Mps, l'ombra dei festini hard. L'ex sindaco: "David Rossi è stato ucciso"

Alle Iene l'intervista choc all'ex sindaco di Siena: "C'era una villa in cui facevano festini. Ecco perché la magistratura non ha indagato"

Il servizio delle Iene sulla morte di David Rossi

La morte di David Rossi, capo comunicazione di Monte dei Paschi di Siena, è ancora avvolta nel mistero. Per la procura senese si è trattato di suicidio (due archiviazioni), ma la famiglia dell'ex banchiere non è convinta. Ci sono quel video, la caduta di schiena e le ferite sul corpo di Rossi che lasciano molti interrogativi aperti.

Ieri, durante la puntata domenicale de Le Iene, l'inviato Antonino Monteleone ha costruito - di nuovo - uno servizio sul presunto suicidio di Rossi. Per giorni la Iena ha cercato di parlare con molti testimoni validi, registrando però solo "omertà". Questa volta sono presenti anche dichiarazioni "bomba" dell'ex sindaco di Siena (1993-2001) ed ex dirigente della banca, Pierluigi Piccini.

"Ma se uno volesse ipotizzare che quello di David è stato il suicidio di un ragazzo che ha vissuto la cresta dell'onda?", chiede Monteleone all'ex sindaco. "Tutte cazzate", risponde l'interlocutore. "Lui ha gestito più di 50 milioni di euro in 4 anni...aveva le porte aperte dappertutto".

Davanti alle telecamere Piccini precisa di avere "seri dubbi" sull'ipotesi del suicidio. Ma quando non sa di essere ripreso aggiunge: "David fa un errore storico: lui dice che sarebbe andato dai magistrati a raccontare tutto e dice: 'Io di questa città conosco tutto, dai tempi del Piccini ad oggi'". Insomma: qualcuno avrebbe voluto chiudere la bocca a Rossi per evitare che parlasse? "La città è convinta che sia stato ucciso".

Un'altra anomalia riguarda l'assenza di memorie e appunti da parte di Rossi. Non viene ritrovato alcuno scritto sul suo conto. "Mi sembra strano", dice Piccini a Le Iene, visto che lui era solito prendere molti appunti quando era il suo capo ufficio stampa. Piccini conosce bene la storia del presunto suicida. Perché i rapporti banca, partito, città erano molto stretti. E chi si trova nell'ufficio stampa di un sindaco conosce i legami con Mps. È inevitabile. "Che lui avesse un particolare appeal all'interno della banca - aggiunge l'ex sindaco - anche perché era il braccio destro di Mussari e potesse gestire tanti soldi...questo sì". Ma poteva essere anche all'interno delle decisioni chiave della banca? "Questo sì", dice Piccini. "Come addetto stampa per forza doveva saspere le operazioni, quelle da dire, quelle da non dire...".

Insomma: Rossi non poteva essere un uomo distrutto che si è lasciato andare al suicidio. "Ha dialogato con tutti i direttori di tutti i giornali d'Italia - dice Piccini - non aveva un problema di lavoro". Dietro ci sarebbe "una storia parallela". "Un avvocato romano - rivela Piccini - mi ha detto: 'Ma perché vi rigirate tanto i coglioni'. Ma scusa perché? Era un'amica mia dove marito era nei servizi...ma guarda, dice: 'Devi indagare su alcune ville tra l'aretino e il mare...e i festini che facevano lì. Perché la magistratura potrebbe anche aver abbuiato tutto perché scoppia una bomba morale, non so se mi sono spieagato. Questo filone non è mai stato preso". E ancora: "Questo mio amico avvocato romano mi ha detto: 'Non state lì a girare tanto le scatole. C'è una villa tra Siena e Arezzo e c'è una villa al mare, dove facevano i festini'. Chi andava a queste feste? Ci andavano anche i magistrati senesi, ad esempio? Mah...Ci andava qualche personaggio nazionale? Mah...La cocaina gira a fiumi in questa città".

