"Noi agenti in 4, i nigeriani in 40. Così fanno guerra allo Stato"

Rivolta degli immigrati a Ferrara nel quartiere dello spaccio. La polizia rivela: "È stata una reazione importante. Si sentono impuniti. La loro è una sfida a noi e allo Stato"

Nessuno è sorpreso, a Ferrara. Se lo aspettavano e in fondo i segnali c'erano davvero tutti. In Gad, dove ieri sera è esplosa la "rivolta dei nigeriani", i problemi sono all'ordine del giorno. Spaccio, droga, immigrazione, ma anche crimini, aggressioni e violenze. In una parola: degrado. Solo lo scorso luglio le bande di immigrati si sono fronteggiate in una battaglia (in)civile a suon di mannaie. Gli agenti li chiamano "fatti comuni", eventi quotidiani da fronteggiare con rassegnazione. Non proprio il sinonimo della legalità.

Il Gad della città degli Estensi è un'area limitrofa alla stazione, caratterizzata da un alto grattacelo diventato condominio di numerosi stranieri. "Vivono tutti in quell'area - racconta al Giornale.it David Marinai, segretario provinciale del Fsp Ferrara - E il degrado va avanti da almeno cinque anni". Di arresti la polizia e i carabinieri ne fanno tanti, peccato che spesso vengano vanificati in breve tempo. Ogni operazione si trasforma in una "goccia nel mare": chi viene fermato per motivi di droga poche ore dopo è già libero e torna in Gad come se nulla fosse. "È la norma", dice Marinai. E c'è un motivo.

Da quando gli immigrati (molti richiedenti asilo, altri irregolari) hanno "preso casa" in quella zona di Ferrara le grandi dosi di coaina o eroina "le tengono negli appartamenti". Non più in tasca. "Quando li catturiamo - spiega l'agente - li troviamo con addosso solo pochi grammi di droga". In questo modo, il reato che si configura è quello di possesso e spaccio "di modica quantità", un "reato minore" che "non prevede il carcere". È problema di legge, non di giudici. Il traffico si è evoluto, ma la normativa è rimasta "indietro". Così il risultato è lo stesso: i migranti tornano sempre in Gad liberi di portare avanti la loro attività criminale.

Impossibile fare un blitz negli appartamenti. "Non si riesce a capire dove vivono e così una perquisizione è difficile da realizzare", spiega Marinai. Basterebbe chiederlo a loro, ma "fingono di non ricordarsi e non si possono mica forzare". Così l'illegalità dilaga, si sedimenta, prende forza. E poi esplode come ieri sera.

Marinai è tra gli agenti della polizia che ha controllato la zona dopo la rivolta degli immigrati. Una pattuglia aveva inseguito un migrante che, nella fuga, è stato investito da un'auto in via Po'. La notizia (falsa) del decesso dell'immigrato ha fatto scattare la rabbia dei nigeriani: cassonetti in strada, bottiglie rotte, grida, minacce. Per poco non è esplosa una guerriglia urbana. "Merito dei Carabinieri se tutto è tornato alla normalità", spiega l'agente. Ma c'è mancato davvero poco.

Marinai non la chiama mai "mafia nigeriana", perché "non ne ho l'autorità". Ma è a quello che sembra pensare. "I fatti di ieri - continua - dimostrano che esiste un fenomeno di coalizione di nigeriani". Le bande rivali "solidarizzano" contro la polizia, superano le divisioni in nome della "guerra contro lo Stato".

Alla base della reazione ostentata dei nigeriani c'è il "senso di impunità" in cui sguazzano. "Non deve succedere più", sospira il segretario del Fsp. Ma la miccia è davvero corta. "Qui a Ferrara siamo pochi, quando usciamo di pattuglia siamo quattro contro quaranta".

Commenti

Giorgio5819

Dom, 17/02/2019 - 17:42

...la guerra allo stato la stanno facendo i comunisti, i soliti vermi rossi.

