Montesilvano, uomo arriva in spiaggia e si masturba: denunciato

L'uomo quando è arrivato in spiaggia si è subito denudato e poi ha cominciato a masturbarsi davanti ai bagnanti

Tutto si è consumato in pochi minuti. Bagnanti sbigottiti e famiglie in imbarazzo con i bambini sulla spiaggia. Un uomo, un sessantacinquenne, che aveva deciso di passare una giornata al mare, ha inorridito i bagnati di Montesilvano in Abruzzo. L'uomo quando è arrivato in spiaggia si è subito denudato e poi ha cominciato a masturbarsi davanti ai bagnanti. In spiaggia è scattato subito l'allarme tra i bagnanti. Di fatto le famglie hanno subito tentato di intercettare l'attenzione dell'uomo per invitarlo a fermarsi subito e a rivestirsi. Ma a poco sono bastate le urla di richiamo. Così qualcuno dalla spiaggia ha chiamato i carabinieri.

L'uomo è stato subito immobilizzato e portato in caserma dove è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. Probabilmente l'uomo soffre di problemi psichici.

Commenti

franco-a-trier-D

Sab, 11/07/2015 - 13:17

mi immagino le donne con la mano dita aperte sugli occhi..