Minaccia e aggredisce agenti, ma il giudice lo libera subito

Pesaro, sentenza choc giudice che rimette in libertà congolese che aggredì la capotreno e 3 agenti polizia: neppure un giorno di carcere per lui

Solo 2 giorni fa aveva bloccato il treno Ancona-Bologna, che si era dovuto fermare a Pesaro per permettere agli altri passeggeri di prendere un altro convoglio ed evitare ulteriori ritardi. Le minacce e l’aggressione alla giovane capotreno (di soli 25 anni), che aveva avuto l’unica “colpa” di chiedere il biglietto che chiunque dovrebbe possedere quando utilizza un mezzo di trasporto pubblico. Infine l’aggressione a tre uomini delle forze dell’ordine ancora fuori servizio, il cui intervento era stato richiesto dalla 25enne in pericolo.

Trattasi del 30enne congolese Mondele Mambulu Matuka, pugile dilettante, come lui stesso ha teso a sottolineare alla capotreno per intimorirla, in possesso di cittadinanza italiana. Il nullafacente africano, con una spiccata propensione ad infrangere le regole, era salito sul treno a Senigallia. Proprio qui in città è tra l’altro accusato di aver compiuto violenza su una donna, accusa sempre respinta dato che, secondo lui, si trattava di rapporto consenziente. L’inchiesta è ancora in corso, ma il Gip non ha ritenuto necessario applicare ai suoi danni una misura cautelare.

Tant’è che, a detta del congolese, questo fatto l’ha segnato tanto, portandolo anche a reagire in modo scomposto sul treno. Per lo meno questa è la storiella raccontata al giudice che gli chiedeva, durante il processo per direttissima a Pesaro, il perché di quelle violenze. Storiella conclusa col lieto fine dato che ancora una volta ha evitato di finire dietro le sbarre.

“Avendo in testa tutte queste brutte cose che mi fanno stare male, mi sono sentito chiedere il biglietto ma non ci ho capito niente.”, racconta il congolese, come riportato da “Il Resto del Carlino”. “Mi sembrava di dovermi difendere ancora da qualcosa, di dover spiegare il perché ero lì, perché esistevo, mi sentivo solo. Poi quando ho visto arrivare tre uomini in borghese, non ho capito che erano delle forze dell’ordine. Ho pensato che fossero tre persone che non tolleravamo i neri, che mi consideravano feccia, che la vista del colore della mia pelle gli era insopportabile. Allora ho reagito e non mi ricordo nemmeno come, perché ero completamente fuori di me. Mi sentivo rifiutato e perseguitato, quasi un fastidio per gli altri, tante volte mi hanno detto negro di merda, quindi il biglietto del treno che avevo in tasca non c’entrava più niente. Chiedo umilmente scusa alle persone che hanno avuto pugni o spinte o schiaffi da me ma non me ne sono reso conto subito. Soltanto dopo, in tribunale, ho capito cosa era successo. E oggi che c’è stato il processo ho capito che questa è l’ultima chance per non finire in carcere.

La parte studiata ha funzionato bene dato che, come anticipato, il congolese ha potuto tornare in libertà e riprendere tranquillamente il treno verso casa. “Adesso cerco lavoro”, avrebbe concluso.

Preoccupate e poco tenere le parole del segretario del sindacato della polizia di Stato Marco Lanzi. “Esprimiamo la nostra totale solidarietà e vicinanza al capotreno e ai colleghi vittime dell’aggressione. Il fatto che nonostante la convalida dell’arresto l’autore dell’aggressione di Pesaro non trascorra un solo giorno in carcere, purtroppo non fa altro che aumentare la convinzione che chi commette dei reati anche con condotte così violente goda di una quasi totale impunità. Servono immediati interventi legislativi che diano un vero e reale valore alla parola giustizia”.

