Morte Dario Fo, la reazione di Brunetta e Salvini

Il capogruppo azzurro Brunetta: "Con me Fo fu razzista". Il leader del Carroccio: "Per lui i leghisti erano ignoranti e razzisti"

"Quando muore una persona, ovviamente, cordoglio. Però, nessuna ipocrisia. Dario Fo non mi era mai piaciuto, l’ho considerato sempre un uomo violentemente di parte, un uomo che violentemente ha diviso il Paese". È l’attacco che arriva da Renato Brunetta, da Radio Anch’io su Radio Uno. "Ricordo a tutti - prosegue il capogruppo FI alla Camera - le polemiche che ci furono quando gli venne assegnato il Nobel. Nessuna ipocrisia, io non sono un ipocrita. Nei miei confronti si è espresso in maniera razzista, facendo riferimento - rammenta - alla mia altezza, per esempio. E questo lo dico con grande amarezza e con grande dolore".

"Penso che un premio Nobel, un grande uomo come viene descritto non doveva far polemiche con avversari politici usando questi strumenti o questi schemi mentali. Io dico - conclude - pace all’anima sua, onore a Dario Fo che è morto, perchè sono diverso da lui e sono diverso dalla sua cultura". E sulla morte di Fo si è espresso anche Matteo Salvini con un post polemico su Facebook: "È morto Dario Fo, bravo artista, una preghiera. Per lui io e i leghisti eravamo razzisti, egoisti, ignoranti?
Vabbè, acqua passata, non porto rancore, doppia preghiera".

Commenti

epc

Gio, 13/10/2016 - 10:35

Sbagliano a dirlo adesso. De mortuis nihil nisi bonum. Nel caso di Fo, NIHIL!!!!!

conviene

Gio, 13/10/2016 - 10:37

Nemmeno il rispetto per i morti. Complimenti Brunetta, la spanna montata, complimenti salvini, il felpato, da 20mila euro al mese sottratti all'Ue senza essere quasi mai presente. Siamo caduti troppo in basso

geronimo1

Gio, 13/10/2016 - 10:38

Per Dario Fo i non Komunisti erano tutti fascisti razzisti e bastardi...!!!!! Non vi era alcun sentimento se non quello verso nemici da uccidere....distruggere anche nel ricordo... Nessun concetto democratico, una specie di Pol Pot intellettuale...accarezzato dall' ampio mondo ipocrita dei radical chic.....e protetto dai politici quale ottimo ariete... Ed ora che ricordo bisognerebbe avere di lui..??????

steacanessa

Gio, 13/10/2016 - 10:40

Hanno ragione tutti e due.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/10/2016 - 10:40

Finalmente voci controcorrente nella palude di melassa ipocrita che puntualmente esonda in occasione di eventi similari.

veromario

Gio, 13/10/2016 - 10:44

di solito si raccoglie quello che si è seminato.

hellas

Gio, 13/10/2016 - 10:48

conviene, il tuo commento su Brunetta rivela lo squallore che sei....

dondomenico

Gio, 13/10/2016 - 10:50

Non sò se è il caso ma, forse bisogna "esortare" ..conviene.. a rileggere l'articolo dove, a mio giudizio, non si manca di rispetto alla memoria di Dario Fo. Se c'è qualcosa da censurare, è il commento alquanto idiota fatto da conviene

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/10/2016 - 10:53

#conviene- 10:37 Il paese dei "coccodrilli" e dei loro estimatori è duro a morire. Lunga vita ai coccodrillari. Troppo divertenti per estinguersi.

Giovanni1

Gio, 13/10/2016 - 10:54

Brunetta e Salvini dicono la verità; il morto è morto ma i vivi ricordano bene.

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 13/10/2016 - 10:54

la contrapposizione tra i commenti di due uomini piccoli piccoli, e non solo per l'altezza, ed un grande artista!

