A Napoli si è ripetuto il miracolo di San Gennaro

Napoli spera in "tempi migliori" dopo che si è sciolto il sangue del Santo protettore

Si è ripetuto ancora il miracolo di San Gennaro. "Il sangue si è sciolto", ha annunciato il cardinale Crescenzio Sepe, mostrando ai fedeli che si erano raccolto alla Cappella del tesoro le ampolle del Santo. "Verranno tempi migliori", ha risposto la folla.

I fuochi d'artificio hanno salutato il ripetersi del miracolo, mentre un membro della Deputazione di San Gennaro, come da tradizione, agitava un fazzoletto bianco. "Quando ho aperto la cassaforte, il sangue si era sciolto già", ha spiegato il cardinal Sepe, ringrando "il Signore che ha manifestato ancora una volta la sua bontà".

Sul sagrato del Duomo anche le autorità civili. Il sindaco Luigi De Magistris e il governatore Vincenzo De Luca erano presenti, ma in chiesa c'era anche Luigi Di Maio, alla prima uscita ufficiale da candidato premier del Movimentyo 5 Stelle. Poi il presidente della corte costituzionale Paolo Grossi e il prefetto Carmela Pagano.

"Veniamo da un periodo particolarmente disastroso e doloroso e non possiamo non ricordare il luttuoso terremoto di Ischia, i devastanti incendi che hanno causato vittime e danni ingenti all'economia e all'ambiente", ha detto Sepe. Ora Napoli spera in un futuro migliore.

Commenti

Malkolinge1603

Mar, 19/09/2017 - 12:36

Idolatria allo stato puro. Questi "miracoli" hanno più l'effetto di far abbandonare la religione cattolica che altro.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 19/09/2017 - 12:49

pataniiiiiiiiiiiii :pronti , viaaaaaaa !!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 19/09/2017 - 12:55

egregio lucio di marzo ,noi napoletani speriamo sempre in tempi migliori anche se"i nostri tempi sono migliori"di tantissime altre città italiane .

manfredog

Mar, 19/09/2017 - 13:06

..ecco..!|!..dalla cultura liquida alla religione..sciolta..si, e a briglie sciolte..come tutto il resto.. Mah..se si accontentano di questo..!!..'arimah', ma non credo.. mg.

HappyFuture

Mar, 19/09/2017 - 13:16

8 È meglio rifugiarsi nel Signore (e in S. Gennaro) che confidare nell'uomo. 9 È meglio rifugiarsi nel Signore che confidare nei potenti. (Salmo 117)

eras

Mar, 19/09/2017 - 13:55

Ma la chiesa non condanna la divinazione? Basarsi sullo scioglimento del sangue per anticipare il futuro non é divinazione?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/09/2017 - 13:58

Mah....Credo infatti sia l'unica cosa per cui festeggiare da quelle parti,dopo pizza e caffè c'è ben poco d'altro.

HappyFuture

Mar, 19/09/2017 - 14:01

Mi raccomando, ora raccogliete quella diecina di atei che stanno in Italia e fateli intervenire tutti qui, altrimenti la fake news degli italiani miscredenti NON regge.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 19/09/2017 - 14:30

---quando qualcuno diceva che le religioni sono "oppio"--a ben vedere non diceva il falso---caratteristiche dell'oppio sono la limitazione del senso dell'ansia -del dolore-del disagio---non sono dunque contrario alle religioni se contribuiscono a lenire "le mal de vivre"----io personalmente preferisco una ganja rilassante ogni tanto ed essere ateo a mille-----swag

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 19/09/2017 - 14:49

ma un giorno al mese andare al Lavoro, quella usanza ahime' un po' trascurata daFirenze in Giu'. Pero' restarci tutto il giorno al Lavoro.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 19/09/2017 - 14:57

Evviva si è avverato. "Sono arrivati tempi migliori". Sono stati assunti tanti dai vari ministeri (si avvicinano le elezioni) in particolare la pubblica istruzione. Festeggiamo. Ricordatevi tutti che poi c'è da pagare il conto. Mi sembra che sia molto salato. Dicono che va tutto bene, ma non riescono a trovare un € per la finanziaria o legge di stabilità. Nooo, ancora altre tasse, no!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/09/2017 - 15:03