TitoPullo

Dom, 17/02/2019 - 17:45

Si provi a far fischiare del 9mmX21......chissà forse si calmano!

maricap

Dom, 17/02/2019 - 17:54

Sed ferro recuperanda est patria.

poli

Dom, 17/02/2019 - 17:58

sparare...............................nelle societa' multirazziali vedi usa si fa cosi.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 17/02/2019 - 18:39

"Li arrestiamo e tornano liberi" ... ... ... mattarello, quando interverrai a sistemare questo marciume della magistratura? se non intervieni ne sei complice !!!!!

routier

Dom, 17/02/2019 - 18:39

Se si potessero invertire i numeri (40 Agenti e 4 nigeriani) la partita sarebbe vinta ancor prima di combattere.

corivorivo

Dom, 17/02/2019 - 18:42

quand'è che cominciamo ad arrestare i magistrati?

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 17/02/2019 - 18:43

Grazie a questi fatti,PD e komunistardi andranno al tappeto,molto presto.

Ritratto di tangarone

tangarone

Dom, 17/02/2019 - 18:44

Visto che la giustizia non funziona, è ora che le FFOO usino le armi.

Ritratto di Lissa

Lissa

Dom, 17/02/2019 - 18:47

Ma quando ci sarà la rivolta dei cittadini e in primis delle forze dell'ordine contro questi pseudo "democratici giudici" A noi bastano poche regole e meno buonismo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/02/2019 - 18:50

Visto che si fanno guerra, potrebbero scappare e chiedere asilo di rifugiato in un altro Stato. Se funziona dal loro Paese a qua perchè non potrebbe funzionare da qua ad un altro Stato. Polizia, date retta a me qundo li acchiappate non portateli più in questura, tanto lo sapete già che non vanno in galera, portateli in aperta campagna.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 17/02/2019 - 18:52

MA FRATOIANNI COSA DICE, FRATOIANNI DICI QUALCHE COSA, FRATOIANNI QUELLO CHE VUOLE GLI AGENTI CON IL NUMERO E NOME E COGNOME SULLA GIACCA, FRATOIANNI QUELLO CHE VA A DARE IL BENVENUTO AI CLANDESTINI SUL BARCONE, FRATOIANNI QUELLO CHE NON PARLA MAI DELLE VITTIME DI QUESTI CRIMINALI.....FRATOIANNI MA VAI A......

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/02/2019 - 18:52

Povera Ferrara,povera Italia!!!!jajajajajaja.

MOSTARDELLIS

Dom, 17/02/2019 - 18:53

Povera Italia, a cosa è ridotta. Città belle come Ferrara, Milano, Bologna e tante altre, ridotte a scenari di guerra della mafia nigeriana, contro la quale nessuno riesce a fare niente. I poveri poliziotti sono frustrati da tanto lavoro poi vanificato dalla magistratura che non trova appigli per mettere questa delinquenti in galera. Se vi sono leggi troppo permissive perché non se ne fanno altre più severe? Perché vanificare il lavoro delle forze dell'ordine?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/02/2019 - 18:53

Anche quel soldato che tornò a Fort Apache tutto stremante disse, "Uno contro cento, uno contro cento, ma quanto è stato forte quell indiano da solo".

istituto

Dom, 17/02/2019 - 18:53

Si sentono impuniti SOPRATTUTTO per un fatto : avere DALLA LORO PARTE la MAGISTRATURA ROSSA. Già si sentono IMPUNITI i piccoli delinquenti di mezza tacca extracomunitari ( furti ,borseggi, stupri,minacce,aggressioni ad anziani , vendita di merce rubata, aggressioni ai dipendenti pubblici di treni/bus/pullman, molestie, vandalismi, ecc) ......Salvini dovrà RIFORMARE la GIUSTIZIA ma NON CON QUESTI ALLEATI perché non sarà mai possibile . Lo sarà con i prossimi del Centro Destra.

manricodeldongo

Dom, 17/02/2019 - 18:53

"Li arrestiamo e tornano liberi. Si sentono impuniti". Il problema sta tutto lì.

19gig50

Dom, 17/02/2019 - 18:54

Prima di tutto "cambiare" i giudici, poi eliminare la feccia degli invasori.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/02/2019 - 18:55

La polizia brasiliana funziona diversamente.

