Pavia, gli occupano il box e poi lo pestano a sangue

"Mi hanno picchiato e inseguito con coltello e spranghe dopo che gli avevo chiesto di liberare la mia proprietà. Quanto dovrò aspettare per riavere la mia proprietà?"

Box occupato dai nordafricani a Castello d'Agogna (Google street view)

Brutto fine settimana per Marco De Vita, 39 anni, della provincia di Pavia. Venuto a sapere che il box di sua proprietà, in una palazzina di Castello d'Agogna (Pv), era stato occupato abusivamente, si è recato sul posto (lui abita da un'altra parte) per rendersi conto di persona di quanto stava accadendo e rientrare in possesso dell'immobile. "Appena mi sono avvicinato al box - racconta - sono stato raggiunto da un nordafricano che stava caricando e scaricando merce di dubbia provenienza da un furgone. Prima mi ha intimato di andarmene e subito dopo mi ha aggredito con calci e pugni cercando di afferrare delle spranghe di ferro che aveva a portata di mano".

Ovviamente De Vita non è rimasto a guardare e ha cercato di difendersi. Con destrezza è riuscito a portare a terra l'aggressore, mettendolo in posizione di strangolamento. Ma a quel punto è stato colpito alle spalle da altri nordafricani e subito dopo è arrivata una donna che gli è andata incontro armata di coltello. Circondato e solo contro diverse persone, ha liberato l'uomo che teneva bloccato e si è allontanato velocemente. I nordafricani l'hanno inseguito, uno di loro, quello con cui era nato l'alterco, armato di una spranga da cantiere di circa due metri. L'inseguimento è andato avanti per alcuni minuti, lungo la via principale del paese (la SS 494): "Per fortuna a un certo punto ho visto arrivare a soccorrermi il fabbro che avevo chiamato per cambiare la serratura del mio box".

Subito dopo De Vita si è presentato alla stazione dei carabinieri di Mortara per sporgere denuncia. Gli uomini dell'arma si sono subito recati sul posto e sono riusciti a identificare i due aggressori (l'uomo e la donna armata di coltello): "Questi ultimi - prosegue De Vita - hanno continuato a minacciarmi e insultarmi, con tanto di sputi, continuando a fare i padroni del mio box".

A questo racconto, triste e inquietante, si deve aggiungere un altro grave dettaglio: De Vita ha dovuto chiamare il carroattrezzi perché, durante la sua fuga, gli avevano tagliato le gomme dell'auto. Doppio danno, dunque: il box occupato e le gomme dell'auto fuori uso. E per le botte subite, di cui porta ancora i segni sul volto, si è dovuto far medicare al pronto soccorso. Ancora oggi è molto dolorante per i colpi presi, specie alla testa.

"I carabinieri mi hanno detto di denunciare gli occupanti e di produrre i documenti attestanti la proprietà del box". Cosa che farà quanto prima. De Vita non pretende vendette chiede solo di rientrare in possesso di quanto gli è stato tolto. "E chi si è appropriato del mio box ne risponda davanti alla legge", aggiunge preoccupato. Il suo timore più grande, ora, è che le istituzioni lo lascino solo: "Quanto tempo dovrà passare prima che possa tornare in possesso della mia proprietà?". E ancora: "Possibile che la palazzina dove si trova il box debba rimanere in questo stato di anarchia con diversi appartamenti e box occupati?". La cosa ancor peggiore, aggiunge De Vita, è che "chi occupa abusivamente una proprietà altrui si senta in diritto di difenderla con violenza e strafottenza". Non c'è cosa peggiore, in effetti, dell'illegalità tollerata come cosa normale.

Commenti

piertrim

Dom, 21/06/2015 - 14:02

Non si lamenti, in fondo gli è andata bene ed a costoro non faranno in fondo nulla di significativo, per quanto riguarda l'occupazione del suo box, se ha tanta pazienza, aspetti e speri. Così va l'Italia.

killkoms

Dom, 21/06/2015 - 14:04

i nuovi italiani tanto cari alla sboldrina!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 21/06/2015 - 14:05

Cardinal bagnasco e papa francesco dalla veste immacolata,avete da dire qualcosa all'infuori delle parole di circostanza???????????????

