Papa Francesco: "L'aborto va perdonato"

Papa Francesco nella lettera apostolica concede ai sacerdoti di "assolvere quanti hanno procurato peccato di aborto"

"Perché nessun ostacolo si interponga tra la richiesta di riconciliazione e il perdono di Dio, concedo d'ora innanzi a tutti i sacerdoti, in forza del loro ministero, la facoltà di assolvere quanti hanno procurato peccato di aborto".

Nella Lettera Apostolica a conclusione del Giubileo firmata ieri in piazza San Pietro, Papa Francesco ha reso definitive le facoltà concesse "limitatamente al periodo giubilare". Per il Pontefice "l'aborto rimane un grave peccato" - un "crimine orrendo", come aveva detto ieri - perché "pone fine a una vita innocente".

"Con altrettanta forza, tuttavia, posso e devo affermare che non esiste alcun peccato che la misericordia di Dio non possa raggiungere e distruggere quando trova un cuore pentito che chiede di riconciliarsi con il Padre", spiega però Bergoglio, "Ogni sacerdote, pertanto, si faccia guida, sostegno e conforto nell'accompagnare i penitenti in questo cammino di speciale riconciliazione".

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 21/11/2016 - 12:34

e chi perdonera' te?

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 12:37

Questo ha già fatto marcia indietro a quello che diceva ieri

Royfree

Lun, 21/11/2016 - 12:39

Paraculo ai massimi livelli.

kayak65

Lun, 21/11/2016 - 12:43

ma siamo sicuri che sto qua non sia un sinistrato travestito da papa, e si sia sostituito a quello vero? sinceramente da Cristiano non lo comprendo da troppo tempo e mi lascia basito ogni volta che sbiascica parole e concetti contro madre chiesa

kayak65

Lun, 21/11/2016 - 12:45

quindi complice nel delitto di un essere umano indifeso. che papa che abbiamo!

dakia

Lun, 21/11/2016 - 12:47

Non esiste nessuna necessità che Dio non comprenda, e devo venirlo a raccontare a voi preti che siete la squadra più peccatrice e perversa che egli ha creato? perdona i preti che di tale reato se ne sono rivestiti a profusione.

onroda

Lun, 21/11/2016 - 12:53

UN,DUE e TRE...Prima il perdono ai gay -quelli che si divertono- Secondo il perdono a chi pratica l'aborto- Terzo il perdono a chi uccide???-poveretto è stato costretto-Ma che razza di religione è ?? Quella il cui capo (PAPA) la tira a destra,a sinistra come si fa con la pelle dei testicoli...Un solo piccolo,attuale ricordo..PIOXII scomunicò i comunisti---Oggi Bergoglio dice che sono come i fedeli cristiani.. Ci sarà bisogno di una religione personale altro che Chiesa Cattolica.

aurius

Lun, 21/11/2016 - 12:58

Questo non si rende conto di quanti innocenti ha ammazzato con questa affermazione. Mi sà che le profezie dell'anticristo si stanno avverando.

Dordolio

Lun, 21/11/2016 - 12:59

Credevo che questo personaggio fosse arrivato al fondo del barile. Invece ha trovato ancora da scavare, oltre ogni limite.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 21/11/2016 - 13:04

A me questo Bergoglio sembra un terremotato mentale: ogni cristiano ha sempre saputo che OGNI peccato gli sarà perdonato, se pentito! Il che non innova affatto il concetto di gravissimo peccato di aborto! Come si fa ad seguire le capriole del nostro Franceschiello?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 21/11/2016 - 13:04

------è ora di finirla con le religioni che entrano a gamba tesa ed in maniera invasiva nella vita delle persone---alla larga i cattofascisti-----paghiamo l'obolo a cesare ed abbiamo il diritto di vivere la nostra vita come ci pare ---hasta

Ritratto di nonnaPaola..

nonnaPaola..

Lun, 21/11/2016 - 13:04

TOGLIETEGLI il fiasco

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 21/11/2016 - 13:07

Questo é come il PAGLIACCIO; pur di avere consenso va contro i dogni della sua chiesa. E lo dice un ateo!

ectario

Lun, 21/11/2016 - 13:09

Sconcertante e molto secolarizzato sto papa. Una piccola question: perchè chi commette un assassinio (tale è l’aborto fino a dimostrazione contraria o definizione di vita contraria) deve essere perdonato, e chi divorzia deve stare alla gogna? E' presto detto e dimostra il prostrarsi di questo papa (un pò comunista nel cuore) alla cultura cosiddetta progressista: ai progressisti della comunione in generale e ai divorziati in particolare je frega na mazza! Da cui questa fantastica, discrezionale e paraventa uscita.

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 13:14

elkid...13.04...dai appunto a Cesare quel che ...e a Dio quel...perchè cattofascista quando lo sanno anche i bambini che questo è un cattokkkomunista

Tamagorà

Lun, 21/11/2016 - 13:17

Perche' tutti lo sappiate: continuo a chiedere al Giornale che ci racconti cosa ha saputo fare Bergoglio durante i suoi numerosi anni di apostolato (?) cattolico nell'Argentina dei desaparecidos... ma il Giornale non mi risponde: che ci sia qualche "sudditanza psicologica "?

il corsaro nero

Lun, 21/11/2016 - 13:17

@elkid: dunque largo all'aborto, alla prostituzione, ai gay, ai transessuali, alle droghe e a tutte le nefandezze umane! Bel modo di vivere la vita! Complimenti!

il corsaro nero

Lun, 21/11/2016 - 13:18

sono curioso di conoscere il pensiero di conviene in merito a quanto affermato dal Papa!

david71

Lun, 21/11/2016 - 13:20

Grande grande grande...

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 21/11/2016 - 13:20

@elkid; é la prima volta che sento parlare di cattofascisti. Pensa al PAGLIACCIO che é un cattocomunista!!! Anzi, non l'hanno ancora publicato, nel mio precedente post ho affermato che si comporta come il PAGLIACCIO pur d'avere consenso; anche contro gli stessi dogmi della sua chiesa.

Totonno58

Lun, 21/11/2016 - 13:20

Di per sè ha detto quello che ogni cristiano sa e chi critica l'affermazione di fondo di Francesco può iniziare a dubitare anche che la terra giri attorno al sole, che la gallina faccia le uova, che J.Hendrix suonasse la chitarra ecc.ecc....però una cosa accresce ancora di più la grandezza di quest'Uomo...il fatto che Lui, anche dall'alto del Suo Magistero, riconosca che le leggi di uno Stato vanno comunque rispettate e riconosciute, insomma da "dare a Cesare".