Ritratto di bassfox

bassfox

Gio, 13/10/2016 - 10:56

@memphis35: sperando che il numero rappresenti il suo anno di nascita, confidiamo che quanto prima la rete rimanga senza i suoi puntualmente inutili commenti

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 13/10/2016 - 10:57

@conviene guardi lasci stare l'ipocrisia di cui anche lei va vestita e smettiamola con la storia che dopo morti sono tutti bravi; un conto è il rispetto della persona un altro discorso è criticare, cio che ha fatto (di sbagliato) in vita; e si perche se io sono razzista contro i diversamente bianchi perche lui no? chi cavolo era? solo perche si è addormentato con un fazzoletto nero e svegliato con uno rosso?

gigi0000

Gio, 13/10/2016 - 10:58

Si può essere bravi, bravissimi nel proprio lavoro e Dario Fo lo era, ma anche essere contemporaneamente pessime persone, o imbecilli. Nel lavenese e nel luinese parecchi la pensano così.

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 13/10/2016 - 10:58

REPUBBLICHINO

Beaufou

Gio, 13/10/2016 - 10:59

conviene, in Salvini e Brunetta c'è più rispetto di quanto abbia sempre dimostrato Fo nei loro confronti. Non sia più realista del re anche lei.

giovauriem

Gio, 13/10/2016 - 11:00

mi dite una sola motivazione per assegnare un premio del genere (?!) a uno di parte (il classico chi non la pensa come me va abbattuto)nobel della letteratura , ma che ci azzecca fo con la letteratura , la divina commedia l'ha scritta l'alilighieri mica lui ,lui ha scritto solo "versi satanici" e di parte molto variabile .

lavieenrose

Gio, 13/10/2016 - 11:03

Conviene per favore, almeno di fronte alla morte astieniti. Ognuno ha diritto di esprimersi come vuole, poi il giudizio spetta a chi ascolta o legge, ma non si risolve il problema con altri insulti come tu fai sempre. Riposa in pace Dario Fo ma riposa anche tu sul divano caro convienen

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 13/10/2016 - 11:08

conviene - compagno statale dalle tue parti ci diresti per favore quali sono gli stipendi dei parlamentari sinistrati, o lavorano gratis per il bene del popolo ?

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Gio, 13/10/2016 - 11:18

Brunetta ha ragione

lambi65

Gio, 13/10/2016 - 11:27

anche alla zanzara diede del nano a Berlusconi, un senatore in meno e 30.000 € al mese risparmiati come inutile senatore, riposa in pace.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 13/10/2016 - 11:33

#bassfox - 10:56 Ahimè, devo darti una brutta notizia: il numero rappresenta la data di nascita del personaggio ritratto nella foto. Notizia ancora peggiore: appartengo al gregge del buon Esculapio. Tu ed i coyotes come te rischiate di rosicare ancora a lungo. Hasta l'izquierda, siempre!

chiara63

Gio, 13/10/2016 - 11:34

Grande Fo orgoglio dell'Italia!!!

Viking

Gio, 13/10/2016 - 11:39

Se fossero morti Brunetta o Salvini cosa avrebbe detto Fo, le stesse cose che hanno detto loro, perciò!!

Andreadivillarzino

Gio, 13/10/2016 - 11:41

sicuramente geniale e poliedrico, la sua satira è stata staordinaria. Rammentate che nell'intimo e non solo era un brigatista convinto. Ciao Dario, preferisco ricordarti solo per il gramlot.....

moshe

Gio, 13/10/2016 - 11:49

sentire i pidioti che accusano di ipocrisia Salvini e Brunetta fa ridere i polli, i sinistri in quanto ad essere ipocriti rimarranno imbattuti in eterno.

Ritratto di host8965

host8965

Gio, 13/10/2016 - 11:52

Un bel tacer non fu mai scritto da parte del centrodx.

marcs

Gio, 13/10/2016 - 11:56

Se brunetta reatino e u piccolo uomo da tutti i punti di vista non è mica colpa di Dario Ford, ho sbaglio ?

LucaRA

Gio, 13/10/2016 - 11:58

Simpatico il quasi Nobel (a sua detta) che insulta il Nobel dopo che il Nobel non può più rispondere. Coraggiosissimo.