DRAGONI

Dom, 17/02/2019 - 18:57

LA RECIDIVAZIONE DEL REATO PER I MAGISTRATI NON HA ALCUN SENSO IN ATTESA DI UNA LEGGE PIU' ADEGUATA PER STROCARE IL MERCATO DELLA VENDITA DELLA MORTE FISICA E SOPRATTUTTO MORALE DEGLI ACQUIRENTI CHE DOVREBBERO SEGUIRE LA STESSA SORTE DEGLI SPACCIATORI.

HARIES

Dom, 17/02/2019 - 18:59

E la magistratura non interviene? Oppure i fatti sono diversi da quelli che Il Giornale racconta.

mozzafiato

Dom, 17/02/2019 - 19:00

In realta'la guerra non e'contro i clandestini delinquenti, ma e' esclusivamente contro quella parte marcia della magistratura che fa capo alle toghe bolsceviche oramai padrone del potere dai tempi di mani pulite. Ripetiamo che bisogna escogitare un metodo per far cessare questa autentica porcheria, DANDO POTERI ASSOLUTI ALLA POLIZIA ALMENO IN PRESENZA DI QUESTO GENERE DI REATI (COMPRESA LA DELINQUENZA NO GLOBAL), unitamente alla "piccola delinquenza", allo spaccio, ecc.! Si impone assolutamente una revisione della costituzione in materia ! E'mai possibile che in un paese civile per sconfiggere la delinquenza, bisogna ricorrere ad una rivoluzione cruenta ?

Reip

Dom, 17/02/2019 - 19:01

Complimenti al prefetto di Ferrara! Farebbe meglio a cambiare lavoro!

tosco1

Dom, 17/02/2019 - 19:01

Come si fa a dire che non hanno ragione.? Pare che un organo dello stato stia remando dalla parte contraria agli altri vogatori.E quello che potenzialmente dovrebbe controllare questo organo dello stato, si volta e ride in altre direzioni.Inquietante.!

Reip

Dom, 17/02/2019 - 19:03

Il Popolo italiano deve reagire! Gli Africani vi umiliano, picchiano i civili come i militari e i poliziotti e protetti dalle magistraure e dalla sinistra vi violentano le donne, stuprano e spacciano la droga nei vostri quartieri. Per quanto tempo ancora pensate si possa andare avanti cosi? Cosa aspettate altri morti, altre ragazzine fatte a pezzi? Perche’ gli italiani non affollano le strade e le piazze per pretendere piu’ sicurezza, piu’ legalita’ e piu’ giustizia? Perche’ gli italiani non si ribellano e come fanno i francesi manifestano il loro dissenso nei confronti dell’invasione clandestina legailzzata e di chi la sostiene? Perche’ in Italia non condannate pubblicamente la sinistra e il PD che ha attentanto alla vita vostra e quella dei vostri figli? Avete in casa vostra centinaia di migliaia di finti profughi clandestini che non hanno nulla da perdere! Stanno concquistando progressivamente potere, vivrete un futuro di orrore, sangue, violenze e stupri.

Ritratto di pulicit

pulicit

Dom, 17/02/2019 - 19:05

Bisognerebbe chiedere i danni a questi vergognosi di politici che hanno permesso di affondare la nostra Italia.Buonisti del piffero,adesso li teniamo sul groppone.Vergogna,vergogna e ancora vergogna.Regards

acam

Dom, 17/02/2019 - 19:06

se si mettessero in galera un po di pc che hanno caussaro il tutto? se si licenziassero i giudici che li lasciano liberi? se si portasse al boledrini a farli diventare veramente risorse?

Ritratto di nordest

nordest

Dom, 17/02/2019 - 19:07

Ragazzi non correte rischi ,questa nazione non merita il vostro sacrificio ; finché c’è questa magistratura buonista a favore solo dei criminali,lasciate perdere e guardate ,speriamo che presto cambi qualcosa.

nopolcorrect

Dom, 17/02/2019 - 19:07

Impuniti e sicuri dell'appoggio della magistratura rossa.

Teobaldo

Dom, 17/02/2019 - 19:15

..ma..e i militari in mimetica che ci stavano a fare? i bersagli? nelle immagini si vedevano e anche bene armati..ma che li tengano in caserma allora..