19gig50

Lun, 21/11/2016 - 13:21

Avesse detto di giustificare e perdonare un aborto per stupro o un aborto cui viene diagnosticata la nascita di un bambino malato, lo avrei capito. Per gli altri casi l'aborto è una cosa riprovevole e ingiustificabile, ci sono molti mezzi messi a disposizione per non avere figli. Mi piace sempre meno, non è il mio Papa.

vottorio

Lun, 21/11/2016 - 13:25

questo loquace "Belzebù" che risiede in Vaticano, questa volta si è assicurato un ricovero perpetuo in manicomio.

java

Lun, 21/11/2016 - 13:25

non preoccuparti edretardkid, se tu fossi stato abortito, nessuno avrebbe versato una lacrima, nemmeno tua madre, praticante del mestiere piu' antico

Iacobellig

Lun, 21/11/2016 - 13:26

...COSÌ SE NE FANNO UN PO' DI PIÙ. VOGLIO CAPIRE QUELLO A CAUSA DI TRAUMI E/O SPONTANEI, MA QUELLI VOLUTI NON SONO FORSE IN CONTRASTO CON IL DIRITTO ALLA VITA COSÌ COME PREVEDE LA CRISTIANITÀ? MAH!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 21/11/2016 - 13:27

CHE PONTEFICE - Ha le idee chiare: distruggere tutto ciò che ci hanno insegnato.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 21/11/2016 - 13:28

Un domani sarà perdonato anche il normale omicidio?

Italianinelmondo

Lun, 21/11/2016 - 13:33

si sta manifestando la grande babilonia . questo è imicidio . Abbia il Signore pietá di te . pentitevi tutti predicatori d'iniquitá

Ritratto di ely55

ely55

Lun, 21/11/2016 - 13:38

Ancora una volta - l'ennesima- resto esterrefatta. Che vuol dire "l'aborto va perdonato? " forse che fino a ieri i sacerdoti negavano l'assoluzione alle donne (ma anche agli uomini) sinceramente pentiti? Con questa "uscita" mi sembra voler assolvere anticipatamente le donne che potrebbero un domani decidere di farlo....che problema c'è se anche il "papa" si scomoda a rendere l'assoluzione più facile? E' proprio vero...non ne dice una giusta!!! E comunque il mio papa é Benedetto.

luposiculo

Lun, 21/11/2016 - 13:38

Folle!! Nessuna giustificazione per peccati mortali altrimenti cambi fede. Semplice e diretto!

Ritratto di nonnaPaola..

nonnaPaola..

Lun, 21/11/2016 - 13:39

ma cosa aspetta papa razzi a scomunicarlo?

KAVA

Lun, 21/11/2016 - 13:42

Molto spesso chi affronta una interruzione è una ragazzina impaurita che non dimenticherà mai e che non potrà mai tornare indietro sui propri passi. La pena è già quella. Non c'è motivo per "non perdonarla" se davvero capisce...

Gaby

Lun, 21/11/2016 - 13:45

Che torni la da dove viene...

Italianinelmondo

Lun, 21/11/2016 - 13:47

«Ma in mezzo ai profeti di *Gerusalemme ho visto cose nefande: commettono adulteri, agiscono con ipocrisia, rafforzano la mano ai malfattori, al punto che nessuno si converte dalla sua malvagità; tutti quanti sono per me come *Sodoma, e gli abitanti di Gerusalemme, come quelli di *Gomorra».» ‭‭Geremia‬ ‭23:14‬ ‭

Nonlisopporto

Lun, 21/11/2016 - 13:49

ha perso il capo! eretico

petra

Lun, 21/11/2016 - 13:50

Come dire, via libera a qualsiasi tipo di reato, tanto poi c'è il perdono. Rimango leggermente perplessa. In questo periodo di assoluta immoralità e sregolatezza, certo queste parole non aiiutano a riportare sulla retta via.

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 13:56

(Bergoglio) ..E 'parte del team di Obama, delle liberali, parte di chi governa il mondo

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 21/11/2016 - 13:56

Abortite pure, tanto poi Bergoglio vi perdona. O meglio lo fa per interposta persona; decide lui se concedere ai preti la facoltà di perdonare. Anche la Chiesa si adegua ai tempi. Non per niente ha simpatie marxiste; sta adottando la stessa doppia morale, elastica, della sinistra. Fino ad ieri l’aborto era un gravissimo peccato mortale. Da oggi non lo è più. Hanno cambiato i dieci comandamenti, oppure è la conseguenza di una nuova ermeneutica biblica? No, lo ha deciso Bergoglio. Chissà se vale anche per i ragazzini che si “toccano”; anche quello era un gravissimo peccato mortale, un incubo; per una pugnetta ti giocavi l’eternità. Bergoglio, assolviamo anche le pugnette? Dopo quella specie di amnistia che è l’indulgenza plenaria del Giubileo, aspettiamo l’elenco dei peccati “depenalizzati”. Forse anche lui vuol fare qualche "riforma" della Chiesa. E non deve neppure fare un referendum tra i vescovi, i preti di campagna o i fedeli. Decide lui, “motu proprio”.

Rodolfo89

Lun, 21/11/2016 - 14:00

VERGOGNA !

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 14:00

La missione di Bergoglio è quello di cambiare la chiesa, al termine del suo mandato nessuno riconoscerà la chiesa

Giapeto

Lun, 21/11/2016 - 14:05

Gesto politico perfettamente in linea con la sinistra sorosiana. Aborto, immigrazione, globalismo, omosessualità e femminismo. Che dire non manca niente nel pacchetto politico, mettiamoci anche la diluizione del cattolicesimo nel protestantesimo ed il passaggio verso una chiesa dissacrata e convertita a semplice opera di carità è compiuta.

Ritratto di Nonnina

Nonnina

Lun, 21/11/2016 - 14:08

scandalosa l'assoluzione dei medici, ma si sa che quelli hanno l'obolo da dare in cambio e che "aiutano" le figlie dei mangiaostie pseudocattolici

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 14:10

grande francesco....se Dio e' misericordioso ( premetto che sono ateo...) lui sta interpretando la parola di Dio come meglio non si potrebbe... certo ai vecchi vendicativi e rabbiosi...legati alla religione di guerra...ai preti col gagliardetto sulla tunica...ai massacri al grido di "Dio lo vuole"..alla metodologia ipocrita del "fate quello che dico ma non quello che faccio"...questo papa non potra' mai piacere

odifrep

Lun, 21/11/2016 - 14:12

Concordo con quanto detto da FRANCESCO :"un crimine orrendo". Non bisogna giudicare (quando non si vivono le circostanze) il Suo parere come concetti contro Madre Chiesa. DIO, potrà anche perdonare ma chi ha Fede e crede in LUI, rimarrà per sempre segnato dentro.

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 14:13

@italiani nel mondo...gia che c'eri potevi citare i passi dove si impalmano le bambine ..si comprano si vvendono e si possono uccidere gli schiavi e si lapidano le adultere...cosi' tanto per darci il quadretto completo dei tuoi profeti della bibbia

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 21/11/2016 - 14:19

Questo sedicente papa ha sancito la fine del dogma dell'infallibilità del Papa... anzi, con l'aria che tira dalle sue parti, ha sancito la fine dei dogmi ecclesiali. In poco tempo ha mandato al macero 2000 anni do storia e di tradizione... Speriamo in un nuovo conclave non troppo lontano nel tempo ...

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 21/11/2016 - 14:20

questo e' il caos fatto a papa, un sabotatore spudorato, un uomo sicario della massoneria in seno alla chiesa la "vittoria finale" delle forze oscure secolari contro la stessa istituzione chiesa

antipifferaio

Lun, 21/11/2016 - 14:21

...e il Comunista continua a parlare.....

il corsaro nero

Lun, 21/11/2016 - 14:22

@totonno: ma come fino a ieri ha detto che l'aborto è un crimine orrendo e oggi afferma che va perdonato? Qualcosa non mi torna! E non è come dice lei che lo ha affermato per rispetto alle leggi dello Stato, ma proprio perchè ci crede!

