Nuzzi e Fittipaldi sotto indagine

I nomi dei due autori nel registro dell'inchiesta sulla fuga di documenti dalla Santa Sede

Sono finiti iscritti nel registro degli indagati Gianluigi Nuzzi ed Emiliano Fittipaldi. I due, spiega l'Ansa, autori di Avarizie di Via Crucis, sono sotto inchiesta per la fuga di documenti riservati dalla Santa Sede. Un'indagine che la procura vaticana conta di poter concludere in tempi rapidi, possibilmente prima del prossimo 8 dicembre, quando si aprirà la Porta Santa per il Giubileo a Roma.

Materiale, quello reso pubblico, che secondo monsignor Galantino - lo ha detto in un'intervista a Famiglia Cristiana - "il Papa conosce benissimo perché è lui, sulla spinta degli incontri pre-Conclave, che ha fatto fare queste ricerche e ha intrapreso il processo di riforma". Una riforma "che era desiderio anche di Benedetto XVI".

Secondo il segretario della Conferenza episcopale italiana "non è vittimismo dire che una Chiesa credibile fa paura e dunque si cerca di screditarla". E confuta l'idea che la Chiesa "spenda per altro i soldi dei poveri. E in particolare per l'è per mille: il bilancio dettagliato è pubblicato da ciascuna diocesi e le informazioni si possono trovare sul sito della Cei".

Commenti

baio57

Mer, 11/11/2015 - 18:20

Emerson ?

Ritratto di pediculus

pediculus

Mer, 11/11/2015 - 18:44

Questa tonaca profumata sa essere anche un bravo depistatore. Cerca di mettersi l'anima in pace additando indirettamente il Nuzzi ed il Fittipaldi come responsabili. Ma responsabili di che ?....Di aver scopechiato la pentolona delle malefatte vaticane ?

apostata

Mer, 11/11/2015 - 18:51

Non si capisce, dall'articolo, se i 2 siano sotto indagine da parte della magistratura italiana o della "procura vaticana che conta di poter concludere in tempi rapidi, possibilmente prima del prossimo 8 dicembre, quando si aprirà la Porta Santa per il Giubileo a Roma".

nunavut

Mer, 11/11/2015 - 19:09

Si comportano come quelli di sinistra quando non fa il loro ti citano a giudizio o ti indagano per chiuderti la bocca.Poi i bilanci fatti dai loro contabili (forse del IOR) per l'8 x mille ricevuto,capiarai come mi fido di loro (Banco Ambrosiano etcc.)

nunavut

Mer, 11/11/2015 - 19:16

Tutto sommato non sono dei religiosi ma sfruttatori dell'ingenuità di molta gente,come del resto tutte le religioni.Con questo non pretendo che tutto sia da sopprimere,perché i principi fondamentali di molte religioni non sono altro che delle regole per poter vivere insieme pacificamente Detto questo sono come le leggi Italiane che sono interpretate secondo gli interessi politici dei vari giudici(in religione preti,iman e quant'altro)

Felice48

Mer, 11/11/2015 - 19:33

Indagare Nuzzi e Fittipaldi è come voler nascondere la spazzatura sotto il tappeto. Il Vaticano invece di aggiustarsi scarica le malefatte su queste due persone. C'entriamo anche noi che credevamo di dare oboli per i poveri e invece li davamo a questa gente per i loro sollazzi.

Dordolio

Mer, 11/11/2015 - 20:03

Come si dice, guardare il dito (accusandolo poi...) trascurando invece la luna (che va invece assolta...)

silvano45

Mer, 11/11/2015 - 20:06

cambia lo stato cambiano i governanti ma la storia non cambia chi denuncia le ignominie e i comportamenti vergognosi viene perseguito gli attori invece la fanno franca!

mifra77

Mer, 11/11/2015 - 20:37

Ma Galantino chi vuole convincere? Stanno facendo un sacco di chiacchiere poiché non sono disposti a riconoscere che preti e chiesa, non sono per niente la stessa cosa. Se poi i preti diventano vescovi e cardinali, li trovi sempre in prima fila dove c'è il soldo. Lo stesso Papa Francesco, di fronte ai sacrosanti benefattori dell'inps, capitanati dal Boeri, corre ad abbracciarli, a benedirli ed a stringergli la mano. Non capisco se trattasi di ingenuità o furbizia! Qualcuno vuole spiegare al papa di che pasta è fatta l'inps italiana?