Antares-60

Gio, 13/10/2016 - 11:59

"Grande Fo orgoglio dell'Italia" ma de che? Ma quanti di quelli che hanno assegnato il NOBEL a quel comico da Carosello hanno letto "Mistero Buffo"? NOBEL per la letteratura, come Pirandello e Grazia Deledda, ma di cosa stiamo parlando? Uno dei piu grandi imbrogli del secolo, altro che orgoglio, una vergogna bella e buona!

ccappai

Gio, 13/10/2016 - 12:13

Beh... non aveva tutti i torti a definire la Lega Nord e, in particolare Salvini, come dei razzisti e xenofobi. Alla genete non piacciono le etichette (a me nenache), ma ahimé vi sono alcune categorie di persone che agiscono contro l'umanità ed altte a favore. Ebbene, Salvini è uno di quelli che agisce contro. Così va meglio Matteo?

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 13/10/2016 - 12:13

E' facile fare il comunista quando si hanno soldi, salute e notorietà!

robytopy

Gio, 13/10/2016 - 12:14

questa volta sono d' accordo con Brunetta. Quando uno muore diventa un santo per tutti anche per quelli che lo avevano criticato. La coerenza vuole rispetto senza dubbio ma non il cambiamento delle proprie idee.

PietroSoave

Gio, 13/10/2016 - 12:24

Salvini ha detto che prega per lui...oserei dire alquanto generoso. Perche' bisognerebbe onorare i morti mentendo su di loro? Era komunista e disprezzava chi non lo era.

graffias

Gio, 13/10/2016 - 12:28

Dario Fo ha diritto solo al rispetto che si deve ad un morto. Per il resto era e resterà un essere assolutamente squallido , astioso, rancoroso e decisamente ripugnante.

chebruttaroba

Gio, 13/10/2016 - 12:29

Del resto, caro conviene, da morto non è stato neppure rispettato il suo idolo Mussolini.

Atlantico

Gio, 13/10/2016 - 12:30

Non capisco perchè qualcuno si è offeso per quello che un lettore ha scritto su Salvini: se siete in grado di smentire le accuse fatte a Salvini ( documentate su youtube anche dall'interno dell'aula parlamentare di Bruxelles ), fatelo, se no state zitti per non far la figura degli ignoranti e saccenti ( di cose che non si conoscono ).

chebruttaroba

Gio, 13/10/2016 - 12:31

marcs, leggo tante cose che nulla hanno a che fare con l'italiano, ma "ho sbaglio" è veramente troppo!

ambrogione

Gio, 13/10/2016 - 12:32

Onorrrre al cameratttta Dario : presennnnte.

Atlantico

Gio, 13/10/2016 - 12:33

Se fossero morti Brunetta o Salvini, se ne parlerebbe in mezza pagina di giornale e per un giorno. Anche se Brunetta, come tanti italiani sperano, prima o poi otterrà il Nobel per l'economia: anzi, per moltissimi suoi estimatori praticamente è come se lo avesse già vinto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 13/10/2016 - 12:37

Caro Brunetta, Fo ti ha preso in giro per la tua altezza, che non è sintomatica della tua appartenenza ad un determinato ceppo etnico. L'accusa di razzismo è quindi infondata, casomai si può stigmatizzare la sua battuta che ha dimostrato insensibilità nei confronti di un handicap fisico.

Kamen

Gio, 13/10/2016 - 12:42

Uno degli scempi al premio Nobel si verificò quando fu assegnato a Fo.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 13/10/2016 - 12:42

------brunetta fa tenerezza perchè ha problemi psicologici ma ha troppo pudore per andare da uno psicologo---tutti nella vita siamo stati adolescenti--e da adolescenti ci siamo guardati allo specchio ed abbiamo ingigantito i nostri difetti--li abbiamo trovati insormontabili--ci hanno rovinato l'umore----ma l'adolescenza è solo una fase---superata la quale si ride delle passate insicurezze--abbiamo imparato a stare bene con noi stessi--abbiamo accettato il nostro corpo--in brunetta invece --la fase adolescenziale non è mai passata---si è cristallizzata in perenne disagio--che pregiudica il suo confronto sociale quotidiano con gli altri------sempre in mimetica e con l'elmetto--quasi a preconizzare l'insulto personale che è sicuro di ricevere---che vita stressante----

ex d.c.

Gio, 13/10/2016 - 12:46

Chi non è comunista si unisce a Brunetta e Salvini condividendo il commento ed anche la preghiera

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 13/10/2016 - 12:49

@marcs impari l italiano e m3glio

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 13/10/2016 - 12:49

conviene,io invece mi scandalizzo per il mancato rispetto verso i vivi che c'e'in questo paese di incolti come lei. E al finisca con gli stipendi degli altri,si preoccupi di valutare il suo se guadagnato e a che pro.