Koch

Lun, 21/11/2016 - 14:22

Ma certamente: ogni violenza e ogni delitto sono perdonati da Dio, quindi, sulla terra, sono anche inutili i tribunali e le carceri. Lo dice anche il Vangelo con la parabola del figliol prodigo: fate pure una vita dissoluta, tanto sarete perdonati e trattati meglio di chi è stato virtuoso e sobrio, basta pentirsi poco prima di presentarsi a S. Pietro. Ora anche i pedofili hanno buone speranze. Considerando quindi che il Paradiso sarà oltremodo affollato da persone (i prediletti), che hanno commesso ogni genere di delitti e di reati, sarà senz'altro preferibile, quando sarà il momento, optare senza indugio per l'Inferno.

Biagiotrotta

Lun, 21/11/2016 - 14:25

secondo me non sta bene. prima dice una cosa e immediatamente la smentisce, tra tutti i guai che abbiamo ci mancava pure l'argentino confuso

il corsaro nero

Lun, 21/11/2016 - 14:25

@Giano: concordo in pieno, ottimo commento!

Finalmente

Lun, 21/11/2016 - 14:26

A quando il perdono a pedofili e terroristi ? Ah dimenticavo gli stupratori... ma d'altronde ha già detto che vorrebbe vuote le carceri, a lui frega assai poco visto, che il suo esercito lo protegge nelle sue quattro mura medioevali.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 21/11/2016 - 14:26

Commenti che sprizzano ignoranza, della dottrina cattolica in primo luogo. La differenza è che il semplice sacerdote oggi può concedere l'assoluzione per chi ha abortito (o preso parte all'aborto) mentre prima questa era una prerogativa del vescovo.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 21/11/2016 - 14:26

----zio peppe---tu ignori spesso --perchè sei ignorante per l'appunto----la parola cattocomunista è una contraddizione in termini--lo sanno financo i sassi che i comunisti sono atei --non possono dunque essere catto-----mentre i destricoli di ogni risma e grado si riempono la bocca con slogan del tipo--dio --patria --famiglia---sei tu dunque il catto---e sei costretto a tenerti il tuo old pope--non accetterò mai politiche che imbriglino la vita delle persone in binari decisi da altri---aborto divorzio ecc ce li siamo conquistati con dure lotte--indietro non si torna--si alla prostituzione legalizzata e tassata --si alle droghe leggere meno dannose della nicotina-che lo stato non entri nelle camere da letto ecc ecc-hastaaaaaaaaaaaa

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 21/11/2016 - 14:27

ELKAZZ ma quando ne sparerai una giusta ???? Ma tu che non sei cattolico perché hai l'assurda presunzione di giudicare i cattolici??? Noi siamo SCHIFATI CON QUESTO FALSO PAPA LO VUOI CAPIRE SI O NO?????

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 21/11/2016 - 14:32

Ha scoperto l'acqua calda! Ha ribadito un'ovvietà. Il guaio è che la gente intenderà che si può abortire ogni quindici giorni.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 21/11/2016 - 14:38

Signori giornalisti italiani, siamo messi male, con questa continua pubblicità alle esternazioni semplicistiche e contraddittorie di un capo di Stato straniero che negli altri Paesi europei è quasi sempre ignorato. In Radio Rai alle 13 era la prima notizia. Assurdo.

Alessio2012

Lun, 21/11/2016 - 14:39

Bergoglio fa rima con Travaglio.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 14:42

Emma bonino santa subito.

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 14:42

L'unico Dio è Soros

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 21/11/2016 - 14:44

Ragazzi, questa è grossa, veramente gigantesca. E' una decisione che cambia radicalmente il volto della Chiesa nei confronti di un tema scottante come quello dell'aborto. Se fino ad oggi ci potevano essere delle remore (non sto parlando dei casi particolari), ora la strada è spianata...Questo Papa mi entusiasma sempre meno.

Tuthankamon

Lun, 21/11/2016 - 14:45

Il modo di esprimersi del Papa può essere interpretato in modo fuorviante. E tanti continuano ad approfittarne per minimizzare il concetto di peccato. L'aborto resta un "peccato gravissimo", parole testuali. Il fatto che venga perdonato non è una novità di questo Papa. Vale da ... sempre seppur con sfumature diverse.

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 14:45

la chiesa nelle mani di Soros e società

chiara 2

Lun, 21/11/2016 - 14:48

Quest'uomo sta creando una religione a se stante, fingendo che si tratti di una "Nuova Edizione" di quella cristiana. Attenzione a non credergli

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 14:48

avevo letto tempo fa..su un post di un inutile bivaccante sui forum..che lo spirito santo si era ingannato all'elezione di papa francesco...ora invece ..io penso ..che se esiste questa meccanica..lo spirtio santo ci ha preso e come !!! in questo secolo di demagogia...populismo...becero nazionalismo...caccia alle streghe..disprezzo per l'intelligenza e apprezzamento per "la pancia" di falsi profeti e falsi religiosi...ci voleva un uomo mite...ma forte...misericordioso ma combattivo...capace di prendere decisioni che da anni la vera "ecclesia" aspettava...dopo i duemila anni di falsita' e false costruzioni teologiche successive alla morte del fondatore della religione cristiana

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 14:48

@Giapeto- Analisi perfetta.

roberto zanella

Lun, 21/11/2016 - 14:58

Questo Papa è stato eletto non dallo Spirito Santo ma da quello delle Elite mondiali che fanno capo ai clan Clinton , Soros e altri grandi finanziatoti liberal . Chi se no ha eletto Obama il primo Pres.americano nero ? e I Nobel dopo solo un anno gli ha rifilato il Nobel per la pace ? L'Elite mondiale voleva costruire una nuova Società ed occorreva un nuovo Papa ecco perchè hanno sbagliato i conteggi in Sistina . Il disegno era chiaro in partenza far dimissionare Benedetto e nominare un nominato dalla Elite in grado di cambiare la Chiesa secondo i voleri di questa Elite e la scelta è ricaduta su Bergoglio . Pensate ora alle cose dette da Bergoglio fino ad ora, Immigrazione,gay,gender ect. Pensate alla rabbia nel vedere invece vincere Trump colui che ha rotto il sistema della Elite ecco perchè non mollano.

Fossil

Lun, 21/11/2016 - 15:01

L'aborto va perdonato a fronte di un percorso di pentimento e conversione di vita. E come la mettiamo con la Bonino che é stata ricevuta più volte dal bergoglione ed sanata per il suo operato?

pc64

Lun, 21/11/2016 - 15:01

Gesù Cristo, sicuramente innocente, predicò il perdono in tutti i modi e sulla croce perdonò i suoi aguzzini. Il Cristianesimo è la religione del perdono, per cui le parole del papa sarebbero giustissime. Ma... c'è un rischio. Non vorrei, come già accaduto, che il papa fosse arruolato dai soliti che pensano che nessuno debba toccare Caino. Caino va capito, perdonato, aiutato. E il povero Abele? Lui zitto, deve fare la vittima senza tante storie. Mica pretenderà che si parli anche di lui!!!