Triatec

Dom, 17/02/2019 - 19:16

Questi delinquenti, non si sentono impuniti, SONO impuniti e di questo spero che un giorno qualcuno ne dovrà rispondere.

federik

Dom, 17/02/2019 - 19:24

Le risorse di Laura Boldrini vanno appese nelle pubbliche piazze fino a dissanguamento avvenuto.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 17/02/2019 - 19:27

Scaricategli addosso il caricatore come fanno i cops americani.

VittorioMar

Dom, 17/02/2019 - 19:38

..ONORE E SOSTEGNO A TUTTE LE FORZE DELL'ORDINE CHE FANNO SEMPRE IL LORO DOVERE...altri lo VANIFICANO..LI INDAGANO...NON SONO PROTETTI DA LEGGI ADEGUATE e non POSSONO USARE LE ARMI ..e quello che E' PEGGIO non abbiamo un Ministro della GIUSTIZIA !! l'ELETTORE PRETENDE SICUREZZA E LEGALITA'e non si può DEMANDARE TUTTO A SALVINI non è ancora il PREMIER....!!

ziobeppe1951

Dom, 17/02/2019 - 19:39

Mozzarella non parla più di farwest quando ci sono di mezzo le sue splendide risorse?

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 17/02/2019 - 19:44

sanno di essere protetti dai CENTRI SOCIALI, PD BOLDRINI, GIUDICI INFAMI e non rischiano nxxla in quanto il BUFFONE DI MAIO li appoggia..aspettiamo che qualche padre di famiglia ci resti, ci vuole il morto per far capire al MATTARELLA, servo e lecca cxxo del NAPOLITANO si dia una smossa, è questo il FARWEST a cui si riferifa ??

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 17/02/2019 - 19:50

quando al potere c'era il compagno LULA,la situazione era peggio ,ora a fatica stanno cambiando le cose, questo è l' attuale BRASILE...

@ollel63

Dom, 17/02/2019 - 19:52

lasciate che gli africani devastino l'Italia e ne facciano terra nigeriana. Poi ne riparleremo.

VittorioMar

Dom, 17/02/2019 - 19:54

..AVETE AVVERTITO LA CEI ??...e il PRELATO DI FERRARA ??..e l'UOMO VESTITO DI BIANCO ? e AMNESTY ?..e l'ONU E I SUOI ISPETTORI ?..e l'UE che fanno affari con i Paesi di PROVENIENZA ??...e le ONG??..e le ONLUS ?? e l'Unhcr ?..COME STIAMO INGUAIATI BENE ..dimenticavo E SAVIANO e i SINDACI ACCOGLIENTI COSA DICONO ?? U.S.W !!

hellas

Dom, 17/02/2019 - 19:55

Sarà colpa della " tribù dei bianchi" , come ha detto giorni fa tale padre Zanotelli.....Quest paese purtroppo è finito....

rawlivic

Dom, 17/02/2019 - 19:55

grazie ai magistronzi democratici ...

rawlivic

Dom, 17/02/2019 - 19:56

servono operazioni sporche per sfoltire la massa di clandestini. Serve il BOPE

hellas

Dom, 17/02/2019 - 19:56

Una volta, tanti anni fa, Ferrara è stata la città di Italo Balbo....oggi è covo degli spacciatori nigeriani. Che tristezza....

edo1969

Dom, 17/02/2019 - 19:59

io sono l’Apostolo, ascoltate il Verbo Illuminato del grande edo1969

edo1969

Dom, 17/02/2019 - 19:59

e salvini che faaa? twittaaaaaaaaa

edo1969

Dom, 17/02/2019 - 20:01

su repubblichina nessuna traccia, per forza non c’è stato nessun negroide vittima del razzismo di un’italia incattivita e fascista

Ritratto di adl

adl

Dom, 17/02/2019 - 20:05

Aspettiamo che i professori Also Sprache Savianustra e degni compari, diano alle stampe tra 32 anni il libro: LA PARANZA NIGERIANA E SINISTRATIA MARZIANA.