Possibile sia questo il motivo delle due archiviazioni sulla morte di David Rossi? "Io a un certo punto io posso anche capire magistratura che di fronte ad una cosa del genere cerchi di chiudere perché altrimenti diventa una cosa molto difficile". Se anche fosse vera la dichiarazione di Piccini sulla magistratura, su cui però al momento non ci sono riscontri, resta da capire perché allora l'ex capo comunicazione di Mps sarebbe stato ucciso. "Si sono mangiati una banca - dice l'ex sindaco - Perché si sono mangiati una banca?"

Alla fine dell'intervista "rubata", l'ex (e forse futuro) sindaco ha scoperto i microfoni nascosti degli intervistatori: "Se esce una mezza parola vi denuncio... Io sono candidato a sindaco, mi volete mettere contro la magistratura?", ha detto. E un giorno dopo la realizzazione dell'inchiesta ha annunciato querela contro le Iene.

Commenti

Boxster65

Lun, 09/10/2017 - 12:56

Adesso al sindaco Piccini gli "fanno la festa"!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 09/10/2017 - 12:59

non è credibile l'indagine e l'archiviazione della procura! sono amici della sinistra, e la sinistra ha paura di scoperchiare una realtà fatta di certe porcate da mafiosi! :-) ma certo, i cre.tini di sinistra trovano più semplice e comodo scaricare le loro colpe su Berlusconi!

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Lun, 09/10/2017 - 13:08

E certo!!E' stato un marito scambista geloso,ma siccome e' dei servizi segreti c'e' sopra il segreto di stato e non si puo' indagare!!Lo ha detto un amico del cugino di una advocato romano,quindi fonte sicura!! La colpa di tutto questo,secondo me,ha origini antiche,e' di chi ha accettato la resa dell'Italia nel '43,invece di raderla al suolo come avrebbe meritato.

Libertà75

Lun, 09/10/2017 - 13:17

io non penso che solo la città pensi che sia stato suicidato, penso che lo credano anche molte persone intelligenti non residenti in città

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 09/10/2017 - 13:20

Puzza di bufala ...

agosvac

Lun, 09/10/2017 - 13:24

Quando girano così tanti milioni di euro e così tanta cocaina anche la magistratura ne potrebbe essere coinvolta, pertanto meglio mettere tutto a tacere.

DRAGONI

Lun, 09/10/2017 - 13:31

TUTTO DEVE ESSERE VALUTATO TENENDO BEN PRESENTE LA SUPERIORITA' MORALE DELL'EX PCI POI.......AI GIORNI NOSTRI PD!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 09/10/2017 - 13:32

I comunisti sono bravi a far sparire le prove. La scuola sovietica é stata preziosa per questo genere di cose!! elkid rendici edotti!!

Ritratto di vkt.svetlansky

vkt.svetlansky

Lun, 09/10/2017 - 13:42

La Banca Popolare CrediNord s.c.a.r.l., poi Banca CredieuroNord, era un istituto bancario noto come la banca di riferimento della Lega Nord. Il Monte dei Paschi di Siena è un istituto bancario noto come la banca di riferimento del PD. Quale la differenza la 1^ banca et la 2^? La 1^ di piccole dimensioni con grande confusione, disorganizzata più mal gestita, ma che in compenso mai et poi mai ha prodotto MORTI.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 09/10/2017 - 13:48

adesso indagheranno l'ex sindaco......

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 09/10/2017 - 13:55

Quanti depravati nelle alte sfere.

vottorio

Lun, 09/10/2017 - 13:58

è tanto evidente che David Rossi, tenutario di tutti i segreti dell'MPS, era diventato un personaggio molto pericoloso specialmente quando fece richiesta di essere sentito dal procuratore capo della Procura di Siena che non lo ha mai ricevuto. qualcuno molto in alto ha certamente dato il "nulla orsta" ai sicari per farlo "suicidare".

ted

Lun, 09/10/2017 - 14:10

Magari saranno .....50 Miliardi di Euro !? 50 Milioni sono : spiccioli .....

tosco1

Lun, 09/10/2017 - 14:11

Pare che lo sappiano tutti ,fuori che i magistrati inquirenti.La zona del giglio e' delicata, non si puo' indagare troppo, le carriere vanno a rischio. Qualcuno ha saputo qualcosa sul sacco del Monte? Lo sapremo mai chi ha depredato? Oppure lo sappiamo tutti, ma non si puo' dire? Meglio indagare sulle barzellette di Berlusconi.

ted

Lun, 09/10/2017 - 14:13

Chiedo "venia" . 50 Milioni ,se sono solo per le "comunicazioni" ci possono stare....