Dani55

Gio, 13/10/2016 - 12:51

Brunetta può avere un barlume di ragione,chissà forse non si sarebbe risentito se Fo gli avesse ricodato "quanto si dice intorno ai nani, che siano i più forniti della virtù meno apparente"; in ogni caso la presa in giro delle fattezze fisiche è stata un patrimonio anche del Centro Destra, basta pensare a "Mortadella" Prodi, a Rosy Bindi "più bella che intelligente", a Fassino anoressico o morto di fame.

Rumore

Gio, 13/10/2016 - 12:52

... ma chi sarebbe?

Ernestinho

Gio, 13/10/2016 - 12:52

Per me il conferimento del Nobel è stato fatto senza alcun merito per la tipologia. Per il resto "no comment".

FRANKBENELLI

Gio, 13/10/2016 - 12:53

@Conviene,"spanna montata" non fa ridere: Brunetta non ha colpe se la natura talvolta è dispettosa. Salvini "Felpato" è sinonimo di Salvini grossolano? Beh...Dario Fo non mi pare avesse l'aspetto e l'allure aristocratica. Se Lei riesce a trovare attinente la dipartita del Premio Nobel alle presenze di Salvini a Strasburgo, non avrà difficoltà a spiegare come una cavalla zoppa alias Conviene possa rimanere in equilibrio senza cadere "troppo in basso". Si guardi allo specchio: vede quanto la natura sia davvero dispettosa?

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 13/10/2016 - 12:57

Il leader del Carroccio: "Per lui i leghisti erano ignoranti e razzisti". Sfido chiunque a dimostrare il contrario.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/10/2016 - 12:59

@bassfox - se ho capito bene lei augura presto la morte a Memphis35. Ma come si permette? Lei è un essere ignobile a dire queste parole. Spero che la redazione la cacci via subito. Il suo titolo, quello che l'accompagna, significa per caso bassi fondi (o volpi) di sinistra? E marciume incorporato. Lei meriterebbe di essere insultato sempre. Memphis è stato un signore, qual'è, a risponderle. Vada via.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/10/2016 - 13:03

Conviene ore 10:37. ma come fa a essere a casa a quest'ora se si dichiara insegnante? E' il secondo giorno di fila, e probabilmente alrti ancora. Fa finta di lavorare e timbrare il cartellino o abbandona la classe? Invece di scrivere sempre porcherie ed insulti, se fosse libera, faccia un pò di doposcuola. Anzi, no, meglio di no, chissà che imparerebbero gli allievi. Scriva le sue fregnacce qua sopra, se no come facciamo a divertirci?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 13/10/2016 - 13:05

@host, chi sei tu? Non devi dire agli altri se possono parlare o no. Hai capito? Se non ti piacciono le persone che scrivono qui, te ne puoi anche andare. Di persone sinistre non ne abbiamo bisogno. Affollate inutilmente i posti. A casa.

PAOLINA2

Gio, 13/10/2016 - 13:09

Predicano bene e razzolano male i 2 compari Brunetta e Salvini, si sono indignati leggendo i commenti quando e' morto il Sig. Buonanno, un emerito sconosciuto, un semplice sindaco di paese,una specie di comico quando si presentava all'Europarlamento e ora loro cosa dicono?

Ritratto di Mike0

Mike0

Gio, 13/10/2016 - 13:11

Rispetto per i morti certo, ma il ricordo di quando era vivo non è dei migliori. Era verbalmente violento con chiunque non la pensasse come lui, tanto da incitare alla violenza fisica chi lo seguiva con le sue sparate. Non mi è mai piaciuto con la sua satira di parte che alla fine non sapeva di niente. Mi ero sorpreso allora per il Nobel dato e non vorrei che gli fosse arrivato perché amico degli amici. Una pessima persona. Certamente nessuno gli augurava del male e spiace a me e credo a tutti della sua dipartita, ne più ne meno come un uomo qualsiasi che comunque personalmente non ha mai fatto del male a nessuno. Uniti nel cordoglio!