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 21/11/2016 - 15:02

elkid @ Cattocomunisti,Cattocomunisti, Bergoglio è un alto esponente della Teologia della liberazione,quella di"liberiamoci dai dittatori e poi siano tutti Marxisti" Quella roba che ha procurato le miserie e le emigrazioni dagli stati dell'est europeo, dagli stati Mediorientali e sta facendo esplodere il Sud America con i Maduro, Morientes, Lula etc. Bisogna perdonare l'aborto, ma non si scopa con il profilattico! L'aborto in Italia, in 40 anni ha ridotto la popolazione (0-40 anni) di 3,5 milioni di persone, poi però servono le "risorse africane" Ormai è vitale per il bene del mondo non essere nè cattolico nè comunista è già molto pericoloso essere vicino a Renzi.....Saluti.

lonesomewolf

Lun, 21/11/2016 - 15:03

questo papa va sollevato di peso dalla poltrona!

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 15:04

io non capisco realmente certa gente...io non mi reputo cristiano...ma ateo ma concepisco il tema del perdono...questi ululanti si dicono cattolici...ma forse non hanno mai capito la loro religione...che e' appunto fondata sul perdono...dovessi ripetersvi quello che la tradizione afferma ?? "padre perdona loro peche' non sanno quello che fanno"...il perdono..la misericordia e' stato il fatto dirompente del cristianesimo rispetto alle religioni pagane vendicative e punitive !!! ma voi..proprio non lo capite...beh...fosse solo questo che non capite....

Dordolio

Lun, 21/11/2016 - 15:07

L'ignoranza qui è solo di El Presidente, che non perde occasione per palesarla. Penso tutti sappiano come la Chiesa trattasse prima la questione. Ma il semplice fatto che fosse solo il vescovo a poter dare l'assoluzione (e non un semplice sacerdote) attribuiva a questo peccato una speciale gravità. Che ora viene a mancare. Più chiaro di così...

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 15:10

@giapeto-...euterpe...anche voi...a quando partenza per Rakka ??con quella religione vi troverete molto bene...parola di califfo

scarface

Lun, 21/11/2016 - 15:11

banalità caro francy, perdonate persino la sharia...

Koch

Lun, 21/11/2016 - 15:18

lorenzovan, quando affermi "lui sta interpretando la parola di Dio come meglio non si potrebbe", più che un ateo pari un neofita:il discorso che dovrebbe fare una ateo, o almeno un agnostico è questo: se Dio è così misericordioso da perdonare tutto quello che fanno gli uomini, perchè ha mandato suo figlio sulla terra? Cosa è venuto a fare, se poi in nome della religione si sono fatte guerre, violenze e persecuzioni? I tuoi pensieri sembrano un po'contraddirsi.

Jon

Lun, 21/11/2016 - 15:20

Se va perdonato significa che e' un Peccato. Come l'Assassinio, lo stupro, la Corruzione... Allora coraggio..! PEccatori Unitevi, tanto vi perdoniamo...Istigazione a delinquere..!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 21/11/2016 - 15:27

lorenzovan il fatto che il bergoglio sia un "mite", a parte voler prendere a pugni chi gli offende la mammina, ma solo per giustificare i commandi jadisti, non lo rende papa, così come l'apostrofarci reazionari non ti rende migliore!! Tu non sei nessuno per giudicare chi non vede in bergoglio un Papa Cattolico.

Koch

Lun, 21/11/2016 - 15:30

Grazie a El Presidente ora anche gli ignoranti (sprizzanti) sanno che "il semplice sacerdote oggi può concedere l'assoluzione per chi ha abortito (o preso parte all'aborto) mentre prima questa era una prerogativa del vescovo". Questa è veramente una rivelazione di cui l'umanità sentiva la mancanza. D'ora in poi il mondo sarà migliore!

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 15:31

chi e' senza peccato scagli la prima pietra.....vorrei vedere quanti foristi che qua' ululano contro il perdono per il reato "gravissimo" dell'aborto...quante travi ( non pagliuzze...TRAVI ma di quelle enormi veramente...) hanno nel loro curriculum.....

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 15:33

elkid....14.26...tu sei ignorante non perché ignori, ma perché sei proprio ignorante tarato ...una volta i kkkomunisti erano atei, ai tempi quando in URSS i sottomessi viaggiavano con le trabant e le lada (chi poteva permettersele) oggi i kkkomunisti sono culo e camicia con la chiesa cattolica per motivi meramente politici e di business e viaggiano in ferrari...Asta

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Lun, 21/11/2016 - 15:33

“A te darò le chiavi del Regno dei Cieli” non significa che il successore di Pietro ha la facoltà di decidere l’entrata nel Regno. Significa solo che ci sarà sempre un cristiano che proclamerà che solo in Cristo c’è la salvezza. I cristiani, se lo sono veramente, hanno un rapporto speciale col Padre e rispondono con la propria coscienza. Questo Papa sta uscendo lentamente,ma come dargli torto, dagli schemi millenari da cui è scaturito il potere religioso che alcuni cristiani si sono assunti rispetto ad altri cristiani. Dimenticando che lo Spirito lo hanno tutti purché si viva in comunione con Cristo che è il deputato oltre ai fratelli a concedere il perdono.

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 15:34

e pr terminare...dopo passero' ad altre faccende..per tutti quelli che continuano a citare Soros..personaggio ignobile certo..ma non piu' di entinaia d'altri che s'ingrassano come zecche navigando nell'alta finanza..guardate che Soros non e' il sale...che si mette in cucina dappertutto...possibileche appena imparate un nome o un concetto...lo replicate all'infinito in qualsiasi argomento ???

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 15:37

@koch...devi pensare che le mie basi da ragazzino...come per tutti quelli della mia eta'gia' prossimi degli 80...sono state religiose ..anche troppo...e convivono con le convinzioni maturate in eta' adulta e consapevole...percio' hai perfettamente ragione..a parlare di contraddizioni...ma sono solo apparenti

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 15:41

Lorenzovan...15.04.. non ti riesce proprio dire religione islamica..ti rifugi in punitive e vendicative...è sempre la ricrescita di colore rosso che ti frega

Dordolio

Lun, 21/11/2016 - 15:54

Anche lorenzovan non può mancare nel novero degli sfaccendati e ignoranti di oggi. Un altro che non ha capito - per usare proprio il suo lessico - che quella che era UNA TRAVE fino ad ora, oggi è divenuta una pagliuzza. Grazie a El Papachito.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 21/11/2016 - 15:56

Avete fatto caso che non si vede più in giro da tempo Berinotti? Per me si è travestito da papa e ci sta pigliando per i fondelli tutti quanti. Altro indicatore è che i comunisti che da sempre sono contro il papa, la Chiesa, il cristianesimo, sono diventati i primi papaboys (potete leggerli anche qui dentro)... e di solito chi ti applaude è perchè stai facendo i suoi interessi e non i tuoi, e in questo caso, quelli della Chiesa.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 21/11/2016 - 16:00

Ci e' riuscito. Game over. La religione cattolica ha chiuso. Questo e' fuori di testa.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 16:01

@lorenzovan- E' cosa nota che sei un piccolo provocatore e come tale vai trattato, per cui non ti farò il favore di risponderti.