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Dom, 21/06/2015 - 14:09

La violazione di domicilio privato non è più reato (assunto tipico dell'ideologia comunistica) da quando la grande mente dei progressisti ha sentenziato, con la famosa depenalizzazione di qualche mese fa, che essa non costituiva più reato grave per il quale prima giustamente si finiva in galera. Comunque, è capitato a questo tizio di avere a che fare coi criminali e senza che lo Stato facesse poi qualcosa? Un fascistico: e chi se ne frega! Meglio a lui che a me. Così stiamo cominciando a pensare e a reagire un po' tutti avendo capito che non c'è più uno Stato che ci tuteli. Quando capiterà a me - io, Alsikar il Maledetto - in tanti diranno la stessa cosa: meglio a lui (cioè io) che a me (ovvero lui). Avanti così: il sole dell'avvenire ci attende radioso.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 21/06/2015 - 14:11

I barbari che invasero l'Impero Romano in confronto erano accoliti delle "Ancelle della Carità". Siamo nella m er da più nera.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 21/06/2015 - 14:14

In Italia non vige più il diritto di proprietà, beninteso documentato, ma solo il dovere di impossessarsi di qualsiasi cosa che faccia alla bisogna.

cgf

Dom, 21/06/2015 - 14:24

e non è finita, ora ci sarà anche un giudice che lo condannerà perché non ha lasciato a disposizione il box a chi ne ha bisogno! funziona così la gIUSTIZIA in itaGlia

elpaso21

Dom, 21/06/2015 - 14:27

Ma Renzi è al 33%.

Ettore41

Dom, 21/06/2015 - 14:28

Il Box non lo riavra'. Con questa magistratura e con gli ordini di Alfano I negri rimarranno nel Box.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 21/06/2015 - 14:37

@Alsikar.il.Maledetto, potremmo pure andarcene da questo Paese sempre più fetido (e mi viene in mente la 'Sinfonia degli Addii" del sommo Haydn, Suo 'avatar'). Ma non voglio dare a questa gente tale soddisfazione! Rimarrò qui a combattere! Anche da miserabile!

FRANZJOSEFF

Dom, 21/06/2015 - 14:45

NATURALMENTE I CARABINIERI DOVE ERANO? LA POLIZIA E IL PREFETTO ERA INTENTO A MANDARE LETTERA CHE CI PULIAMO IL C...LO CHE CI DICE DI OSPITARE I CLANDESINI? PREFETTO VEDI COME OCCUPANO LE PROPRIETA' DI NOI ITALLIANI. NON C'E' BISOGNO CHE FAI LA FIGURA DEL POSTINO ASPETTA E VEDRAI CHE GLI ITALIANI SI CACANO DI SOPRA PER LE LEGGI QUESTI SANNO CHE NON HANNO NULLA DA PERDERE. DIMENTICAVO PER MANDARLI VIA CHE ASPETTIAMO IL GIUDICE CHE FA LO SFRATTO COME UN NORMALE PROCESSO DI SFRATTO? O DOBBIAMO MANDARE LA BOLDRINA? CxxxxxO QUESTO CHE NON PROVVEDE CON MEZZI ILLEGALI A FARSI GIUSTSIZIA. DOBBIAMO IMPARARE A FREGARCENE DELLE LEGGI ITALIANI CHE CASTRANO GLI ITALIANI. FATTI GIUSTIZIA DA SOLO

Ritratto di Svevus

Svevus

Dom, 21/06/2015 - 14:53

Oggi anche la Slovacchia si è ribellata alla invasione dei falsi profughi ! "People's Party-Our Slovakia" : Slovensko nie je Afrika !"Slovakia is not Africa :“We had a lot of bad experience with Muslims… This [rally] is probably the last chance to stop Muslim invasion,” "

CALISESI MAURO

Dom, 21/06/2015 - 14:57

Bagnasconeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee dove sei fdp!! batti un colpo:))

elalca

Dom, 21/06/2015 - 15:05

una bella squadra di italiani e giù botte a queste mer..

alkt90

Dom, 21/06/2015 - 15:11

Prima o poi la gente deve stufarsi ...