GMfederal

Gio, 13/10/2016 - 13:14

era solo un vile misero sinistrato e milionario

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 13/10/2016 - 13:20

Umanamente la morte di qualcuno dispiace sempre anche per un nemico è sempre una pesona umana: Detto questo umanamente dispisce anche per Dario Fo, ma cosa non trovo giusto santificare una persona quando nella vita non si è comportato bene e mi spiego: Fo ricordiamoci che è stato un fascista convertitosi poi al comunismo, ricordiamoci che come Artista che a preso il Prenmio Nobel se non fosse stato comunista non lo avrevvero dato in quanto come produttore di opera ci sono stati personaggi che hanno scritto magnifiche commedie e ne cito uno a caso: EDUARDO DE FILIPPO: FILUMENA MARTURANO OPERA CHE HA GIRATO IL MONDO, E NE HA SCRITTE ALTRE DI FANA INTERNAZIONALE MA MAI GLI E STATA RICONOSCIUTA TALE ONORENZA.Inoltre Fo era anche uno che aveva sempre una parola sprezzante per chi non la pensava come Lui, dimenticandosi il suo passato Condolianze a i parenti

Giorgio1952

Gio, 13/10/2016 - 13:27

E' morto il giullare Dario Fo uno dei pochi italiani Premio Nobel, oggi hanno dato a Bob Dylan quello 2016 per la letteratura, Brunetta forse può sperare in quello dell'anno prossimo per l'Economia. Brunetta può avere ragione dicendo Nei miei confronti si è espresso in maniera razzista, facendo riferimento alla mia altezza", certo ma la sua altezza è un dato di fatto. Salvini invece ha perso un'altra occasione per tacere, i leghisti sono razzisti e anche un pò ignoranti.

alberto_his

Gio, 13/10/2016 - 13:28

Brunetta: invidia da Nobel

Tamagorà

Gio, 13/10/2016 - 13:32

Di certo saranno in pochissimi (quanti ?) a ricordare il suo passato repubblichino e nessuno fara' notare che il suo sarcasmo non fu MAI rivilto ad Allah che e' sempre al bar...beato lui !!!

moshe

Gio, 13/10/2016 - 13:41

I sinistri gridano a gran voce "rispetto per i morti!" e come i preti, dimostrano di dire bene ma di razzolare male ..... ..... ..... ..... ..... In provincia di Venezia nuovo oltraggio alla memoria di quanti persero la vita nelle foibe, vittime dei partigiani guidati da Tito: la targa a loro memoria è stata imbrattata da vandali, i quali con la vernice vi hanno disegnato sopra falce e martello. ..... ..... ..... serve altro?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Gio, 13/10/2016 - 13:41

Non entro nel merito del Dario Fo si o Dario Fo no e riferendomi all'artista ma nel vizio atavico di attaccare la statura fisica dei suoi nemici o presunti tali. Indro Montanelli, era il 1975, scrisse " Dario Fo, poeta di corte dell'ultrasinistra, flagella..... i sarcasmi più grevi hanno però come bersaglio..... Toulouse-Lautrec che per gli stessi motivi..... Ho la statura del mio nome" Non sappiamo se questo discorso si possa applicare a Fanfani. Certo si applica a Fo. Indro Montanelli, 11.06.75 - L'articolo intero è sulla rete per chi volesse approfondire. Dalton Russell.

FRANKBENELLI

Gio, 13/10/2016 - 13:42

Bravo@marcs: il tuo commento sembra un crittogramma. Certo, non è "mica" colpa di Dario Ford, bensì di Dario Chevrolet. Non perdere tempo con "tutti i punti di vista" come tu li chiami, relativi a Brunetta che non ha colpe se la natura a volte è dispettosa. Impiega piuttosto il tuo tempo sul libro di grammatica elementare così capirai che la congiunzione O non necessita H. Nulla di grave. Ciao.

rossini

Gio, 13/10/2016 - 13:45

Di giullari in Italia ne avevamo tre: Fo, Benigni e Renzi. Il primo è stato chiamato a rendere conto delle sue azioni. A quando gli altri due?

Giampaolo Ferrari

Gio, 13/10/2016 - 13:57

La verità fa male,comunistello fino nel midollo a parole,nei fatti molto meno,il nobel se fosse stato di destra col cavolo che lo avrebbe avuto.Questa è la mia opinione,non pretendo sia condivisa.Ora può dare del razzista al diavolo.