Giapeto

Lun, 21/11/2016 - 16:03

Il perdono è una pietra per il cristianesimo, se c'è pentimento anche i peccati più gravi meritano il perdono. Il fatto che il Papa abbia tirato in ballo l'aborto, ripeto, è un mero atto politico. Non a caso ha il sostegno sopratutto degli atei (ateo è colui che ha un credo, quello di non credere in Dio). Tutto questo si inserisce in un percorso di mutazione della società voluto da pseudo illuminati, massoni, sionisti o satanisti fate voi, che tra le altre cose vorrebbe la diminuzione della popolazione mondiale.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 21/11/2016 - 16:04

UN APOSTATA, L'ANTICRISTO, IL PAPA NERO PREDETTO DA NOSTRADAMUS

Ciro81

Lun, 21/11/2016 - 16:05

Ai vari Soloni che ce l'hanno col Papa, vorrei far notare che il Papa non ha detto: "Abortite pure, prego, dai!", come le vostre teste vuote hanno capito. Ha detto che Dio perdona qualunque peccato a chi si pente in modo sincero. Che è vero, e che non è una novità. Ascoltate con attenzione prima di parlare a vanvera e capire sempre le cose "pro domo vestra".

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 21/11/2016 - 16:07

Se certe donne abortiscono per vizio non vanno certo perdonate, ma se poi si pentono e procreano oppure vivono in castità, è giusto aver misericordia di loro. Piuttosto a scuola gli insegnanti di religione, possono proporre la castità, e sbugiardare ben bene i loro colleghi di sinistra, che danno scandalo insegnando la fornicazione "perdonata" dagli anticoncezionali.

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 16:07

@euterpe...grazie...il piacere e' tutto mio....il sarcasmo e' la mia arma..e i bananas le mie vittime preferite...lo so ...finiro' all'inferno per questo...ma troppo spassoso e divertente...siete la mia droga della vecchiaia...he he he

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 16:09

Si dice che il perdono va dato a chi si pente dei peccati compiuti. A qualcuno risulta che la bonino abbia rinnegato il suo passato segnato da centinaia, se non di migliaia, di aborti praticati? Qualcuno che ne sia informato, Totonno, ad esempio,potrebbe darci notizie a tal proposito?Perché non vorrei che sulla sua futura beatificazione ci fosse qualche piccolo neo, ancorché trascurabilissimo.

Rossana Rossi

Lun, 21/11/2016 - 16:09

ha ridotto la religione ad un detto siciliano: 'futte futte che Dio perdona a tutte'..........

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 21/11/2016 - 16:19

@Koch Non credo che il mondo sarà migliore o peggiore così come non credo che con una malriuscita ironia si superi l'ignoranza. Il fatto è che i tanti cani bavosi che si sono lanciati contro questa iniziativa del Papa semplicemente ignorano del tutto le cose della Chiesa e probabilmente in una chiesa (intesa come luogo fisico) non ci entrano dal battesimo perché è davvero conoscenza abbastanza comune in qualunque cattolico che per certi peccati l'assoluzione possa venire solo dal vescovo o dal Papa in persona (che può delegare). Poi ci sarebbe da ricordare che dare la possibilità di ricevere l'Assoluzione per un peccato non significa neanche per sbaglio autorizzare il credente a commetterlo dato che se manca l'aspetto del pentimento per la colpa commessa crolla tutto il castello della Confessione e della conseguente assoluzione

petra

Lun, 21/11/2016 - 16:24

Non si tratta di essere contro il perdono. Nessuno vuole la lapidazione o la pena di morte. (Personalmente poi sono contro l'aborto in generale, ma a favore della legge che lo possa permettere a chi vuole). E' che le parole del papa, "chi sono io per giudicare, non c'è nulla che non possa essere perdonato ecc.", dette con questa leggerezza, senza essere accompagnate da alcun richiamo ad un comportamento corretto, se non quello, unico, a lui gradito dell'accoglienza tout-cour, suona quasi come un via libera a comportamenti di ogni genere. Tanto poi c'è il perdono. A mio avviso un atteggiamento molto pericoloso. Non ne avevamo proprio bisogno.

Ritratto di renzoditolve

renzoditolve

Lun, 21/11/2016 - 16:34

Com'è caduta in bassa la Chiesa con Franceschiello! Scavalca Dio? Insomma, voleva molto bene all'Esercito Egiziano nell'Esodo, quando Mosè permettendo così al suo Popolo di attraversarlo e sommergendo infine l'Esercito Faraonico corso ad inseguirli. Dopo tre mesi di viaggio il Profeta raggiunse il monte Sinai dove ricevette le Tavole della Legge. La sua storia è narrata, oltre che nelle Sacre Scritture, anche nel Midrash, nel De Vita Mosis , ecc. Io di questo Francesco non ho bisogno picchè nun me piasce proprio!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 21/11/2016 - 16:35

Trump subito papa!!

Totonno58

Lun, 21/11/2016 - 16:38

Euterpe...intanto un caro saluto:)...quesito difficile il tuo, dato che la Bonino è una fiera non credente per cui non deve chiedere perdono a nessuno, non mi sembra che lei consideri l'aborto un omiciidio (e la grandezza di Francesco si esprime anche nel saper dialogare con tutti, cosa che, ad es.,a San Giovanni Paolo II è riuscita solo a sprazzi...)

gesmund@

Lun, 21/11/2016 - 16:39

Un provvedimento necessario, ma forse inutile. E' talmente frequente, l'aborto, l'aborto per noia, e sono così pochi ormai i preti che assolvono e le donne che si pentono perchè si sono rese conto di cosa hanno fatto al loro "grumo" di sangue ... Cancellano la verità a se stesse, ma è una verità impossibile da cancellare. Penso a San Paolo VI, che nel suo ultimo amarissimo anno di vita ha dovuto sopportare anche questo dolore.

Ritratto di renzoditolve

renzoditolve

Lun, 21/11/2016 - 16:40

Riabiliterà Bin Laden, i Fratelli FIDEL CASTO e non TRUMP, PUTIN R BERLUSCONI CRAXI? Che ti possino caricà

krgferr

Lun, 21/11/2016 - 16:46

Qualcuno mi spieghi: chi commette peccato mortale, l'aborto dovrebbe esserlo, e muore senza ricevere l'assoluzione va all'inferno; per cui tutti quelli che sino ad oggi sono deceduti non assolti da preti che non potevano farlo per regolamento papale, stanno bruciando nella Geenna. Tutti quelli, invece cui capiterà la stessa sorte da domani, sia pure con le stesse responsabilità morali ma grazie ad una stelletta in più sulla manica dei preti concessa loro da Francesco, si troveranno tra i beati trionfanti in Paradiso. Il tutto alla faccia della "Giustizia Divina" di cui dicevano mirabilia ai tempi in cui, da ragazzino, cercavo di imparare il Catechismo. Saluti. Piero

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 21/11/2016 - 16:46

@elkid; dici bene; essere un cattocomunista é una contradizione. Ma si definiscono cattocomunisti quei comunisti, infiltrati, che fanno parte della sinistra democristiana. Essi sono seguaci di questo papa il quale ha affermato che lui non é comunista (bugia da PAGLIACCIO) ma é il comunismo che ha copiato dal cristianesimo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 21/11/2016 - 16:46

@Dordolio E invece scommettiamo di no? Ma sopratutto vorresti farmi credere che oggi una donna o un medico abortista sarebbero più incentivati ad abortire perché, nell'eventualità in futuro si pentissero del gesto (precondizione per la richiesta di Assoluzione altrimenti stiamo scherzando e non è che faccia differenza se si scherza col prete della parrocchia o col Vescovo nel momento che per il culo stai pensando di prendere Dio), non avrebbero lo "sbattimento" di dover andare dal Vescovo? Qualcuno dovrebbe ripassare sul libro di Catechismo i fondamentali del Sacramento della Riconciliazione ...