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Dom, 21/06/2015 - 15:22

...I governanti imbecilli ed il legislatore che ha agito in completa confusione, hanno cancellato, in questo Paese, la certezza del diritto. Il caso denunciato dal signor Marco, andava risolto, ripristinando il diritto, con il semplice l'intervento della pattuglia dei Carabinieri. Andando avanti di questo passo c'è il rischio l'italia diventi ancor più un Far West; Un altro signore, al posto di Marco, probabilmente, avrebbe agito in maniera diversa e sarebbe potuto scapparci un morto.

roberto.morici

Dom, 21/06/2015 - 15:27

L'appello ad accogliere questi nostri fratelli è pressochè inutile. Entro poco tempo ci cacceranno dalle nostre case e se saremo un pò fortunati ci risparieranno un pò di legnate. Non succederà al Sor Francesco né alla Presidenta Boldrina. Loro sono ben protetti.

Gioortu

Dom, 21/06/2015 - 15:36

Questo è solamente l'inizio.Tra qualche anno ci occuperanno le case e ci manderanno via a calci nel sedere.Grazie Renzi e Alf...ano.

Gianraimondo Congia

Dom, 21/06/2015 - 15:39

Orlando Sacchelli perché non invii quest'articolo così com'è a un certo Mattarella,a una certa Boldrini, a un Renzi, a un papafrancesco et cardbagnasco, e ai direttori dei telegiornali 1 2 e 3 tanto per dare il via alla proposta elalca? Aspetto impaziente

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 21/06/2015 - 15:39

Ecco; secondo qualche testa di casso, costui sarebbe razzista e da condannare. Buffoni e mascalzoni.

Ritratto di BRACCOstufo

BRACCOstufo

Dom, 21/06/2015 - 15:41

SI Può SOLO SPARARE... NON C'è ALTRO MODO DI DIFENDERSI (PURTROPPO) O CI SI DIFENDE DA SOLI O LA NOSTRA VITA NON VALE UNA CICCA!!! (la triste verità è questa, ripeto purtroppo)

aitanhouse

Dom, 21/06/2015 - 15:51

ma cosa volete che facciano questi delinquenti che approdano sulle nostre terre e trovano una massa di deficienti che li accolgono, li proteggono e li finanziano? chi non approfitterebbe al loro posto quando sentono che il partito di maggioranza insieme a tutto l'ambaradan di antitaliani si schierano contro gli stessi connazionali per difenderli? quando partono questi già sanno perfettamente cosa accade nel paese delle meraviglie: clandestini, migranti,perseguitati.....mica scemi.

cameo44

Dom, 21/06/2015 - 16:11

Starebbe bene ad Alfano a Renzi alla Boldrini a Bagnasco se fosse acca duto loro quello che è accaduto al Sig. Marco De Vita? dovè quello Sta to definito da Alfano forte e presente? per quanto tempo dobbiamo subi re tale violenze? di quale integrazione parlano i politici e la chiesa i rom vivono di scippi e rapine trasformano i quartieri in discariche gli immigrati hanno trasformatole nostre piazze le nostre stazioni e le metrò in dormitori ma cosa più grave in cloache tutti questi sama ritani che vadano a pulire i luoghi da questi sporcati è facile fare i samaritani a spese degli altri i politici come gli alti prelati vi vono nei palazzi hanno le scorte e le macchine blu quindi non hanno paura come chi deve prendere tram metrò treni e mezzi publici

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 21/06/2015 - 16:16

SIGH!! Poi c'è ancora chi continua imperterrito a scrivere che sono dei PERSEGUITATI!!!! Dove siete COCOMERIOTAS???? PALERMITANOOOOO,BRUNO AMOROSOOOO,NERINANERIIII,BOLDRINIIIII,FRANCESCOOOOO. Saludos da Pontida.

Ritratto di Idiris

Idiris

Dom, 21/06/2015 - 16:28

Solidaretà a Marco De Vita. No alla violenza. No alla prepotenza.

Ritratto di vomitino

vomitino

Dom, 21/06/2015 - 16:34

beh, dovrà aspettare almeno fino a quando tutti i buonisti pdioti e renziANI non andranno fuori dalle scatole!!!...per ora quello che deve andarsene è Lei(purtroppo) !

pastello

Dom, 21/06/2015 - 16:37

Questa è l'italia di renzi, dei preti e dei cattocomunisti. Alle prossime elezioni votatela.