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 09/10/2017 - 14:31

----vkt.svetlansky---CredieuroNord ha fatto crac tanti anni fa ---nel 2003---e non c'è da sorprendersi di nulla ---tutto quello che tocca la lega fallisce---tv -radio--giornali---la banca "patana" è riuscita in pochissimo tempo--nel battito d'ali di un colibrì--a fare un buco di 13 milioni di euri---dopo tanti anni la lega è riuscita a rimborsare circa il 40 per cento dei militanti truffati---il 60 per cento ancora aspetta e spera----swag

gisto

Lun, 09/10/2017 - 14:42

All'epoca il presidente Napolitano infastidito dal clamore mediatico dell'avvenimento e preoccupatissimo sulla eventuale uscita di notizie dalle indagini disse: "lasciamo lavorare in pace la magistratura" Chi vuol intendere,intenda.Da quel momento non si seppe più nulla.

Una-mattina-mi-...

Lun, 09/10/2017 - 14:47

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI, SOPRATTUTTO SE DIGIUNI E LOTTI PER IL FASCISMO IMAGINARIO

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 09/10/2017 - 15:21

E giá, i festini mica si svolgevano ad Arcore. Solo quelli sono meritevoli di indagine.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 09/10/2017 - 15:25

E giá ! I festini mica si facevano ad Arcore. Solo quelli sono degni di indagine.

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 09/10/2017 - 15:28

Se così fosse bisognerebbe mettere in prigione i magistrati che hanno indagato.Regards

Mizar00

Lun, 09/10/2017 - 15:29

Lo avevano capito tutti !

walter viva

Lun, 09/10/2017 - 15:41

Non so se il povero David Rossi sia stato ucciso, personalmente lo ritengo molto plausibile. Anche Calvi si era suicidato, ricordate? Di certo, lavorava in un mondo lercio, completamente assoggettato ai voleri della politica che, in quelle zone, vuol dire partito democratico. Come disse Bersani?: se qualcuno osa accostare il partito ai disastri della MPS, lo sbraniamo". Si vergogni profondamente, cosa della quale dubito sia in grado di fare.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Lun, 09/10/2017 - 15:42

Scusate una mia curiosità, a proposito di Toscana e giudici del posto. Non ci sono ancora novità sul Forteto? Eppure ne è passato di tempo, vero? Ancora stanno "indagando"? Io pensavo andare in vacanza ai litorali toscani l'estate prossima, ma ho timore che di sabbia ci sarà poca...

filoforte

Lun, 09/10/2017 - 15:47

È evidente che è stato accoppAto Come Ustica come mister Greganti del PCI Tutto sotto segreto di stato Che nazione schifosa peggio dei paesi sudamericani

Tip74Tap

Lun, 09/10/2017 - 15:50

Finché non verrà fatta pulizia a tutti i livelli nella Magistratura e Forze dell'Ordine (politici e funzionari statali è scontato) faremo tanto starnazzare ma continueremo a subire i giochi di potere di questi delinquenti con tutte le relative conseguenze. Amen.

Tip74Tap

Lun, 09/10/2017 - 15:51

Non è che facevano i festini anche in quel villino chiamato "Forteto"?

mutuo

Lun, 09/10/2017 - 16:11

La verità verrà a galla, questo è certo, anche se coinvolgera il PD. Fra 100 anni sapremo cosa è accaduto a Siena. Anche per le valige che si sono fermate al portone delle Botteghe Oscure, sapremo fra un secolo a chi erano state consegnate. In Italia il potere quello vero, da 70 anni è in mano al partito comunista ed ai suoi eredi DS, Ulivo Quercia PD.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Lun, 09/10/2017 - 16:28

A proposito di Toscana e giudici del posto. Non ci sono ancora novità sul Forteto? Ancora stanno "indagando"? Io pensavo andare in vacanza ai litorali toscani l'estate prossima, ma ho timore che di sabbia ci sarà poca...

