Milano, rom uccise un vigile: è fuori dopo 5 anni di carcere

Dopo 5 anni di carcere Remi Nikolic ottiene l'affidamento in prova ai servizi sociali. Nel 2012 aveva travolto e ucciso un vigile a bordo di un suv. Lega e FI: "La vita di un servitore dello Stato vale così poco?"

Cinque anni di carcere ed è già fuori. Eppure nel gennaio 2012, quando non aveva ancora 18 anni, Remi Nikolic a bordo di un suv aveva travolto e brutalmente ammazzato l'agente di polizia locale Niccolò Savarino. Una barbara esecuzione che si era consumata a Milano e che si era, poi, trascinata fino all'Ungheria dove il rome era stato poi arrestato. Oggi il nomade ha ottenuto l'affidamento in prova ai servizi sociali, dopo appena cinque anni e mezzo di carcere minorile. A deciderlo è stato il tribunale per i minorenni di Milano accogliendo l'istanza dell'avvocato David Russo.

Nikolic, che oggi ha 23 anni, era stato condannato in via definitiva per omicidio volontario a 9 anni e 8 mesi. Ne ha trascorsi 5 anni e mezzo al carcere minorile Cesare Beccaria di Milano. Poco più della metà. E, adesso, è stato affidato in prova ai servizi sociali. "Questo fatto potrebbe - scrive il Collegio del Tribunale per i minorenni di Milano, presieduto da Emanuela Gorra - rivelarsi utile per favorire il processo di integrazione sociale del condannato e nel contempo impedire la commissione di ulteriori reati". A detta del Collegio del Tribunale per i minorenni di Milano il rom 23enne avrebbe dimostrato la volontà di "volersi distanziare dallo stile di vita del contesto familiare che in passato aveva fatto proprio e di voler effettuare in modo non strumentale scelte tali da esprimere la sua volontà di cambiamento".

Per avvalorare la decisione presa oggi, i giudici meneghini hanno voluto segnalare varie attività condotte dal nomade nei cinque anni e mezzo di carcere minorile, tra cui la collaborazione con una compagnia teatrale. "È vergognoso che sia stato scarcerato", tuona il deputato leghista Paolo Grimoldi. Che poi si chiede: "La vita di un uomo, la vita di un servitore dello Stato ucciso mentre faceva il suo dovere per tutti noi cittadini, vale così poco? Vale solo cinque anni?". Per l'esponente del Carroccio questa decisione, oltre a rimettere in libertà un assassino, invia "l'ennesimo messaggio sbagliato" ovvero che "in Italia si può fare tutto, rubare o delinquere, tanto in galera non si va mai, come dimostrano tutte le ladre autrici di scippi o borseggi che restano sempre impunite, o anche uccidere, tanto al massimo ti fai cinque anni, alla faccia di chi è crepato per colpa tua".

Anche Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia, si è scagliata contro il Tribunale per i minorenni di Milano. "Già la sentenza era stata vergognosa, condannando Nikolic a soli 9 anni e 8 mesi ma ora questa scarcerazione è un ennesimo duro colpo per la famiglia Savarino - tuona - con che coraggio possiamo parlare di giustizia in questo caso? La vita umana sembra non valere nulla per alcuni giudici e l'impunità per reati gravissimi rischia di essere una costante e non un'eccezione".

Commenti

Paolobbb

Mer, 12/07/2017 - 12:27

Ma per le sinistre usurpatrici il problema in Italia è "togliere i monumenti fascisti"...la cosa vomitevole è che cè ancora chi blatera convinto che nel PD NON SONO KOMUNISTI!!!

Boxster65

Mer, 12/07/2017 - 12:29

Emanuela Gorra..... una illuminata togata. Se fossi nei parenti del defunto le farei un bel cadeau!!

TitoPullo

Mer, 12/07/2017 - 12:31

MALEDETTI PAGLIACCI!!