Giorgio5819

Dom, 21/06/2015 - 16:51

Degno sviluppo della gestione demente di tutta la sinistra italiana glorificata dai piccoli, veramente piccoli, omuncoli che li hanno votati.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 21/06/2015 - 17:01

TROLL la solidarietà a PAROLE NON serve dimostra la tua pagandogli i danni che ha avuto, cosi come con i soldi delle mie tasse stanno da anni pagando la SOLIDARIETÀ a mezza Africa. A proposito quando pubblichi la Tua dichiarazione dei redditi qui??? Saludos da Pontida.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Dom, 21/06/2015 - 17:02

Signor De Vita lei ha tutta la mia solidarietà (sempre che NON abbia votato PD o similari) - Abbiamo urgentemente bisogno d'andare alle urne........o dobbiamo aspettare che scoppi l'irreparabile?????

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Dom, 21/06/2015 - 17:03

Ma chi è che continua a VOTARE PD e i MARINO DI TURNO!!?? Possibile che nel popolo Italiano siano così radicati i GERMI DELL'IDIOZIA??!! APRITE QUEL POCO DI CERVELLO CHE VI E' RIMASTO!!!

giovaneitalia

Dom, 21/06/2015 - 17:14

Scriva una lettera aperta alla Boldrini e ai giornali, vedrai che forse qualcuno ti risponde. Povera Italia.

Gianmario

Dom, 21/06/2015 - 17:23

Rimettiamo la pena di morte per questi animali. Chi ci ruba le nostre cose, ci reca qualsiasi danno, dovrebbe essere massacrato di bastonate e, dopo avergli tolto ogni cosa, rispedito a casa sua addebitandogli i costi. W il fascismo!

Furgo76

Dom, 21/06/2015 - 17:26

per liberare il box suggerirei una botte di piscio fresco prestata da generoso contadino veneto..

Joe Larius

Dom, 21/06/2015 - 17:38

Perché poi meravigliarci: a conclusione di una demenziale valutazione negativa della proprietà individuale: "In una parola, voi ci rimproverate che noi vi vogliamo togliere la vostra proprietà. Ebbene noi lo vogliamo". Traduzione letterale dal tedesco dal testo originale del “Manifesto del partito comunista” di Charly Marx. Continuate a votarli ragazzi !!

giovanni PERINCIOLO

Dom, 21/06/2015 - 17:45

"E chi si è appropriato del mio box ne risponda davanti alla legge"! Sicuro che in Italia la legge riconosca ancora la "proprietà" privata??? Forse il giorno che occuperanno la casa della sboldrina ci sarà qualche reazione, fino ad allora nisba!

pinuzzo48

Dom, 21/06/2015 - 17:46

tornssero i beati paoli ha ristabilire l'ordine per politici e buonisti del c------o

caste1

Dom, 21/06/2015 - 17:51

da oggi in poi, se mi dovesse succedere qualcosa del genere, mi rivolgerei immediatamente al mafioso di turno; certo la mia vita sarebbe rovinata, ma, per lo meno, avrei giustizia!

mila

Dom, 21/06/2015 - 17:57

No, le vittime sono gli immigrati. L'ha detto anche il Papa.

46gianni

Dom, 21/06/2015 - 18:09

e giù botte da orbi ai bingo bongo nostrani. al..parolaio alla sboldrina allo sbagnasco e trattamento particolare all'alfan du ca..

IL_CORVO

Dom, 21/06/2015 - 18:15

Se poi uno..torna indietro con qualche amico e le P38..si dira' che e' un pazzo criminale.Parliamoci chiaro..qui non c'e' piu' difesa,,,e necessario difendersi da soli

Ilgenerale

Dom, 21/06/2015 - 18:24

Stanno solo applicando quello che ha detto il papetto e la presidentESSA , ovvero esproprio a favore dei negri !!!

paco51

Dom, 21/06/2015 - 18:34

Mi chiedo a qaundo le bande partigiane di Italiani per liberaci dello straniero migrante, richiedente asilo, clandestino? Con azioni tipiche da gurriglia colpisci dove capita e fuggi! Se continua così molto presto!