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 09/10/2017 - 16:31

Una storia brutta e forse drammatica nella sua semplicità. Shalòm.

Dordolio

Lun, 09/10/2017 - 16:41

Ho osservato con attenzione questa intervista. Piccini ad un certo momento un nome lo fa, quando si parla di festini e di droga, ma viene oscurato in trasmissione. Se si guardasse però il labiale, rimandando indietro la registrazione, lo si comprenderebbe sicuramente. Penso proprio che sarebbe il caso di provarci. Quanto al Piccini - sicuramente profondo conoscitore del clima senese - credo che abbia capito che salire in uno stabile a Siena al di sopra del primo piano non sia igienico. E si comporti di conseguenza.

killkoms

Lun, 09/10/2017 - 16:59

mica si trattava di Silvio!

Ritratto di llull

llull

Lun, 09/10/2017 - 17:47

Silenzi, omertà, inchieste che non iniziano nemmeno. Chiarissimo, semplicemente ovvio: non risulta alcun coinvolgimento di personaggi il cui cognome inizia con BER e finisce con ONI.

tuttoilmondo

Lun, 09/10/2017 - 18:07

C'era pure Berlusconi? No?! Ecco perché le femministe (danno sciaguratamente ragione a chi dice che le femmine non hanno cervello, sono nemiche delle donne con la loro stupidità) non scendono in piazza: non c'è Silvio. Che volete che siano stupri, infibulazioni, harem, sgozzamenti, se non vi partecipa Berlusconi. Contano mica! Io ritengo il cervello di una femmina uguale a quello di un uomo, femministe escluse.

kallen1

Lun, 09/10/2017 - 18:11

Ecco dove ha sbagliato Berlusconi! Non aver invitato qualche magistrato ai suoi famosi festini e quindi si sono offesi e gliela hanno fatta pagare...

semelor

Lun, 09/10/2017 - 18:13

Ma guarda un po' pure i comunisti fanno i festini hard, con giri di coca, che brutte storie pure col morto. Anche Marrazzo ve lo ricordate, festini trans con droga e anche in questa occasione c'è scappato il morto. Adesso continua a lavorare in Rai con stipendio altissimo, che dire da sono protetti?

tuttoilmondo

Lun, 09/10/2017 - 18:27

elkid Lun, 09/10/2017 - 14:31 ----vkt.svetlansk --- LA PAGLIUZZA DELLA LEGA E IL TRAVE DEL PD. Voi sinistri, ricchi per rendite parassitarie, cercate in ogni luogo e in ogni teMpo d'imbrogliare la gente. Imbrogliate con mestiere. Imbrogliate dicendo la verità. Com'è possibile? Basta mettere sullo stesso piano regola ed eccezione. Sì, anche la Lega ha i suoi difetti. Ma la differenza sostanziale è che la Lega almeno per metà è italiana. I comunisti non lo sono affatto. Come ebbe a dire De Gasperi quando l'ambasciatore USA gli chiese con chi si avrebbe preferire accordarsi per formare il governo (appoggio esterno) fra MSI e PCI, Alcide disse convinto: "Quelli, almeno, sono italiani". Mica come certi "proprietari" (ne conosci qualcuno?) che per affittare le "proprietà" (che sono furti) farebbero invadere l'Italia dalla peggiore feccia.

anfo

Lun, 09/10/2017 - 18:29

Ma no i compagni trinariciuti queste cose non le fanno! Sappiamo che loro moralmente sono inappuntabili.MOAB

giottin

Lun, 09/10/2017 - 18:47

Hanno distrutto tutte le prove, il resto è stati insabbiato, valli a pescare gli assassini!!!!MALEDETTI! ALTRO CHE NON CI SONO LE TOGHE ROSSE!!!!

ilbarzo

Lun, 09/10/2017 - 18:50

Non l'ho mai dubitato che fosse andata così,cioè:" UCCISO".