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 12/07/2017 - 12:32

Ci auguriamo che almeno gli abbiano ritirato la patente

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 12/07/2017 - 12:34

E poi non stupiamoci se tutta la feccia e la delinquenza del mondo aspira a venire in Italia (molti ci riescono davvero! Ogni giorno). Grazie ai buonisti che fanno leggi criminali e alle toghe rosse che danno sempre ragione al delinquente e deridono e colpevolizzano la vittima se italiana (peggio ancora se servitore dello stato che, per pochi soldi, ci protegge) abbiamo esattamente quello che ci meritiamo per aver votato chi ci odia e amoreggia con la feccia del mondo.

gisto

Mer, 12/07/2017 - 12:38

Ormai si sa,la vita dei poliziotti (e degli italiani) non vale nulla.Il rom invece è una risorsa da liberare subito per lo sviluppo di questo paese.La rovina dell' Italia: Togliatti-Napolitano,il "68" monopolizzato dal PC e la ciliegina "Boldrina".

acam

Mer, 12/07/2017 - 12:40

in genere dopo che sono usciti ci ricascano speriamo che si rivolga verso i giudici lasciando in pace i poliziotti...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 12/07/2017 - 12:41

Al pentimento di questo rom ci credo coma ad una banconota da 2 euro. Ho molta più fiducia nella giustizia sommaria popolare....

Dani55

Mer, 12/07/2017 - 12:41

Non diciamo scempiaggini: 5 anni fa non esisteva il delitto di omicidio stradale, (peraltro introdotto se non erro sotto il governo Renzi) e con il solo omicidio colposo Rom o non Rom può capitare che esci di galera dopo 5 anni.

Idrissecondo

Mer, 12/07/2017 - 12:41

E' certo che la vita di un rom vale più di quella di un vigile urbano. Ma scusate, se un emigrato vi ammazza troveranno mille validi motivi per giustificarne il gesto o, alle brutte, accerteranno che trattasi di pscolabile.Provate voi, però, a mettere sotto con la macchina un africano. Dio non voglia

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 12/07/2017 - 12:44

Un servitore dello stato. E cosa volete che importi ai comunisti della vita di un "servo"? Ora i colleghi del defunto continueranno ad omaggiare i ladri divenuti potenti ringraziando la buona sorte che la morte abbia scelto unaltro. Molice Linyi Shandong China

Rossignol

Mer, 12/07/2017 - 12:44

Era un assassino. Ne abbiamo fatto un teatrante ! Complimenti a chi ha deciso che recitare rende liberi , persino da un omicidio volontario di un pubblico ufficiale ! Che commedie recitava il giovane killer ?

Dani55

Mer, 12/07/2017 - 12:46

Ah, leggo adesso che era anche minorenne all'epoca dei fatti, allora se fosse stato un italiano in galera forse nemmeno ci sarebbe andato, quindi basta con questi commenti livorosi e rancorosi, la Destra ha governato quasi ininterrottamente nel decennio 2001-2011, poteva fare tutte le leggi severe che voleva, e non le ha fatte, poteva limitare l'immigrazione e invece in quel peridodo gli immigrati sono passati da un milione a 5 milioni. Basta raccontarvi le frottole da soli!!!!

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mer, 12/07/2017 - 12:47

Come dico sempre, tutte queste cose succedono perchè, purtroppo, in Italia, manca ancora più Unione Europea, Euro, NATO, globalismo, banchieri ai governi, politicamente corretto ecc mancano società più aperte, plurali, solidali, eque. Purtroppo in Italia abbiamo ancora troppe "spiagge di ispirazione fascista" (Male Assoluto) e meno globalismo. Servono anche più aperture verso l'Islam (religione di Pace, saggezza, cultura) e, naturalmente, lo Ius Soli.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 12/07/2017 - 12:47

giusto anzi giustissimo. in italia le cose funzionano così. e poi è una risorsa utile per pagare le pensioni agli italiani

Gius1

Mer, 12/07/2017 - 12:49

scomettiamo che risentiremo parlare di questo individuo ? aspettate un po.

orailgo38383838

Mer, 12/07/2017 - 12:50

oltre a tanti altri motivi, ecco anche perchè migliaia di italiani migrano(questi sì che sono migranti...e non chiedono nemmeno il riconoscimento di rifugiati politici) all'estero

venco

Mer, 12/07/2017 - 12:51

Giustizia Panelliana al servizio dei criminali nell'ipotesi molto remota di recupero

rebella123

Mer, 12/07/2017 - 12:51

Gia la prima condanna era SCHIFOSA ora si e' raggiunto il massimo dello SCHIFO questi giudici MERITANO il tribunale popolare come pure lo merita l'avvocato e tutti gli antiitaliani che siedono non eletti al governo URGE SOMMOSSA POPOLARE

