Pamela, il negoziante li accusa: "Hanno comprato candeggina"

Convalidato ieri il fermo di Desmond e Awelima. L'ipotesi è di strupro di gruppo

Il titolare dell'Acqua e sapone di Macerata e la commessa che erano al lavoro nel pomeriggio del 30 gennaio ne sono certi. Due dei nigeriani sotto accusa per l'omicidio di Pamela Mastropietro - uno fermato e uno a piede libero - sono andati lì a comprare la candeggina poi utilizzata per ripulire la casa dove la ragazza era stata uccisa.

"Sì sono proprio loro, sono venuti il pomeriggio del 30 gennaio a comprare la candeggina", dicono ora, certi che Innocent Oselaghe e Lucky Desmond siano i due ragazzi a cui vendettero quel quantitativo ingenti di prodotti per la puliza della casa. E c'è anche un altro testimone ad accusare Desmond, un compagno di stanza che ha riconosciuto uno dei due trolley in cui il corpo è stato trovato.

"Gliel’ho visto più volte", ha detto. Una ricostruzione che non è però confermata dagli altri nigeriani che vivevano con lui, il cui racconto non ha però convinto il gip che ha convalidato ieri due fermi: quello di Desmond, appunto. E quello di Awelima.

Commenti

Tarantasio

Gio, 15/02/2018 - 18:48

e pensare che dicevano -è stata una disgrazia -ha fatto tutto da sola -solidarietà, solidarietà...

Ritratto di fioellino

fioellino

Gio, 15/02/2018 - 18:56

Dato che gli organi non sono spariti, ora siamo tutti più tranquilli.

ampar

Gio, 15/02/2018 - 19:05

se l'hanno usata da qualche parte l'avranno comprata o no? o forse hanno ancora il dubbio che non siano stato loro.....non vedono l'ora di scarcerarli

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/02/2018 - 19:09

Komunisti, che dite?

Pisslam

Gio, 15/02/2018 - 19:28

Perchè nessuno scrive che uno dei compagni di stanza di Desmond è uno di quelli a cui a sparato Traini??? Perchè tutti si sono affannati ad affermare che Traini ha sparato a caso, invece non ha sparato a caso, a sparato ai delinquenti. Perchè non dite che lo stesso bastardo ferito ha coperto Desmond dicendo che non aveva mai avuto una valigia grigia, come quella dove è stata trovata Pamela, mentre alltri testimoni lo inchiodano dicendo che è la sua?!?! Peccato che il bastardo n3gro che copre il suo amico assassino non sia morto....spero venga ora indagato per falsa testimonianza il diversamente bianco

Ritratto di Cianna

Cianna

Gio, 15/02/2018 - 20:08

Quanti africani che seguono i riti della religione praticata da chi ha smembrato la ragazzina ci sono in Italia?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 15/02/2018 - 22:11

E te credo che non confermano ... se non vogliono finire cotti e inscatolati come una nota marca di carne in scatola gelatinata.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 16/02/2018 - 07:37

Nonostante l'evidenza schiacciante di prove a carico di queste bestie, i nostri inquirenti hanno difficoltà a concretizzare le accuse d'omicidio per queste bestie. Per uno come Bossetti è stata sufficiente uno straccio di prova non prova in quanto non ripetibile. Ringraziamo gli altrettanto balordi sinistri, nostri governanti e franceschiello.E questi sarebbero quelli che due terzi degli italiani andranno a votare. Vergogna.

CidCampeador

Mar, 20/02/2018 - 14:37

la sua testimonianza non e' il linea con i dettami della politica