Giampaolo Ferrari

Gio, 13/10/2016 - 13:59

Brunetta non puoi lamentarti se sei piccolo,se è vero il detto dovresti ammazzare le donne.

roseg

Gio, 13/10/2016 - 14:04

elkid tu sei un omino piccolo piccolo...fai tanta pena. Gli upmini non si misurano con il metro.

James Cook

Gio, 13/10/2016 - 14:07

Brunetta l'altezza non c'entra, tu sei un uomo talmente "BASSO" da non riuscire nemmeno ad allacciare la scarpe ad un ARTISTA come DARIO FO....

vottorio

Gio, 13/10/2016 - 14:08

"fascista",paracadutista repubblichino di Salò, durante la guerra civile, si offriva spesso volontario nei plotoni di esecuzione per "giustiziare" partigiani e oppositori macchiandosi di "infamia". poi diventato comunista diventò "premio Nobel" compratogli dal governo D'Alema le sue esternazioni "comiche" e battute teatrali non sono mai piaciute a molti: uomo di cultura? mahh non si direbbe, pace all'anima sua.

Ritratto di frank.

frank.

Gio, 13/10/2016 - 14:11

Ragazzi, oggi hanno dato il nobel per la letteratura a Bob Dylan!! Ma dico io, prima Fo e poi Bob Dylan?? Ma come?? Ma vi rendete conto che potenza questi comunisti?? MA quando lo daranno ad uno che lo merita veramente? C'è tanta gente a cui potrebbero assegnarlo, che so...Lando Buzzanca, Maria de Filippi, Barbara D'Urso, Giuliano Ferrara! E Federico Moccia?? Non lo meriterebbe Moccia il nobel per la letteratura? Ha scritto capolavori inarrivabili che noi berlusconiani teniamo sempre sul comodino! Al limite andrebbe bene anche Fabrizio Corona! E cazzarola, tutti comunisti in questo mondo!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 13/10/2016 - 14:17

Nei miei confronti si è espresso in maniera razzista, facendo riferimento - rammenta - alla mia altezza, per esempio. Il riferimento miei cari non era rivolto all'altezza fisica ma a quella intellettuale e dategli torto se siete capaci.

ziobeppe1951

Gio, 13/10/2016 - 14:20

PAOLINA2.....13.09...in quanto al comico, te sei confusa con Juncker e la colorata

lorenzovan

Gio, 13/10/2016 - 14:38

roseg...verissimo...nel caso di brunetta...col centimetro !! PS non mi sono mai permesso di irridire qualcuno per difetti fisici..m nel caso di brunetta...maleducato ..sempre isterico..sempre in trincea..non ci sono altre soluzioni..e me ne dispice personalmente

alkt90

Gio, 13/10/2016 - 14:38

onore a brunetta e salvini

Roberto Monaco

Gio, 13/10/2016 - 14:46

Fra le tante fesserie che dice Renzi, quando ha definito Brunetta "il nulla" ha guadagnato minimo 20 punti nel mio personale tabellino

zucca100

Gio, 13/10/2016 - 14:47

Leonida, non vi piace il brivido del contraddittorio? Preferite parlare con chi la pensa come voi? Ma che noia

mima64

Gio, 13/10/2016 - 15:03

Brunetta rosica ancora per il Nobel Mai preso. ..x rossini dimentica i clown

lorenzovan

Gio, 13/10/2016 - 15:10

@roberto monaco...la tabellina pitagorica'

paolonardi

Gio, 13/10/2016 - 15:20

Un razzista anti liberta' non puo' richiedere rimpianti. Ricordo che durante la repressione ungherese inneggiava ai carri armati russi e andava in zcena con una commedia anti-franchista dal titolo "Isabella di Castiglia". Un gruppo di liceali fiorentini, fra i quali il sottoscritto, gli fece interrompere la rappresentazione a suon di fischi ed ululati.

Trinky

Gio, 13/10/2016 - 15:30

@conviene.......morto o non morto uno il rispetto se lo deve guadagnare e il signor Fo ha fatto di tutto per non esserlo guadagnato...o vogliamo dimenticare i cambi di camicia, da nera o rossa, da faccetta nera a bandiera rossa, sempre sul carro dei vincitori? Se questo è un uomo.......

