Perquisizioni al "Sole": ​indagato il direttore

La Gdf sta svolgendo una serie di perquisizioni e risultano indagati tra gli altri 9, il direttore Roberto Napolitano

Sviluppi nell’indagine della procura di Milano sul Gruppo 24 Ore. La Guardia di Finanza di Milano sta svolgendo una serie di perquisizioni e risultano indagati per false comunicazioni sociali, tra gli altri, il direttore Roberto Napolitano, l’ex presidente Benito Benedini e l’ex Ad Donatella Treu. In tutto gli indagati sarebbero 10. Al centro dell'inchiesta ci sarebbe una presunta fittizia sottoscrizione di decine di migliaia di abbonamenti digitali del Sole. Altri dirigenti del gruppo del Sole e di società partenre sarebbero indagati invece per appropriazione indebita. Non è un momento facile per il Sole24Ore.

L'ultima semestrale ha fatto registrare un buco di 50 milioni di euro. Il valore delle azioni è andato a picco attestandosi a 30 centesimi con una perdita del 95 per cento del valore. Un esposto presentato dall'associazione dei consumatori dell'Adusbef punta il dito contro il Gruppo sostenendo che i dati di diffusione siano stati gonfiati negli ultimi 5 anni. Da qui sarebbe scaturita una falsificazione del mercato pubblicitario.

Tra gli indagati c’è anche il deputato del gruppo "Civici e Innovatori" Stefano Quintarelli. Per lui l’accusa è di appropriazione indebita relativa a quando ricopriva l’incarico di direttore finanziario dell’area digitale del gruppo. Gli altri indagati sono: l’attuale direttore del quotidiano di Confindustria, Roberto Napoletano, responsabile anche di Radio 24 e dell’agenzia di stampa Radiocor; Benito Benedini, ex presidente della casa editrice; Donatella Treu, già amministratore delegato e direttore generale del gruppo quotato in Borsa. Per questi 3 l’accusa è false comunicazioni sociali.

Nell’altro capitolo dell’inchiesta in cui si ipotizza l’appropriazione indebita, per una somma di circa 3 milioni, sono indagati invece con Quintarelli, l’ex direttore finanziario del gruppo editoriale, Massimo Arioli; l’ex direttore dell’area vendite, Alberti Biella; Filippo Beltramini, direttore della società inglese Fleet Street News Ltd controllata da Di Source Limited; il commercialista Stefano Poretti; il fratello del deputato, l’imprenditore Giovanni Quintarelli e una decima persona di cui non si conosce ancora il nome.

L'assemblea dei redattori del quotiano il Sole 24 Ore, riunitasi dopo gli odierni sviluppi dell'indagine sul gruppo editoriale, ha proclamato uno sciopero ad oltranza fino a che il direttore Roberto Napoletano, oggi indagato insieme all'ex presidente Benito Benedeni e all'ex a.d. Tiziana Treu, non si dimetterà.

Commenti

qualunquista?

Ven, 10/03/2017 - 12:27

Ex AD Donatella Treu: un cognome già sentito, è una coincidenza che chi ha cognomi importanti faccia strada?

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 10/03/2017 - 12:45

Il sano giornale dei galantuomini di confindustria. Tutti filo pd.

Ritratto di adl

adl

Ven, 10/03/2017 - 12:46

Direttore a parte, qual è il ruolo della CONFINDUSTRIA, fatti salvi gli innumerevoli TELEFISCO, promossi da decenni dal suo MEGAFONO ????? DOV'ERA IL MEGAFONO QUANDO SI DEVASTAVA IL RISPARMIO DEI RISPARMIATORI QUANDO SI MASSACRAVANO DI BUROCRAZIA FISCALE LE IMPRESE E LE SPERANZE DI IMPRESA O DI LAVORO ???? Risposta: ad organizzare l'ENNESIMO TELEFIASCO.

hectorre

Ven, 10/03/2017 - 13:17

tutti professori al sole 24 ore......ma sono solo bravi a dare consigli, visto il buco!!!!....anche radio 24, vergognosamente filogovernativa, ha fatto campagna elettorale prorenzi per il referendum......andate a zappare la terra!!!!...soloni prezzolati!!!!

giovinap

Ven, 10/03/2017 - 13:24

ma no ! il giornale del popolo , vergine e veritiero come la pravda , l'unità , la repubblica , il corriere , il fatto quotidiano . questi magistrati controrivoluzionari devono essere mandati tutti al freddo sulle nevi di...cortina .

