"Niente ginnastica coi maschi": e la famiglia islamica ritira la figlia

Una famiglia musulmana residente a Pordenone di esonerare la figlia dalle lezioni di educazione fisica: "Con i maschi non può stare"

Niente lezioni di educazione fisica insieme ai maschietti, siamo musulmani. Così una famiglia di religione islamica residente a Pordenone, in Friuli, ha chiesto alla scuola di esentare la figlia dal frequentare il corso - obbligatorio, come tutte le altre materie - di ginnastica.

Il motivo? Le classi sarebbero state composte da maschi e femmine insieme e questa compresenza sarebbe stata incompatibili con le convinzioni religiose della famiglia, di origini maghrebine. Probabilmente, a disturbare i genitori della ragazzina in questione è stata l'eventualità che la figlia entrasse a contatto con coetanei dell'altro sesso in abbigliamento più sportivo che non in classe.

In alcune scuole medie infatti l'ora di ginnastica prevede infatti lezioni separate fra maschi e femmine ma si tratta di un accorgimento legato alle differenze fisiche fra ragazzi e ragazze, al fine di ottimizzare la realizzazione dei programmi. In molti altri istituti italiani, peraltro, le lezioni vengono svolte in comune.

La scuola di Pordenone coinvolta in questa vicenda però ha deciso di tenere duro e di non esonerare la ragazzina islamica dall'ora di ginnastica insieme ai maschi.

"I problemi del genere - spiega al Messaggero Simonetta Polmonari, rappresentante dei presidi del Pordenonese - stanno aumentando. Le problematiche più urgenti riguardano soprattutto le scuole medie". In alcuni casi, aggiunge addirittura "le ragazze non possono partecipare alle attività extrascolastiche del pomeriggio, non sono autorizzate dalle famiglie a partecipare alle gite".

Commenti
Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 27/11/2018 - 13:43

Presto lo Stato, ansioso di non offendere le "superiori culture", istituirà scuole separate per sesso. I Progressisti italiani, ansiosi di non offendere allo stesso modo, non avranno nulla da dire, anzi, chi osasse avere dubbi sulla questione, riceverebbe insulti.

Aegnor

Mar, 27/11/2018 - 13:45

Evviva l'integrazione di cui sono certi gli idioti rossi

Antenna54

Mar, 27/11/2018 - 13:47

Perché cotali genitori non portano la loro figlia al loro paesello di provenienza? Laggiù la ragazza potrà frequentare le scuole adatte a loro e faranno uno sforzo in meno per integrarsi ... ma quando mai si integrano?!

cgf

Mar, 27/11/2018 - 13:53

può sempre mandarla dalle suore...

Squalo2

Mar, 27/11/2018 - 14:00

E questi si dovrebbero integrare?!

lisanna

Mar, 27/11/2018 - 14:01

il #metoo dov'e' ? discriminazione, nooo CULTURA!!!!

ilbelga

Mar, 27/11/2018 - 14:03

ecco bravi: ritiratevi anche voi e tornate al vostro paesello invece di venire qui a rompere i marroni.

pierk

Mar, 27/11/2018 - 14:07

è l'ennesimo episodio, se ce n'era ancora bisogno, che dimostra come le convinzioni religiose degli islamici siano il muro insormontabile per una integrazione degna di tale nome. troppi veti, troppa distanza ci separa da loro, perché il loro è comunque un integralismo ideologico oltre che religioso. siamo sempre noi a dover chinare il capo per stravolgere le nostre più elementari abitudini culturali... questo lo fa per forza un popolo invaso , che deve sottostare alle regole dei nuovi padroni e non uno che comunque ha accolto ed accoglie ancora... siamo a questo livello?

stefi84

Mar, 27/11/2018 - 14:08

Infatti, visto che siamo in Italia o si adeguano o possono tornarsene al loro paese. Giusto che possano fare ginnastica insieme maschi e femmine, basta con le discriminazioni.

Divoll

Mar, 27/11/2018 - 14:10

E qualcuno ancora e' convinto che questi si vogliano integrare??

cabass

Mar, 27/11/2018 - 14:22

Già che ci siamo, che si ritirasse tutta la famiglia dall'Italia, grazie.