Alessio2012

Mer, 12/07/2017 - 12:51

Corona che non ha fatto un cavolo ne ha presi 15! Vogliono proprio portarci alla rivolta... Poi quando riusciranno a sedarla potranno perpetrare il mito della "liberazione" sui "cattivi fascisti" che in realtà erano per la maggioranza persone che non ce la facevano più a sopportare queste ingiustizie.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 12/07/2017 - 12:51

Per i giudici milanesi è un merito collaborare con una compagnia teatrale! Se avesse fatto lavori manuali come tenere in ordine e far fruttare un orto o lavori di falegnameria, tenere pulito il carcere invece sarebbe stato da condannare per aver abbandonato e tradito la cultura dei padri. Molice Linyi Shandong China

moshe

Mer, 12/07/2017 - 12:52

QUESTA GIUSTIZIA mi dà la nausea, è uno scandalo, un insulto alle vittime ed alle persone oneste ..... AZZERARE LA MAGISTRATURA !!!!!

kayak65

Mer, 12/07/2017 - 12:53

finche' a pagare e' gente comune e non parenti o gli stessi magistrati, ne vedremo di schifezze e prepotenze del genere

LostileFurio

Mer, 12/07/2017 - 12:54

@Dani55. tutto politicamente corretto. E' per persone come lei che l'Italia e' diventata cosi' ! Grazie.

TreeOfLife

Mer, 12/07/2017 - 12:58

Per chi lavora la giustizia? Per l'ingiustizia?

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 12/07/2017 - 12:58

Tutti gli amici del Pontefice e della Boldrini, hanno trattamenti speciali, SE POI METTIAMO A CONFRONTO IL FASCISMO E LA DELINQUENZA DEI NOSTRI PARLAMENTARI, I DELINQUENTI SONO LIBERI DI RUBARE, DI CORROMPERE DI INQUINARE E DI RIEMPIRE IL PAESE DI IMMONDIZZIA, """MENTRE IL FASCISMO, PERIODO DI DISCIPLINA E DI PULIZIA, VIENE MESSO AL BANDO DA QUESTI SPORCHI COMUNISTI E DAL CLERO"""!!!

fedeverità

Mer, 12/07/2017 - 13:02

Cominciamo a DENUNCIARE chi permetto questo!!! DEVONO ANDARE IN GALERA!!

Ritratto di diemme62

diemme62

Mer, 12/07/2017 - 13:04

E' falso dire che in Italia non si va in galera: ci vai se sei Italiano. Fossi stato io mi avrebbero dato 30 anni e buttato via la chiave. Ma con i rom, invece, si usa il guanto di velluto ...

ziobeppe1951

Mer, 12/07/2017 - 13:06

Ricordo al pidiota che in Romania, 5 anni li danno a chi ruba una gallina

Ritratto di lentiacontatto

lentiacontatto

Mer, 12/07/2017 - 13:07

Certo, la Giustizia ha i suoi tempi, i suoi pesi. Questi delinquenti purtroppo appena fuori dalla galera rincominciano a far danni. Poveri italiani.

Ritratto di diemme62

diemme62

Mer, 12/07/2017 - 13:10

"i giudici meneghini hanno voluto segnalare varie attività condotte dal nomade nei cinque anni e mezzo di carcere minorile, tra cui la collaborazione con una compagnia teatrale". Motivazione ineccepibile, Vostro Onore.

Paolobbb

Mer, 12/07/2017 - 13:14

Dani55@ stavo in pena che non arrivasse il kompagno di turno a blaterare che "è colpa delle destre" , "è colpa degli altri" , "è colpa di mago Merlino"...guardi che nel 20 ennio berlusconiano ben 11 anni HA GOVERNATO LA SINISTRA...vorrei altresi ricordarle che con le destre NON C'ERA TUTTA QUESTA INVASIONE grazie anche all'accordo che Berlusconi stavano facendo con Gheddafi (è che il motivo per cui è stato fatto un vero e proprio colpo di Stato chiamato "spread")...come vede le frottole le racconta lei...ma di tutto pur di giustificare (come sempre) le porcate volute esclusivamente dalla sua "infallibile" sinistra,eh!!!

