'Mistero', il wrestler grillino che lascia la politica per tornare sul ring

In un video Cristian Panarari ha spiegato la sua scelta: "La mia vita è cambiata completamente. Allenamenti, sudore e palestra hanno lasciato un profondo vuoto"

"La mancanza degli allenamenti, del sudore e della palestra hanno lasciato un profondo vuoto nel mio cuore. Per questo tornerò a calcare il ring". Sono le parole di Cristian Panarari, in arte 'Mistero', consigliere comunale per il M5S a Reggio Emilia che ha scelto di tornare a combattere dopo l’esperienza con i Cinque Stelle.

"Amici del grande wrestling lasciate mi presenti per i pochi di voi che ancora non mi conoscono. Il mio nome è 'Mistero'". Inzia così il video in cui il grillino Panarari spiega la sua decisione di lasciare la poltrona da consigliere comunale. "A marzo 2018 ho lasciato il mondo del pro-wrestling per dedicarmi alla politica italiana e in quel preciso istante tutti hanno iniziato a parlare di me: i giornali, le radio, le televisioni. La mia vita è cambiata completamente".

Ma il successo in politica non ha soddisfatto Panarari che ha deciso di tornare al mondo del wrestling: "Allenamenti, palestra e sudore hanno lasciato un profondo vuoto nel mio cuore. Per questo tornerò a calcare il ring".

Commenti

sparviero51

Mer, 12/09/2018 - 18:23

ALMENO È SINCERO E ONESTO . SONO GLI ALTRI CHE SI OSTINANO A SEDERE SU POLTRONE CHE NON GLI COMPETONO !!!