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 21/10/2018 - 14:15

Questa è la giustizia italiana che tanto fa per essere denigrata e farci ridere alle spalle da tutto il pianeta. Questi giudici si devono vergognare e cambiare mestiere non sono degni delle toghe che mettono impunemente.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Dom, 21/10/2018 - 14:16

gia' lo sapevamo, magistratura piddo-sorosiana, non avranno pace fino alla completa pulizia etnica dell'Europa e alla costruzione di un esercito di terroristi in europa pilotati dagli USA

maurizio50

Dom, 21/10/2018 - 14:18

Nome cognome residenza del soggetto messo l' a fare il giudice, ma buono al massimo a fare il venditore di calze ai mercatini rionali. E naturalmente il PdR, capo della Magistratura, in questi casi, muto come un pesce!!!!!

petra

Dom, 21/10/2018 - 14:23

"Servono immediati interventi legislativi che diano un vero e reale valore alla parola giustizia”

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 21/10/2018 - 14:26

OF COURSE!!!! Proprio ieri avevo fatto un commento (non pubblicato) sull'articolo che parlava di questo "PUGILE"Congolese. Dove chiedevo di farci sapere come andava a finire. Preannunciando il FINALE che ora descrivete. In Italia se NON si cambiano il codice penale e le regole, NON POTRA CAMBIARE NIENTE!!! Buenos dìas dal Nicaragua.

Trefebbraio

Dom, 21/10/2018 - 14:27

Servirebbe buttare il giudice e il congolese in galera per tre mesi, nella stessa della. Poi facciamogli pagare anche tutte le spese del danno che hanno provocato.

omaha

Dom, 21/10/2018 - 14:29

COMPLIMENTI Si potrebbe portarlo a casa sua Vediamo cosa ne pensano sua moglie o le sue figlie, se le ha Chi sbaglia la sentenza in maniera così palese, dovrebbe essere sospeso

giovanni235

Dom, 21/10/2018 - 14:33

Della serie "come ti prendo per il sedere un giudice fesso".

Una-mattina-mi-...

Dom, 21/10/2018 - 14:34

CHE SCHIFO DI GIUSTIZIA: QUI VIVIAMO IN BALIA DEL PIU' IMMONDO ARBITRIO, E C'E' PERFINO QUALCHE IDIOTA PER IL QUALE IL NEMICO E' IMMAGINARIO, AD ESEMPIO IL DUCE...

Gianni11

Dom, 21/10/2018 - 14:36

L'Italia deve liberarsi dalle toghe rosse. Non e' possibile che siamo sotto una dittatura di sovversivi marcherati da giudici che si prendono beffa di noi tutti i giorni. I nemici dell'Italia e del popolo sono le toghe rosse. I governo deve agire contro le toghe rosse. BASTA!

silvano.donati@...

Dom, 21/10/2018 - 14:39

il Gip dovrebbe essere licenziato in tronco e processato per omissioni di atti d'ufficio, essendo inequivocabile la serie di reati commessi

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 21/10/2018 - 14:43

Il magistrato deve essere discendente dagli africani. Come Obama.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 21/10/2018 - 14:44

Domanda capziosa: esiste ancora il reato d'"interruzione di pubblico servizio"? E se si, si applica A TUTTI O SOLO AGLI ITALIANI, CHE PER DEFINIZIONE DEVONO SUBIRE E BASTA?

maricap

Dom, 21/10/2018 - 14:47

Ma quali interventi legislativi ! ! ! Sed ferro recuperanda est patria. Questo gran piezz i me rd, andava giustiziato sul posto. Certo è che con tali giudici, se non si ricorre a mezzi drastici, finiremo per essere sottomessi da questi trogloditi.

Malacappa

Dom, 21/10/2018 - 14:48

Maledetti incompetenti mandateli a zappare sti traditori

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 21/10/2018 - 14:48

E' il caso che gli "agenti" in caso di pericolo o minacce chiamino un magistrato in supporto.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 21/10/2018 - 14:49

ho un dubbio, chi è il vero delinquente?

