Nasce con organi fuori dall'addome. Bimba salvata da pellicola trasparente

È nata con una grave malformazione ma grazie alla capacità dei medici è stata salvata

Una storia che sembra uscita da un telefilm, quella della piccola Millie. La bimba è nata con gli organi fuori dal corpo, solo grazie a una mossa geniale è riuscita a sopravvivere. I medici sono stati tempestivi a siagnosticare, già dalla pancia della mamma, un difetto della parete addominale che ha come conseguenza la fuoriuscita degli organi.

All'ospedale i medici hann riferito alla mamma, la 28enne Maria Dennison, che la sua piccola avrebbe dovuto affrontare un intervento appena nata per permettere alla piccola di sopravvivere. Hanno anche sottolienato che le probabilità che tutto andasse per il meglio erano molto basse. Nonostante la terribile notizia, mamma e papà hanno deciso di andare fino in fondo e portare a termine la gravidanza. Secondo quanto riporta il Daily Mail, appena nata Millie è stata avvolta nella pellicola trasparente in attesa di un intervento. Dopo 56 giorni in terapia intensiva, è stata portata a casa. Oggi ha 11 mesi ed è una bambina come molte altre.

Commenti

grazia2202

Gio, 07/04/2016 - 15:21

le auguro ogni bene possibile.