Parroco anti-migranti: "Invasione legalizzata, fa mangiare i buonisti"

Don Luigi Larizza: "Gli immigrati si lamentano. I veri poveri, invece, hanno la dignità di non chiedere"

L'arrivo dei migranti? È una "invasione legalizzata".

Parola di don Luigi Larizza, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Taranto. Che, come riporta la Gazzetta del Mezzogiorno, non nasconde di essere contro l'accoglienza "indiscriminata".

Fondatore della comunità "Il Risorto" per tossicodipendenti, don Larizza predica: "Mafia Capitale insegna. Il fenomeno è un business, un'invasione legalizzata che sta favorendo soltanto la mafia e i buonisti a pagamento che si stanno facendo soldi. Gli immigrati si lamentano di come mangiano e dei luoghi precari in cui dormono – dichiara con veemenza il sacerdote – I veri poveri, invece, hanno la dignità di non chiedere e soprattutto ringraziano chi li aiuta".

"Non sono insensibile quando vedo anziani e bambini che arrivano sul nostro territorio da molto lontano - prosegue il sacerdote - ma è nostro dovere sostenere anche i nostri poveri." Una presa di posizione suggerita forse dal lavoro quotidiano nel quartiere - popolare - dove la sua parrocchia, il quartiere Paolo VI.

D'altronde don Larizza non è solo: basti pensare che a Roma, su 334 parrocchie, appena una trentina hanno dato disponibilità per accogliere i profughi. Come aveva invece chiesto il Santo Padre Francesco.

Commenti
Ritratto di eaglerider

eaglerider

Sab, 26/09/2015 - 15:09

Mi auguro che il papa non lo esautori ! Perchè dice il vero !

gedeone@libero.it

Sab, 26/09/2015 - 15:13

Questo prete ha detto la sacrosanta verità.

elena34

Sab, 26/09/2015 - 15:24

Gli italiani poveri non interessano al PD , solo gli islamici si devono aiutare.

Un idealista

Sab, 26/09/2015 - 15:28

Il parroco dovrebbe dire queste cose a Bergoglio, che sembra essere completamente disinformato.

Ritratto di NIKONISTA

NIKONISTA

Sab, 26/09/2015 - 15:37

E, soprattutto, i veri poveri mangiano di tutto e non alzano lo sguardo finche' lo fanno...

venco

Sab, 26/09/2015 - 15:52

I veri poveri da aiutare sono quelli che sono rimasti a casa, e la vanno aiutati, e non i più furbi che han pagato migliaia di euro per venire a piangere e lamentarsi qua

steacanessa

Sab, 26/09/2015 - 15:58

Un vero Parroco. Lui sì che conosce i veri poveri.

precisino54

Sab, 26/09/2015 - 16:01

Quanto dice don Larizza è la sacrosanta verità, i due concetti espressi fotografano esattamente il problema e mi auguro solo che Francesco e la presidenta non lo bacchettino. Come si fa a non vedere che chi è veramente in difficoltà accetta senza troppo fare lo schizzinoso, come pure che certe prese di posizione di organizzazioni varie siano pesantemente influenzate dal loro interesse, eppure ormai è chiaro che qualcuno ha lucrato anche scorrettamente. E dobbiamo sentire pure le lamentele di chi protesta perché non ha il wifi, o perché il cibo non è di gradimento; avete mai sentito una parola di vero ringraziamento da questi parassiti?!

VittorioMar

Sab, 26/09/2015 - 16:05

.......anche ad essere "POVERI" è necessaria la dignità di esserlo e riconoscerlo...è questa "DIGNITA' " che manca ai migranti...un plauso al parroco "ANTI POLITICAMENTE CORRETTO"..

Cheyenne

Sab, 26/09/2015 - 16:19

Ogni tanto qualche prete che ragiona. Ma è così evidente la mangiatoia monsignori e pidioti non hanno più ritegno

precisino54

Sab, 26/09/2015 - 16:59

Sono comunque in attesa di leggere il commento alla notizia di qualche soubrettina-parolaia che ormai matura per mostrare "lo stacco di coscia" guiderà la canea degli indignati. In attesa potremmo provare a sentire cosa ne pensi la nuova miss gaffe italiana.

routier

Sab, 26/09/2015 - 17:05

Questo prete ha il coraggio della verità, e gli altri ? Tutti Don Abbondio ? Povero cattolicesimo, come è messo male!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/09/2015 - 17:06

Mandate l'articolo a Mons.Galantino!!!lol lol Pace e bene dal Nicaragua FELIZ

tonipier

Sab, 26/09/2015 - 17:23

"BISOGNA SOSTENERE QUESTO PARROCO" Tutto in salita per LUI. In un reggimento politico serio non dovrebbe essere consentito diritto di cittadinanza ad arroganti furfanti alla Masaniello di tale specie.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 26/09/2015 - 17:26

Quando ci sono notizie veramente positive e rassicuranti come questa, i 'soliti noti', abituati a spargere malvagità, non si fanno sentire. Cosa dovrebbero dire, del resto, se non, appunto, sterili sarcasmi o malvagità coperte e mascherate da un 'sentire superiore'?