Mannik

Mer, 12/07/2017 - 13:14

Comunque, per quanto non si possano sinceramente nutrire sentimenti compassionevoli per questo personaggio, il giudice decide sulla base della legge allora in vigore. non c'entra se fosse poliziotto, pompiere, barbone o magistrato.

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Mer, 12/07/2017 - 13:15

Dopo noi che dovremmo fare ? Abbiamo lo stesso trattamento di favore se uccidiamo noi ? Che esempio è per le persone che hanno intenzione di commettere simili delitti ? Saranno incentivate a farlo . Questo paesucolo è totalmente allo sbando !

corto lirazza

Mer, 12/07/2017 - 13:17

al poco attento lettore Dani55: il bravo fanciullo fu condannato per omicidio volontario, non colposo

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mer, 12/07/2017 - 13:18

Perché ancora ci meravigliamo? Questo è ciò che vogliono che sia.

acam

Mer, 12/07/2017 - 13:18

e bla bla bla poi libero... sotto un' altro pre provare

LOUITALY

Mer, 12/07/2017 - 13:19

questi sono CRIMINI CONTRO L'UMANITA' da vendicare

RexMastrin

Mer, 12/07/2017 - 13:21

...ma che fine a fatto quell'altro che diede fuoco alla roulotte ?

Ernestinho

Mer, 12/07/2017 - 13:22

"integrazione sociale". E come la mettiamo con il povero vigile morto e con i suoi familiari. Come facciamo ad integrarli in una vita normale? Sempre pietà per i carnefici, nessuna per le loro vittime!

RolfSteiner

Mer, 12/07/2017 - 13:23

Beh, direi che siamo in linea con la mancanza di senso della misura. Forse sarebbe il caso di rifondare completamente questo paese...prima che affondi del tutto.

carpa1

Mer, 12/07/2017 - 13:26

"Rom travolse e uccise vigile:". Avete dimenticato una cosa importante nel titolo: dovreste aggiungere "volontariamente, alla guida di un'auto rubata e trascinandolo, inclusa la sua bicicletta, per 200 metri". Così dà certamente di più l'idea, anche ai dementi di sx che si limitano spesso a leggere solo i titoli, di quanto la nostra magistratura sinistrorsa sia sempre più dalla parte dei delinquenti, applicando regolarmente le scelte meno punitive nei loro confronti, nell'errata convinzione che questo contribuisca al recupero di certi soggetti, senza rendersi conto di quanto sia vero il detto che recita "se uno nasce quadrato non muore rotondo".

Razdecaz

Mer, 12/07/2017 - 13:28

Lo zingaro E’ GIA’ FUORI. UNA ULTERIORE UMILIAZIONE PER LA FAMIGLIA DI NICCOLO’ Ecco qua, l’omicida di Niccolò Savarino agente della Polizia Locale travolto e ucciso nel gennaio 2012 è già fuori assegnato ai servizi sociali, dopo appena 5 anni. Ed era stato condannato alla mite pena di 9 anni e 8 mesi. Questo è un paese che continua a preoccuparsi molto di caino e poco di Abele! Solidarietà totale alla famiglia di Niccolò!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 12/07/2017 - 13:29

Giusto, sacrosanto, ortodossamente di sinistra! I suv sono inquinanti solo se li usano gli italiani. Se il suv lo usa uno zingaro nullatenente, poverino, per travolgere e uccidere un «servo dei padroni», è solo uno strumento della giustizia proletaria. Avanti, o popolo alla riscossa… continuate voi, che a me vien da vomitare.

mariolino50

Mer, 12/07/2017 - 13:29

La legge italiana è assurda, un minorenne può uccidere con poca pena, e un minore di 14 anni non viene processato nemmeno, i due che uccisero a coltellate mamma e fratello di lei sono già fuori da anni. Per certe porcherie ci vogliono i lavori forzati a prescindere dall'età, perchè a 17 anni sai benissimo che cosa stai facendo, e anche molto prima. Ma se sono veramente volontarie, e non come il nuovo omicidio stradale, che nessuno fa volontariamente, altrimenti è l'altro tipo, può succedere a chiunque per una minima distrazione.

Giorgio Colomba

Mer, 12/07/2017 - 13:35

L'essenziale è che languiscano in cella pericolosi killer come Dell'Utri e Corona...

