Il monito del Papa a Natale: "Via la spirale dell'avidità"

Il Pontefice richiama i valori cristiani: "Ad alimentare la vita non sono i beni, ma l'amore; non la voracità, ma la carità"

Papa Francesco nella sua consueta omelia per la Messa della vigilia manda un messaggio chiaro a tutti i cristiani. Il Pontefice esorta i fedeli a non cadere nelle trappole dell’egoismo e soprattutto a non scivolare nella mondanità: “Pure noi, Signore, vogliamo venire a Betlemme. La strada, anche oggi, è in salita: va superata la vetta dell'egoismo, non bisogna scivolare nei burroni della mondanità e del consumismo. Voglio arrivare a Betlemme, Signore, perché è lì che mi attendi. E accorgermi che Tu, deposto in una mangiatoia, sei il pane della mia vita”, ha affermato Francesco.

Il Papa ha poi lanciato un appello affinché i fedeli riscoprano la fede in Dio: “La nostra vita può essere un'attesa, che anche nelle notti dei problemi si affida al Signore e lo desidera; allora riceverà la sua luce. Oppure una pretesa, dove contano solo le proprie forze e i propri mezzi; ma in questo caso il cuore rimane chiuso alla luce di Dio. Il Signore ama essere atteso e non lo si può attendere sul divano, dormendo”.

A questo punto un richiamo ai valori che guidano la cristianità: “Davanti alla mangiatoia, capiamo che ad alimentare la vita non sono i beni, ma l'amore; non la voracità, ma la carità; non l'abbondanza da ostentare, ma la semplicità da custodire”. Infine, sempre nel corso della sua omelia, il Papa ha richiamato l’attenzione sulle divergenze sociali: “L'uomo è diventato avido e vorace. Avere, riempirsi di cose pare a tanti il senso della vita. Un'insaziabile ingordigia attraversa la storia umana, fino ai paradossi di oggi, quando pochi banchettano lautamente e troppi non hanno pane per vivere”.

Commenti

brunog

Lun, 24/12/2018 - 22:57

Bisogna prestare attenzione se detto dal capo della chiesa dei poveri, che non vuole pagare le tasse dovute, che vuole essere pagato dal governo per l'accoglienza. Il capo di uno stato che aveva un mafioso come Sindona a capo dello IOR o riciclava denaro con un tale trovato morto sotto un ponte di Londra. Se il papa vuole essere serio e credibile dovrebbe rivolgersi ai suoi amici banchieri e finanzieri, sono loro l'emblema dell'ingordigia e dell'avarizia, e i responsabili della poverta' nel mondo. Francesco evidentemente parla senza sapere quello che dice o e' in malafede.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Lun, 24/12/2018 - 22:59

Le solite banalità da baci perugina fatte con lo stampino, andasse a lavorare.

Dordolio

Lun, 24/12/2018 - 23:00

Bello. Ma PARLACI DI DIO E DEL MISTERO DEL CRISTO. E di tutto quello che è Trascendenza, Vita Eterna, Spiritualità. PARLACI DI DIO e non di Onlus e di cose volgarmente terrene. Vengono DOPO e di esse ci parla abbondantemente già un qualsiasi Strada. Da un Papa si pretende il Sacro. Se non lo conosci minimamente e/o non ti interessa vattene.

vince50

Lun, 24/12/2018 - 23:08

Insomma una sorta di autoaccusa,non mi sembra che chi di dovere e a maggior in funzione della carità rinunci ai propri beni.Anzi a prenderne sempre pronti,mentre dare pare sia un verbo sconosciuto.

greg

Lun, 24/12/2018 - 23:18

Proprio tu ce lo vieni a dire, che sei impastato con la foia del potere

Mauritzss

Lun, 24/12/2018 - 23:18

"banchettano lautamente e troppi non hanno pane per vivere" Parla dei poveri italiani o dei poveri invasori ? . . . .

levy

Lun, 24/12/2018 - 23:38

Dia il buon esempio e doni le proprietà immobiliari della Chiesa a chi non arriva alla fine del mese.

