Nuovo sistema di autovelox sulla Salerno-Reggio Calabria

Il sistema rileva la velocità media e quella istantanea. Funziona anche di notte, con la nebbia e la pioggia

Chi ha il vizietto di schiacciare troppo il piede sull'acceleratore dovrà fare attenzione anche sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e sulla SS145 Sorrentina: da oggi infatti arriva "Vergilius", un nuovo sistema di rilevazione della velocità media e istantanea, che funziona anche di notte, con la nebbia e la pioggia. Insomma, anche su questi tratti stradali scatta la tolleranza zero. Il sistema, che su altre strade funziona già dal giugno 2012, sarà gestito dalla Polizia Stradale grazie ad un accordo sottoscritto con Anas. "Abbiamo reso disponibile il sistema già collaudato su altre tratte stradali – dice il presidente dell’Anas Pietro Ciucci – in tempo utile per la piena funzionalità nel corso del prossimo esodo estivo 2014, per potenziare l’attività di controllo della circolazione stradale, necessario per il contenimento degli infortuni e l’accertamento delle violazioni ai limiti di velocità". ,

Vergilius è attivo sul tratto salernitano della nuova autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e nella galleria "Santa Maria di Pozzano" (dove il limite è fissato 60 km/h). "Il sistema - come spiega Giuseppe Bisogno, direttore del Servizio Polizia Stradale - costituisce un importante vantaggio per il miglioramento della sicurezza stradale, consentendo di estendere i benefici per i cittadini, già rilevati nelle tratte sulle quali il Vergilius è stato sinora attivo, relativi alla riduzione dell’incidentalità, alla regolarità di andatura della corrente di traffico, all’uniformità e chiarezza del limite di velocità imposto". Non ci resta che aspettare qualche mese per verificare i risultati.

 
Commenti

vince50_19

Ven, 18/07/2014 - 20:18

Dopo quello che rileva il tasso alcoolemico, per caso ne hanno progettato che rilevi ad es. la vescica piena e che qualche km/h in più sia giustificato dalla ricerca impellente di un cesso dove scaricare urina?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 19/07/2014 - 08:42

LA POLIZIA STRADALE ITALIANA DEVE IMPARARE A LAVORARE DALLA POLIZIA TEDESCA,L'UNICO SISTEMA PER INSEGNARE AGLI ITALIANI A GUIDARE CON PRUDENZA.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 19/07/2014 - 09:11

Altre torture fiscali?