sesterzio

Dom, 17/02/2019 - 20:05

Ci vogliono maniere forti per sradicare il marciume e delinquenza nelle nostre città.Far intervenire l'esercito e non lasciarlo in missioni assurde in giro per il mondo. Ne va della difesa dei nostri valori e delle nostre vite. Sappiamo chi sono i partiti che hanno riempito il Paese di marciume.

eccomicisono

Dom, 17/02/2019 - 20:06

Noto in altri articoli inerenti a questo ennesimo fatto che il nostro povero swag sente la mancanza del nostro incredibile e battagliero ministro degli interni alfano... Classica dimostrazione che il thc a lungo andare fa male

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 17/02/2019 - 20:08

Ci vorrebbe che ritornasse ancora LUI!!!!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 17/02/2019 - 20:08

legnate sulla schiena alle bestie, devono imparare chi comanda. La schifezza oltre i nigeriani sono le toghe rosse che gli permettono di essere impuniti.

Gianni11

Dom, 17/02/2019 - 20:09

La feccia africana e' uno dei tanti danni portati all'Italia dalla sinistra, e neanche il peggiore. Il peggiore e' la magistratura rossa e le leggi fatte dalla sinistra. Ci vogliono esperti di legge di destra per smantellare tutte le leggi della sinistra. La magistratura rossa va' purgata fino all'ultima toga rossa. Il Parlamento deve agire sia per cambiare le leggi sia per purgare la magistratura. Coraggio e sangue freddo. La cosa va' studiata e fatta. Tutto quello fatto dalla sinistra va' smantellata. Le leggi, i codici e anche le costituzioni sono cose che si fanno e si rifanno tutti i giorni.

mariolino50

Dom, 17/02/2019 - 20:11

TitoPullo La polizia ha il 9X19, il 9X21 è la versione civile solo per l'Italia o quasi, le cui pistole possono sparare anche quello statale, il contrario ovviamente no.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 17/02/2019 - 20:11

a mali estremi, estremi rimedi, pugno duro, legnate ed espulsioni immediate senza se e senza ma. queste bestie credono di comandare, devono abbassare le ali e tornare a casa loro, l'Italia sta diventando una schifezza con tutti questi delinquenti clandestini.

Ritratto di filospinato

filospinato

Dom, 17/02/2019 - 20:14

Dal titolo pare che il problema sia che ci sono poche forze dell'ordine. Il problema è sempre quello invece ossia che, causa leggi e magistratura inadeguate, anche un solo agente non può metterne a terra quaranta.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 17/02/2019 - 20:16

Grazie pd, grazie giudice, grazie preti.

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 17/02/2019 - 20:17

Invece di polizia e carabinieri (un grazie di cuore) mandateci i buonisti, i radical chic, i + europa, i liberi e uguali, quelli del Partito Demente, i vari saviano e i vari vauro, loro si che sanno come trattarli. Altrimenti solo sparare alle gambe e che poi che si arrangino a guarire.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Dom, 17/02/2019 - 20:20

In Germania anche per uno solo di questi psicopatici ci sarebbero state almeno 10 volanti della polizia. Non potevano inviare rinforzi? Odio i tedeschi, ma gli italiani sono proprio dei morti di fame con una polizia che fa schifo, per non parlare del corpo dei vigili del fuoco, ultra scarsissimo considerati i numerosi incendi boschivi che tormentano l'intera penisole e le due isole.

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 17/02/2019 - 20:23

HARIES 18.59: se non sei convinto di quello che leggi e su questa testata leggi e commenta su un altro giornale, ti troverai meglio tu e noi non vedremo le tue caxxate scritte. Felice notte compagno.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 17/02/2019 - 20:24

Ma cosa volete che facciano i poliziotti, cianno famigghia! I nigeriani copiano dai centri sociali. Giorni fa ne avete visto finire in galera qualcuno sui fatti di Torino? Bisogna dire anche che ci sono troppi drogati in circolazione che foraggiano questi delinquenti. Senza clienti non vanno da nessuna parte. Che si colpisca anche loro.

rnd

Dom, 17/02/2019 - 20:26

Come mai non parlate di Gallipoli? Un nigeriano fa arrestare un rapinatore italiano... Cosa dirà Salvini?

blu_ing

Dom, 17/02/2019 - 20:31

emiliani partigiani e comunisti, vai balla il lisioooooo bella ciao, te l ha chiaps' e ppompa' e lo svuro

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 17/02/2019 - 20:32

15 colpi nel caricatore per 4 agenti, fanno 60 colpi, nigeriani-agenti 40 a 60 !!!!! in questi casi DEVE ESSERE LEGITTIMO USARE LE ARMI !!!!!