Linucs

Dom, 21/06/2015 - 18:38

"Non bisogna mai mettersi a menare le mani contro le razze più violente e subumane selezionate nel corso dei millenni: molto meglio tirarli sotto col SUV a mucchi di 5". Questo sarebbe il tipico commento di chi rifiuta il messaggio di Papa Francesco, che io invece accolgo nel mio cuore senza riserva alcuna.

marcomasiero

Dom, 21/06/2015 - 18:42

queste sono le risorse della boldrini. avanti così ... alla fine scenderemo in piazza per rimandarli con le buone o con le cattive tutti a nuoto in AFrica ?

chicolatino

Dom, 21/06/2015 - 18:57

serve un gruppo armato paramilitare che agisca nell'ombra e faccia piazza pulita della feccia immonda..punto e basta

bruscia

Dom, 21/06/2015 - 18:58

Andate a leggere cosa succede a due poliziotti che fermano un clandestico a campobasso. E' una mortificazione tutti i giorni vedere chi delinque che se la gode, e tu se per caso sbagli ti fanno nero anzi ti crocifiggono nel vero senso della parola perche tu devi essere sempre senza emozioni tu non puoi far nulla neanche quando tentano di pestati o di accoltellarti non puoi difenderti perche si incappa subbito nel famoro reato eccesso colposo di leggittima difesa per esempio se uno estrae un coltello e si avvicina minaccioso e tu temi che non rivedrai le tue figlie e spari sono c..zi tuoi ti mettono a casa a stipendio zero cosi le potrai vedere morire di fame perche la banca ti pignora casa non pagando il mutuo e loro non mangiano, questo è il paese che io difendo, e pur lo facciamo a volte mi chiedo chi è più matto io che lo faccio o loro che ci trattano cosi.

Ritratto di daybreak

daybreak

Dom, 21/06/2015 - 19:26

Certo in questo stato la proprieta' privata serve solo a pagare le tasse che questo signore se non riavra' indietro il suo box dovra' continuare a pagare finche' ne usufruiscano altri,pero' quando lo stesso stato ti deve tutelare si eclissa e si nasconde dietro mille norme.Grazie governo Renzi per aver depenalizzato oltre questo reato altri 150 in fondo allo stato vampiro che gli frega se la societa' grazie a loro e' diventata una cloaca.

Ritratto di llull

llull

Dom, 21/06/2015 - 19:29

I carabinieri sono riusciti a identificarne due. OK! E quindi? Ora che succede? Succede che oramai facciamo ridere anche i polli; siamo diventati la barzelletta del mondo.

Raoul Pontalti

Dom, 21/06/2015 - 19:37

Mah...Uno ha notizia che un box di sua proprietà viene occupato, si presenta, litiga con l'occupante, lo immobilizza ma poi soccombe all'arrivo di terzi che lo menano. Va dai carruba che gli dicono (non si fa esercizio arbitrario delle proprie ragioni) ma si fa denuncia per occupazione abusiva esibendo il titolo di proprietà. Della merce dubbia i carruba se ne fregano e anche del coltello e non mettono alla porta gli abusivi che evidentemente non sono clandestini...Alla fine lui dice di non volere vendette (si tiene le botte) ma rivuole il suo box e si aspetta che le autorità intervengano. Una storia che fa acqua da tutte le parti. Se si hanno alterchi con l'occupante e lo si vuole anche menare a casa mia significa che il box lo si è locato in nero ma il locatario non paga...

steacanessa

Dom, 21/06/2015 - 19:48

L'espressione geografica chiamata Italia è terra di conquista per tutti i delinquenti del mondo. Dobbiamo ringraziare magistrati, sinistri di merenda, pseudo preti e false onlus.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 21/06/2015 - 19:59

C'è solo una cosa da fare....Votare Salvini!!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 21/06/2015 - 20:15

produrre i documenti attestanti la proprietà del box? perché i negri d´africa erano in possesso di documenti che dichiarassero la proprietá?

rossini

Dom, 21/06/2015 - 20:33

Quando arrivano in Italia fanno gli agnellini. Poi, quando nessuno li vede, si trasformano in belve feroci. Contro questi topi di fogna bisognerebbe usare i lanciafiamme.

Libertà75

Dom, 21/06/2015 - 20:58

Finitela con questi reportage, succedono tutti i giorni e lo sappiamo tutti! Io non ho votato PD solo per questi qua, il PD stesso dice loro che meritano una casa e che è colpa dei piccoli borghesi... loro provvedono a mettere in pratica il permesso politico

MLADIC

Dom, 21/06/2015 - 21:05

Mi piacerebbe conoscere l'orientamento politico del Sig. De Vita

Ritratto di Idiris

Idiris

Dom, 21/06/2015 - 21:22

Hernando45. Mi esprimo con il cuore e non ripetto quelle che si sente dalle piazze. A proposito di piazze, che cosa ha detto oggi a pontida il vandalo con le ruspe?

