Negozi chiusi nei festivi "Addio a 400mila posti"

Il governo gialloverde vuole mettere un freno alla liberalizzazione degli orari di apertura per i giorni festivi

Il governo gialloverde vuole mettere un freno alla liberalizzazione degli orari di apertura per i giorni festivi. Al punto che è già stata presentata una proposta di legge che potrebbe cambiare in modo radicale il mondo del lavoro. Ma a quaetsa mossa del governo risponde Confimprese con il presidente Mario Resca che lancia l'allamrme per la probabile perdita di circa 400mila posti di lavoro e del 10 per cento del fatturato. "Se la proposta del Movimento 5 Stelle dovesse diventare legge, il messaggio sarebbe chiaro: le aziende saranno costrette a licenziare, l’intero comparto perderà 400mila posti di lavoro e il 10% del fatturato, sarebbe un grave danno per l’economia", spiega Resca.

Poi pone l'accento sul numero di festività in cui i negozi potranno restare aperti. Solo 12 festività su 52 domeniche: "Una situazione allarmante", commenta sempre Resca. Infine sottolinea come in un Paese a vocazione turistica chiudere i negozi nei festivi possa essere un autogol dal punto di vista commercaiale: "Siamo il Paese che detiene il record mondiale di siti Unesco, l’Italia è un museo a cielo aperto, quali sono i criter per stabilire le città a vocazione turistica? La gente consuma se ne ha l’opportunità, ma se i negozi sono chiusi rinuncia e non compra".

Commenti

veromario

Ven, 13/07/2018 - 16:35

ma i cavoli suoi non se li fa mai nessuno.

silvano.donati@...

Ven, 13/07/2018 - 16:38

libera iniziativa, ragazzi, lasciate che chi vuole apra quando gli pare e se la sente, è tutto vantaggio dell'economia ! Regolam,entare e limitare lasciatelo fare ai governi pd-ioti !

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 13/07/2018 - 16:58

Sia in UK che in Cina vi sono supermercati e negozi di ogni genere aperti h24X7 L'Itaglia ancora schiava del clero che spera cosi di riempire le chiese e il portafoglio. Via tutti a santificare le feste non certo con una trombata ma con la s. messa via tutti all'ammasso idioti. Mao Li Ce Linyi Shandong China

nerinaneri

Ven, 13/07/2018 - 17:16

...solo gli scemi soffrono di shopping compulsivo, sia ad est che ad ovest...

jaguar

Ven, 13/07/2018 - 17:22

Il presidente Resca sbaglia, se la gente ha i soldi e vuole comprare lo fa anche durante la settimana, ma se c'è crisi è inutile tenere aperto i negozi nei giorni festivi.

flip

Ven, 13/07/2018 - 17:24

è da regolamentare. già stanno chiusi il giovedi pomeriggio ed alora dovrebbe sparire anche la 14^ mensilità a tutti i lavoratori del commercio. E' comunque una scelta.

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 13/07/2018 - 17:59

chè ci volgiono fare andare a Messa la domenica..? bravo di maio...è così che si stratta il popolino.

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 13/07/2018 - 18:13

Tranquili tanto ci saranno i clandest..e risorse cheoltre a pagare le pensioni,pagneranno anche il reddito di..cittadinanza! ..o no? XD

macommmestiamo

Ven, 13/07/2018 - 18:20

tutte balle... io lavoro in un centro commerciale siamo sfruttati al massimo. non mangio una domenica con i miei figli e i miei famigliari da due anni. i centri durante la settimana chiudino alle 22.. serve proprio la domenica per andare a rinfrescarsi oppure fare la passegiata? è giusto che si chiudano e che i dipendenti abbiano modo di stare con le proprie famiglie AL MENO LE FESTIVITA' quando torno a casa i miei figli dormono... non li vedo per interi giorni. BRAVO DI MAIO

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 13/07/2018 - 18:27

Più vedo i risultati dell'accordo con i grillini più penso che il Salvini ci ha messo in un bel guaio

titina

Ven, 13/07/2018 - 18:35

Potrebbero fare un turno, come le farmacie

Mariodachiuro

Ven, 13/07/2018 - 18:46

Mio commento non pubblicato! Non vorrei avere contrariato la suscettibilità dell’estensore dell’articolo. Mi scuso e saluto definitivamente

pinuzzo48

Ven, 13/07/2018 - 18:49

chiudendo nei festivi e normale che tanti lavoratori saranno licenziati un negozio ha tot lavoratori tanta lavorano alcuni hanno il giorno di riposo con la chiusura il personale in più non serve