Divoll

Dom, 17/02/2019 - 20:37

L'ho sempre temuto: finira' a guerra etnica. Non solo in Italia, ma in tutta l'Europa.

Divoll

Dom, 17/02/2019 - 20:38

Bisogna espellerli TUTTI, non esistono altre soluzioni. Tenerli nelle nostre galere e' inutile (e costoso).

Una-mattina-mi-...

Dom, 17/02/2019 - 20:46

SERVONO NUOVE LEGGI, NUOVE ARMI, NUOVE CARCERI... SOPRATTUTTO UNA NUOVA MENTALITA', VISTO CHE GLI INFAMI ISTIGATORI, CON I SELVAGGI DI IMPORTAZIONE, CI VOGLIONO FAR REGREDIRE DI SECOLI

Una-mattina-mi-...

Dom, 17/02/2019 - 20:51

I PORTI VANNO APERTI... COSI' FINALMENTE LI RIMANDIAMO INDIETRO...

peter46

Dom, 17/02/2019 - 20:51

Ma quelle ca...volo di pistole paralizzanti dove le lasciate...o solo ancora l'appalto e relative ........ bisogna aspettare?NB:Una riservatela per quando vi capiterà vicino quel c di Giorgio5819.

Norberth

Dom, 17/02/2019 - 20:57

La cosa pazzesca è che non si può nemmeno dire ciò che si pensa al riguardo senza venire tacciati di razzismo. Temo faremo tutti un a brutta fine.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 17/02/2019 - 22:02

Invece di accettare di tacere perche` qualcuno strilla che dobbiamo tacere, cominciamo prima a dire tutto il male che pensiamo di istituzioni vitali per lo Stato, che sono state surrettiziamente svuotate dei loro poteri e ridotte a gusci vuoti ed ingombranti, quando non utilizzate, CONTRO GLI SCOPI PER I QUALI SONO STATE CREATE, da individui INDEGNI ri ricoprire il ruolo CHE USURPANO. RIPRENDIAMOCI POI LA DELEGA DATA ALLO STATO per agire in nome ed in funzione del bene comune, pronti a restituirla dopo aver ripristinato ragionevolmente le cose. Qualunque guerra viene vinta da chi riesce a tenere LE SCARPE SUL TERRENO, ELIMINANDO GLI INVASORI CON LE BUONE O, PREFERIBILMENTE, CON LE CATTIVE.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 17/02/2019 - 22:05

Intanto il Bergoglio fa propaganda contro il Governo e le forze dell'ordine e fomenta il crimine. Tanto se, per modo di dire, venisse arrestato a calci nel sedere, i suoi magistratelli scarcererebbero subito anche lui.

Yossi0

Dom, 17/02/2019 - 22:06

Grazie pdioti e buonisti

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 17/02/2019 - 22:16

@ mariolino: concordo che il 9 x 21 sia una stranezza tutta italiana, e che, almeno in teoria, possa essere piu` potente del 9 x 19 o "9 Parabellum". Pero`, data la differente lunghezza delle due cartucce, non mi azzarderei ad utilizzare una 9 x 19 in un'arma 9 x 21 (oltretutto mi risulta sia proibito): due millimetri sembrano pochi, ma e`in quel tratto che il proiettile appena esploso si imbocca nella canna: in casi certamente molto rari potrebbe lasciare il bossolo in modo non perfettamente coassiale e bloccarsi di traverso, parzialmente o del tutto. E i risultati non sarebbero piacevoli. Cercando in rete c'e` un bel campionario di armi esplose... Meglio non scherzarci.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 17/02/2019 - 22:33

md 20e26 carissimo,UNA RONDINE NON FA PRIMAVERA!!!!jajajajajaja.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 17/02/2019 - 23:15

necessita la legge marziale in Italia fino a che non cambiano le cose.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 17/02/2019 - 23:24