ilbarzo

Lun, 09/10/2017 - 18:53

La Magistratura non ha indagato anche perchè i festini non si svolgevano ad Arcore nella villa di Berlusconi.

ilbarzo

Lun, 09/10/2017 - 18:59

....e chi non lo aveva capito? credo proprio nessuno ,specie da quella parte rossa.

isaisa

Lun, 09/10/2017 - 19:13

C'è ancora qualcuno che crede al SUICIDIO ??

uberalles

Lun, 09/10/2017 - 19:38

Quando si va a cercare troppo in alto e si cade, di solito ci facciamo molto male...E ho detto tutto!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 09/10/2017 - 19:39

@elkid; e cosa dici di mps? tuttologo, dai una rispodta!!!

ziobeppe1951

Lun, 09/10/2017 - 19:56

Nahum... anche i festini del forteto erano una bufala?

investigator13

Lun, 09/10/2017 - 20:00

votiamo Lega e auguriamoci l'alleanza con il 5s, il matrimonio s'ha da fare, il Pd sparirà. Poi avremo via libera per processare il Pd e tutto l'universo rosso complice. Tutta la verità salterà fuori dalla pentola rossa. Sai i vermi i serpenti il marcio che ne uscirà? Anche per questo speriamo proprio che tutte le forze in campo si uniscano alla Lega.

sparviero51

Lun, 09/10/2017 - 20:07

UN POZZO NERO IN CONFRONTO A MPS È UNA CANDIDA BOMBONIERA NUZIALE !!!

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Lun, 09/10/2017 - 20:20

Elkid. Quante volte è fallita L'Unità?

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Lun, 09/10/2017 - 20:33

Semplice capire verità e mandanti: chi ha fatto buchi di milioni senza restituire i prestiti ? Gli elenchi dove sono ? E chi sono i consigli di amministrazione che hanno deliberato i prestiti andati a male? Rossi, Gardini, Calvi, Moro, Papa Luciani, etc. i misteri d'Italia di cui il popolo conosce i colpevoli.

jaguar

Lun, 09/10/2017 - 20:39

Orione1950,come al solito Elkid vede la pagliuzza nell'occhio del vicino, ma non vede la trave che sta nel suo.

peter46

Lun, 09/10/2017 - 21:00

orione1950...il ragazzo ti risponderà se ne ha voglia,certamente, intanto....senza MPS il Berlusconi avrebbe 'impiegato' più tempo ad iniziare le sue 'scalate' edilizie,infatti "Mps è stata la prima banca a concedermi un mutuo ai tempi di edilnord,milano2 e milano3",e tanto amica da non 'spiattellare'(?) a dx e a manca(?) quel che usciva a 'regali' per tutte quelle gentili signorine che il rag.Spinelli era 'incaricato' a confortare dal conto mps a lui intestato allo scopo.Il tutto sempre in nome di quell'anticomunismo(sx) spiattellato ogni trexdue ma fino al 2011,non più avanti.Per il dopo 2011 potresti chiederlo anche a Verdini.eventualmente.NB:Ma si è sempre saputo:'quando in ballo ci sono gl'interessi,meglio coltivare i nemici che fidarsi degli amici da cui sicuramente si avranno,prima o poi,brutte sorprese'. NB:Ciò non significa che tutta sta vicenda è uno 'sch...' della sx in particolare,ma anche 'italiano'.

roberto zanella

Lun, 09/10/2017 - 21:07

la mafia toscana dell'ex PCI ...chissà che porcate sono avvenute a Siena e tutti zitti , i compagni a cui piace la gnocca fa notizia , perchè loro sono casa , sezione , Chiesa e Banche ...la gente avrà paura di parlare , io non so come mai non cambiano partito evidentemente sanno di essere spiati pure in cabina elettorale

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 09/10/2017 - 23:00

@Elkid - prova a dire quanti miliardi finora è costata MPS, nel totale, non in una sola trance. Più tutte le altre legate alle teste rosse come la tua. Non fare il furbo, guarda il marcio a casa tua, che è 1000 volte più grande.

killkoms

Mar, 10/10/2017 - 09:09

essendo in terra rossa finirà a tarallucci e vino!