Prof arrestata per aver fatto sesso con uno studente: si era appena sposata

Appena tornata dalla luna di miele, Jessica è stata arrestata per aver fatto sesso con un suo studente di 18 anni. Il marito (ovviamente) non sapeva niente...

La prof con lo studente. Storia torbida di sesso che ancora una volta sconvolge gli Stati Uniti. Questa volta tocca all'Alabama. Una professoressa è finita in manette con l'accusa di aver avuto una relazione sessuale con uno dei suoi studenti.

La 23enne Jessica Bonnett Acker avrebbe fatto sesso con uno dei suoi studenti alla Bryant High School di Cottondale, un giovane di 18 anni. I due sono già stati ascoltati dalla polizia nel corso delle indagini. La professoressa, che si è sposata nel maggio del 2014, avrebbe intrecciato la relazione con il ragazzino appena qualche mese dopo la luna di miele.

Quando le accuse sono state rese pubbliche, l'insegnante ha lasciato l'incarico alla Bryant High School. La direzione della scuola ha subito accettato le dimissioni.

Ora la professoressa si trova rinchiusa nel carcere della Contea di Tuscaloosa. La cauzione è stata fissata a 5000 dollari.

Commenti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 11/01/2015 - 20:05

Ma come?! Se ha 18 anni sarà pure maggiorenne no? E poi magari all'epoca le prof ci fossero state così!!

lakos29

Dom, 11/01/2015 - 20:17

Nel titolo si dice arrestata appena tornata dalla luna di miele, e nel testo si dice che la relazione è iniziata dopo la luna di miele. Quale è la versione giusta?

beowulfagate

Dom, 11/01/2015 - 20:33

Spiace per il marito becco,ma mi dolgo di non aver mai avuto una prof come questa.

levy

Dom, 11/01/2015 - 22:35

Viva la "squola" e viva la "foca"

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 12/01/2015 - 00:59

Si vede che il puritanesimo dei primi inglesi che centinaia d'anni fa sbarcarono nel nuovo continente non si è ancora cancellato. Se non è una bufala c'è da dire che negli USA è reato fare l'amore?

maricap

Lun, 11/05/2015 - 10:39

... ed è pure bella. Mannaggia, tutte le fortune capitano agli altri!