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 21/10/2018 - 14:49

BRAVO LANZI!! Gli "intoccabili" stanno prendendo in giro TUTTA L'ITALIA ONESTA!!

Ritratto di meditando

meditando

Dom, 21/10/2018 - 14:51

Nel sistema comunista vi è un istituto detto della rieducazione con il quale si sbattono in Gulag o affini quei funzionari che applicano le leggi a modo personale.In Italia un Gulag per chi rende ridicolo l'ordinamento giuridico credo che lo dovremmo istituire,visto che c'è molta materia prima.

tormalinaner

Dom, 21/10/2018 - 14:51

Con una magistratura così poi non lamentiamoci se aumenta razzismo e violenza sui migranti, andrà sempre peggio perche dovremo difenderci da soli. Comunque sia aumenteranno anche i voti!

magnum357

Dom, 21/10/2018 - 14:53

Da rispedire subito al suo paese cosi' non sentirà più nostalgia !!!!

albyblack

Dom, 21/10/2018 - 15:01

cara Lega, vogliamo iniziare a intervenire? Da un punto di vista legislativo intendo dire. Altrimenti mai nulla cambierà.

Ernestinho

Dom, 21/10/2018 - 15:02

Chiamarlo giudice è molto, ma molto esagerato!

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 21/10/2018 - 15:07

Tutti tutti i giorni, ma anche più volte al giorno, leggiano che stupratori, violenti, clandestini, delinquenti, illegali col foglio di via vengono fermati dalle Forze dell'Ordine con motivazioni anche gravi, portati in caserma, processati e rilasciati dal giudice di turno con le giustificazioni più assurde che vanno dal fatto che il poverino aveva una impellente necessità sessuale, o era stato redarguito dal capotreno, o perchè in preda agli effetti dell'alcol e della droga... Ma quando diventeremo un Paese civile a tutti gli effetti?

tosco1

Dom, 21/10/2018 - 15:13

Sono un accanito amante della democrazia, ed anche della giustizia per gli uomini, da quando sono nato. Nel contingente, vengo continuamente assalito da un feroce dubbio : ma per avere giustizia in Italia,i cittadini di buona volonta', cosa dovranno arrivare a fare, arrestare i tribunali.?

lawless

Dom, 21/10/2018 - 15:13

certo che questa gente "con lo scettro in mano" è proprio vomitevole. Indagano salvini regolarmente eletto dalla stragrande maggioranza degli italiani per aver "difeso" il proprio paese e non prendono alcuna misura per arginare la prepotenza reiterata di clandestini (solo per questo già fuori legge) che delinquono, offendono e deridono chi "li accoglie" (giudice compreso) e come se non bastasse aggrediscono le forze dell'ordine chiamate a far rispettare la legalità. Ma questo "elargitore di bontà con chi stà", è un cittadino italiano o viene da marte ma che, comunque, lautamente pagato con le nostre tasse? L'esagerazione indispettisce e genera odio, ma dove sono gli altri "pezzi" dello STATO!

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 21/10/2018 - 15:16

Razzismo in Italia ? C'è e si vede nella magistrature che opera secondo la dottrina: italiano colpevole e condannato se non prova la sua innocenza, e emigrato clandestino innocente anche se colpevole e liberaro se il reato è fatto su un italiano/italiana. ONU faccia inchiesta per difensere l'italiano. Francamente, questi tipi aggresso indecenti dovrebbero essere, non solo espulsi, ma portati e gettati sulle spiagge da dove provengono. Il rapporto debito/pil del Congo è migliore di quello italiano, che ritorni al suo paese SUBITO.

CesareGiulio

Dom, 21/10/2018 - 15:17

puzza lontano un miglio di bugiardo ipocrita imbeccato dall avvocato compiacente ...ma i giudici come sono messi di testa?