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Dom, 21/06/2015 - 21:25

Usa i giusti metodi , vedrai che ti liberano il box in 3 secondi , ma non chiedere niente a nessuno altrimenti danno la tua proprietà a chi l'ha occupata , sai è l'emergenza , questo ti diranno , meglio fare da se .

Royfree

Dom, 21/06/2015 - 21:32

Sono disponibile ad aiutare a "convincere" questa gente a liberare il box.

pastello

Dom, 21/06/2015 - 21:32

Sorrida boldrino, sorrida.

pastello

Dom, 21/06/2015 - 21:35

La certezza del diritto non è stata cancellata, solo trasferita...

timoty martin

Dom, 21/06/2015 - 21:51

Purtroppo la nostra magistratura, i nostri politici, la nostra Chiesa, etc. tutti hanno promulgato leggi, fatto entrare ed aiutato questi abusivi, dimenticando gli Italiani. Oggi abusivi si sentono talmente protetti, intoccabili che si comportano da padroni A CASA NOSTRA. Vediamo se Boldrini, Alfano, Renzi, Bergoglio o Papa Francesco le daranno una mano. Ne dubito, sono troppo impegnati ad aiutare gli invasori ladri.

Ritratto di mambo

mambo

Dom, 21/06/2015 - 23:31

Ma il nuovo Papa le conosce queste situazioni? Forse le conosce perchè in Vaticano, non ne ha ospitato nemmeno uno!. Li accolgono nelle loro strutture, però a pagamento. Tanto paghiamo noi. O Bergoglio ci hai presi per co.......?

Grix

Dom, 21/06/2015 - 23:53

Credo che se il Sig. Marco abbia qui parecchi amici e sostenitori. Credo basterebbe un suo cenno e decine di sostenitori nel giro di 5 minuti risolverebbero la situazione all' interno del box.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 22/06/2015 - 00:35

Finché non riusciremo a far espellere dalla gestione della Giustizia tutte le toghe affiliate a Magistratura Democratica non avremo possibilità di usufruire del diritti sanciti dalla Costituzione. DA ANNI I CITTADINI SUBISCONO IL FURTO DELLE LORO PROPRIETÀ SENZA CHE LA MAGISTRATURA INTERVENGA COME È SUO DOVERE. È UNO SCEMPIO DELLE LEGGI CHE È DIVENTATO INTOLLERABILE.

Alessio2012

Lun, 22/06/2015 - 00:39

Tanto il box del Papa è al sicuro... e anche quello della Boldrini e di Gassman.

Raoul Pontalti

Lun, 22/06/2015 - 01:00

direttoreemiliooooooo! Onus probandi incumbit ei qui dicit! L'onere della prova incombe su colui che afferma! Se io dico che questa cosa che però è in possesso altrui è mia devo provarlo, se si tratta di un immobile devo produrre il documento attestante la proprietà (nel caso di locazione il locatario deve esibire il relativo titolo all'occupazione dell'immobile). Nel caso il proprietario deve esperire azione di rivendicazione esibendo la documentazione prescritta (probatio diabolica! perché in Italia buona parte dei piccoli proprietari immobiliari ha la documentazione lacunosa anche per ragioni fiscali...) anche se il possessore di fatto si astenga dal produrre alcun titolo al possesso. In sintesi: la proprietà immobiliare va custodita bene e documentata meglio, sia catastalmente che fiscalmente altrimenti sono dolori.

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 22/06/2015 - 05:05

idiris,ho piu' l'impressione che lei si esprima con il CxxO!

Ritratto di thunder

thunder

Lun, 22/06/2015 - 05:09

Pontalti!noto con piacere che lei e' appassionato di telefilm americani,oppure sta cercando di farsi assumere nei R.I.S. ma per piacere....

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 22/06/2015 - 07:47

E' SEMPRE PIU' URGENTE UNA NUOVA MARCIA SU ROMA !!

paolonardi

Lun, 22/06/2015 - 07:47

Non riavra' il suo box perche' un giudice prograssista dira' che questi vivono con diverse tradizioni culturali che dobbiamo tutti rispettare.

portuense

Lun, 22/06/2015 - 08:33

ESPULSIONE IMMEDIATA

giorgiandr

Lun, 22/06/2015 - 09:06

Egr. sig. De Vita, probabilmente lei non se ne rende conto, ma queste sono prove di grande civiltà che l'Italia sta dando al mondo (almeno così dice Renzi).