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 13/07/2018 - 18:52

Onefirsttwo dice : l'apertura deve essere consentita 24 ore su 24 . Yeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

macommmestiamo

Ven, 13/07/2018 - 19:03

non licenzieranno nessuno.. anzi.. la domenica.. ed io lavoro in un centro commerciale...gli incassi si riducono...solo gente che passeggia. ci sono commesse che aspettano il marito che gli porto la bambina da vedere... qualcuna da allattare anche. non dite fesserie se non sapete.. il ministro Resca faccia bene i conti... solo di spese d'esercizio i negozianti risparmierebbero il 7% al mese... e con gli affitti che applicano i centri commerciali ( 5-6 mila euro mese ) sono dei bei soldini risparmiati.

venco

Ven, 13/07/2018 - 19:10

400 mila posti in meno? balle, colossali BALLE,

baronemanfredri...

Ven, 13/07/2018 - 19:15

CITTA' TURISTICHE? QUELLE INVASE DAI CLANDESTINI PIU' TURISTI DI QUESTI. HARDCOCK L'ITALIA NON E' IN MANO AL CLERO, IN QUANTO MOLTISSIMI ITALIANI HANNO ABBANDONATO LA VERA RELIGIONE CRISTIANA CATTOLICA CHE ORMAI SONO SBANDATI PER COLPA DEL CLERO COMUNISTA VEDASI ANTIPAPA DON CICCIO, NON SEGUONO PIU' I PRETI E QUESTA CHIESA. AL CONTRARIO LEI PENSARE CHE SONO FUORI CONTROLLO, IN QUANTO HANNO PERSO LA GUIDA E IL RIFERIMENTO PER INSEGUIRE IL "VILE DANARO" E LA POLITICA DEI CxxI IN ARIA, CHE PENSANO COSI' DI RIFONDARE IL CATTOLICESIMO. C'ERTO C'E' UN GIORNO PER LAVORARE E UNO PER RIPOSARE E UNO PER ONORARE NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO, MA COME SI POSSONO SERVIRE DUE PADRONI? VERO DON CICCIO? DIO A CONVENIENZA E ALLAH QUANDO SI PERCEPISCE LA PAURA DI BLOCCO DI INCASSI PER OGNI "MERCANZIA" CHE PORTANO I BARCONI?

DRAGONI

Ven, 13/07/2018 - 19:34

TANTO CI SARA' IL REDDITO DI CITTADINANZA. PERCHE' I 400.000 LICENZIANDI SI DOVREBBERO PREOCCUPARE.

Anonimo (non verificato)

rocchetti

Ven, 13/07/2018 - 19:45

tutte balle macommmestiamo 18,20 tu lavori come tutti quelli che hanno il contratto commercio,sono balle quelle che dici TU hai i turni come tutti e non è che arrivi a casa tutti i giorni alle 22 a chi vuoi darla a bere?Quindi dovrei credere che un supermercato ti obbliga a lavorare tutte le domeniche di fila da due anni, stai dicendo castronerie.

kobler

Ven, 13/07/2018 - 19:50

Giusto lasciare a chi ha l'attività la scelta di tenere o no aperto. Però non tutti sanno che vari mercati super e iper compresi obbligano il peraonale a fare anche quel turno pena allontanamento da quella sede. Sta già accadendo con i turni di notte per apertura. Per non assumere altri fanno fare il turno a chi dovrebbe essere a casa.....e vanno anche sindacalisti a fare la spesa.....

Ritratto di do-ut-des

Anonimo (non verificato)

no_balls

Ven, 13/07/2018 - 19:57

quindi se il fatturato domenicale e' il 10% del totale vuole dire che la domenica non va pagata doppia (risata ironica) ma tripla. E' matematica. 31 giorni = 1 /31...... se la domenica e' 1/10 allora vale triplo (3,22 per esattezza)....

no_balls

Ven, 13/07/2018 - 19:58

libera scelta di stare aperti o chiusi..... ma se stai aperto paghi il festivo il triplo al dipendente. Se e' il 10% del fatturato ti conviene caro prenditore..... finita la pacchia ?

