, 16/07/2017 - 16:23

insegnategli a raccogliere il cotone !!!

Juniovalerio

Dom, 16/07/2017 - 16:23

fine corso , traversata a nuoto verso l'africa!!

venco

Dom, 16/07/2017 - 16:25

Robe da matti, gente italiana impazzita.

Gianmario

Dom, 16/07/2017 - 16:36

Altri soldi che vengono regalati...

killkoms

Dom, 16/07/2017 - 16:37

fanno anche quelli da sub!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 16/07/2017 - 16:53

Questo fa il paio col corso di sci che qualche furbo imprenditore friulano organizza da quelle parti.

maricap

Dom, 16/07/2017 - 16:56

Popolo comincia ad armarti, la resa dei conti è vicina.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 16/07/2017 - 17:04

Ottimo se insegnano loro a tornare indietro.

FRATERRA

Dom, 16/07/2017 - 17:09

TROPPA GENTE CHE MANGIA. COME SI FA' A BLOCCARE TUTTO SE IN TROPPI MANGIANO??????????

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 16/07/2017 - 17:48

A breve corsi obbligatori di mantenimento migranti per tutti i cittadini italiani. Come arredare la stanza per migranti, come cucinare cibo adeguato e religiosamente corretto, quali documenti preparare per il migrante e assisterlo lla compilazione, calendario delle visite mediche di controllo che il migrante ospite, eccetera. Una specie di servizio civile, obbligatorio naturalmente. Avanti coi barconi.

Royfree

Dom, 16/07/2017 - 17:52

Gli immigrati per la schifosa sinistra parassita è un vera cuccagna. Posti a sbafo, lavoro solo per loro. Trovatemi un solo tizio che ha un lavoro collegato all'accoglienza che non sia una zecca di sinistra e vi riconosco una cena.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 16/07/2017 - 17:54

Corsi di nuoto per migranti? Dio mio, che epoca idiota è la nostra!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 16/07/2017 - 18:41

Traumatizzati dalla traversata? Ma se li vanno a prendere quasi sulla spiaggia! Abbiamo toccato il fondo.

jaguar

Dom, 16/07/2017 - 19:06

Ma si, chissà che da questi corsi di nuoto non esca il futuro campione da inserire in nazionale.

antonmessina

Dom, 16/07/2017 - 19:26

TORNANO IN AFRIC a nuoto?

carlottacharlie

Dom, 16/07/2017 - 21:05

Corsi per affogamenti?

chebarba

Lun, 17/07/2017 - 08:48

no ti prego... ormai siamo al ridicolo