gio777

Lun, 24/12/2018 - 23:47

Dottrina sociale ne abbiamo????? ;-)

Ritratto di massacrato

massacrato

Lun, 24/12/2018 - 23:49

E bastaaaaaaa....!!! Io non banchetto, non sono avido; vivo facendo rinunce e accontentandomi di una serena e gradita semplicità; ma tu devi smettere di riempirmi i gedeoni con le tue stonate litanie, da una realtà ben diversa dove il fasto e la ricchezza sono sempre stati di casa.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 24/12/2018 - 23:51

Nulla e niente può battere l'avidità del clero cattolico in particolare. Ma non basta l'avidità a caretterizzare questa accozzaglia dannata; anche nel crimine sono all'avanguardia. Basta vedere quello che le migliaia di pretonzoli pedofili e gay combinano per essere schifati di questa setta malefica e del loro caporione.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Lun, 24/12/2018 - 23:55

il Papa non e' il Direttore di una istituzione che ha accumulato 2000 milioni di Euro di patrimonio immobiliare? E lui viene a dirci di non essere avidi?

Totonno58

Lun, 24/12/2018 - 23:58

Immenso Uomo di Dio

19gig50

Mar, 25/12/2018 - 00:01

Belle parole ma, rivolgile ai cristiani che i tuoi preti stanno bistrattando a favore di questi falsi immigrati... se poi volete andare a fare i missionari, un posto su un volo con i rimpatriati, lo potete sempre trovare.

beale

Mar, 25/12/2018 - 00:56

il gregge deve ribellarsi ai desiderata dei pastori. Open Arms è l'argomento centrale delle omelie natalizie. Il neonato accolto in un ospedale maltese è il novello gesù. non c'è spazio per la "passione e morte" di Antonio Megalizzi; non c'è spazio per il martirio delle due ragazze scandinave uccise in Marocco. Sono evaso dalla messa della note di natale nauseato dall'idea di essere considerato pecora, senza offesa per gli ovini!

pastello

Mar, 25/12/2018 - 01:06

Ha mandato un messaggio ai cristiani. La cosa non lo riguarda

Ritratto di filospinato

filospinato

Mar, 25/12/2018 - 01:09

un modo gentile per invitare alla dieta i suoi dipendenti, dopotutto il prelato medio italiano risulta perennemente sovrappeso

ARGO92

Mar, 25/12/2018 - 02:42

COMINCIATE CON IL PAGARE LE TASSE BANDA DI PEDOFILI E POI PARLATE

Ritratto di Evam

Evam

Mar, 25/12/2018 - 02:49

Un ottimo discorso, che spero sia indirizzato al suo entourage, ovvero a quel comitato d'affari e politica che strada facendo ha smarrito il senso di tutti i concetti da lui stesso elencati.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 25/12/2018 - 03:01

Che si mangi pane o altro é fuorviante: La dieta non c'entra. Invece oggettivamente chi ha tanti figli é ricco, ma chi non ce la fa a riprodursi é povero. Da questo incontestabile punto di vista gli italiani sono molto poveri, ma i "migranti" che vengono qui a piangere miseria sono vergognosamente ricchi. Ora, il comunista Bergoglio o non capisce o é cattivo. Buon Natale.

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 25/12/2018 - 03:33

Ad alimentare la vita è la "Carità", dice. Allora, Bergoglio ci faccia la carità, se ne torni nelle pampas. Non ne posiamo più delle sue stupidaggini buoniste quotidiane. Ci faccia la carità.

papik40

Mar, 25/12/2018 - 05:15

Potete immaginare il senso di disgusto che mi pervade ogni volta che sento preti, vescovi e principalmente il papa fare simili discorsi sull'avidita' di pochi mentre i molti non hanno neppure da mangiare. Quando il Vaticano iniziera' a spendere almeno un po' delle sue tante ricchezze senza aspettare soldi altrui per fare beneficienza?