Totonno58

Lun, 21/11/2016 - 16:47

Comunque la lettera apostolica è da leggere interamente, è davvero eccezionale...grazie, Francesco:)

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 16:49

@renzoditolve...puoi sempre convertirti alle religioni della vendetta...hai solo la scelta...hai quella della bibbia..."occhio per occhio e dente per dente" e hai quella mussulmana...colle sue terribili devianze..nessuno ti obbliga ad essere cristiano cattolico

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/11/2016 - 16:54

Posto che la gente non si confessa più (basta chiedere a qualsiasi prelato i dati relativi all'accesso a questo sacramento, si parla di crollo spaventoso in particolare per questo sacramento rispetto alla comunione), vista la secolarizzazione della nostra società, che però non è ancora completata perché la gente continua a fare riferimento ad una morale cristiana, anche quando non praticante, mi chiedo con molto sconcerto il senso di queste dichiarazioni. Siccome alla gente gliene frega poco della misericordia di dio perché appunto non vi si accosta più, il messaggio che arriverà ai più sarà che anche per la chiesa cattolica l'aborto non è più un peccato così grave....si rafforzerà inoltre (vista la continua insistenza sulla misericordia di Dio che perdona sempre e comunque)il relativismo che affligge le ns società dove come diceva Ratzinger la misura della coscienza diventa non più il preeetto religioso, ma "l'io e le proprie voglie"...

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/11/2016 - 16:56

ma lo scopo della Chiesa non è solo perdonare, ma dare dei precetti, delle linee guida, una morale che aiuti i cristiani a discernere e a seguire le parole di Gesu all'adultera "ti perdono ma va e non peccare più"

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 21/11/2016 - 17:00

Quanto interesse per un personaggio inutile!

Ritratto di kikina69

kikina69

Lun, 21/11/2016 - 17:00

appunto..Giapeto...condivido in toto..perché focalizzarsi proprio sul peccato dell'aborto? E' evidente...perché Trump è un antiabortista e lui lo deve in ogni modo avversare e tenersi amici i suoi sodali comunisti e islamici.

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 17:06

Totonno 58 ..16.38..piccola parentesi, vi è un video dove la fiera non credente Bonino si esprime con una grossolana bestemmia...com'è possibile da un non credente ... mi sa tanto che in molti che dicono di ritenersi atei...la paura fa 90..diventino ciellini (Bertinotti docet)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 17:29

@Totonno- Non si tratta di saper dialogare con tutti, che poi non significa niente, ma di ricevere con tutti gli onori e di indicare come donna dell'anno un'atea abortista come la bonino.

guardiano

Lun, 21/11/2016 - 17:37

Prima questo individuo lo consideravo ridicolo, ora mi accorgo che sta diventando pericoloso per la sopravvivenza della chiesa.

Dordolio

Lun, 21/11/2016 - 17:38

El presidente, non girare attorno al problema con le parole. Tutti, TUTTI hanno capito che il messaggio del papachito che passa è quello di una minimizzazione dell'aborto come peccato. Quasi una banalizzazione dello stesso che ora può ottenere l'assoluzione in un contesto di ordinaria amministrazione. Non comprendere questo vuol dire essere disposti a credere a qualsiasi cosa. O essere in malafede (il caso tuo, suppongo).

Pietro2009

Lun, 21/11/2016 - 17:54

GRANDE PAPA! MISERICORDIA! COMPRENSIONE UMANA E DIVINA! FINALMENTE applicate le parole "CHI E' SENZA PECCATO..." Ricordo inoltre agli smemorati che ne beneficerà anche il Presidente Berlusconi (divorziato)e che con la sua II° moglie hanno abortito il loro I° figlio perchè gravemente malato al 6° mese. I figli non vengono al mondo sempre come frutto d'amore, in un contesto sereno e d'amore, in una famiglia/società pronta ad abbracciare i nuovi venuti, nel ventre di una madre psichicamente tranquilla ecc ecc...Credo che quando una donna decida di non portare più avanti una vita debba essere aiutata e non condannata...perchè il dolore che questa scelta comporta va umanamente compreso. Grande PAPA...A proposito di bambini potremmo cominciare con l'accogliere i minori che arrivano in Italia fuggendo da guerre, fame ecc. Buonasera a lei e a tutti

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 18:04

Francesco si masturba con la Chiesa cattolica e la sua storia

Tuthankamon

Lun, 21/11/2016 - 18:07

Continua il festival dei titoli. NON è "assolvano" ... i sacerdoti confessori "possono assolvere". E' una bella differenza! Ed è quello che già accadeva anche se per i casi più gravi era il vescovo che doveva intervenire.

killkoms

Lun, 21/11/2016 - 18:12

perdonare a chi si è separato "per disgrazia"8e quindi è una vittima)?mai!

moshe

Lun, 21/11/2016 - 18:12

... peccato, sua madre non ha abortito !

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 21/11/2016 - 18:13

Credo che nessuno di voi abbia minimamente letto la lettera apostolica del Santo Padre "Misericordia et misera" se aveste avuto la briga di leggerla non vi esprimereste in questo modo blasfemo. Credo anzi ne sono certa, che nemmeno la signora Chiara Sarra l'abbia minimamente scorsa. Si sarebbe espressa i modo completamente diverso. Capisco che la linea del giornale sia contro il Papa, ognuno sceglie quella che più gli aggrada, ma un minimo di obbiettività e professionalità non guasterebbe. Questo è semplicemente giornalismo spazzatura

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Lun, 21/11/2016 - 18:17

Credete ancora che Cristo abbia avuto bisogno dei preti per spiegare e diffondere il Vangelo? Perché ha detto che il suo messaggio l’avrebbero capito più i semplici che i sapienti?Per chi vuole capire un po’ di più basta leggere e riflettere sul Vangelo di Giovanni .In particolare il Prologo che spiega in modo esplicito che cosa è il cristianesimo. Spesso è capitato che anche se in buona fede i preti hanno distorto il messaggio di Cristo dando eccessiva importanza ai riti. Se quel giovane ebreo era veramente il figlio di Dio tutto si fa estremamente serio perché è possibile una speranza.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 18:22

@Pietro2009- Si faccia un giro negli ospedali e s'informi su quanti aborti vengono praticati ogni giorno.Lei dimentica inoltre che tutte queste povere donne a cui va la sua affettuosa e caritatevole comprensione, avrebbero a disposizione metodi e dispositivi che si chiamano contraccettivi. Ne ha mai sentito parlare?