DaniPedro

Mar, 27/11/2018 - 14:25

Con un po' di fortuna potrebbero dis'integrarsi' e togliere il disturbo una volta per tutte

ulio1974

Mar, 27/11/2018 - 14:26

ma da quando in qua alle medie e superiori maschi e femmine fanno ginnastica insieme?? ai miei tempi - non tantissimi anni fa - purtroppo non era possibile...sapete altrimenti che belle ore di...educazione fisica??!? :-)

il corsaro nero

Mar, 27/11/2018 - 14:34

E Mozzarella parla di integrazione!!!

paràpadano

Mar, 27/11/2018 - 14:42

Ed ora che l'hai ritirata portala al tuo paese di origine così eviti tutti i contatti possibili.

Capellonero

Mar, 27/11/2018 - 14:51

L boldrina cosa dice ora?? domandate a lei che é una amica dei senza testa come sono i musli..

Willer09

Mar, 27/11/2018 - 15:00

cambi scuola. meglio, cambi Stato!

maxxena

Mar, 27/11/2018 - 15:00

gent.mo cgf delle 13:53 il suo commento è geniale..mi sono trovato a ridere di fronte al pc. grazie

steacanessa

Mar, 27/11/2018 - 15:05

Speriamo che ritornino al paesello natio.

Giorgio5819

Mar, 27/11/2018 - 15:09

Se poi si ritirassero anche fuori dai cog.ioni e tornassero da dove sono venuti ... tanto sono parassiti.

alby118

Mar, 27/11/2018 - 16:15

Ecco, bravi, fuori dalle palle..

alby118

Mar, 27/11/2018 - 16:16

Questi non si vogliono integrare ma ci vogliono DISintegrare.

antonioarezzo

Mar, 27/11/2018 - 16:25

IERI LA SONDA è ARRIVATA SU MARTE..E QUESTI TROGLODITI ANCORA SOPRAVVIVONO...RICACCIATELI NELLE CAVERNE E CHIUDETECELI DENTRO. CHE SCHIFO...

veromario

Mar, 27/11/2018 - 16:40

ma perche non si ritirano tutti e tornano da dove sono venuti.

Ritratto di Evam

Evam

Mar, 27/11/2018 - 16:49

Invece non si ritirano ma anzi vogliono sempre di più. Se vogliamo che si ritirino dobbiamo mandarli via, a meno che non si preferisca combatterli. Purtroppo la storia presente e passata ci conferma che siccome pensano di essere in un luogo che gli appartiene a prescindere perché glielo dice la religione, l'unica strada sarà quella dello scontro. Strada tra l'altro che hanno dovuto percorrere tutti i popoli, culture e religioni che hanno avuto il dispiacere di averci avuto a che fare.

Rossana Rossi

Mar, 27/11/2018 - 16:54

Consiglio: tornatevene a casa vostra e là potrete mandare vostra figlia a una scuola adatta..........

Longobardo72

Mar, 27/11/2018 - 16:57

L'Islam, non avendo mai avuto rivoluzioni culturali come l'umanesimo, la riforma protestante e l'illuminismo, di fatto è una religione legislativa (come lo era il cristianesimo) che si scontra con i principi democratici. Io non credo che ci possa mai essere integrazione tra l'occidente e l'Islam, sia per una questione culturale che sociale!

ulio1974

Mar, 27/11/2018 - 17:08

boldrini, hai letto? o leggi solo i post di salvini?

petra

Mar, 27/11/2018 - 17:13

Esentare un corno. Devono portare rispetto. Non vogliono frequentare il corso obbligatorio, e avranno una bella insufficienza che farà media con le altre materie. Semplice.

Amazzone999

Mar, 27/11/2018 - 17:17

La solita strategia, un copione scontato. Gli episodi sono infiniti, in tutta Europa. Purtroppo si moltiplicano. Aggressivi e impositivi, determinati e convinti della propria superiorità, subiscono sin da bambini il lavaggio del cervello. Gli imam, le moschee , i centri culturali, le scuole coraniche completano il lavoro. Nell'Islam la politica non si è mai scissa dalla religione, è una Legge che scandisce e condiziona ogni aspetto della vita di coloro che appartengono alla umma, la comunità dei fedeli. Il Mein Kampf continua ad essere un bestseller nei paesi musulmani. Intolleranti, autoreferenziali e razzisti, gli islamici osservanti non concepiscono l'altro da sé, un credo che non sia il loro, regole che non siano le loro, un modo di vita che non sia il loro. Inutile illudersi, il dialogo e l'integrazione sono possibili solo con i laici. Gli altri sono venuti per conquistare e modificare, per imporre e dominare. Concedere significa sottomettersi.

zadina

Mar, 27/11/2018 - 17:19

Questi islamici non si integreranno mai, anzi pretendono che dobbiamo essere noi Italiani ad integrare alle loro usanze ed abitudini e qualche babbeo Italiano li segue, vedi togliere i crocifissi da luoghi pubblici, evitare feste natalizie, non usare aceto e carne di maiale nelle mense scolastiche, eccetera eccetera, i crociati anno vinto la guerra, ma i mussulmani ci invadono e un giorno avranno il possesso di tutta Europa col nostro consenso.