exbiondo

Sab, 26/09/2015 - 17:28

con i soldi che spendono per fare questo viaggio della morte, potevano comprarsi un biglietto in business-calss ed arrivare comodi dove volevano. Questa è la prova che c'è lo zampino del buonismo di sinistra che deve far affari, del resto rendono meglio della droga, come detto da loro stessi

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/09/2015 - 17:34

RIPROVO!!! Questo articolo mandatelo a Mons. Galantino!!! Pace e bene dal Nicaragua FELIZ

+crociate+

Sab, 26/09/2015 - 17:45

Il Papa' fin ora ha detto belle cose, ma sui migranti si sbaglia... non si rende conto ne lui ne la politica di schifo che questi prima avranno la meglio su di noi.. sono motto determinati ed hanno l appoggio di tutti quei buonisti di sinistra o destra che siano che ci stanno mangiando su questo perché è un business ormai diventato. Il brutto è che se ne stanno sbattendo di tutti quegli iitaliani che si trovano in difficoltà e pensare che siamo noi a mantenere questa cl'asse politica di suini.

maurizio50

Sab, 26/09/2015 - 17:54

Tutta la mia approvazione a questo Parroco che non canta nel coro dei "buonisti" di tutte le ore, ma che ,viceversa, ragiona con la propria testa e non con quella della CEI!!!

vince50_19

Sab, 26/09/2015 - 17:59

Non posso che darle ragione, don Luigi, specie se leggo (dal quotidiano Libero) che il prefetto del Viminale ha dichiarato che non si fanno più distinzioni fra migranti, profughi e rifugiati perché non ci sono soldi per rimpatriare quelli che non hanno diritto a rimanere in Italia. Si accolgono tutti e per non farli andar via hanno il patrocinio gratuito perché possano tirarla per le lunghe e rimanere comunque in Italia (mafia capitale sentitamente ringrazia? Ambè..). Strano: i soldi per l'avvocato - quale garanzia a difesa - li mette lo stato (cioè noi), ma per mandar via chi non ha diritti i soldi non ci sono? Chissà se Alf_ghano è al corrente di questa "notiziola". Basta leggere la rassegna stampa giornaliera del Viminale per conoscere certi argomenti che passano sotto silenzio, di un governo che fa VOLUTAMENTE lo gnorri in questa delicata faccenda.

antares47

Sab, 26/09/2015 - 18:03

Ha perfettamente ragione!Pieno sostegno! !!!

19gig50

Sab, 26/09/2015 - 18:13

Questi sono sacerdoti per i quali bisogna continuare ad avere Fede.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Sab, 26/09/2015 - 18:25

Don Luigi Larizza, usa semplicemente la materia grigia che madre natura gli ha dato. Ma non crediate che sia l'unico prete a pensarla così, perché sarebbe un errore. La carriera conta anche nel clero e, a partire dai vescovi, compiacere il Papa la può facilitare.

mariolino50

Sab, 26/09/2015 - 18:49

Quelli che scappano, sono i più ricchi della zona, i poveracci veri non possono certo pagare le cifre che si sentono, sarebbe difficile anche per me. Erano abituati a star bene, mica a frugare nella monnezza, quelli che hanno intervistato erano tutti laureati e professionisti vari, e vogliono il wifi, la tv sat in arabo, e mangiare anche bene, potevano stare a casa propria, dove facevano i signorini.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/09/2015 - 18:56

Chi veramente vede la sofferenza sa distinguere tra i laidi falsi come quel verme che ha ammazzato gli anziani in Sicilia e quelli che scappano veramente dalle guerre.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 26/09/2015 - 18:57

Caro Don Luigi Larizza contradire il Papa e le Coop si rischia di essere mandati per stracci.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 26/09/2015 - 18:57

DON LARIZZA LEI E' NEL GIUSTO LEI HA DETTO LA VERITA' SOLTANTO UN PARROCO PUO' DIRE CIO' CHE REALMENTE SUCCEDE, IN QUANTO COME PARROCO E ANCHE CONFESSORE SE VOI NON AVETE LA STOMACO FORTE ,,,,, HA FATTO BENISSIMO NON E' CORROTTO DI POLITICA ANTI CRISTIANA, VEDASI CERTI DIRETTORI CATTOLICI CHE TRADISCONO GESU' CRISTO O DON FRANCESCO DELLE AMERICHE CHE TRADISCE IL SACRO SOGLIO DI PIETRO. FA BENE A CONTESTARE O PROTESTARE A DENUNZIARE PERCHE' LEI CONOSCE FORSE, E NON SBAGLIO, CIO' CHE I SUOI FEDELI O ALTRI DISPERATI POTREBBERO ARRIVARE A CERTE LEGITTIME SACROSANTE E ONESTE CONSEGUENZE

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 26/09/2015 - 18:59

SONO CURIOSO CIO' CHE STANNO INVENTANDO I CONVERTITI AL COPIA E INCOLLA MAOMETTO I PSEUDO BUONISTI I SINISTRI MANDI A FAN CULO IL SUO ARCIVESCOVO SE PARLA DEL RESTO IL POPOLO HA GIA' MANDATO A FAN CULO MOLTI ARCIVESCOVI VESCOVI PATRIARCHI PARROCI PRETI E MONACHE FA BENE

