Migranti, il piano del Viminale: soldi per farli tornare a casa

Il ministero sarebbe pronto a incentivare i rimpatri volontari e assistiti: 500 euro più il costo del biglietto aereo

Un piano per incentivare i rimpatri volontari assistiti. Sarebbe questa una delle possibili soluzioni al vaglio del Ministero degli Interni per mettere un freno all'emergenza immigrazione. Da troppo tempo gli sbarchi non concoscono un momento di sosta sulle nostre coste. Con Bruxelles che fa finta di nulla, adesso il governo italiano deve trovare nuove soluzioni per correre ai ripari. E una di queste potrebbe essere l'uso di un incentivo economico per convincere i migranti a tornare nei loro Paesi di origine. Come spiega ilGiornale, il Viminale ha proposto una cooperazione per i rimpatri con Oim e Unhcr. Già circa 5000 persone hanno scelto di far ritorno a casa usando lo strumento del rimpatrio volontario assistito. Di fatto il piano adesso potrebbe prevedere un aiuto di circa 3000 euro a migrante per i rientri. I migranti otterebbero in prima battuta, come riporta nel dettaglio ilMessaggero, 500 euro più il biglietto aereo. Una volta nel loro Paese d'origine sarà l'Oim ad assisterli con finanziamenti o assistenza per l'apertura di una attività commerciale.

E in questa direzione va anche l'incontro di ieri tra il ministro degli Interni Marco Minniti e il ministro dell'Interno libico a Tunisi. Il nuovo piano del Viminale è quello di coninvolgere i Paesi delle rotte dei migranti a collaborare per frenare il problema alla radice, ovvero creare condizioni economiche di sviluppo che possano bloccare le partenze e i viaggi della speranza. "Un altro passo avanti è stato fatto - ha affermato Minniti - non era semplice coinvolgere altri Paesi africani, invece alla Tunisia e alla Libia si sono aggiunti anche l'Algeria, il Niger, il Mali e il Ciad che sono Paesi chiave per il controllo della rotta del Mediterraneo centrale. Si tratta di governare i flussi e di farlo in Africa, con progetti di sviluppo di lungo e medio periodo e farlo con interventi che consentano di avere centri di accoglienza che prevedano il rispetto dei diritti umani". Minniti infine ha sottolineato come possa essere utile in questo momento lo strumento dei rimpatri assistiti: "È molto importante offrire una opportunità di vita a coloro che hanno affrontato la sfida dell'attraversamento del deserto. Questa è una opzione molto impegnativa, strategicamente decisiva".

Commenti

QuantoBasta

Mar, 25/07/2017 - 23:33

Tipiche pagliacciate all'italiana !!!

mandorleto

Mar, 25/07/2017 - 23:33

si mettono in societa 10 di questi, comprano un camion e fanno il trasporto per i prossimi turisti alpitour dal Niger alla Libia.

Tuthankamon

Mar, 25/07/2017 - 23:50

A occhio, un altro piano fallimentare.

istituto

Mar, 25/07/2017 - 23:52

E chi paga ? La UE oppure come al solito,come credo, sempre i soliti fessi di italiani ? Naturalmente ci mangeranno le COOP rosse come al solito...Per cui riassumendo se a questi gli va male hanno per 2 anni almeno vitto, alloggio ,wi-fi ed albergo a 3 stelle come minimo e poi rimpatrio con 500 euro ? E se invee gli va bene lavoro ,casa,welfare pagato da Pantalone....e ci sono italiani senza casa e lavoro. Alle prossime ELEZIONI NON ASTENIAMOCI e VOTIAMO IN MASSA CENTRODESTRA e diamo un bel calcio in culo alla SINISTRA ed Alfano & TRADITORI. Ora o mai più. E soprattutto facciamo campagna elettorale fra le nnostr conoscenze.

dakia

Mar, 25/07/2017 - 23:52

proposta ridicola, 500Eu questi tipi li guadagnano con pochi grammi di coca e le ragazze sulla strada 50 Eu al minuto, i governanti di questo paese vengono dal mondo della luna...Povera Italia!!!!

Luigi Farinelli

Mar, 25/07/2017 - 23:56

Il che significa altre tasse per gli Italiani o impossibilità di ridurre quelle che già ci stanno distruggendo. E' significativo come possano sempre trovarsi i soldi quando debbono essere difese ad oltranza le ideologie politicamente corrette.