Giorgio5819

Dom, 21/10/2018 - 15:22

Qualcuno sta palesemente tradendo il popolo italiano .

Giorgio5819

Dom, 21/10/2018 - 15:23

C'é in questo paese un ministro della giustizia ? C'é un presidente della repubblica ?...

paco51

Dom, 21/10/2018 - 15:27

HERNANDO: se non sparisce la repubblica non cambia nulla!

Ritratto di elio2

elio2

Dom, 21/10/2018 - 15:31

Rispettare le direttive del pensiero unico, da parte di alcuni magistrati indegni di indossare la toga, rende ridicola, questa e le altre sentenze che minimizzano i reati commessi dai clandestini, riducendo la giustizia a una pagliacciata degna del circo Barnum. Qui non si tratta di cambiare il codice penale, ma di cacciare le toghe che non lo rispettano.

Libero 38

Dom, 21/10/2018 - 15:39

Che schifo.Roba da non crede.Grazie alla giustizia italiana vivere in italia e peggio di vevere in un speduto paese del terzo mondo.Fino a due giorni fa avevo fiducia nel chiaccherone salvini che mandasse via i criminali dall'italia.Ma dopo il tradimento di ieri quando si e' venduto alla cricca del pagliaccio di pomigliano ha dimostrato essere un'inaffidabile quaquaraqua.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 21/10/2018 - 15:48

... ops, scusate, volevo fare un commento sul giudice ma mi ha preso un improvviso conato di vomito, sarà per la prossima volta, che di sicuro non mancherà !!!

batpas

Dom, 21/10/2018 - 15:48

BONAFEDE, e gli ispettori ?li mandiamo ?

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Dom, 21/10/2018 - 15:49

Questi giudici e il loro modo di fare giustizia stanno provocando il popolo. Secondo la mia opinione.

Tobi

Dom, 21/10/2018 - 15:51

O i giudici sono minacciati da chi delinque oppure le minacce sono da un livello piu' alto, e fanno parte di quella regia occulta responsabile delle migrazioni (deportazioni) di massa. Altrimenti non si spiegano queste scarcerazioni/assoluzioni facili.

leopard73

Dom, 21/10/2018 - 15:51

In galera questo giudice INCAPACE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 21/10/2018 - 15:57

Siamo alle 16e00 a quota 33 commenti. Neanche uno dei soliti BUONISTI che qui IMPERVERSANO contro Salvini, come mai??? L'elenco fallo tu Giorgio che ce l'hai sempre aggiornato!!! Saludos.

timoty martin

Dom, 21/10/2018 - 15:59

Con una magistratura quasi tutta marcia e di sinistra non possiamo sperare che una giustizia marcia. Vergognatevi voi che aiutare e coprite questi violenti.

CesareGiulio

Dom, 21/10/2018 - 16:00

solo un criminale si comporta cosi... altro che....lo ribeccheranno presto di nuovo a far danni ....ma come possono i giudici rilasciarlo cosi? assurdo

CesareGiulio

Dom, 21/10/2018 - 16:02

vediamo...niente biglietto, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale,minacce,.....nemmeno la multa per il biglietto?

Happy1937

Dom, 21/10/2018 - 16:07

Certo! Era raccomandato dal Gran Mufti’ di Roma.

CesareGiulio

Dom, 21/10/2018 - 16:11

i giudici possono fare quello che vogliono ...non sono tenuti a rispondere degli errori ..quindi perche meravigliarsi?.

Divoll

Dom, 21/10/2018 - 16:13

Questi "giudici" lo fanno apposta per esasperare gli italiani. O per farci desiderare una completa revisione del sistema giuridico.

agosvac

Dom, 21/10/2018 - 16:22

Non servono immediati interventi legislativi se non per cambiare totalmente la magistratura italiana!!!

