Migrante provoca rogo al carcere Ucciardone

Due agenti penitenziari ustionati nel carcere Ucciardone di Palermo nel tentativo di salvare quattro detenuti

Due agenti penitenziari ustionati nel carcere Ucciardone di Palermo nel tentativo di salvare quattro detenuti. Secondo quanto riferisce la Uilpa polizia penitenziaria Sicilia, ieri un detenuto di nazionalità nordafricana, nella sezione protetta del carcere, ha dato fuoco alle suppellettili usando la bomboletta del gas rivolta contro gli agenti intervenuti. "Si è sfiorata la tragedia", dice il segretario generale dell'organizzazione Gioacchino Veneziano. I due poliziotti penitenziari sono stati trasportati in ospedale con ustioni di primo e secondo grado in faccia e nelle braccia, con prognosi superiore ai 15 giorni.

Commenti

cgf

Sab, 29/07/2017 - 12:37

perché nel carcere Ucciardone non vi è la possibilità di sigillare le celle?

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 29/07/2017 - 13:05

Buttare addosso al nerone di turno un pò di benzina no?

risorgimento2015

Sab, 29/07/2017 - 13:21

Adesso vorrei sapere e restare informato su come la paghera` il "saraceno"...risarcimento allo stato/allungamento in carcere/deportazione alla fine della pena?.

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 29/07/2017 - 14:39

-----mandare subito un ispettore ministeriale per verificare se in quel carcere vi siano i requisiti minimi ed i parametri regolari per valutare il rispetto delle condizioni minime umane----il carcere deve essere punizione come limitazione della libertà--ma non deve essere una stia---swag ganja

zadina

Sab, 29/07/2017 - 16:08

La protettrice dei clandestini migranti economici e forse anche futuri terroristi dovrebbe andare nel carcere del Lucciardone di Palermo e farsi spiegare quel comportamento delinquenziale dei suoi amati invasori che dovrebbero salvare L'Italia dal degrado dalla delinquenza ed anche economico, se anno creato un incendio nelle loro cella lo spengono con le loro mani altrimenti possono benissimo essere arrostiti dalla LORO imbecillità .

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Sab, 29/07/2017 - 16:26

Suvvia, Signori, si tratta di un incidente. Inavvertitamente il caro ospite ha causato il 'triangolo del fuoco' ed è successo il patatrac. Cosa ci faccia un Nord Africano in prigione, invece, mi lascia perplesso. Sono tutte persone oneste, integerrime, con in genere un livello culturale da 'Valedictorian'... no, non capisco. L'unica cosa credibile che riesco a pensare è che il poverino abbia dato di matto a causa del troppo stress da lavoro (lavoro che, va ricordato, è per pagarci le pensioni) e sia finito cosi incarcerato.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 29/07/2017 - 18:01

la zecca rossa qui ha ragione. forse l'invasore non aveva sky e playstation in cella???

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 29/07/2017 - 20:57

Ogni giorno. Cronache quotidiane del suicidio compiaciuto di un paese.