Trinky

Gio, 13/10/2016 - 15:32

bassfox.....in piazza Duomo suoneranno faccetta nera o bandiera rossa?

lorenzovan

Gio, 13/10/2016 - 15:32

@paolonardi...gia' da piccolo vero democratico...he he he..iscritto certamente al GUF

maurizio50

Gio, 13/10/2016 - 15:38

I tre alfieri della sinistra italiana: Dario Fo il giullare; Benigni il pagliaccio; Matteo Renzi entrambe le cose!!!!!!!

rokko

Gio, 13/10/2016 - 15:40

Brunetta, non hai capito che quando Fo accennò alla tua altezza lo fece per mettere in evidenza ciò in cui sei più forte; se avesse voluto essere cattivo avrebbe accennato alla tua azione politica. Salvini, per Dario Fo non erano i leghisti ad essere ignoranti, ma solo tu e qualcun altro. Come dargli torto ?

vinvince

Gio, 13/10/2016 - 15:51

... orgoglio degli italiani che hanno distrutto questo paese !!!

Ritratto di host8965

host8965

Gio, 13/10/2016 - 15:57

Leonida55 - Lei è il solito sempliciotto. Se ha bisogno di un confronto sul piano intellettuale replichi argomentando almeno si arricchisce il dibattito ma in caso contrario può andare tranquillamente ad abbaiare altrove.

sergio_mig

Gio, 13/10/2016 - 16:07

Ma perché bisogna sempre essere dei falsi quando si parla di un morto, quando parlo di una cosa non parlo. mai del defunto, quello è morto e basta, ma bensì di quando era in vita. È innegabile che Fo era un fascista poi convertito in comunista come il 95% degli artisti X convenienza. Pace allanima sua.

odifrep

Gio, 13/10/2016 - 16:11

Sei forte SALVINI. Altrettanto, Tu BRUNETTA. Davanti alla morte bisogna inginocchiarsi, e questo, purtroppo, i sinistrati della sinistra komunista becera e non (compreso il de cuius) NON lo comprenderanno né ora né mai. Una prece. BRUNETTA e SALVINI, la storia vi darà onore e vittoria.................Redazione, vi raccomando di non pubblicarmi. Ok ?????

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 13/10/2016 - 16:12

@epc come sarebbe "dirlo adesso"? Legga le altre pagine, dove si riporta la polemica fra i due, quando Salvini disse: "sei un poveretto".

Ritratto di wilegio

wilegio

Gio, 13/10/2016 - 16:14

bassfox le ricordo che il '35 è l'anno di nascita di tale Prisley Elvis... a Memphis Tennessee (usa).

odifrep

Gio, 13/10/2016 - 16:25

@ conviene - devi ringraziare la Redazione che non pubblica i miei commenti..........Aspetto di leggere i tuoi ringraziamenti alla Redazione......Bella questa, vero??????

aurius

Gio, 13/10/2016 - 17:02

Fo rimande un mediocre, anche da morto, come sono tutti i sinistri.

manfredog

Gio, 13/10/2016 - 17:18

Sicuramente Brunetta e Salvini hanno detto quel che non..conviene dire !! mg.

Edmond Dantes

Gio, 13/10/2016 - 17:22

Se invece di privilegiare un teatro ideologico imbevuto di fanatismo e con testi di scarsissimo spessore (il Nobel che lo ha "santificato" è stato solo merito di intercessioni politiche) si fosse limitato a recitare, avrebbe potuto diventare un grandissimo interprete teatrale e cinematografico, una sintesi tra due grandi: Walter Chiari e Vittorio Gassman.