ESILIATO

Dom, 21/10/2018 - 16:24

B A S T A....espulsione immediata per il congolese, processo e galera per il cosi detto magistrato.

polonio210

Dom, 21/10/2018 - 16:26

Bene, ne prendo atto. Perciò se un domani, dopo avere litigato con mia moglie, avere affrontato il traffico caotico di Milano, cercato un parcheggio inesistente stressandomi, questionato con colleghi e clienti, decidessi di compiere una strage, adducendo poi tutti questi eventi a mio discarico in quanto stressato, sarei rimandato a casa, da un illuminato magistrato, con il benevolo consiglio di non farlo più? Ah già: ma io sono italiano e, fatto ancora più grave, sono bianco. Io andrei in galera anche solo per un divieto di sosta non pagato. Qualcuno dice che stiamo toccando il fondo, no al fondo ci siamo arrivati da un bel po, ed abbiamo scoperto che è pieno di reperti escrementizi.

uberalles

Dom, 21/10/2018 - 16:26

Propongo di nominare per l'Oscar la "risorsa napolitaniana", inserendo contemporaneamente, per meriti acquisiti sul campo, il giudice nel barzellettiere italiano. Purtroppo lo paghiamo con i nostri sacrifici...

steluc

Dom, 21/10/2018 - 16:28

Anch’io pensavo che bastasse cambiare le leggi, ora abbiamo la prova che non è così, ci sono tutte le leggi del mondo, mala testa ideologizzata, quella, n on la cambi. Del resto, scorrete lo statutodiMgistratura Democratica, una follia istituzionalizzata.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/10/2018 - 16:31

Salvini, trasfòrmati subito in Hulk e attìvati con leggi adeguate. Svegliaaaa!

Cheyenne

Dom, 21/10/2018 - 16:31

questo come altri non hanno "una spiccata propensione ad infrangere le regole", ma sanno che l'italia terra di pulcinella ha una giustizia (si fa per dire) di cui ride tutto l'universo. Io mi sento ITALIANO E PATRIOTA quando vedo le bravissime RAGAZZE TERRIBILI DARA L'ANIMA IN UNA PARTITA e non QUANDO leggo queste schifezze di un congolese (non italiano)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 21/10/2018 - 16:44

Ho pagato più io di multa che mi sono bloccato in mezzo ad un incrocio, per le 2 uniche auto che non riuscivano a passare, che questo energumeno con tutto il disagio che ha provocato senza contare le ferite che ha inferto verso le F.O. Ma c'è una legge che possa incriminare il giudice per non aver contemplato le sue funzioni di far pagare chi commette reati? E poi la vogliamo smettere di fare i creduloni con questa gente? Ma chi bazzicava questo giudice, i centri sociali?

polonio210

Dom, 21/10/2018 - 16:46

Vorrei aggiungere: ma le sentenze di un tribunale sono o non sono fatte in nome del popolo italiano? Se lo sono allora pretendo, dato che il loro stipendio è pagato con le mie tasse, che i nomi dei magistrati e del collegio giudicante, i quali affermano di agire in mio nome e per mio conto ogni volta che emettono una sentenza, siano resi noti. Non mi sembra una pretesa assurda volere sapere chi emette una sentenza in mio nome...o no??

bruco52

Dom, 21/10/2018 - 16:47

L'attuazione di un preciso disegno, per mettere in difficoltà agenti e funzionari delle forze dell'ordine, per far pensare loro che è inutile arrestare i delinquenti, specialmente extracomunitari, e allo stesso tempo creare nella popolazione incertezze e dubbi, sull'efficacia del governo nel contrastare la criminalità; insomma far pensare agli Italiani che nonostante ci sia Salvini agli Interni, anche lui non funziona, anzi è meno efficace di quelli che l'hanno preceduto. Zecche e toghe rosse traditori della Patria.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 21/10/2018 - 16:48

La colpa è anche di chi li consegna al giudice, sapendo che non se ne cava un ragno dal buco. Ancora non lo hanno ancora capito e pensoche non lo capiranno mai. Una volta, diciamo 80 anni fa......meglio che sto zitto.

giovanni951

Dom, 21/10/2018 - 16:48

che pena questa giustizia...ma lor ignori non si vergognano? la magistratura va rifondata in toto, non é possibile continuare in questo modo.