Ritratto di gianky53

Anonimo (non verificato)

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 21/11/2016 - 18:35

@Dordolio Francamente in Gv 20,19-31 non ricordo che Gesù Cristo abbia diviso i discepoli assegnandogli i peccati per categoria. Questo Papa sta restituendo il culto all'essenzialità dei Vangeli, certo, ci sono 2000 anni di costruzioni umane da demolire ma da qualche parte si deve cominciare. Quello del sacerdote è un ruolo di tramite tra l'anima e Dio e probabilmente c'è molta più santità in tanti don di periferia di quanta ce ne sia nelle sedi vescovili

Dordolio

Lun, 21/11/2016 - 18:35

Pietro2009, di quali "senza peccato" parla in questa sede? Crede che tutti abbiano aborti in soffitta? E c'è un sacco di gente (e ne conosco di persona) che ha portato a termine gravidanze "scomode". E questi POSSONO PARLARE senza venir zittiti da citazioni evangeliche di circostanza. Che ci frega poi di Berlusconi? Pensa che qui si posti solo in funzione di un ex premier? Quanto ai minori di cui parla se li porti a casa lei e li mantenga. Uno che - provandoci - l'ha fatto e di cui ho notizie dirette se ne sta amaramente pentendo.

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 18:49

Pietro2009...17.54....sono felice nell'apprendere che la tua casa e piena zeppa di tante risorse colorate

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 18:52

Si tratta di un nemico della chiesa

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 18:53

@zio beppe...mi preoccupi realmente...guarda che io ho scritto" rispetto alle religioni pagane vendicative e punitive !!! " cioe´...RELIGIONI PAGANE...zeus..zoroastri..mitra....etc etc...il che non ha niente a che vedere con l'islamismo!!! o hai problemi seri di lettura o di comprensione...in tutti e due i casi...un bel tacer non ti stava male...tieniti sempre nel vago...farai meno brutte figure

onurb

Lun, 21/11/2016 - 18:55

elkid. Il Papa parla a coloro che gli credono. Gli altri, che non gli credono, non capisco nemmeno perché leggano ciò che dice.

ernestorebolledo

Lun, 21/11/2016 - 18:57

Francesco (l'agente) contro 2000 anni di storia della Chiesa cattolica

onurb

Lun, 21/11/2016 - 18:57

La misericordia d Francesco a me sembra aere questo significato: fate un p' quel che volete, tanto poi una Pater, Ave e Gloria e a tutto a posto.

celuk

Lun, 21/11/2016 - 18:58

Qualcuno ricorderà che bergoglio intervenne per impedire il funerale di Priebke: certo quel perdono non era popolare ne da applausi... che vergogna e poi continua a parlare di misericordia...Ma si può seguire un simile individuo che rincorre l'applauso dei nemici della Chiesa. Povero Benedetto che deve assistere in silenzio a questo sfacelo. .

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 21/11/2016 - 18:59

Vero El Presidente (18:35) Bergoglio ha detto che la Chiesa è come un ospedale da campo... Ma nei pronto soccorso a ricevere i "pazienti" non ci sono certo vescovi e cardinali, ci sono i preti di periferia, che non sono necessariamente i Don Ciotti o i Don Mazzi... Non è chiaro il ruolo di Bergoglio in questo ospedale da campo, mentre è evidente chi ha trasformato la Chiesa in un ospedale da campo.

squalotigre

Lun, 21/11/2016 - 19:06

Ciro81- l'aborto è un omicidio.Lo è tecnicamente non dal punto di vista politico o religioso. Ora se uno commette un omicidio per avere l'assoluzione deve interpellare il Vescovo che solo dopo essersi accertato del pentimento può concederlo. Ora il Papa sovvertendo il depositum fidei che dura da 2000 anni ha concesso la facoltà di assolvere un omicidio ad un sacerdote qualsiasi. Dio è misericordia sicuramente ma solo per chi si pente, altrimenti non esisterebbe l'Inferno come forse pensa Francesco. Non è così, basta avere letto il Vangelo. Mi chiedo se questo Papa non solo sia cattolico ma addirittura cristiano.

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 19:08

Conv...pardon ...riflessiva...18.13...se questo è un giornalisno spazzatura come mai tutti i giorni ci rompi gli zebedei? Ritorna all'osservatore romano e al maninfesto

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 21/11/2016 - 19:28

il disgusto che mi suscita bergoglio pareggia se non supera quello che provo per l'aborto.

laura bianchi

Lun, 21/11/2016 - 19:46

Trovo questo signore sempre più sconcertante.Personalmente non ho mai abortito e non sta a me giudicare chi lo ha praticato.Resta il fatto che come giustamente scrive @Euterpe,se si va in qualsiasi ospedale,si trovano Donne anche molto giovani, che di nascosto ai propri genitori,(scusa banale sono per due giorni a casa di una amica)si fa praticare l'aborto.Preferirei un signore, che dall'alto della sua saggezza, e con parole semplici, si rivolgesse a medici,preti e quant'altro l'uso degli anticoncezionali di qualsiasi tipo, in commercio ve ne è una vasta scelta,soprattutto verso i suoi cari e amati extracomunitari.E mi fermò qui. PREFERISCO.

sparviero51

Lun, 21/11/2016 - 20:00

DI QUESTO PASSO PRESTO LO VEDREMO IN PELLEGRINAGGIO ALLA MECCA !!!

ziobeppe1951

Lun, 21/11/2016 - 20:01

Lorenzovan ....18.53...guarda che non sono pirla come te, so leggere tra le righe,non mi dire che la sharia (religione islamica di stato) non rientra tra quelle punitive e vendicative..ci sei o ci fai?...non sai neanche a quello che scrivi oltre a scrivere come una risorsa colorata

greg

Lun, 21/11/2016 - 20:05

Il sig, Bergoglio si è arrogato l'autorità di Dio in terra, e innanzi alla comunità cristiana si è macchiato del peccato della peggiore superbia. L'angelo del male, poi diventato satana, per un atto di superbia del genere venne scacciato dal Paradiso. E' vero, questo uomo è l'antipapa

lorenzovan

Lun, 21/11/2016 - 20:05

@squalotigre...leggere certi post mette di buon umore...non fosse la tragicita' delle situazioni...lei scrive..." basta leggere il vangelo" e io chiedo...quale? e in che longua? nelle traduzioni..nelle ricopiature che per 1500 anni ne hanno completamente tradformato il significato? oppure parliamo dei vangeli apocrifi...o di quelli condannati alla damnatio memoriae nel concilio di nicea? ci pensi...vedra' come le sue certezze traballano...lolololol

laura bianchi

Lun, 21/11/2016 - 20:07

per l'uso.grazie.

Pietro2009

Lun, 21/11/2016 - 20:28

Risposta a Derdolio: PORTATO A CASA - FELICISSIMO. E POI NON CI SONO SOLO GLI ABORTI COME PECCATI. Risposta a Euterpe: NON SA NIENTE DI ME, CHI LE DICE CHE NON LAVORI NEGLI OSPEDALI O A STRETTO CONTATTO CON LE PARTORIENTI/ABORTIVE. Risposta a ziobebbe: SI LA MIA CASA/VITA LO E'. Buonasera a tutti...