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 13/10/2016 - 17:30

professoressa conviene si contenga, si vergogni e si vada a nascondere. Quanto alla dipartita di Fo che dire, novant'anni li aveva compiuti e nessuno rimane a questo mondo per "semenza" quindi buon viaggio... Si è portato appresso quanto lui nella sua vita aveva seminato. Mi riconosco pienamente con le parole di Oriana Fallaci riguardo alla coppia di saltimbanchi per per fortuna ha liberato il palco. Amen e avanti gli altri.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 13/10/2016 - 17:42

iL Nobel per la letteratura che gli hanno assegnato è stato il punto più basso della storia del premio. Per il resto non lo rimpiangerò di certo aveva smesso di dire cose interessanti 30anni fà.

guardiano

Gio, 13/10/2016 - 17:54

Conviene i morti si rispettano se si sono comportati bene da vivi, voler far rispettare i morti a tutti i costi perche fa comodo significa essere ipocriti,quando hai letto il mio pensiero puoi tornare a razzolare in latrina.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Gio, 13/10/2016 - 17:54

Sul rogo di PRIMAVALLE si espresse sostenendo che fosse una messinscena di Almirante, organizzata per gettare discredito sui rossi.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 13/10/2016 - 17:55

conviene 10:37 – Ancorché professoressa, lei dimostra di essere alquanto ignorante e di parlare quindi a vanvera. Salvini quasi mai presente alla UE ? Vada sul sito UE che pubblica le statistiche in materia, poi torni qui e faccia pubblica ammenda.

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 13/10/2016 - 18:00

conviene 10:37 – Se lei si permette di dire "Brunetta, la spanna montata", io posso ancor più permettermi di affermare che lei è gretta e particolarmente cafona.

marcs

Gio, 13/10/2016 - 18:16

Ripeto quanto scritto stamattina, naturalmente non mi avete pubblicato. Alcuni commentatori mi hanno ripreso per errori ortografici "ho" invece di "o" e Dario Ford anziché Fo. Ovviamente erano refusi, ma la sostanza di quel che ho detto era chiara, ovvero che il renatino brunettino è persona piccola e non solo di statura, il lettore 57 mi ha risposto che:"@marcs impari l italiano e m3glio" (guardi che si scrive "MEGLIO" non "M3EGLIO") e un alto mi ha corretto sullo O, ma nessuno dei due ha saputo entrare nel merito del mio post. Forse perché non lo sanno fare o ancora di più perché non hanno argomenti per controbattere. Comunque sia sono loro come il brunettino piccole persone. Saluti da casa mia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 13/10/2016 - 23:09

Salvini rischia di annoiare

manfredog

Gio, 13/10/2016 - 23:33

Più leggo certi commenti e più mi rendo conto che non mi..'conviene' più leggerli, altrimenti altro che 'sorrisi', con tutte queste 'zucche' 'rokkettare' sul 'biroccio' 'sognante' come un 'bambino', rischio di 'scompisciarmi' addosso dalle risate, ed allora sarebbe meglio che mi gettassi nell'oceano 'atlantico', per fare un bel bagno purificatore.. eh.. anche se pure lì l'inquina-mento.. !! mg.

previlege

Ven, 14/10/2016 - 05:07

ALLORA PERCHE UNO MUORE NON SI DEVE DIRE QUELLO CHE ERA ,IPOCRITI , ERA UN COMUNISTA CHE DISPREZZAVA QUELLI CHE NON LA PENSAVANO COME LUI , BISOGNA DIRE COME SONO LE COSE PUNTO E BASTA

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 14/10/2016 - 07:52

IO; HO LETTO HEIRICH BÖLL! GÜNTER GRASS! HANS FALLADA! BORIS PASTERNAK! É SÓ GIUDICARE SE UNO SCRITTORE HA TALENTO OPPURE NO; MA DARIO FO CHE COSA HA SCRITTO PER GUADAGNARSI IL PREMIO NOBEL? IO NON HO MAI LETTO UN ROMANZO OPPURE UNA COMMEDIA DI QUESTO COMUNISTA OPPURE FASCISTA CHE ABBIA DIVERTITO IL PUBBLICO; ANZI QUANDO IO LO VEDEVO INSIEME A SUA MOGLIE FRANCA RAME CAMBIAVO SUBITO CANALE; PERCHE LUI É SUA MOGLIE NON AVEVANO IL MINIMO TALENTO;É PER ME IL PREMIO NOBEL LO AVREBBE GUADAGNATO MILLE VOLTE MEGLIO EDUARDO DE FILIPPO AUTORE DI COMMEDIE SCRITTE E INVENTATE DA LUI; CHE QUESTO INTELLETTUALE DI SX CON IL PORTAFOGLIO A DESTRA!.