Luigi Farinelli

Mar, 25/07/2017 - 23:58

Sarebbe forte poi se cominciassero a regalare soldi senza prima chiudere i rubinetti di immissione dei migranti! Sai che corsa a pretendere l'obolo!

g.ringo

Mer, 26/07/2017 - 00:06

Come fa un Paese con le pezze al culo, privo dei denari per mille altri programmi e investimenti non più rimandabili, scucire quattrini in quantità per rispedire a casa chi si rifugia da clandestino nel suo territorio? Cioè, viene data agli invasori la provvista utile per pagare un'altra volta gli scafisti? Significa forse che non siamo proprio in grado di mettere in pratica ciò che fanno i Paesi nostri confinanti quando ci rimandano senza tanti complimenti quelli che entrano da loro? Be', allora non resta che portare in Tribunale i Libri contabili e dichiarare l'inevitabile bancarotta. Vendiamo tutto ciò che è possibile vendere, territori, monumenti, opere d'arte, incassiamo, paghiamo i debiti dopodichè chiudiamo. Gli altri popoli ci prenderanno quale punto di riferimento verso il basso, come Fantozzi per i suoi colleghi. E' facile sentirsi migliori di noi.

Reip

Mer, 26/07/2017 - 00:15

Errore gravissimo pagare, ne verrano ancora di più per prendersi i soldi e in qualche modo restare qui. Le nostre tasse le nostre imposte vanno a finire nelle tasche di questi fetenti, pagate gli italiani poveri disoccupati e senza una casa piuttosto! A questo punto non resta che evadere il più possibile, non pagare le tasse diventa una priorità! Se i nostri soldi vanno a finire nelle tasche delle coop e dei clandestini non bisogna più pagare le tasse a questo schifo di governo mafioso e corrotto. Questi invasori finti profughi devono essere rimpatriati forzatamente in barba a qualunque legge e qualunque accordo. Sono clandestini fuorilegge e senza documenti, sono arrivati qui senza permesso alcuno, quindi senza permessi vanno riportati da dove sono partiti. Bisogna iniziare i rimpatri forzati, chiudere le frontiere e chiudere i porti. Non bisogna pagare nessuno! La nostra sovranità la nostra libertà, l'integrità delle nostre frontiere è un nostro diritto sacrosanto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 26/07/2017 - 00:18

Ma che bei volpini che siete voi!!! Drittoni del menga come il manico della pala. Prima li fate venire, li accogliete, li ricoverate , li nutrite, li vestite, li curate. Spendete un sacco di soldi dei contribuenti ora per disfarvene gli pagate l'aereo e gli date 500 euro a testa. Mi domando: perché li avete fatti venire? Da queste pagine si denunciava quellova

Ritratto di francesco.izmir

francesco.izmir

Mer, 26/07/2017 - 00:37

Ma come ? Li rispediamo in mezzo alle guerre ? Suvvia un po' di buon cuore.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 26/07/2017 - 00:43

^°@°^ Ebbbbbasta chiamarli immigrati, questi sono veri e propri INVASORI ( il bello deve ancora arrivare) e come tali dovrebbero essere trattati. Immigrati erano gli italiani che andavano a cercare lavoro ,si adeguavano alle regole che trovavano e rigavano dritti.

Magicoilgiornale

Mer, 26/07/2017 - 00:43

Immagino se saranno tanti soldi molti verranno solo per questo

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 26/07/2017 - 00:43

Ebbbbasta chiamarli immigrati, questi sono veri e propri INVASORI ( il bello deve ancora arrivare) e come tali dovrebbero essere trattati. Immigrati erano gli italiani che andavano a cercare lavoro ,si adeguavano alle regole che trovavano e rigavano dritti.

Pnsvcn

Mer, 26/07/2017 - 00:55

possibile. soluzione. ed unica. inasoluta. e mandare. a pascolare. pecore. il governo. di sinistra. iviminale ????????????????

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 26/07/2017 - 01:23

Arrivano e lo Stato paga. Vanno via e lo Stato paga. Tutta manna per coloro che li "assistono", tra mille difficoltà e mille spese (ovvio, no?), sia all'andata che al ritorno. Penso che il Mediterraneo brulicherà di barconi, pieni di comparse (ribadisco, di comparse), che vengono e che vanno senza sosta...così il guadagno non solo raddoppia, ma è anche garantito.

cicocichetti

Mer, 26/07/2017 - 01:48

qualcuno dica a quel piccolo genio di minniti che se non ferma gli sbarchi non importa che si reimpatrino. Continueranno ad arrivare persone proprio per avere i finanziamenti e l'assistenza per l'apertura di una attività commerciale.

sergio_mig

Mer, 26/07/2017 - 02:39

li dobbiamo pure pagare? Se io non ho lavoro, pensione, alcun reddito e mia moglie a ereditato una casa a me nessuno da niente per tornare a casa. Èuna vergogna, siamo in mano a dei pazzi.

sergio_mig

Mer, 26/07/2017 - 02:45

A queste persone 3500 € vuol dire benessere X 10 anni, perché il governo a me non mi da i soldi per vivere dignitosamente X 10 anni? L'Italia amerebbe bisogno non di un Trump ma 10 Trump, vergogna!