DANIELA1

Lun, 22/06/2015 - 09:12

Se siamo a questi punti dobbiamo ringraziare i nostri politici e ancora di più la notra giustizia. Non ci sono parole. Io aspetto Robespierre

Ritratto di indi

indi

Lun, 22/06/2015 - 09:24

In casi simili chiamate bergoglio, in alternativa la boldrini o gasso, meglio ancora sarebbe chiamare il fognaro marino, il mellifluo orfini. Andrebbero bene anche i centri sociali o il gruppo di angeliche vestali del bullo fiorentino, tanto amante della bellezza dell'Italia! A quando la raccolta dell'immondizia?

giorgiandr

Lun, 22/06/2015 - 09:32

non c'è niente da fare, il pontalti parteggia sempre per i delinquenti, a meno di prove stra-evidenti.

corto lirazza

Lun, 22/06/2015 - 09:50

...sfruttatore lombardo proprietario di immobili vuole lasciare senza casa alcuni poveri immigrati nordafricani...

Zizzigo

Lun, 22/06/2015 - 10:09

Per esperienza personale, per gli immobili occupati, i tempi sono biblici (una decina d'anni). Le denunce servono a nulla, gli assistenti sociali remano contro, la Polizia non fa nulla, la burocrazia è asfissiante, il comune se ne lava le mani... solo la polizia locale (pur non potendo), tenta di dare una mano. In pratica lo stato non esiste (se non per le tasse che bisogna sempre pagare) e nemmeno la legalità... coraggio!

Noidi

Lun, 22/06/2015 - 10:24

@giorgiandr: Credo che Lei si sbagli. Infatti il SIg. Pontalti non ha mai difeso Berlsuconi.

honhil

Lun, 22/06/2015 - 10:38

"I carabinieri mi hanno detto di denunciare gli occupanti e di produrre i documenti attestanti la proprietà del box". Cose all’italiana. I carabinieri perché non hanno chiesto all’occupante il titolo di proprietà o un altro equipollente documento che ne attesti il legale utilizzo? E ancora. Perché non hanno chiesto la provenienza del materiale? No. Si sceglie sempre la strada più semplice. Che poi è quella di un’altra angheria fatta da chi deve difendere l’onesto cittadino? E ancora. Quella gente è stata denunciata per tentato omicidio e danneggiamento?

Raoul Pontalti

Lun, 22/06/2015 - 11:32

Appunto honil appunto...Per quanto spesso sia da denuncia per omissione di atti di ufficio il comportamento dei carruba, nella vicenda del De Vita la linea di condotta degli stessi rivela che la sostanza è diversa da quella rappresentata lagnosamente dall'interessato. Innanzitutto osservo che non si trattava di irregolari o clandestini, perché in assenza di passaporto e di permesso di soggiorno l'extracomunitario è immediatamente avviato all'espulsione (anche con sosta di sola qualche ora in caserma) e pertanto perde immediatamente il possesso della res (ancorché eventualmente locata: il contratto di locazione con il clandestino è nullo!) che ritorna nella disponibilità del proprietario (il quale era già pronto con il fabbro per il cambio di serratura). E poi pare possibile che i carruba non abbiano dato riscontro dell'arma bianca e della merce dubbia? Sì, perché erano fole del De Vita.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 22/06/2015 - 15:45

Gent. @Raoul Pontalti, invece di convincermi e/o tranquillizzarmi, con le Sue (apparentemente) indiscutibili argomentazioni (più che altro legali che umane), Lei mi rende un senso di inquietudine, se non di gelo!

MarcoDeVita

Mar, 23/06/2015 - 15:25

Ringrazio tutti coloro che mi hanno dimostrato vicinanza anche con un semplice commento a questo articolo, per il quale ringrazio il giornalista che, con molta trasparenza, ha riportato il fatto per come si è svolto e mi ha assicurato che ne seguirà l'evoluzione (infatti nei prossimi giorni, pur quasi certo di essere nuovamente aggredito, tornerò al MIO box). Chi vuole seguire me e soprattutto questa vicenda su fb mi trova come Marco De Vita e trova anche questo articolo (basta inviarmi una richiesta di amicizia che io accetto). Un abbraccio. Marco De Vita