VittorioMar

Dom, 21/10/2018 - 16:57

..Purtroppo da molti anni manca un Ministro della GIUSTIZIA ...e i Magistrati si ARRANGIANO come possono con quello che HANNO E CHE LE LEGGI PERMETTONO !!...UN MINISTERO ALLO SBANDO E ALLA ANARCHIA TOTALE !!

routier

Dom, 21/10/2018 - 16:59

In questa vicenda appaiono molti protagonisti. Mi chiedo tra questi chi sia il vero criminale.

Agus

Dom, 21/10/2018 - 17:02

Bisognerebbe in questi casi mettere il nome e l`indirizzo del giudice, cosi`tanto per curiosita`

giovaneitalia

Dom, 21/10/2018 - 17:32

Andrebbe arrestato il giudice.

silvano45

Dom, 21/10/2018 - 17:36

C'è una nuova casta di intoccabili nel mondo è in Italia?

ROUTE66

Dom, 21/10/2018 - 17:49

Fosse stato un ITALIANO? Poi dicono bisogna avere fiducia,ma in chi?

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 21/10/2018 - 17:56

Grande risorsa!Ha fatto la parte della povera incompresa vittima e il giudice ci casca e beve tutto...

Anticomunista75

Dom, 21/10/2018 - 18:05

Con Salvini è cambiato poco o niente.

autorotisserie@...

Dom, 21/10/2018 - 18:06

MINISTROOOOOO ....DELLA GISTIZIAAAAAAAAA....CI SEIIIIIIII????????? alle prossime elezioni .....sono batosteeeeeee....altro che il 40%.hahahahahahahahahaha

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 21/10/2018 - 18:06

...E QUESTO E' IL RISULTATO DELL'AVER AVUTO I PIDIOTI AL GOVERNO! Eh sì, per chi non lo sapesse, nel 2015 hanno deliberato una norma, inscritta nel Codice Penale, che NON ESISTE IL CARCERE a chi ha una condanna di non oltre 5 anni, ma non solo, le porte del carcere non ti si apriranno neppure se, per ipotesi, ogni giorno dovessi essere reo di fatti analoghi con pene previste fino ai cinque anni, in quanto ogni infrazione o reato non viene sommata con le precedenti. Hai capito i sinitr...i come ci hanno conciati?

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 21/10/2018 - 19:02

Purtroppo è quello che sta succedendo dal nord al sud, giudici che sentenziano con un denominatore comune, ma non vorrei pensare che fosse un tacito acordo di giudici con la tessera della sinistra in tasca che usano per una contraposizione di rivalsa politica nel legalizzare dei reati commessi da clandestini e stranieri in generale non punibili andasndo a cercare motivazione ridicole che solo loro possano interpretare .....che per il cittadino comune, quello che giornalmente ha a che fare con quei delinquenti che dopo un attimo sono già a piede libero con tante scuse, vorebbe vedere in galera oltre che qui criminali pure quei giudici che li mettono in libertà

Anticomunista75

Dom, 21/10/2018 - 19:17

Io ho sempre difeso Salvini ma dopo 8 mesi di governo credo sia giunta l'ora di dire che è una sola...ha firmato un patto di governo senza curarsi d'includere nel programma riforma della costituzione e della giustizia. Questi sono i risultati. Teniamoci i balordi africani sparpagliati in Italia dalla sinistra, visto che per ammissione dello stesso leghista, contrariamente ai suoi proclami trionfali pre 4 marzo, ci vorrebbero 80 anni per disfarsene. Governo imbarazzante e molle, mi spiace ammetterlo. Ma non è il governo del cambiamento che speravo. Comanda ancora Magistratura Democratica, Salvini, alleato con degli estremisti di sinistra, starnazza e basta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 21/10/2018 - 19:18