Paolobbb

Mer, 12/07/2017 - 13:38

LostileFurio@ non si stupica del commento del komunista di turno...noti come nei loro interventi si ostinino ad incolpare le destre e a difendere velatamente questi assassini parlando di "basta odio,livore e rancore" (sempre le stesse parole ripetute a pappagallo come ordina il partito)...ma già il PCI propose l'abolizione dell'ergastolo tra gli applausi di assissini e mafiosi (alla faccia delle fasce deboli che tanto sbandierava di tutelare) il che dimostra di che pasta siano sempre stati fatti...e ancora tacciano gli altri di raccontare frottole che proprio loro raccontano per primi,veda la balla del "da 1 a 5 milioni di immigrati con Berlusconi" quando con il Cavaliere ne arrivarono si e no poche centinaia!!!

Giorgio5819

Mer, 12/07/2017 - 13:39

Ennesimo insulto della magistratura di sinistra alla decenza e alla dignità. Lo scifo continua.

fisis

Mer, 12/07/2017 - 13:39

Ma cosa volete? È una risooorsa!, ci deve pagare la pensioneee! Bene ha fatto la solerte ed efficiente magistratura democratica del sol dell'avvenire a liberarlo. Non ci sta bene?: destra o estrema destra che spazzi via questo marciume cattocomunista che ha invaso tutta la società italiana.

antonmessina

Mer, 12/07/2017 - 13:39

la giustizia in italia non esiste punto

romacentro

Mer, 12/07/2017 - 13:40

@dani55. Le scempiaggini le dirà lei. Non si tratta di omicidio stradale, che in realtà non esisteva 5 anni fa, ma di omicidio volontario. Ripeto: VOLONTARIO. Nel suo delirio di difendere qualsiasi criminale, le è sfuggito questo particolare.

Giorgio5819

Mer, 12/07/2017 - 13:40

Lo schifo di sinistra continua, ma nulla e' eterno, come insegna la storia, prima o poi cadranno.

un_infiltrato

Mer, 12/07/2017 - 13:44

Che schifo. Che vomito.

maxfan74

Mer, 12/07/2017 - 13:52

Non ho mai creduto e non crederò mai nella giustizia italiana.

Ritratto di Lissa

Lissa

Mer, 12/07/2017 - 13:52

@Dani55, sicuramente dimentica che in quel decennio c'era il partito dei sinistrati che riusciva a dire solo No. Allora non c'era tutto quel casino che abbiamo oggi.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 12/07/2017 - 13:57

L'ennesima dimostrazione che in Italia le leggi sono fatte per la tutela di chi delinque..i delinquenti vengono coccolati, aiutati e premiati dalle istituzioni, beffando le vittime e i relativi famigliari...i magistrati le applicano ciecamente con i paraocchi..anche loro dovrebbero ribellarsi di fronte a cotanta ingiustizia..

27Adriano

Mer, 12/07/2017 - 13:59

Va benissimo. Mi auguro che la giustizia ...popolare faccia il suo corso. Logicamente non dimentichiamoci della Istituzionale Toga Illuminata.. Ricordiamoci un detto popolare valevole in ogni parte del mondo: Quando la giustizia non funziona, il cittadino provvede...

il corsaro nero

Mer, 12/07/2017 - 14:03

Dani55: Ehi genio, ma tu gli articoli li leggi o apri bocca e gli dai fiato? "Nikolic, che oggi ha 23 anni, era stato condannato in via definitiva per omicidio volontario a 9 anni e 8 mesi." OMICIDIO VOLONTARIO, NON COLPOSO! Allora chi è che dice scempiaggini?

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 12/07/2017 - 14:27

Poi si chiedono perche' il 70% degli italiani ha voglia di colpo di stato.

Razdecaz

Mer, 12/07/2017 - 14:30

(Oops, scusate ragazzi, nel commento precedente non volevo dire zingaro ma rom) In Romania se ti becchi 30 anni per omicidio, sconti la pena fino alla mezzanotte del 30esimo anno. La magistratura del paese italidiota è allo sbando. Questo è un paese che continua a preoccuparsi molto di caino e poco di Abele! Colpa dei sinistroidi e del vaticano che pensano solo al caino di turno. Siamo il paese del bengodi, e gli italidioti lo prendono a quel posto, tutti santi giorni, con sinistroidi e magistrati menefreghisti. Ripeto, Solidarietà totale alla famiglia di Niccolò!

elpaso21

Mer, 12/07/2017 - 14:36

Come è sempre stato evidente la Magistratura va posta sotto un controllo di qualità del servizio gestito dal potere politico.