carlottacharlie

Mer, 26/07/2017 - 03:40

Sicuramente impegnativa, ci impegna a gettar denaro perche' voi al parlamento siete incapaci; avete una storia lunga 70anni di disastri e truffe. In questi ultimi sei anni avete ridotto il paese un deserto lavorativo e riempito di nullafacenti da mantenere, senza parlare del degrado che amate tanto ,essendo nelle vostre anime(?).- Volete essere corretti? Aiutate i milioni di italiani che avete ridotto sul lastrico, lo sa il mondo intero quanto siete farabutti, lucrate sui poveri che dite aiutate, i tanti denari per l'Africa finiranno come sempre nella vostra storia in mano ai vostri amici delinquenti prezzolati. Un consiglio: Non maneggiate denaro pubblico, non sapete amministrarlo come invece sapete fare col vostro. Cretini

parsifal25

Mer, 26/07/2017 - 05:42

La pazzia. Un tour operator non saprebbe far di meglio. Li andiamo a prendere in nave per poi farli tornare in aereo. E gratis, anzi li paghiamo anche... Mentre mezza Africa prepara le valige per la vacanza, il resto del mondo se la ride.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 26/07/2017 - 06:16

All'incapacità di questi governanti non c'è mai fine.

momomomo

Mer, 26/07/2017 - 06:20

Ma se non blocchi gli arrivi e tenti di incentivare il rimpatrio, è come tentare di riempire la vasca da bagno, senza aver prima messo il tappo...

Popi46

Mer, 26/07/2017 - 06:21

Come sarebbe a dire? Una manciata di dollari e non scappano più dalla fame,dalla guerra,dalle torture, dal sottosviluppo e vai col buonismo,se ne tornano a casuccia loro buoni e contenti? E le ONG,i centri di accoglienza,le coop rosse,gli albergatori che li ospitano come la prenderanno? Va bene che paghiamo sempre noi,ma anche prenderci per il naso! Ci vorrebbe un commento alla Totò!

Silviovimangiatutti

Mer, 26/07/2017 - 06:22

Pensavo che alla follia e all'incapacità di un politico di sinistra ci fossero dei limiti: mi sbagliavo. ELEZIONI SUBITO, PER FAVOREEEE !!!!

LOUITALY

Mer, 26/07/2017 - 06:33

CHE GENI al Viminale!!! pagare incentiva l'esodo ed il genocidio culturale in atto!

il sorpasso

Mer, 26/07/2017 - 06:39

Potrei condividere l'idea però stop agli arrivi diversamente diventa un business per i migranti.

adgarliveri

Mer, 26/07/2017 - 06:46

Non costava di meno farli sbarcare ? Così si paga tre volte... Ong coop ed ora loro...oltre a costi vari...poi rientrano e ripartono...

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 26/07/2017 - 06:49

Ennesima sortita a t.d.c. di questo governo. Premessa, sono entrati senza autorizzazione, quindi nessun diritto fuori dell'immediata umana temporanea assistenza. Poi chi ne beneficerà ? Forse anche qualcuno che così si farà pagare il viaggio per far visita alla famiglia e dopo tornare qui ? E se tornano, cosa accade ? Altri 500 euro e biglietto prepagato ? Bello vivere in uno Stato che si comporta come il Bengodi, un po' meno quando si guarda alle disfunzioni, e sono tante, verso i nostri Cittadini.

Reginaldo

Mer, 26/07/2017 - 06:55

Mi sembra un'ottima idea,cosi con il biglietto torneranno dalle proprie famiglie in vacanza e con i 500 euro torneranno in Italia con altri 10(forse 20) alias............che dire........una gran trovata,complimenti !!!!!!!!!!

Ritratto di Situation

Situation

Mer, 26/07/2017 - 06:57

OK ed a quando i MIEI arretrati DELLA PENSIONE PER LE INDICIZZAZIONI NON CORRISPOSTE DA ANNI?

parsifal25

Mer, 26/07/2017 - 07:08

Andarli a prendere per poi riportarli indietro pagandoli. L'importante è sprecare soldi pubblici.

FRATERRA

Mer, 26/07/2017 - 07:27

Anni e anni fa ad un giovane albanese a cui venivano offerti 500 mila lire per tornarsene a casa;intervistato fumando e sbuffando sfacciatamente una sigaretta in faccia al giornalista rispose;quali soldi mi dovete DARE casa e tutto,io non me ne vado. E poi se al loro paese diventano tutti IMPRENDITORI con attività commerciali chi lavora i campi?????????????