@rnd - comunista invasato, parla dell'argomento. O cosa mi dici fanfarone delle bande Isis in Nigeria che uccidono tutta una comunità perchè cristiana e rapiscono 200 ragazze? Dimmi qualcosa, fanatico fazioso e ipocrita.

killkoms

Dom, 17/02/2019 - 23:26

le truppe cammellate della sinistra!

rosolina

Dom, 17/02/2019 - 23:45

le navi siano sequestrate per il rimpatrio di tutti i migranti oppure accompagnate a fare una gita verso altre mete turistiche più interessanti

istituto

Lun, 18/02/2019 - 00:42

Prima o poi arriveremo a ciò che succede in Francia in certe periferie ( banlieue) parigine o di altre citta: fiamme al quartiere,distruz9di auto , aggressioni ai cittadini e poliziotti. Bisogna rendere ancora più duro ed efficace e SOPRATTUTTO ESECUTIVO il DECRETO SICUREZZA ma temo che con i grillini in Parlamento e con la Magistratura Rossa non ci sia niente da fare.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 18/02/2019 - 00:48

Sempre nigeriani "per lo mezzo". Spero che il governo reagisca opportunamente e con fermezza.

Ritratto di Fralabbate

Fralabbate

Lun, 18/02/2019 - 04:40

Dai ragazzi, lo sappiamo bene CHI ci vorrebbe. LUI dovrebbe tornare (e non mi riferisco a Diabolik). Un suo erede, o è finita

Ritratto di mircea69

mircea69

Lun, 18/02/2019 - 08:13

Noi italiani siamo messi proprio male per farci mettere i piedi in testa da gente che in altri tempi veniva tranquillamente sottomessa e utilizzata come schiavitù per la raccolta del cotone.

Vincenzo65

Lun, 18/02/2019 - 09:04

Oh mia Patria si bella e perduta. Stiamo consegnando il nostro Paese, la nostra storia, la nostra identità ad un'orda di barbari incapaci di metabolizzare la nostra cultura, l'arte e la pacifica convivenza, ci schiacceranno, ci assoggetteranno alla loro volontà. Noi siamo incapaci di ribellarci e riempire le piazze a milioni, noi non vogliamo bene alla nostra Patria e ci meritiamo tutto questo, MA I NOSTRI FIGLI CHE COLPA HANNO ? COSA GLI LASCIAMO ? Riflettete gente riflettete.

jackpiccardo

Lun, 18/02/2019 - 09:24

Questa è la naturale conseguenza dell'aver importato la peggiore feccia criminale da tutto il mondo. La colpa è della sinistra e di una politica permissivista che tutto permette agli immigrati. I giudici tutti dalla loro parte, alla fine rimangono impuniti e loro contano proprio su questa impunità. Servono i rimpatri, massicci e coatti. L'unico modo per liberarci di questa feccia è rispedirli al loro paese, e in maniera veloce, prima che l'Italia si trasformi in una giungla.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/02/2019 - 10:01

perché non fare uno scambio "interculturale" con il Brasile,importando qualche squadrone dei BOPE???

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 18/02/2019 - 10:07

La responsabilità di tutto questo è di uno che, con una maggioranza bulgara e il suo partito, (votato anche da me) ad un livello mai raggiunto prima, non cavò un ragno dal buco. Niente riforma della Costituzione, della Giustizia, del lavoro, scc, niente. E ancora sproloquia.

mariolino50

Lun, 18/02/2019 - 18:44

Menono Incariola Io frequento il poligono di tiro da decenni, e viene fatto normalmente anche con altri calibri, io ho il 357 magnum, ma ci sparo regolarmente il 38 special, unica differenza il bossolo più corto e la potenza, e anche il prezzo, è più lungo perchè non possa essere messo nelle pistole del calibro inferiore, che forse si romperebbero. Unico piccolo problema è la sporcizia che si può depositare nella zona, ma di regola si puliscono bene tutte le volte che si spara. Le armi a volte scoppiano per cartucce ricaricate male, oppure visto con i miei occhi, palla che si è fermata in canna, e un altro colpo dietro, cartucce originali di fabbrica, meno male non è successo nulla.