Tipperary

Mer, 12/07/2017 - 14:37

E se cominciasse a pagare chi amministra questa " giustizia" ? ( si fa per dire ) . Secondo la mia opinione.

gcf48

Mer, 12/07/2017 - 14:37

per i vari dani mannik ecc. il pm aveva chiesto 26 anni dicasi 26. Poi i giudici decisero per 9 !!!! questo è lo scandalo

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 12/07/2017 - 14:42

Il nostro stato ci chiede il rispetto ma lui ha rispetto per noi????

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/07/2017 - 14:43

Capitò perché i delinquesti di mezzo mondo vengono qui?

paino60

Mer, 12/07/2017 - 14:52

Il problema non è che adesso esce.... il vero problema è stata la prima sentenza. Come si fa a dare solo 9 anni dopo che hai ammazzato deliberatamente??? Ma che schifo è. Di cosa stiamo parlando. Ma che giustizia abbiamo. Penso però che ammazzavano il figlio del giudice che ha fatto la sentenza, chissà se gli davano solo nove anni.....

anfo

Mer, 12/07/2017 - 14:59

Dani55 compagno trinariciuto il soggetto è stato condannato per omicidio volontario.

Jon

Mer, 12/07/2017 - 14:59

Le risorse non possiamo tenerle in galera..!!

BALDONIUS

Mer, 12/07/2017 - 15:24

Speriamo che prima di fuggire un'altra volta in Ungheria si faccia un giro con Dani55.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 12/07/2017 - 15:24

--sarò telegrafico---i magistrati applicano le leggi vigenti punto--le leggi le fanno i politici punto--i politici di sinistra ed i politici di destra punto--tutti i politici hanno lo stesso grado di responsabilità punto---per gli imputati non ci sono favoritismi come leggo erroneamente nei commenti dei soliti invasati--questo ragazzo rom è stato condannato per omicidio volondario con dolo eventuale--ha preso 9 anni ed 8 mesi--è scandaloso?---ritornate indietro con la mente all'omicidio sandri da parte della divisa spaccarotella--l'agente di polizia fu condannato per lo stesso reato ossia omicidio volontario con dolo eventuale esattamente alla stessa irrisoria pena del rom---i commenti a suo favore però da parte dei destricoli si sprecavano--con sommo dolore della povera famiglia sandri-swag

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 12/07/2017 - 15:29

Probabilmente quei giudici meneghini, ma non ambrosiani, sono nomadi anche loro, nel senso che provengono da chissà dove, fanno la spola tra la metropoli per antonomasia e i loro compound, onde portarvi i soldi del loro faticoso "lavoro".

caste1

Mer, 12/07/2017 - 15:30

purtroppo questa è l'italia.

titina

Mer, 12/07/2017 - 15:57

Ma i rom a che età prendono la patente? Di chi era quel suv?

titina

Mer, 12/07/2017 - 16:06

x 02121940. non potevano ritirargli la patente: penso che ce non l'aveva essendo minorenne. Quindi speriamo che non gli permettano di avere una patente

Templar

Mer, 12/07/2017 - 16:09

pd=sinistra=comunismo=dittatura.

maurizio50

Mer, 12/07/2017 - 16:12

La giustizia comminata a seconda di chi commette il reato è l'essenza del boldrinismo ed i giudici italiani la sanno applicare alla perfezione. Ecco perchè ci sono maggiori garanzie di giustizia nella Repubblica del Ciad che in Italia!!!!

Mannik

Mer, 12/07/2017 - 16:19

Corsaro, ma che dici. Era omicidio preterintenzionale. Pensa che Omar, quello di Novi Ligure che ha ammazzato due persone con premeditazione si è beccato solo 14 anni, è uscito prima e comunque viveva in semilibertà... senza voler difendere il rom in questione.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 12/07/2017 - 16:21

certo che ce ne vuole per fare capire le cose agli Italiani : non ci sono carceri , non c'e' posto in carcere : e' per questo che l'hanno liberato : e ai politici di tutti i partiti va bene cosi' perche' non vogliono costruire carceri perche' costruire carceri e' un problema grosso(per loro s'intende) e loro non vanno a occupare le poltrone per occuparsi di problemi grossi : apritevi la testa ;

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 12/07/2017 - 16:22

Dani55 poverino sarai sicuramente un ragazzotto col cervello fatto a pezzi dal papino che lavorava in fabbrica...e Ti ha fatto diventare tifoso della Rubentus. e Komunista...Filotto...