Ritratto di _alb_

_alb_

Mer, 26/07/2017 - 07:35

Quando pensi che l'idiozia di questi criminali al governo abbia toccato il fondo, ecco di nuovo che si superano! Incredibile. Ora ne arriveranno ancora di più per farsi "espellere" a suon di soldi.

giolio

Mer, 26/07/2017 - 07:38

lo hanno fatto i tedeschi con i turchi, una trentina di anni fa .Risultato .....si sono presi i soldi sono partiti e quando li hanno finiti sono ritornati di nuovo in Germania

umberto nordio

Mer, 26/07/2017 - 07:38

Rimpatri volontari?Non sia mai detto che qualcuno si lamenti di essere stato espulso!Governo di imbecilli!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/07/2017 - 07:43

MA QUALI SOLDI !!!! Ma basta !!!! ci sono 5 milioni di italiani poveri, che vivono con meno di 400 euro al mese. GIUSTIZIA !!!

Jon

Mer, 26/07/2017 - 07:59

Li avete incentivati, invitati, andati a prendere, ed ora volete loro offrire una opportunita' di vita offrendo denaro per il rimpatrio?? Ora spariranno altri milioni per l'operazione, i pochi che accetteranno, dopo un mese saranno tornati...Sono senza Documenti..!! La nave Italia affonda gia' di suo, ma le ONG buttano acqua nello scafo. Ora paghiamo qualcuno che tolga l'acqua che continueranno a portare.... E fermare 'ste ONG..??

Marcello.508

Mer, 26/07/2017 - 07:59

Ma come, il prefetto Morcone - se non ricordo male - alla fine del 2015 disse che non si facevano differenze fra profughi, rifugiati e migranti nell'accoglimento, che lo stato pagava loro l'avvocato per la trafila burocratica perchè soldi per mandarli indietro non c'erano? Adesso ci sono i soldi, per di più per aiutare sta gente ad aprire in casa loro un'attività commerciale? Ma sto governo s'è bevuto il cervello? Mentre per i nostri poveri, disoccupati, precari etc. non c'è una beata fava? Fate sempre più schifo "cari" governanti, tanto si sa dove pescare gli euro, vero? Magari nel mondo delle pensioni.. Vorrei usare altri epiteti ma non intendo prendermi querele.

Ritratto di MisterDD

MisterDD

Mer, 26/07/2017 - 08:02

Percaso ci hanno pagato una lira per venire qui illegamente ? Perche dargli soldi quando si possono deportare e basta? Poi chi li paga questi soldi e biglietti? Li scalano dagli stipendi di politici e assessori? No. ELEZIONI ANTICIPATE per metter fine a questa buffonata.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 26/07/2017 - 08:36

Ma allora per quale strano motivo, noi, invece, spendiamo soldi per andare a prenderli in Africa, spendiamo soldi per mantenerli e poi dovremmo spendere soldi per riportarli in Africa da dove sono partiti? Non c’è nessuna valida ragione per farlo. Tanto vale lasciarli dov’erano prima di partire e fare in modo che ci restino; con le buone o le cattive. Se così non è, allora vuol dire che siamo governati da pazzi, E se non sono pazzi sono criminali che odiano l’Italia e gli italiani e vogliono distruggerci. E se non sono criminali sono inetti, incapaci, inadatti a governare. Oppure sono dei traditori della patria che, dietro la maschera dell’operazione umanitaria, perseguono la completa destabilizzazione economica, politica, sociale, morale e religiosa dell’Italia e dell’occidente. In ogni caso non devono stare in Parlamento. Devono stare in manicomio (riapriteli con urgenza) oppure in galera.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 26/07/2017 - 09:04

con i vostri soldi si.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 26/07/2017 - 09:21

Ma ci fate o ci siete....questo sarebbe un piano?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 26/07/2017 - 10:24

AFFONDARE LE ONG. Annientarle tutte. Agenti destabilizzatori al soldo della mafia massonica sionista.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 26/07/2017 - 11:57

(manca questo) Così li paghiamo 4 volte. La prima con le spese del soccorso in mare (300.000 € al giorno solo di spese vive per le navi della Marina). La seconda pagando vitto e alloggio in centri accoglienza, agriturismo, deliziosi alberghetti 3 stelle con piscina in località vacanze o alberghi 4 stelle a Salsomaggiore. La terza pagandogli il ritorno a casa loro. La quarta pagandogli le spese per avviare un’impresa. Ma quanto ci costano questi migranti? E perché dobbiamo essere noi a pagare gli africani per farli restare a casa loro? Se i 4 milioni di italiani poveri, per cercare migliori condizioni di vita (come dicono per giustificare l’invasione africana) si trasferissero tutti nel Liechtenstein (dove pare che si viva bene), pensate che li pagherebbero per farli rientrare in Italia e poi gli darebbero un solido aiuto economico per aiutarli ad avviare un’impresa? No, li butterebbero fuori a calci nel sedere. Ed avrebbero tutte le ragione per farlo.