Gli pignorano la casa e si suicida

Un imprenditore sardo di 58 anni si è tolto la vita pochi istanti prima che arrivasse l'ufficiale giudiziario a notificargli il pignoramento della sua abitazione

Suicidato a causa di Equitalia. A Villacidro, uno dei paesi più poveri della Sardegna (circa 4mila disoccupati su 14mila abitanti), un imprenditore di 58 anni, Sisinnio Machis, mercoledì mattina si è tolto la vita dopo che gli è stata pignorata la casa. Gli amici, sentiti dall'Unione Sarda, lo descrivono come “una persona perbene strozzata dallo Stato e dalle banche”. Il parroco di San Gavino, un paese vicino, su Facebook ha attaccato i “cari governanti” che “si sollazzano ingordamente” coi “lauti compensi statali”lasciando “i padri e le madri di famiglia in balia delle banche”.

Machis, titolare di una ditta di carpenteria metallica, è stato trovato dalla moglie impiccato a casa, al rientro da una rapida commissione. L'uomo due giorni avrebbe dovuto ricevere la visita dell'ufficiale giudiziario che gli notificava il pignoramento della villetta a due piani dove viveva con la moglie. Tutta colpa dei debiti che, a detta di chi lo conosce, non erano neanche particolarmente elevati ma si trascinavano ormai da troppo tempo.

Il deputato grillino Carlo Sibilia, riportando la notizia sul suo profilo Facebook, ha scritto: "Ecco perché ci stiamo battendo. Perché ‪#‎lacasanonsitocca‬. È un bene primario. Casa vuol dire vita e si mi pignori la casa attenti alla mia vita. Il passo indietro del governo (ancora non formalizzato) del passaggio a 18 rate insolventi prima dell'esproprio della casa da parte della banca non può bastare in un paese nel quale imprenditori e lavoratori sono vessati prima dal fisco e poi Equitalia".

Commenti

justic2015

Sab, 05/03/2016 - 12:52

Doveva aspettare che arrivassero i responsabile e dato che aveva deciso di farla finita cosa non corretta almeno portava con se qualcuno di questi indegni personaggi.

pagu

Sab, 05/03/2016 - 13:03

mi dispiace da morire, ennesima vittima di questi schifosi, non buttate la vostra vita, fate delle vittime in equitalia, vedrete che incominceranno due volte, maledetti schifosi.

Tommaso123

Sab, 05/03/2016 - 13:26

credo che sia il problema radicale causato dal corrotto governo, e difficile rimediarci. Ci vuole un capovolgimento nel governare, il problema si aggrava in questo perido di crisi economica che rende la vita dei poveri un incubo.

Maura S.

Sab, 05/03/2016 - 13:42

Mentre il primo ministro non votato dagli italiani e perciò abusivo se la spassa nei cieli del globo con un aereo privato pagato dal sudore dei cittadini, i poveri disgraziati si tolgono la vita causa le tasse per mantenere questa cricca di imbroglioni. Svegliamoci!!!!!!

revolution70

Sab, 05/03/2016 - 13:48

Scusate ma esiste una legge che vieta ad equitalia il pignoramento della prima casa. È pur vero che in italia le leggi sono applicate a membro di cane e dipende se il giudice quel giorno l'aveva di traverso ma tant'è.

meloni.bruno@ya...

Sab, 05/03/2016 - 13:48

La rabbia del parroco è uguale a milioni di cittadini italiani,chi meglio di lui può conoscere la loro realtà vivendoci quotidianamente insieme, è la casta politica che è fuori dalla realtà,quel poveraccio investendo la propria dignità lavorativa è rimasto vittima e essere stato scambiato come un bancomat.

polonio210

Sab, 05/03/2016 - 14:03

Stiamo arrivando al punto che,tra poco,l'assalto ai forni di manzoniana memoria o quello alla Bastiglia saranno considerati solo delle passeggiate per sgranchirsi le gambe.Quando la pazienza finirà e sta per finire,manca tanto poco così,Equitalia se la vedrà molto brutta.La furia di chi non ha più nulla da perdere è come l'onda di uno tsunami:travolge tutto e tutti e nulla la può contenere.E' proprio vero che a certa gente la storia non ha insegnato nulla.Tutte le più grandi rivoluzioni(e furono rivoluzioni sanguinarie e senza pietà per nessuno)nacquerto da ingiustizie fiscali da tassazioni esagerate e dalla tracotanza di ottusi burocrati preposti alla riscossione delle gabelle.

luna serra

Sab, 05/03/2016 - 14:14

non voglio assolutamente difendere Equitalia, equitalia è una società di riscossione chi è l'ente o banca che ha chiesto al giudice di sequestrare l'Immobile che avviene tramite equitalia ? sento molti politici che vogliono abolire equitalia arriverà un altra società lo sapete che in Italia ci sono 200 società di riscossione NON ESISTE SOLO EQUITALIA