Tamagorà

Lun, 21/11/2016 - 20:32

Caro Giornale, grazie x aver pubblicato la mia domanda su "Bergoglio e i desaparecidos"... ma adesso , per favore, mi sa dire COSA HA FATTO BERGOGLIO in Argentina al tempo dei desaparecidos ?

anna.53

Lun, 21/11/2016 - 20:59

questa è la vera religione dell'Amore e della Misericordia, di cui Francesco ricorda i fondamenti. In altre occasioni , specialmente quando suona più come politico marxista che l'interprete del vangelo , sono in grande disaccordo con lui e lo critico aspramente . Ma se ricorda la grande misericordia e l'atteggiamento del "chi è senza peccato scagli la prima pietra" , certo non indulgente verso il "peccato" che resta tale , ma volto a perdonare il vero pentito , allora lo seguo . Il Padre che corre incontro al figlio dissoluto , non è forse l'immagine che la chiesa deve testimoniare? In questo lui segue fedelmente le orme della chiesa e resta tutt'altro che " deviante" , come molti affermano.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 21/11/2016 - 21:07

#krgferr: ottima e logica osservazione. Vediamo se qualcuno ha la risposta.

pier1960

Lun, 21/11/2016 - 21:08

un popolo che ha visto calare il tenore di vita a livelli infimi viene zittito da questo personaggio che impone di accogliere (non in vaticano) chiunque arrivi in italia. Oltre tutto è bardato con paramenti che costano decine di migliaia di euro....IPOCRITA

Vigar

Lun, 21/11/2016 - 21:40

Toglietegli visibilità. Solo così potremo fargli dispetto.

tosco1

Lun, 21/11/2016 - 21:42

Un papa veramente disgustoso e imbarazzante. Per me questa sua affermazione appare come un vero e proprio abuso di potere. Il papa ha detto che il Signore Iddio "vuole abbracciare tutti" - Iddio è colui che scrisse i 10 comandamenti, se non sbaglio. Cosa ha fatto Iddio, ha cambiato idea e gli ha telefonato ? Al punto 5 dei 10 comandamenti c'è " Non uccidere.!" Ora i 10 comandamenti sono diventati 9 ?per Legge Bergoglio.? Ma chi è Bergoglio ? Fin dal primo giorno che l'ho visto in faccia ho avuto grossi dubbi sulla presenza della mano divina nella sua elezione. E' indubbio che ci vuole un'altro Papa, o meglio un vero Papa.

luber47

Lun, 21/11/2016 - 21:42

Chi ha fatto il titolo di questo articolo non è solo il solito venditore ambulante di falsità che fanno gioco ma è un'incompetente, sciocco e fasullo, perché quelle parole sono così inverosimili sulla bocca di un Papa (ma anche di un qualunque cristiano) che l'effetto voluto diventa un boomerang. E non serve poi spiegare nell'articolo come stanno le cose perché intanto la marea dei superficiali l'ha preso per buono.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 21/11/2016 - 22:19

@lorenzovan - tu dici che ti diverti a prendere in giro i bananas, ma forse non ti accorgi che ti stanno tutti a prendere per il c..o, forse perchè sei troppo vecchio. Ma chi ti credi di essere? Sei d'accordo con l'aborto e quanto dice questo Papa? Ma se dici di essere ateo. Questa è la conferma che questo Papa è comunista, ma dei più sfegatati. Se poi ragiona come te... altro che.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 21/11/2016 - 23:02

@riflessiva - Se il tuo aver letto per intero la lettera apostolica conduce a scrivere post come quello da te indirizzato a @ziobeppe51, alle ore 20,16,è senz'altro preferibile tenersi lontano da simili letture, considerando i risultati che se ne ottengono.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 22/11/2016 - 00:39

Il prossimo passo sarà l'ammissione dei cani in chiesa!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mar, 22/11/2016 - 01:03

Lo Spirito Santo si è arreso!

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mar, 22/11/2016 - 06:53

adesso convine si fa chiamare riflessiva ma non cambia niente la sua spocchia è la sua volgarità le riconoscerei tra mille

PEPPA44

Mar, 22/11/2016 - 07:18

Da bambino al catechismo mi hanno insegnato che nel confessionale chi assolve non è il sacerdote ma Gesù in persona; quindi il Papa ha detto a Gesù di assolvere il peccato di aborto. A me sembra un pò presuntuoso.

claudioarmc

Mar, 22/11/2016 - 07:20

Togliete il vino a Franceschiello

Holmert

Mar, 22/11/2016 - 08:17

Il buon vescovo francese Lefebre, dopo il concilio Vaticano II,aveva capito da subito dove sarebbe andata a parare la chiesa cattolica. Aveva visto giusto. Dopo il papa buono, ecco il papa ancora più buono ,detto Francesco,alla maniera del poverello di Assisi,che sta dando le ultime randellate alla chiesa che fu ,trasportandola verso il limbo delle religioni,senza più né capo né coda. Una religione basata esclusivamente sul perdono e sull'amore incondizionato che religione è? Questo papa crede di essere il nuovo messia. Tanti si proclamarono messia, uno più uno meno. Non è che per caso è quello che aspettano ancora gli ebrei ed invece di dirigersi a Gerusalemme ha sbagliato indirizzo?

routier

Mar, 22/11/2016 - 08:27

Caro don Bergoglio spero voglia cogliere la discrasia (dys-crasis=cattiva mescolanza): non sono i preti quelli che perdonano o condannano gli errori degli uomini, bensì un'entità suprema ed imperscrutabile che gli umani, per comodità, chiamano Dio e che alcuni di loro, con ridicolo sprezzo della presunzione, credono di rappresentare in terra.

squalotigre

Mar, 22/11/2016 - 12:09

Lorenzovan - i Vangeli riconosciuti dalla Chiesa cattolica (il Papa mi pare che ne sia il capo quale vicario in terra di Cristo)sono quattro. Li può acquistare presso qualunque Parrocchia e vengono letti ed illustrati durante le celebrazioni eucaristiche. Tutti gli evangelisti parlano dell'Inferno (Genna) quale luogo di pena eterna per coloro che si sono macchiati di gravi peccati. L'omicidio mi pare rientri tra questi. Per essere assolti bisogna pentirsi e cercare di non peccare più. I medici abortisti non praticheranno più aborti? Che lei non creda non mi preoccupa. Che non creda il Papa molto, moltissimo.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 22/11/2016 - 18:53

ely55 13:38 – Ho avuto la sua stessa reazione. Mi sfugge infatti il motivo recondito di questa puntualizzazione bergogliana. Mah, mi sa che in questo modo accresca o accenda certe perplessità nei fedeli disorientandoli anziché infondere loro chiarezza e fiducia. – (3° invio)--- P.S. Noto ora che hanno tolto l'affabile commento di "riflessiva" delle 20:16 in risposta a ziobeppe1951.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 22/11/2016 - 22:23

@pietro2009 - Se lei lavorasse veramente in un ospedale, non avrebbe scritto ciò che ha scritto.

Pietro2009

Mer, 23/11/2016 - 23:35

a Euterpe...mai abortito, non credo riuscirei mai a farlo, assistere, aiutare a farlo. so/temo che possa/sia usato come fosse un anticoncezzionale. Credo però, che scegliere di abortire sia come ho gia detto comunque una scelta dolorosa che non è detto cominci il giorno in cui questa scelta viene fatta...e che questa piccola vita sia così intimamente connessa con quella della madre che insieme a quella della piccola vita, muoia anche un po della vita della madre e quindi al dolore credo bisogna essere capaci di rispondere con un po d amore...PS AVERE UN FIGLIO, CRESCERLO CON L IMMENSA FATICA CHE HO FATTO E' LA COSA PIU' BELLA CHE HO FATTO NELLA MIA VITA...un po d amore per gli altri...tutto qui.