GeoGio

Mar, 25/12/2018 - 06:35

Chissa' se un giorno ai peccati capitali aggiungeranno anche quello della Contraddizione. Stay tuned

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 25/12/2018 - 07:42

Parole, Parole, Parole!!! È questo che fa più male, mentre la realtà è tutt`altra cosa!!! Si parla di egoismo??? """MA SE SI PREDICA CHE AD ALIMENTARE LA VITA, NON SONO I BENI MA L`AMORE; NON LA VORACITÀ, MA LA CARITÀ, CHI MI PUÒ SPIEGARE DA DOVE VIENE TUTTA LA RICCHEZZA DEL VATICANO, IL PAESE PIU PICCOLO DEL MONDO, MA IL PIÙ RICCO, QUELLO STATO CHE RICEVE DAL DANARO PUBBLICO L`8X1000, PIÙ LA CARITÀ DURANTE LE MESSE SENZA CONTARE DELLE DONAZIONI A CUI NESSUNO PAGA LE TASSE DI SUCESSIONE"""??? Il credere in un dio, non vuol dire, ARRICCHIRE I SUOI DISCEPOLI E FARLI VIVERE DA NABABBI, (come la maggior parte del Clero)!!!

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 25/12/2018 - 08:19

Sono d'accordo,che cominci lui dando l'esempio,donando i soldi del vaticano ai poveri.

m.nanni

Mar, 25/12/2018 - 08:22

sembra rivolto al governo giallo verde; che taglia le pensioni fin dai 1500 euro e via via a salire, in quanto contributo di solidarietà ma non decurta neppure di un centesimo di euro gli stipendi di ministri, di parlamentari e dei consiglieri regionali. spero che Salvini legga questo commento e non solo quello degli adulatori. io l'ho votato ma non adulo.

belmoni

Mar, 25/12/2018 - 08:24

Bene, inizia tu, noi abbiamo gia' dato.

VittorioMar

Mar, 25/12/2018 - 08:29

...questa volta il PAPA ha detto qualcosa di "CATTOLICO" : PERCHE' NON VIENE ASCOLTATO ??...PERCHE' SI IGNORANO I SUOI MONITI di AMORE e CARITA'?..PERCHE' TUTTI SONO CONTRARI A QUESTA MANOVRA FINANZIARIA in aiuto ai meno ABBIENTI ?...PERCHE' SI SCIOPERA ?....AUGURI PER UN SERENO E "CRISTIANO" NATALE !!!

leopard73

Mar, 25/12/2018 - 08:42

E come dire via i pedofili dalla Chiesa.

Adespota

Mar, 25/12/2018 - 08:46

Forse faceva riferimento indiretto ad alcuni suoi " dipendenti"..

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 25/12/2018 - 08:46

si dimentica qualcosa :a) proprio i preti e le curie sono quello che cè di piu' avido 2) il papa pensa che offrendo un pasto tiepido ai barboni,si lava la coscienza...pensi prima a che fanno alcuni suoi preti...

tosco1

Mar, 25/12/2018 - 08:54

Il mio dramma di cristiano e' questo: Quando ,anni fa', queste cose le dicevano altri Papi della Chiesa cattolica, mi sentivo in pieno collegamento con loro, ora, se queste cose , scontate, le dice Bergoglio .... le ascolto con sospetto. Sara' colpa mia.?

eponimo

Mar, 25/12/2018 - 08:54

Iniziate voi ad essere meno voraci visto che vi pappate 6 miliardi di euro l'anno sottratti a tutti noi (non solo a chi dà volontariamente l'8 per mille) con oscuri commi su leggine fatte ad arte, in barba a qualsiasi principio di separazione tra stato e chiesa...

fra1945

Mar, 25/12/2018 - 08:58

"....va superata la vetta dell'egoismo, non bisogna scivolare nei burroni della mondanità" ????? Sulla mondanità c'è chi sta peccando alla grande!!!

Ritratto di tangarone

tangarone

Mar, 25/12/2018 - 09:02

Lei che non è santo, e neppure padre (spero) devolva tutti i beni della chiesa, prima di aprire bocca, altrimenti taccia.

