Onesti ma non troppo

Conte licenzia Siri, Salvini, dopo tanto minacciare, incassa muto e Di Maio gongola. Dice il leader dei Cinque Stelle: «È la vittoria dell'onestà». Ma chi è lui per distribuire patenti di onestà prima che una sentenza definitiva abbia fatto chiarezza e giustizia (non tutte le fanno, ma un punto fermo ci vuole)? Domande a Di Maio: suo padre, raggiunto da un avviso di garanzia per reati ambientali, è onesto? Papà Di Battista, che non paga i dipendenti, è onesto? La Raggi, finita a processo, e assolta, per abuso d'ufficio e falso, era da considerare onesta quando ricevette l'avviso di garanzia? La sindaca di Torino, Chiara Appendino, a processo per omicidio, lesioni e disastro colposo oltre che per falso ideologico, è, secondo lui, nella categoria degli onesti?

È stato onesto, secondo il loro punto di vista, non impedire alla magistratura di indagare su Matteo Salvini per il caso Diciotti?

L'onestà è materia pericolosa, da maneggiare con cura, financo Gesù ci andava molto cauto. Usarla a intermittenza, secondo le convenienze politiche e personali, è cosa assai disonesta in sé. Per di più, trasformare la democrazia in un tribunale del popolo, come ha fatto ieri il governo, è un fatto grave per la società, più delle eventuali malefatte dei malandrini che, come dimostra la cronaca, sono sempre in agguato. Lo fanno i politici, di maneggiare l'onesta con disinvoltura, ma anche i magistrati non sono da meno. È stato per esempio disonesto gettare il governatore della Lombardia, Attilio Fontana - uomo sulla cui onestà ci scommetto - dentro l'inchiesta su presunte tangenti nel campo della gestione dei rifiuti. I fatti che gli vengono contestati - l'assunzione a undicimila euro l'anno di un suo socio di studio con il quale ha sempre condiviso l'attività politica - non solo non appaiono come un reato, ma non c'entrano nulla con le tangenti e i malaffari infamanti al centro dell'indagine.

Purtroppo questa è l'Italia, i politici fanno i giudici e i giudici fanno politica. La rivoluzione promessa da Salvini non si è avverata e anche lui ha dovuto battere in ritirata. Per fortuna, dopo i fatti di ieri, è praticamente certo: presto si ritirerà anche questo governo.

Commenti

kallen1

Gio, 09/05/2019 - 15:35

5S né più e né meno come il PD: anche costoro si considerano i detentori della morale......salvo poi essere clamorosamente smentiti, entrambi!

doctorm2

Gio, 09/05/2019 - 16:19

abbiamo il cancro in Italia e non lo curiamo. Un cancro con metastasi che stanno distruggendo la nazione. Questo cancro è il comunismo, comunque travestito, PD, Cinquestelle, o come volete chiamarlo . Fino a quando il comunismo non sarà eliminato dalla scena politica, non cambierà nulla, perchè non è possibile vivere con una parte politica che dice soltanto :"io ho ragione ,tu hai torto, se vinco io sono democratico, se perdo tu sei fascista e devi essere distrutto"...

carlo196

Gio, 09/05/2019 - 16:33

Caro direttore tutta la vicenda sarebbe stata più semplice se il signor SIRI (precedente di bancarotta fraudolenta) si fosse dimesso di suo dimostrando di non avere niente da nascondere ed evitando tutti i tira e molla a causa sua tra Lega e 5S.

INGVDI

Gio, 09/05/2019 - 16:55

Lezione di etica del Direttore, rivolta soprattutto agli immorali moralisti grillini. Da applausi.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 09/05/2019 - 17:07

Questo governo durerà a lungo. C'è da temere il solito ventennio. Sapevano tutto di tutti e li hanno votati. Ora si lamentano di migranti topi buche gabbiani rifiuti. Chi adora stato tasse e manette merita di peggio. Ed il peggio è al governo.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 09/05/2019 - 17:10

Basta parlare degli eletti, è ora di parlare degli elettori. Siamo una massa di primitivi analfabeti. Cominciamo a dire che la guerra l'abbiamo persa, che la carta non l'abbiamo scritta tutta noi, che le ideologie ancora imperanti sono fascismo e comunismo, che siamo pieni di debiti e che un simile governo ben ci sta. In fondo è nato tutto da un "favv...ulo". La casta non sono gli eletti sono gli elettori.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 09/05/2019 - 17:36

Onestà dei grulloni: IL M5S HA IL RECORD DEGLI INDAGATI in proporzione ai comuni amministrati, 10 sindaci su 62 sono indagati: il 16%, ! IMPRESSIONANTE ! Chiara Appendino (Torino) lesioni, falso ideologico Filippo Nogarin (Livorno) bancarotta, abuso di'ufficio, turbativa d'asta, omicidio colposo Federico Piccito (Ragusa) abuso d'ufficio Mario Puddu (Assemini) abuso d'ufficio Andrea Cozzolino (Civitavecchia) tentata estorsione Patrizio Cinque (Bagheria) abuso d'ufficio, turbativa d'asta Alessandro Ferro (Chioggia) abuso d’ufficio Domenico Surdi (Alcamo) abuso d'ufficio Sean Wheeler (Porto Torres) abuso d'ufficio Maria Itria Fancello (Dorgali) turbativa d’asta

Duke_Samedi

Gio, 09/05/2019 - 18:17

Onestà. La sola virtù che rimanga alla gente da poco. (Stendhal)

Ritratto di mavalala

mavalala

Gio, 09/05/2019 - 18:20

#tomari....o meglio somaro. Qui l'unico frullone è lei! Non basterebbe una intera pagina di giornale per elencare gli indagati e i condannati di destra e di sinistra, lega, forza Italia e PD in testa ! Quindi rientri in stalla e torni a ragliare ai suoi.