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Mar, 27/11/2018 - 17:24

Ha ragione... la ritiri fino in Marocco

scorpione2

Mar, 27/11/2018 - 17:42

domanda,ma quante che sxxxxxxxe scrivete. haa dimenticavo,voi siete i palatiiini dell'informazione.

Archimede37

Mar, 27/11/2018 - 17:43

FULGIDO ESEMPIO DI INTEGRAZIONE

Zizzigo

Mar, 27/11/2018 - 17:48

Hanno fatto bene a ritirare la figlia, i nostri maschi avrebbero potuto invaghirsene! così li hanno salvati.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 27/11/2018 - 17:57

Ai bei tempi della gioventù pure nel Bel Paese vi era la suddivisione di classi in maschi e femmine. Chissà che le risorse dimostrino la loro genuinità dando esempio di come ci si deve comportare per non creare ulteriore caos nel gestire il libero arbitrio propugnato dai sedicenti politicamente corretti.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 27/11/2018 - 18:02

@evam16.49: non si tratta di dispiacere per "averci avuto a che fare" ma della disgrazia di essere capitati su questo pianeta nelle circostante più sfigate. Ossequi.

alfonso cucitro

Mar, 27/11/2018 - 18:24

Tornassero a casa loro se non si vogliono integrare nel mondo occidentale.Nessuno li obbliga a stare in Italia. Anzi,se se ne vanno faranno contento la maggior parte degli italiani.

stefi84

Mar, 27/11/2018 - 18:36

Temo che la loro religione non sia compatibile coi nostri valori. Comunque anche da noi molti anni fa c'era la suddivisione maschi e femmine; io ho sperimentato classi separate e miste e facendo una valutazione complessiva quelle miste sono migliori.

dedalokal

Mar, 27/11/2018 - 18:57

Questa è l'integrazione di cui cianciano i compagni pdoti, madamin Boldrini, Bergoglio, Boeri, Vauro, Toscani, kyenge, Gad Lerner, Don Gallo, Don Galantino, e sinistrume cantante...

timoty martin

Mar, 27/11/2018 - 19:00

Se non segue un corso obbligatorio la ragazza va bocciata. La famiglia TUTTA si trasferisca in paese arabo, ovviamente a spese proprie. Via subito, da noi, non cambiamo leggi per invasori

maurizio50

Mar, 27/11/2018 - 19:14

La mandino a scuola dalle Monache in un Istituto per sole donne. A SPESE LORO!!!!!!

dot-benito

Mar, 27/11/2018 - 19:22

E POI I SINISTRATI PARLANO DI INTEGRAZIONE . SONO LORO CHE VOGLIONO CONTINUARE A SEGUIRE LE PROPRIE REGOLE DI CONSEGUENZA IO LI MANDEREI A CASA LORO SENZA SE E SENZA MA

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 27/11/2018 - 19:53

i sinistri adorano queste prese di posizione.. nel loro buonismo si daranno subito da fare per adeguare la palestra affinchè i muslin si sentano a casa loro.- separazione netta maschi femmine. poi riti propiziatori per andare incontro alle usanze dei nuovi arrivati. poi Sacrifici UMANI per non far perdere le loro tradizioni.- i sinistri adorano adattare la Civiltà alla preistoria.. gli esseri Umani agli animali.- per loro è arricchimento culturale.- e quando si parla di "cultura".. la sinistra esulta.

carlottacharlie

Mar, 27/11/2018 - 20:14

Sono questi soggetti da obbligare a lasciare il paese. Cosa ce ne facciamo degli "oscurati" oscurantisti? Sono palle ai piedi e niente portano in cultura e civiltà, sono sfruttatori e nient'altro. Dicono che sono poveri, sono dei "poveri di spirito" da ghettizzare senza tante storie, queste genti dovrebbero essere essere messe al muro, altro che aiutarle. Credere che siano persone è l'errore più grande nel giudicarle, se appena potessero ci scannerebbero in un amen. Svegliarsi è l'unica soluzione per renderle inoffensive, prendere provvedimenti nei loro confronti senza le menate di civiltà che penalizzano solo noialtri.