E sarebbero queste le cose da festeggiare? Ahahahahah

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 19/09/2017 - 15:06

Eh già, quello è l'unico miracolo di Napoli,quelli più seri non si fanno vedere.

pasquinomaicontento

Mar, 19/09/2017 - 17:05

Fino a che ce saranno coloro che credono alla Madonna che piagne, alle piaghe sempre fresche der barbuto da Pietrelcina,ar sangue de Gennarino che se liquefa e altre amenità similari,nun ce sta gnente da fà,saremo perdenti in partenza.C'è sempre er dubbio...e se esistesse veramente...ai dubbiosi, ecco a voi er prete co' l'aspersorio pieno d'acqua appena uscita dal rubinetto,che lui santificherà con parole streuse, pe' nun fa capì un cacchio a chi je sta vicino,è come il rito dei Pellerossa,che si rivolgono a Manitù con parole strane,che nun sanno che vordì manco loro,parole inventate sul momento...ecco 'ndo sta la forza de sti ciarlatani,ner nun fàttece capi gnente.

ziobeppe1951

Mar, 19/09/2017 - 17:27

Ci risiamo col vin brûlé (2^ invio)

gneo58

Mar, 19/09/2017 - 17:29

ma i preti credono in dio ?

manente

Mar, 19/09/2017 - 17:31

L'ebreo comunista Marx coniò il detto secondo cui "la religione è l'oppio dei popoli"... Ora nell'Europa della troika si scopre che il vero oppio dei popoli è il comunismo e tale realtà è provata dal fatto che i lobotomizzati del pensiero unico, di fronte al miracolo di San Gennaro continuano a ripetere la frase di Marx senza rendersi conto della schiavitù nella quale il pensiero unico "progressista-globalizzatore" li costringe a vivere !

gneo58

Mar, 19/09/2017 - 17:38

i miracoli non esistono, esiste altro pero' nessuno ne parla mai, guai se si sapesse la verta', comunque va bene cosi', continuate a stare con la benda sugli occhi, a non sentire e a non ragionare, d'altra parte chi comanda e' questo che vuole. E' facile essere seguaci fedeli di una religione, si prende il pacchetto bello e pronto, confezionato a dovere e tutto finisce li', nessuno sforzo, piu' difficile ed impegnativo e invece farsi domande e cercare risposte, leggere, studiare, cercare di capire ecc ecc - comunque, contenti voi....buon san gennaro a tutti.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 19/09/2017 - 17:52

Mah !!! San Gennaro é stato tolto dal calendario poiché hanno riscontrato che la sua esistenza é incerta. Poi lo hanno rimesso a furor di popolo: i napoletani stavano per scatenare una rivoluzione. Sono cattolico apostolico romano, credente e praticante quanto basta peró ritengo che questa sia solo superstizione. Vabbé per i napoletani va bene cosí: hanno creduto pure a Lauro e Gava......grandi benefattori.

eras

Mar, 19/09/2017 - 20:57

Fatevi un po' di cultura e vedrete che non si scioglierà più nulla. ;)

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 20/09/2017 - 00:44

E' garantito un altro anno come il 2017. E il 2016. E il 2015. E il 2014. E il 2013, E il 2012. E il 2011. E il 2010. Ad infinitum....

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 20/09/2017 - 08:52

ottimoabbondante , da buon calabrese è sempre il più idiota di tutti ! cari patani e finti patani , fatevene una ragione San GENNARO è il santo più famoso del mondo come tantissime altre cose napoletane ,mentre voialtri siete degli anonimi anche in paradiso, certo i vostri "patroni" e santi ,sono di seconda e terza fascia, come voi "cittadini" dei luoghi)ma pur troppo per voi , il mondo questo è !

pilandi

Mer, 20/09/2017 - 09:07

@ gneo58 17_29 bella domanda,la migliore .

Libertà75

Mer, 20/09/2017 - 13:40

@manente, analisi logica e sofismo interessante. Complimenti