aredo

Ven, 13/07/2018 - 20:43

Gente drogata strafatta che plaude al pupazzetto comunista NoGlobal/NoTAV DiMaio ed ai 5 Stelle così come al Comunista Padano Salvini che stanno assicurando miseria e povertà per tutti. Negozi chiusi. Pensioni dimezzate o peggio. Contratti lavoro più costosi per chiunque voglia assumere. Come mandare in bancarotta un paese in pochi mesi. Perchè i cattocomunisti del PD con pupazzo Renzi non erano bastati... gli italiani drogati hanno votato oltre il 60% per i pupazzi dei centri sociali estrema sinistra Lega Comunisti Padani Salvini e NoGlobal/NoTAV 5 Stelle... ehh! 'sta roba è già avvenuta in Grecia, Venezuela, Argentina... ora in Italia...

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Ven, 13/07/2018 - 20:44

Chiuderanno comunque,ormai il commercio si e' spostato su internet,tra l'altro,una nota compagnia di ecommerce,ha gia' aperto negli Stati Uniti svariati punti vendita totalmente automatizzati e che funzionano h/24,vendendo persino prodotti alimentari. La resistenza e' inutile,la politica farebbe meglio a pensare a come ricollocare quelli che perderanno il lavoro.

ILpiciul

Ven, 13/07/2018 - 21:02

Non credo proprio alla perdita di cotanti posti. Mi occupavo proprio (fino a poco tempo fa) della gestione del personale per catena di supermercati e si estendevano le ore straordinarie, a rotazione, proprio per coprire i festivi quindi piano coi numeri. Ah dimenticavo, sono per la chiusura nei festivi. Cognizione di causa.

Anonimo (non verificato)

FRANGIUS

Ven, 13/07/2018 - 21:20

MAGARI FOSSE VERO.PARLATE CON I DIPENDENTI DI SUPERMERCATI E NEGOZI SEMPRE APERTI E SENTIRETE CHE SON TUTTI CONTRARIATI DA QUELLA BELLA TROVATA DI QUELL'INETTO ED INCOSCIENTE MONTI.TUTTO CIO' PORTA ALLA DISGREGAZIONE DELLE FAMIGLIE TENUTO CONTO CHE NEI SACRI GIORNI FESTIVI PAPA' E MAMMA NON POSSONO RIMANERE CON I LORO FIGLI.E CONFIMPRESE CONTA BALLE PERCHE' I DIPENDENTI SON SEMPRE GLI STESSI,SOLO PIU' SCHIAVIZZATI E GLI INTROITI IDEM PERCHE' IL BUDGET SPESA E' SEMPRE UGUALE.BEN PIU' GRAVE I FIGLI PER LEGGE ABBANDONATI DAI GENITORI !

Anonimo (non verificato)

aredo

Ven, 13/07/2018 - 22:18

@comunistialmuro: ma che dici? Negli USA hanno le tasse che ci sono in Italia? Hanno la burocrazia che c'è in Italia? Negli USA si pagano in media 1/3 delle tasse che si pagano in Italia.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Ven, 13/07/2018 - 22:42

Fatto bene, la gente ha il diritto di riposare nei giorni festivi, basta con lo schiavismo!

aredo

Ven, 13/07/2018 - 23:09

@FRANGIUS: ma che vaccate scrivete zombie di sinistra? Monti ha creato i negozi sempre aperti? Ma quando mai! E nel resto del mondo i paesi che hanno un'economia che produce ricchezza hanno negozi aperti 24 ore su 24 e non chiudono mai, che in Italia sono una rarità. Esistono i turni di lavoro. Non è che il personale lavora 24 su 24 senza riposo. Eh! Poi se in Italia imprenditori ladri costringono dipendenti a turni di lavoro assurdi e neanche li pagano adeguatamente è un'altra storia. Ma chiedere la chiusura per legge, obbligare tutti a chiudere assicura solo miseria e povertà diffuse. Tutto qui. I posti di lavoro così si distruggono che è esattamente ciò che vogliono i baronetti di sinistra 5 Stelle e Lega Comunisti Padani.

dare 54

Sab, 14/07/2018 - 00:14

400.000 posti in meno? E qual'è il problema? Basterà introdurre un contributo di solidarietà sui ricchi salari (e sulle ricche pensioni) superiori a 2.500 Euro (netti) al mese, da destinare a chi avrà perso il lavoro. Inclusi quelli che, conclusa l'esperienza politica, non ... potranno svolgere lavori "popolari". Dignità, Dignità prima di tutto! E chi ha lavorato, o tuttora lavora, paga!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/07/2018 - 00:27

Diciamo le cose giuste, il governo sinistro giallo, non verde.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 14/07/2018 - 07:42

400.000 ??? numeri ridicoli... ricatti vergognosi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 14/07/2018 - 07:43

Una società dedita solo al consumo, che misura tutto secondo il "mercato" e l'economia è malata e marcia. Una società simile finirà a vendere le persone come pere o mele. E lo sta già facendo....