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Ven, 10/03/2017 - 13:26

@Qualunquista, spesso i figli dei medici diventano medici, a volte i figli dei macellai diventano macellai e così via. A vivere in mezzo a gente che fa un certo mestiere, si ereditano non solo le conoscenze, ma anche un certo modo di pensare, che sia l'agricoltore, il macellaio o il manager, non importa. Ad un figlio di manager viene abbastanza naturale seguire le orme del padre (o della madre). Non ci vedo poi tanto di strano. Poi, certo, anche le conoscenze aiutano. Se il figlio di un suo amico è un ragazzo sveglio e preparato, lei che fa, lo manda via?

ziobeppe1951

Ven, 10/03/2017 - 13:44

UN NOME..UNA GARANZIA

compitese

Ven, 10/03/2017 - 13:48

Una volta Confindustria era un'associazione quasi seria, poi si è messa prona al PD e ha fatto la fine del MPS. E Come predicavano!

sergion49

Ven, 10/03/2017 - 13:53

FATE PRESTO !Metteteli in galera

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 10/03/2017 - 14:18

Basta chiudere gli occhi e umiliare la intelligenza ... IL FASCISMO (nero e rosso é perfettamente uguale) CON IL SUO AUTORITARISMO PREPOTENTE DELLA OTTUSITÁ E DELLA IGNORANZA É PERFETTAMENTE DISTINGUIBILE ANCHE SE MASCHERATO ESTERIORMENTE IN FORME DISTINTE ... La sua fetida degradazione sale dal basso ... Mostro di meschinitá ed egoismo tutto lo vuole per se e tutto lo distrugge ... É il motore della delinquenza piú bassa, delle cosche mafiose che spadroneggiano nel Paese, del totalitarismo di un abominevole apparato pubblico di magnaccia sopra la pelle degli onesti e dei lavoratori ... É ORA DI DICHIARARE GUERRA DI LIBERAZIONE, ANNICHILIRE E SPAZZARE VIA QUESTA MONNEZZA IN MARCIA E PURULENTA DESCOMPOSIZIONE, DOVUNQUE SIA ARRIVATA A INSOZZARE E A DISTRUGGERE ... É L´UNICO MODO PER SALVARE IL PAESE E INDIRIZZARLO AD UN PRESENTE INCOMPARABILMENTE MIGLIORE ... ... ...

btg.barbarigo

Ven, 10/03/2017 - 14:30

Il direttore Napoletano era quello che sollecitava la sostituzione del governo Berlusconi con Monti con inviti terrorizzanti a caratteri cubitali: "fate presto!fate presto!

btg.barbarigo

Ven, 10/03/2017 - 14:39

sergion49.Quanto ha detto bene!

chebruttaroba

Ven, 10/03/2017 - 14:48

Un cognome, una certezza!

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 10/03/2017 - 14:55

Il BERLUSCONI pur con le sue debolezze era UN VERO INDUSTRIALE !!! Gli altri sia politici che industriali sono delle emerite NULLITA' come Marcegaglia, Squinzi, Monti, Letta, RENZI, GENTILONI, Della Valle, Cucinelli!!! E poi quell'arrogante di Roberto Napolitano che pensava di saperne una più del diavolo ed era solo un IDIOTA !!! Se poi fosse pure disonesto lo stabilirà la Magistratura !!! BASTA SOLE 24 ORE !! MEGLIO Chi o Novella 3000 !!!

Bonimba1957

Ven, 10/03/2017 - 16:38

chissà cosa ne pensa Parenzo......!!!!

ssandro

Ven, 10/03/2017 - 16:52

D'altronde... da chi ha a libro paga un certo Parenzo non ci si può aspettare altro...

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 10/03/2017 - 17:10

@stenos no, non tutti. Ce n'è uno, giovane spesso ospite di Tgcom24 e di Liguori in particolare, che mi sembra bravo.

Ritratto di sailor61

sailor61

Ven, 10/03/2017 - 17:25

@cadaques: anche a lei piace fare mimetismo e confusione. Sono solo e semplici COMUNISTI cosa c'entra il fascismo, me lo vuole spiegare? proprio vi piace mescolare sempre tutto e buttarla in caciara!

demetrio_tirinnante

Ven, 10/03/2017 - 17:59

Che schifo! Non se ne può più. E adesso anche questo se n'esce con "sono sereno" oppure "ho fiducia nella magistratura". Che schifo!

Una-mattina-mi-...

Ven, 10/03/2017 - 20:23

INSOMMA IL SOLE, da adesso, ha 23 ore DI TEMPO...

Marcobaggio

Ven, 10/03/2017 - 20:26

Vorrei dire a Roberto Napoletano che con quel suo grido disperato FATE PRESTO da ipocrita ha segnato la sua carriera.Napoletano,chi la fa l'aspetti.