E ti pareva. Consigli oaal Polizia di non arrestare nessuno, tanto è inutile. Rischiano solo di essere aggrediti o peggi oancora andare loro in galera. Pazzesco. Al loro posto farei un mese di protesta sociale, che vadano a prenderei delinquenti quell iche li liberano inopinatamente, inventandosi le scuse e giustificazioni più disparate, tutte di un certo segno e di una certa direzione, sinistra. però i cittadini pagano spesso col sangue questa immobilità. Chi è fuori luogo?

Ritratto di blackwater

blackwater

Dom, 21/10/2018 - 19:46

Mondele Mambulu Matuka---con cittadinanza italiana,alla faccia dello "ius soli" mancante nel nostro Paese,ovvero la regaliamo proprio a tutti anche con le norme attuali vedo.

honhil

Dom, 21/10/2018 - 20:01

Della serie quando la toga coltiva l’ingiustizia. Crea caos. Aumenta i pericoli. E invita all'emulazione.

Giorgio5819

Dom, 21/10/2018 - 20:35

..mina2612, eppure, ancora troppa gente crede ai comunisti, perfino a quelli travestiti da 5stelle...SVEGLIAAAAAAA

pimmio78

Dom, 21/10/2018 - 20:35

...e se la risorsa in libera uscita dovesse compiere qualche serio guaio, con chi dovremmo prendercela?

maricap

Dom, 21/10/2018 - 21:50

Gente non aspettarte che siano sempre gli altri a togliervi le castagne dal fuoco.l Qualche volta usate anche le vostre manine. Sed ferro recuperanda est patria.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 21/10/2018 - 21:51

@Giorgio5819, 20.35.. a chi SVEGLIAAAA????? Io sono Berlusconiana e me ne vanto!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 21/10/2018 - 22:07

NOME E COGNOME DEL GIUDICE, indirizzo e numero di telefono.

Reip

Lun, 22/10/2018 - 00:15

E di cosa vi meravigliate? I giudici sono parte del sistema dittatoriale di sinistra che lucra sull’ ingresso illegale di milioni di ginti profughi clandestini nel vostro Paese!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 22/10/2018 - 01:02

Mi manca tanto il bonario pensiero di Nick2. - ELKID e ATOMIX sono ormai troppo ripetitivi. - Demetra invece non ci ha ancora intrattenuto sull'interessante tema "Una Terra una sola Umanità" applicabile, evidentemente, anche al congolese in questione.

Redman5243

Lun, 22/10/2018 - 01:32

E' l'ennesima conferma che la magistratura è una associazione a "cretinare" e che sarebbe necessario un test sul quoziente intellettivo prima di farci entrare qualcuno. In questo caso purtroppo è pericolosamente vicina ad una associazione a delinquere. Sarebbe interessante sapere chi è il genio che ha fatto rilasciare il criminale. Ultimo commento : non dobbiamo meravigliarci se carabinieri e polizia spesso non ci provano a fermare i delinquenti, Tanto ci pensano i magistrati a disfare il loro lavoro

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 22/10/2018 - 09:00

Allora: se i poliziotti sono in borghese non capisci che sono tali, (e chissà chi sono, forse del KKK), se sono in divisa ti ricordano i poliziotti del tuo paese che ti picchiavano, se fossero stati nudi, boh, ne inventi un altra. Ogni scusa è buona e sempre accettata e non finisci mai in carcere. Dovremmo imparare da questi bravi "signori".

nopolcorrect

Lun, 22/10/2018 - 09:15

Normale. I nostri giudici, con i loro lauti stipendi pagati da noi Italiani, sentenziano regolarmente contro noi Italiani e a favore di ladri e di "migranti".