Giorgio5819

Mar, 25/12/2018 - 09:02

...quindi cosa ci racconta del colossale business che tiene in piedi la sua baracca.....?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 25/12/2018 - 09:08

La pirateria migratoria é la pirateria finanziaria sono le due aspetti dell'egoismo.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 25/12/2018 - 09:38

Proprio come fanno i preti del vaticano e le ong.....

gabriella.trasmondi

Mar, 25/12/2018 - 09:43

da che pulpito…….

Savoiardo

Mar, 25/12/2018 - 09:46

Da l'esempio concreto: esci unilateralmente dai Patti Lateranensi,legge fascistissima che opprime l'Italia e la impoverisce sempre piu'. Ma sei un buffone con cachessia cerebrale purtroppo.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 25/12/2018 - 09:48

il vescovo di roma soffre delle stesse manie dei comuni vecchi:volere dire agli altri cosa fare,ma essere i primo a non farlo.esiste una terapia??

rudyger

Mar, 25/12/2018 - 09:48

Io, cristiano, farei una legge sopprimerei il 25 dicembre come festività e quindi diventerebbe giorno lavorativo. Chi non è cristiano, o ateo vada al lavoro. i cristiani se vogliono prendono una giornata di ferie. Dove sta scritto che gli atei debbono fruire di una giornata festiva di carattere religioso quando questi combattono tutte le religioni ed in particolare quella cristiana ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 25/12/2018 - 09:56

In quanto all'egoismo,incominciate a pagare le tasse come tutti gli italiani,e se vuoi ancora risorse portale in vaticano.In quanto al banchettare siete quasi tutti ben pasciuti,non vi manca nulla e negli attici da 300metri ci state comodamente.Vergogna,non avete una parola per gli italiani che fanno la fame!!!!!!!!!!!!!!!!!

lappola

Mar, 25/12/2018 - 09:57

Il Papa ha lanciato un appello affinché i fedeli riscoprano la fede in Dio, però lui spalanca le porte ai musulmani che presto presto, molto presto, sostituiranno il nostro Dio con il loro come si chiama. Cristiani, diffidate di lui e disertate la chiesa che non è più degna di voi.

vaigfrido

Mar, 25/12/2018 - 10:00

Naturalmente in primis parlava alla platea a lui di fronte assisa fatta di toghe cardinalizie .

Ma.at

Mar, 25/12/2018 - 10:03

Questo apostata, complice dei terroristi musulmani che vive nello stato più blindato del mondo, che non paga nessuna tassa e che comunque siamo costretti a mantenere, ci viene a dire, mantenendosi alla dovuta distanza di sicurezza, quello che dobbiamo fare: spero che quando finalmente morirà e ci libererà dalla sua presenza ipocrita, vada nel cerchio più schifoso dell'inferno insieme alla peggiore feccia dell' Universo.

Garganella

Mar, 25/12/2018 - 10:15

la predica viene da un pulpito che ha accumulato ricchezze infinite e che ostenta altrettanta sfarzosità, per questo quindi non l'accetto!

Ritratto di navajo

navajo

Mar, 25/12/2018 - 10:23

Avidità tipo Attico da 300 mq di un certo prelato?

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Mar, 25/12/2018 - 10:45

......quando pochi banchettano lautamente e troppi non hanno pane per vivere”. A giudicare dal suo girovita e da quello di molti cardinali, è difficile che oggi a Santa Marta si digiuni.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Mar, 25/12/2018 - 10:54

Benissimo; incominciamo di preti così prendiamo esempio.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 25/12/2018 - 10:58

Ma quanta ipocrisia in questo pseudo papa. La chiesa è sempre stata avida dei beni materiali degli altri, al punto di vendere il paradiso a molti vecchi prossimi al trapasso. Una cosa indegna, schifosa è la simonia. Franceschiello ed il suo clero marcio, sparano un giorno si ed un altro ancora contro Salvini che gli ha tolto la materia prima delle loro miserabili speculazioni.