19gig50

Mar, 27/11/2018 - 20:29

Trogloditi, tornate nelle caverne.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 27/11/2018 - 20:50

tornate a casa vostra islamici schifosi

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 27/11/2018 - 21:04

Non si preoccupino i genitori islamici: nessun italiano normalmente intelligente si fa una islamica.

ziobeppe1951

Mar, 27/11/2018 - 21:12

scorpione2...non blaterare stron.zate e impara a scrivere in italiano...non è mai troppo tardi...gnurant!

vecchiomontanaro2

Mar, 27/11/2018 - 21:16

hanno fatto bene, è nella loro religione. Così non rompono agli altri, è che sarebbe bene che si ritirassero da questa nazione di empi! Tornino a casa loro e professino liberamente la loro religione.

Giorgio5819

Mar, 27/11/2018 - 21:16

Boldriniiiiiiiiiiiiiiii !!!!! Dimettiti ! Questi sono i tuoi portatori di nuova cultura !!

Scirocco

Mar, 27/11/2018 - 21:21

Esempio tipico di integrazione in un paese OCCIDENTALE. Se non si vogliono integrare ed accettare le nostre regole devono essere rimandati da dove sono venuti e questo per Legge.

mariod6

Mar, 27/11/2018 - 21:22

I caproni insofferenti per le leggi e le usanze del paese che, malgrado lui, li ospita possono andarsene a remengo e portarsi dietro tutta la tribù. Nessuno piangerà. Se poi la ragazza volesse rimanere in un paese ed in un contesto civile, invece che chiudersi nel tugurio sotto alla palma, sia la benvenuta. Sarei pronto ad ospitarla a casa mia assieme a mio nipote che ha la stessa età !!!

neucrate

Mar, 27/11/2018 - 21:25

Giustissimo con il loro credo, le ragazze islamiche devono rimanere pure, purtroppo la cultura occidentale cerca di corrompere anche loro

CesareGiulio

Mar, 27/11/2018 - 22:34

E si..cari musulmani.. . in Italia usa così e sempre che qualche decerebrato sinistroide vi dia ragione..cosa che non mi auguro per il bene della bambina.. I maschi possono stare con le femmine... Che cosa strana... Ma non lo sapevate? Informatevi la prossima volta

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 27/11/2018 - 22:46

Allora neppure in classe. La tenga a casa.

Blueray

Mar, 27/11/2018 - 23:16

Eh sì miei cari, siete capitati nel Paese sbagliato. Come dite? pensavate di cambiare le regole in corsa? Purtroppo per voi i vostri mèntori, nonchè supporter nonchè facilitatori e finanche importatori si sono ridotti al 18%. Che dire, non sempre le cose vanno come alcuni vorrebbero che andassero!

killkoms

Mar, 27/11/2018 - 23:40

"..le loro usanze saranno le nostre.."!presidenta docet!

Malacappa

Mer, 28/11/2018 - 00:24

Che si ritiri pure dall'Italia che ci farebbe un grandissimo favore

Marguerite

Mer, 28/11/2018 - 08:00

Comunque la Francia LAICA è molto più intelligente degli Italiani bigotti !!! IN Francia, A SCUOLA NIENTE VELO SULLA TESTA, NIENTE KIPPA, TURBAN, GINNASTICA E PISCINA OBBLIGATORIA MASCHI E FEMMINE INSIEME... La religione non ha niente che fare a scuola ! E a scuola si impara l’uguaglianza maschi-femmine !!!! Per di più niente burka per strada....

Marguerite

Mer, 28/11/2018 - 08:01

Questa famiglia MULTATA E CACCIATA VIA !!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 28/11/2018 - 08:14

Un bel vaffa...

19gig50

Mer, 28/11/2018 - 08:44

Cari islamici, tornate nel vostro paese e raccontate che qui non c'è posto per gente con la vostra mentalità. Qui abbiamo le classi miste, le donne svolgono gli stessi lavori degli uomini, abbiamo le quote rosa nella politica e figuratevi abbiamo uomini che s'inchiappettano e donne che si slinguano tra di loro... non fa per voi. Solo una aveva creduto nella vostra integrazione ma, ha fatto una finaccia perchè non se la fila più nessuno.