Alessio2012

Sab, 26/09/2015 - 19:25

Quello che mi fa ridere, sui migranti, è la frase (da ignorante abissale!) "Migranti, non lasciateci soli con gli italiani". Che è proprio la quintessenza dell'ignoranza... E' gente convinta persino che cubani e negri siano due cose differenti... non sanno distinguere tra etnie... per loro conta solo la carta d'identità.

ziobeppe1951

Sab, 26/09/2015 - 19:58

Le zecche rosse diranno che è un prete leghista

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 26/09/2015 - 20:09

sono povero nonostante lavoro a tempo indeterminato in una coop. soc. Piace al clero che i poveri si inchinino davanti alla loro panza. Se ho bisogno non vado certo da un prete sopratutto un prete infame come questo...Sono povero con Orgoglio ! sono povero perchè derubato da un sistema di ladri...destra, sinistra ( ma dove ? ) centro !!!Il clero vive con i poveri che si inchinano !!! Meglio gli Immigrati che non chiedono ma prendono di prepotenza...dovrei trovare il Loro Coraggio... !!! Stamani sono stato dal parrucchiere Cinese, maschile e femminile...quante vecchie italiane a farsi truccare a meta' prezzo...poi appena fuori pronte.... ammazzerebbero tutti gli immigrati... Dovremmo imparare dagli Immigrati...sopratutto a espropriare a chi ne ha e ha sempre rubato a chi lavora...

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 26/09/2015 - 20:11

KLORO Al KLERO

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 26/09/2015 - 20:24

i veri poveri mangiano tutto e non alzano lo sguardo...dov'è scritto ??? io sono povero, italiano e nordico...dalla povertà i preti e il clero hanno costruito il loro successo...Tutte le religioni sono d'accordo sul fatto che i poveri debbano inchinarsi...le religioni sopravvivono grazie all'ignoranza e agli interessi dei ricchi...andrebbero tutti derubati...w l'ateismo !!!!

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 26/09/2015 - 20:55

Anche " il giornale " come tutte le testate di regime fa della censura il suo modus vivendi...e pensare che ci stavo cascando...nessuna differenza con il pd o il m5s...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 26/09/2015 - 23:08

San Francesco donò il cibo ai poveri che lo chiedevano, poi donò i vestiti ai poveri che avevano freddo che chiedevano i suoi indumenti, poi non contenti chiesero i soldi e lui donò quelle poche monete, poi non avendo più niente i poveri lo insultarono e lo sputarono. Secondo voi questi parassiti sono diversi?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 27/09/2015 - 00:30

Questo parroco è uno dei pochi veri preti che sono rimasti a rappresentare la Chiesa. Tutti gli altri che vestono la tonaca e parlano di accoglienza come i beceri della sinistra sono DEGLI IPOCRITI PEGGIO DEI FARISEI.

elalca

Dom, 27/09/2015 - 08:46

tokarev: si capisce lontano mille chilometri che la sua sbandierata quanto millantata povertà serve solamente per raccontare asinate e sputare veleno contro tutti.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 27/09/2015 - 09:27

Finalmente un prete animato da buon senso.

swiller

Dom, 27/09/2015 - 09:29

Finalmente uno che dice pane al pane.

giovaneitalia

Dom, 27/09/2015 - 09:33

C´é chi dice la verità, senza avere peli sulla lingua come Don Larizza e c´é chi invece predica male come il resto del Clero. Il buonismo ha sempre portato, nella storia dei secoli, a catastrofi e guerre. Ora é il momento di poter decidere...vogliamo la terza guerra mondiale o cerchiamo di fermare questo fiume in piena che ci sta assalendo chiamati "PROFUGHI"??? A voi l´ardua sentenza.

@ollel63

Dom, 27/09/2015 - 09:38

come ha ragione questo parroco! LO SI FACCIA SUBITO PAPA e si mandi questo BERLINBROGLIO d'argentina a PASCOLAR PECORE nel sahara.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 27/09/2015 - 09:59

Almeno uno sano di mente c'e'. Adesso il papa lo scomunica.....

alfonso cucitro

Dom, 27/09/2015 - 11:01

Per fortuna che esistono ancora queste persone che guardano alla realtà pratica delle nostre genti e non al finto buonismo di quelli che ci guadagnano fior di bigliettoni.Sono i nostri veri poveri infatti che vanno aiutati e non coloro che pretendono sempre di più e che sono sempre pronti a lamentarsi,a pretendere e a rifiutare il cibo che viene loro dato.Anzi farebbero bene a tornarsene nei loro luoghi e non fare qui vita da parassiti.

acam

Lun, 28/09/2015 - 02:59

E arrivata l'ora di smettere di frignare e mostrare i denti, avetete sentito omar lbeduin? Sstanno esercitando i loro diritti che vengono dalla loro forza e baggianate del genere. Se si aspetta ancora un po va a finire che si prendono laa ragione sul serio modello renzi.