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 05/03/2016 - 14:19

REV.MO PARROCO LEI HA SBAGLIATO IN TUTTO. SE VOLEVA DIFENDERLO DIFENDERE LA PERSONA CHE E' STATA SFORTUNATA, PRIMA DI PRENDERSELA CON I GOVERNANTI SE LA PRENDA CON LA CARITAS I CATTOCOMUNISTI I PRETI DI SINISTRA CHE HANNO PORTATO QUESTO GOVERNO DI SINISTRA CHE ODIA GLI ITALIANI AIUTA GLI STRANIERI I CLADNESTINI ANCHE ASSASSINI GLI ZINGARI CHE RUBANO. SE LA PRENDA ANCHE COL PAPA CHE DIFENDE I MUSSULMANI POI DICA LA VERITA' DICA IN NOME DI DIO FERMATE GLI ELETTORI DI SINISTRA E GLI ONOREVOLI DI SINISTRA E CATTOCOMUNISTI. DOPO GUARDI A CASA SUA, ED ANCHE LA MIA ESSENDO CATTOLICO. VEDA I PRIMI TRADITORI DELLA COMUNITA' ITALIANA E CATTOLICA SONO I CATTOCOMUNISTI. LA SALUTO IN NOME DI GESU' CRISTO SALUTI DA UN CATTOLICO ED EX ALLIEVO DI DON BOSCO. SI FACCIA UN ESAME DI COSCIENZA DOVE SONO I SUOI CONFRATELLI IN TONACA COMUNISTI E FILO COMUNISTI? DOVE SONO I NOSTRI SOLDI? NON CERTO PER AIUTARE QUESTO PADRE DI FAMIGLIE AIUTARE GLI STRANIERI. AMEN

Silvio B Parodi

Sab, 05/03/2016 - 14:39

incominciate a NON votare PD poi fatevi vedere davanti agli uffici di StrozzaItalia con forconi,e megafoni, poi andate davanti alle sedi del PD ad urlare la vostra rabbia, se non basta, date liberta' alla vostra fantasia ma fate qualche cosa invece di lamentarvi inutilmente

Massimo.G

Sab, 05/03/2016 - 15:31

Maledetti bastardi,un giorno ci sarà la resa dei conti.

atlante

Sab, 05/03/2016 - 15:54

se proprio voleva ammazzarsi andava alla sede di Equitalia e si portava dietro qualcuno di quei strozzini.

gedeone@libero.it

Sab, 05/03/2016 - 16:03

Siano maledetti per l'eternità!!!

revolution70

Sab, 05/03/2016 - 16:49

Secondo me la rivoluzione si può fare senza violenza. Basta non pagare più un ca**o ovvero tagliare i cordoni della borsa di questi farabutti che ci governano e non solo. Più tasse paghiamo e più spendono per i ca**i loro mentre ai poveri italiani nessuno pensa. D'altra parte in un paese dove la polizia non ha benzina per i propri automezzi cosa ci si può aspettare? Che siano stramaledetti.

Una-mattina-mi-...

Sab, 05/03/2016 - 16:50

L' istigazione al suicidio è ancora reato o l'hanno depenalizzato?

Linucs

Sab, 05/03/2016 - 16:52

La gente disperata, che si uccide a causa di tutti i vermi con il "senso dello stato", prima o poi comincerà a togliersi qualche sonora soddisfazione prima dell'ultimo gesto.

federico61

Sab, 05/03/2016 - 17:11

E' arrivato il tempo di far sentire ai tartassatori fiscali "il lato oscuro" dei contribuenti tartassati.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 05/03/2016 - 17:16

sara' qualcosa con la banca non con il fisco, equitalia non puo pignarare per questioni fiscali, mi sfugge qualcosa, diverso per debiti bancari, mi riferisco alla prima casa, che, ricordiamoci deve essere di certa categoria, e il debito non superiore a certo importo

Fjr

Sab, 05/03/2016 - 17:22

Qualcuno prima o poi, invece di rivolgere a se' una simile decisione, potrebbe decidere di lasciare un segno tangibile della propria disperazione magari direttamente in una delle sedi di questi strozzini.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 05/03/2016 - 17:47

Ma la casa, non è impignorabile? Almeno così Frottolo dixit!

guardiano

Sab, 05/03/2016 - 18:14

Secondo voi chi sono i mandanti morali di questo suicidio?

Ritratto di malatesta

malatesta

Sab, 05/03/2016 - 21:43

E il magistrato non apre un fascicolo per omicidio colposo come atto dovuto ?..poi una bella legge che VIETA TASSATIVAMENTE di pignorare la casa in cui una persona vive come AVEVA PROMESSO GRILLO & 5*??..l'analogia con i SAPROFAGI e' quanto mai riduttiva ...!!

claudioarmc

Dom, 06/03/2016 - 03:57

Ecco come promesso "il lato oscuro di Equitalia" Pronto, invece, un miliardo per i clandestini VxxxxxxxxO

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Dom, 06/03/2016 - 05:44

Mai sentito che sia stata pignorata una banca o che un banchiere si sia impiccato o che agli amministratori che hanno portato al disastro gli azionisti siano stati pignoratii beni. I criminali che hanno portato sul lastrico decine di migliaia di famiglie vengono tutelati su tutti i fronti, mentre a chi ha non ha protettori non resta che il suicidio. Vile, poi, sequestrare la casa dove uno vive con la famiglia, ma la cosiddetta "legge" consente anche questo.