giudanchi

Mer, 11/11/2015 - 20:47

hanno fatto bene sia nuzzi che fittipaldi a pubblicare i documenti che enfatizzano la fatica che si trova dover fare il Papa per abbattere tutte le nefandezze che ci sono in vaticano da parte di personaggi che di religioso hanno solo la toga. E' giusto che si sappia questo perché se questo papa viene ammazzato come sembra sia successo a Luciano, si saprà anche quali saranno i motivi. Non è giusto che su luciani si siano chiuse tutte le indagini che avrebbero portato sicuramente a colpevoli dentro al vaticano. Non c'è miglior posto dove nascondere tutto quanto c'è di poco pulito come il vaticano dove tutto è tenuto secretato. Bravo nuzzi e bravo fittipaldi la verità fa molto male a qualcuno, avevamo dei dubbi??

beale

Mer, 11/11/2015 - 21:17

una notizia è NOTIZIA. se non ci fossero giornalisti come Nuzzi non ci sarebbe stato il Watergate

Ritratto di pediculus

pediculus

Mer, 11/11/2015 - 21:20

Vuoi vedere che i responsabili del gran bordello in Vaticano sono il Nuzzi ed il Fittipaldi ?

Edmond Dantes

Mer, 11/11/2015 - 21:27

Adesso la colpa è dei giornalisti ! Ne abbiamo.....fin sopra i capelli delle schifezze del Vaticano e delle minchiate di questo monsignor galantino che papafrancesco si è scelto come tirapiedi. Dovremmo essere in Italia, non nello stato della chiesa che dovrebbe essere finito nel 1870. Va sollevata la questione dell' incostituzionalità della donazione dell' 8/1000, che è solo una rapina "legalizzata" a vantaggio esclusivo di organizzazioni religiose.

un_infiltrato

Mer, 11/11/2015 - 22:03

E' reato grave - penalmente rilevante - divulgare il contenuto di atti riservati e segretati di competenza esclusiva di uno Stato. Libertà di stampa? Ma vogliamo scherzare?

scorpione2

Mer, 11/11/2015 - 22:43

se non ci fosse la boccassini,non avremmo saputo che ruby e' la nipote di mubarak.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 11/11/2015 - 23:56

Non si capisce come mai certi giornali che rifiutano di fare le trombette del PD, come anche il Giornale, adottino però gli stessi orrendi neologismi cari al sistema disinformativo della stampa di sinistra. BASTA CON QUESTO ORRENDO "VATILEAKS". Chiamatelo con il suo nome: SCANDALO IN VATICANO, o come cavolo più vi aggrada MA FATELO IN ITALIANO. Cos'è questa trinariciuta provincialissima ANGLOMANIA? Differenziamoci dal culturame rosso.

VermeSantoro

Gio, 12/11/2015 - 07:12

Io penso proprio che questi due hanno promosso.....(.........) la fuga di notizie! Ma secondo Voi è possibile che documenti riservati del Vaticano vanno a finire sempre nelle mani delle stesse persone ? E' talmente lampante la cosa che negarla vuol dire rifiutarsi di accettare la verità. Eppoi aver gia pronti in libreria le loro ultime opere (guarda caso siamo a Natale).... ma che vi viene di pensare ? Che ""Ccà nisciuno è fesso"" (qui nessuno è stupido)

un_infiltrato

Gio, 12/11/2015 - 10:03

x VermeSantoro - penso anch'io che ì due furbacchioni abbiano "operato" con intento proditorio e d'iniziativa. Nessuna attenuante, comunque, per quegli altri due che si sono lasciati... irretire...

opinione-critica

Ven, 25/03/2016 - 22:56

Nuzzi e Fittipaldi si fingano islamici o filo-islamici. Tutte le accuse cadranno.