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 14/07/2018 - 07:47

La libertà sembra retrocessa ad un'interpretazione di parte. La libertà è libertà. Non credo che qualcuno sia stato minacciato per lavorare nei giorni festivi, anche perchè vine pagato di più ed il giorno libero lo cambia con un altro della settimana. Per cui sembra che ci sino solo ipocriti che mascherano interessi privati con la libertà.

fer 44

Sab, 14/07/2018 - 08:11

A Susa (TO) prima città importante ai piedi dei valichi del Moncenisio e del Monginevro, già 70 anni fa i negozi erano aperti la Domenica perchè c'era un grosso afflusso di francesi che trovavano conveniente acquistare vino, generi alimentari e abbigliamento in Italia. RIPETO 70 ANNI FA !

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Sab, 14/07/2018 - 08:52

Magnifica trovata. Da estendere , con apertura soltanto una domenica su quattro a ospedali e pronto soccorsi, stazioni di polizia, stazioni ferroviarie, percorsi autostradali, caserme dei vigli del fuoco, centrali elettriche, emittenti televisive e radiofoniche, strutture per manifestazioni sportive di ogni tipo, aeroporti, porti marittimi e cosi via discorrendo. Anche tutti i lavoratori coinvolti in queste attività hanno diritto a non essere sfruttati, o mi sbaglio ?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Sab, 14/07/2018 - 08:58

X Professor...Malafede: giusto, a riposo nei giorni festivi anche personale degli ospedali, delle ferrovie, dei trasporti cittadini, degli aeroporti, porti (eccetto che per per clandestini in arrivo), vigili del fuoco, forze dell'ordine ... chiuse tutte le chiese tanto le moschee sono aperte il venerdì .... basta con lo schiavismo!

lento

Sab, 14/07/2018 - 09:02

Aperti solo i centri commerciali H24.

Dordolio

Sab, 14/07/2018 - 09:11

Io lavoro tutta la settimana e per me il supermercato aperto la domenica è una necessità. Hai voglia a dire che chiude tutti i giorni alle 22 (se è vero): il latte e i prodotti freschi spesso non li trovi più. Sono lì ogni domenica all'apertura e dedico agli acquisti ore, per farli - finalmente - ragionati e non di fretta e di impulso. E non mi dicano che la gente non ci va: quando sono arrivato alla cassa in tarda mattinata c'è già la coda.... Ancora: qui da me il personale alle casse è composto DA STUDENTI UNIVERSITARI, che ormai conosco da parecchio. Sono bravi e disponibilissimi. Avessi avuto io questa opportunità ai miei tempi: ero costretto a lavorare nei cinema. E per quattro soldi.

manuel7070

Sab, 14/07/2018 - 09:37

Bene Frangius, però dobbiamo anche chiudere: CINEMA, TEATRI, MUSEI, RISTORANTI, BAR, DISCOTECHE, STABILIMENTI BALNEARI, BENZINAI, AEROPORTI, STAZIONI FERROVIARE, BUS, CAMPIONATI DI CALCIO E TUTTE LE DISCIPLINE SPORTIVE, RADIO, TELEVISIONI, FORNAI, EDICOLE, CASELLI AUTOSTRADALI (mi fermo qui che vorrei andare al mare dove il bagnino è costretto a lavorare). A meno che, ma non mi risulta, tutti questi lavoratori ben più numerosi dei dipendenti dei Centri Commerciali, non siano single e senza figli a carico!

dagoleo

Sab, 14/07/2018 - 09:41

Siamo andati avanti anni con i negozi chiusi per i festivi e non mi sembra nè che siamo morti di fame nè che l'economia prima andasse a rotoli nè che dopo sia cresciuta a dismisura. Piuttosto la cosa giusta sarebbe che se vuoi restare aperto anche nei festivi devi però assumere personale aggiuntivo e non dare straordinario a quelli che già lavorano per te a tempo indeterminato. Così crei posti di lavoro, non col sistema ttuale.