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 09/05/2019 - 19:51

Vero! Chi si erge a Principe di onestà è molto pericoloso, un classico esempio l’ abbiamo avuto col FiniTO e poi si è visto la fine che ha fatto. Questo vale anche per i magistrati che come la Chiesa in tanti casi si sentono toccati dall’ infallibilità. Giggino dovrebbe fare un bagno di umiltà e riconoscere che Salvini è sempre stato franco nei suoi confronti. In alternativa gli resterebbe allearsi coi PDioti e prendere letame in faccia tutti i giorni come l’ Angelino. Se invece avesse coraggio dovrebbe mandare a quel paese la sinistra del suo movimento e cominciare veramente a cambiare l’ Italia a cominciare dalla giustizia.

no_balls

Gio, 09/05/2019 - 19:53

sallusti non ha capito niente come solito.... non e' stato fatto fuori perche' disonesto(lo vedranno i giudici) . e stato fatto fuori perche' ha presentato un emendamento per favorire un amico... punto e basta. lo ha capito finalmente ???e' un problema etico e morale.... si legifera per tutti . non per gli amici... anche se aggratis. che poi aggratis non e' mai.

no_balls

Gio, 09/05/2019 - 19:59

siamo in questa situazione perche' le leggi sono state fatte fino ad oggi per l'amico.... che poi assume il figlio.... per l'imprenditore che poi fa il bonifico per la campagna elettorale...... per l'imprenditore che poi passa la mazzetta...... il sistema e' marcio ..... e i colpevoli sono noti. i 5s per la prima volta hanno fatto vedere cosa vuol dire essere onorevoli. il resto solo feccia... loro e chi li vota, anche se per stupidita'. Ora che i 5s stanno mettendo gli strumenti giusti a disposizione dei magistrati ne vedremo delle belle..... gia' i primi a milano sono finiti dentro.. ora tocca agli amici e sostenitori.

no_balls

Gio, 09/05/2019 - 20:01

sallusti il vostro arrestato a milano di forza italia gia era stato condannato in via definitiva per concussione ! cosa ci fa ancora in giro a fare danno con la divisa di forza italia ??? lo avete perdonato ?? o non ve ne frega niente di candidare pregiudicati per corruzione ? come mai ?

Altoviti

Gio, 09/05/2019 - 20:50

Neanche al circo Barnum avrebbero voluto dei 5 stelle!

lupo1963

Gio, 09/05/2019 - 21:00

Sindaco di Livorno Nogarin , indagato per omicidio colposo plurimo in relazione all'alluvione di Livorno e candidato alle elezioni europee ...

nunavut

Gio, 09/05/2019 - 21:14

Il gestore dell'onestà si é mai chiesto o informato sulla candidezza penale del FONDATORE E PADRE DEL SUO PARTITO? Inoltre se io fossi Salvini e avessi (purtroppo di magistrati come hanno loro sx-5*lui non li ha)manderei la finaza e la magistratura ad indagare la VERA implicazione di Di Maio nella faccenda della ditta di famiglia,sulla faccenda del colf de fico,e pure sulle vicende della fam. del Che Nostrano (Di Battista). Se loro hanno dei dossirs su tutti pure sui loro adepti perché non lo dovreste fare pure voi,si deve combattere ad armi uguali se ci fosse la possibilità.

nunavut

Gio, 09/05/2019 - 21:29

@ mavalala 18:20 Un paio di anni fa discutevo su Forebase con la mia amica Marilena,obnubilata dall'onestà dei 5*. Io le dissi,al momento te la cocedo la tua tanto conclamata onestà,però aspetta d'aver governato per un periodo di tempo e ti accorgerai che le mele marce entrano senza gridare:ALLARME ARRIVO IO CANCRO DELLA MELA MARCIA PORTATORE DI METASTASI OCCULTE e allora sarai etichettata pure tu come una mela marcia appartenente al tuo partti pur essendo una persona per bene .Al giorno d'oggi non esiste più Forebase ma mi piacerebbe ridiscuterne con lei.

faman

Gio, 09/05/2019 - 21:59

doctorm2-Gio, 09/05/2019 - 16:19: sei tu che hai un tarlo che ti rode il cervello

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 10/05/2019 - 12:05

L'onestà è solo un termine formale, non esiste almeno in forma pura, poi coi tempi d'oggi, che chiunque si vende l'anima per 2 soldi. Speriamo soltanto che l'europa non diventi il ghetto sociale del mondo.

mich123

Ven, 10/05/2019 - 12:19

La Magistratura la conosciamo bene, ci sono al suo interno guerre all'ultimo sangue. Un giorno in Parlamento ci saranno solo ex-magistrati.

Rossana Rossi

Ven, 10/05/2019 - 12:27

Bravo DOCTORM2.....è proprio così, hai perfettamente ragione ma purtroppo gli italioti sono tanti e questa verità la capiscono in pochi......

gedeone@libero.it

Ven, 10/05/2019 - 14:43

Doctorm2, commento memorabile.