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 12/07/2017 - 16:30

@Paolobbb 13:14-Bravo! Mi hai risparmiato di scrivere quello che hai postato tu.

patrenius

Mer, 12/07/2017 - 16:33

Ci risiamo: la legge è uguale per tutti. Il problema è che gli imputati, e in questo caso anche le vittime, non sono tutti uguali. Qualcuno è "più uguale" e altri meno.

bremen600

Mer, 12/07/2017 - 16:33

Tutto ciò è normale in un paese normale....!!!!!!!!!!!

Ernestinho

Mer, 12/07/2017 - 16:37

Va a finire che adesso gli daranno pure un lavoro!

VittorioMar

Mer, 12/07/2017 - 16:50

...PER QUELLI CHE EVADONO...PER I RAPINATORI...PER I DEPRAVATI..PER I DELINQUENTI...PER GLI SPACCIATORI..PER I TOSSICI...PER I LADRI....PER I BORSEGGIATORI... PER GLI ABUSIVI.. E SOLO PER QUELLI..I NOSTRI MAGISTRATI SONO "EROI"....ONORE ALLA FORZE DELL'ORDINE !!!..FORSE HO DIMENTICATO QUALCUNO....!!!

Userlaser

Mer, 12/07/2017 - 16:52

Fra un po' gli daranno pure un vitalizio, visto mai poverino.

Divoll

Mer, 12/07/2017 - 17:06

Dubito che resti fuori della galera a lungo...

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 12/07/2017 - 17:21

Questa smania indecente di premiare i peggiori, quelli che per indole e cultura le fanno più grosse della norma, dopo solo pochi mesi di condotta standard, quella di un condannato che sta in carcere a scontare la sua pena, fa gridare allo scandalo. Questo zingaro ancora minorenne è diventato un assassino e nell'atto di assassinare un pubblico ufficiale in servizio ha infranto contemporaneamente una sfilza di leggi da paura. Abbiamo ERGASTOLANI che vanno liberamente in ferie più volte all'anno e un bel giorno scompaiono. Basta buonismo da paese straccione che non merita alcun rispetto, e infatti si vede!

Una-mattina-mi-...

Mer, 12/07/2017 - 17:51

L'IMPORTANTE E' CHIUDERE I CAMPEGGI

antonpaco

Mer, 12/07/2017 - 18:00

Il problema grandissimo in Italia e'che i delinquenti non vengono puniti, i giudici non fanno il proprio lavoro per paura o incompetenza non lo so. basta vedere i due ergastolani che approfittando di un permesso premio sono evasi. La grande vergogna italiana e' questa, i delinquenti sono protetti o se preferite aiutati, dallo stato, e questo e' gravissimo.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 12/07/2017 - 23:04

Il bottiglione con l'effige del Duce é il problema. Uno zingaro omicida in lbertá é solo un dettaglio.

istituto

Gio, 13/07/2017 - 01:07

Elkid queste leggi le fanno SOLO i tuoi amici magistrati di SINISTRA. Quelli di DESTRA veri NO nel modo più assoluto. L'impunità per le RISORSE BOLDRINIANE l'avete creata voi buffoni.

anna.53

Gio, 13/07/2017 - 08:39

Tralascio di infierire (anche se lui ha infierito , chissà se glielo ricorderanno per un bel po'). Ma l'affidamento ai servizi, con il personale che deve far fronte a numeri elevati di casi simili con forze risibili , è solo una foglia di fico di questo Stato sgangherato e privo di reazioni decenti, che non siano le dichiarazioni avventate e parolaie dei politici di bassa tacca che ci ritroviamo.

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 13/07/2017 - 09:08

Come sempre il nome dei magistrati che hanno sentenziato resta coperto da omertà di stampo mafioso

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 13/07/2017 - 09:19

Evidentemente era un portatore di voti a sinistra.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 13/07/2017 - 10:48

Tranquilli lo fanno uscire per pagarci la pensione!