"Mi ha messo le mani ovunque Poi ho accoltellato l'immigrato"

La sedicenne romana che ha cercato di mettersi in salvo dalle violenze di 28enne bengalese adesso racconta la serata da incubo

La sua reazione è stata coraggiosa. Ha colpito con un coltello da campeggio l'immigrato che voleva stuprarla e l'ha messo in fuga. La sedicenne romana che ha cercato di mettersi in salvo dalle violenze di 28enne bengalese adesso racconta al Messaggero come ha evitato il peggio mentre veniva importunata per strada dall'uomo. "Stavo tornando a piedi verso casa, ho visto all'improvviso quell'uomo sbucare dal nulla, mi guardava, mi fissava, ma io andavo dritta per la mia strada. E giù apprezzamenti pesanti. Dove vai bella... Stai con me... e volgarità irripetibili. Camminavo veloce, col cuore in gola, poi mi sono sentita afferrare, sbattere contro la serranda di un negozio. Ho avuto paura di morire. Sentivo le sue mani dappertutto". Poi il momento della reazione per liberarsi di chi voleva farle del male: "Mi sono ricordata che avevo in tasca da qualche parte il coltellino da boy scout. Non so nemmeno io come, ma l'ho preso e ho cominciato a dare colpi alla cieca finché quello mi ha mollato e ha cominciato a trascinarsi via in una pozza di sangue".

Commenti

blackindustry

Ven, 23/06/2017 - 15:05

Bravissima!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 23/06/2017 - 15:21

un chiaro episodio di razzismo ed intolleranza. l'immigrato cercava solo un pò di affetto. beh, ci riprovi con la Fedeli...

fabiod

Ven, 23/06/2017 - 15:49

come osi accoltellare una risorsa!!!!

Marcello.508

Ven, 23/06/2017 - 15:49

Ha avuto coraggio e per questo merita un plauso sincero!

gian paolo cardelli

Ven, 23/06/2017 - 15:57

Era ora! ma adesso l'indagheranno per il possesso di quel coltellino...

cecco61

Ven, 23/06/2017 - 16:07

Attendiamo con ansia l'inizio delle indagini a carico della ragazza per eccesso di legittima difesa: evidente la differenza abissale tra un "pisello" e un "coltello". A ciò si aggiungerà discriminazione razziale e sessuale dato che pretende di concedere le sue grazie solo a chi piace a lei, senza alcun rispetto per la risorsa straniera che, oltre a pagarci le pensioni, in un impeto di generosità, la voleva rendere partecipe ed edotta in merito alla sua millenaria cultura.

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 23/06/2017 - 16:08

Bravissima e coraggiosa peccato solo che non abbia finito il lavoro. Ce ne sarebbe uno in meno. Molice Linyi Shandong China. Dove vivo sarebbe giustiziato a norma di legge ma in quel disgraziato paese????????

cir

Ven, 23/06/2017 - 16:12

condannatela!! rifiuta di collaborare per una sana integrazione dei popoli che vengono in italia per il nostro bene..

grazia2202

Ven, 23/06/2017 - 16:21

brava. hai avuto coraggio ed intelligenza.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 23/06/2017 - 16:37

Ma la presidente Boldrini nulla ha da dire in proposito della mancata accoglienza delle richieste della risorsa bengalese ? E nessun magistrato ha contestato l'eccesso di legittima difesa ?

VittorioMar

Ven, 23/06/2017 - 17:13

...MOLTO BENE....MOLTO MA MOLTO BENE.!!...

carlito1957

Ven, 23/06/2017 - 17:26

Brava, coraggiosa e ammirevole. Meritebbe una medaglia al Valor Civile. Ma sicuramente verrà indagata per tentato omicidio. Spenderà tanti soldi di avvocato (che si arricchirà). Dovrà passare ore e ore con legali e tribunali. Nessuno la risarcirà del danno enorme subito. Purtroppo viviamo così, oggi! Comunque rimane brava, coraggiosa e ammirevole.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 23/06/2017 - 17:28

Maximilien1791 La Boldrini se ne frega anzi è contenta che ci sia integrazione...

lonesomewolf

Ven, 23/06/2017 - 17:41

Attenta che il papa ti scomunica

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Ven, 23/06/2017 - 17:41

L'ho detto e lo ripeto, onore a questa ragazzina. Un modello e un esempio per me e tutti noi.

robertofo

Ven, 23/06/2017 - 19:04

La voglio come Presidente della Camera

Juniovalerio

Ven, 23/06/2017 - 21:25

magistraaaatiiiiii!!!!! c'è una italiana che ha reagito, non si è fatta scopare dalla risorsa boldrina, anzi ha usato un coltello e lo ha colpito causandogli ferite, perseguitatela subito!

magnum357

Ven, 23/06/2017 - 22:27

Chi troppo vuole ............... se la cerca !!!

Divoll

Ven, 23/06/2017 - 23:22

Tutte le donne dovrebbero portare in borsa lo spray al peperoncino. Ora e' legale.

luigiB3

Sab, 24/06/2017 - 01:34

Il racconto e' da societa' molto civile. Dobbiamo esserne fieri. Avanti un altro si sente dire quasi tuttaldi'. Sono una risorsa e poi fanno lavori che noi non vogliamo fare. Ci pagheranno le pensioni... questo sara' come kabobo e tanti altri? Non accostate gli sbarchi con i criminali. Non potete essere razzisti e xenofobi... e magari anche ignoranti. Beh, si, non sapete integrarvi a loro cari italiani. Tuttavia io leggo nei fatti che l'intellighenzia occidentale e' malata. Sara' senza ritorno la nostra avventura con questi INVASORI! Tuttavia complimenti e auguri per un ripristino e mentale e fisico alla ragazza. Ci vuole tanto coraggio e tanta fortuna in certi casi. Si. Stiamo soccombendo e non lo sappiamo. Buon caldo...

Polgab

Sab, 24/06/2017 - 06:38

Ha messo in fuga una parte consistente del nostro PIL, ora sarà dura.

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 24/06/2017 - 07:11

Ha fatto bene a prescindere dal fatto che l'aggressore fosse straniero ... oppure avrebbe dovuto concedersi laggressore fosse stato italiano?

nerinaneri

Sab, 24/06/2017 - 08:20

...ci sono anche anziani che fanno le stesse cose...e usano internet...

zadina

Sab, 24/06/2017 - 09:50

La ragazza ha fatto benissimo a difendersi, e se qualche giudice lo comprende per necessità di affetto gli dia l'indirizzo della Bolrini che tanto li ammira e li difende, se fossimo un paese che veramente difende i suoi cittadini quelle persone che fanno violenze processo per direttissima ed espulso dalla Italia non con un pezzo di carta che lo utilizza per i suoi bisogni personali, ma portato alla compagnia aerea del suo paese e le spese a carico del suo paese di origine.

maxfan74

Sab, 24/06/2017 - 10:24

Adoro il fai da te, è un hobby che riempe di soddisfazioni...

squalotigre

Sab, 24/06/2017 - 10:33

nerinaneri- sarei curioso di sapere come si può cercare di stuprare una donna usando internet. Tutto è possibile con la tecnologia ma alla violenza a distanza con l'uso del computer non c'ero ancora arrivato. Su internet si possono trovare siti di donne che offrono a pagamento i loro servizi (anche senza internet è dai tempi di Eva che questo succede) ma non mi risulta che ci siano siti di prostitute che siano disposte a farsi violentare gratis né da parte di italiani né di clandestini arrapati. La prego mi dia spiegazioni in merito perché dello stupro a distanza non ne avevo ancora sentito parlare.