Quando il genio è un idiota per i più idioti

Donald Trump è un geniale imprevisto della storia americana così come Silvio Berlusconi lo fu di quella italiana

Quando Berlusconi vinse le sue prime elezioni, Massimo D'Alema, che si ritiene un genio, sentenziò: «È un idiota, tra poco lo troveremo sui sagrati delle chiese a chiedere l'elemosina». Venticinque anni dopo ditemi voi chi dei due era il genio e chi l'idiota. Mi viene in mente questo aneddoto leggendo le cronache che arrivano dagli Stati Uniti sullo stato mentale di Donald Trump. Michael Wolff, ex collaboratore del presidente durante la campagna elettorale, ha scritto un libro (Fire end Fury) che sta facendo molto discutere: sostiene di aver raccolto confidenze nel mondo che gravita attorno alla Casa Bianca che parlano di un «Trump idiota». Il presidente ha ribattuto: «Io non sono un idiota, io sono un genio», elencando i suoi numerosi successi professionali.

Sembra un dibattito surreale, eppure non lo è. «Idiota» è parola che indica, cito i dizionari, «chi non ha capacità cognitive». Il che vale sia per chi davvero non le ha, sia per chi ne ha talmente tante, i geni appunto, da risultare invisibili alle persone normali. Se Trump fosse catalogabile nella prima categoria (privo di capacità) verrebbe da chiedersi quale sia il quoziente intellettivo delle persone (la Clinton e i democratici americani, per semplificare) che lo hanno sfidato e hanno perso. Come si potrebbe definire uno che si fa mettere nel sacco da un «idiota»? Mi viene in mente «demente», ma non sono un esperto. Stando in Italia, penserei alle facce di Bersani ed Alfano, quelli cioè che pensavano di essere dei «geni» e che Berlusconi fosse appunto un «idiota».

Se invece Trump fosse davvero un «genio», allora si spiegherebbero tante cose. «Quando un genio appare in questo mondo lo si capisce dal fatto che tutti i mediocri si coalizzano contro di lui», diceva un filosofo. Ed è quello che sta succedendo a Donald Trump, un geniale imprevisto della storia americana così come Berlusconi lo fu di quella italiana. Io capisco che uno normale scambi un genio per un idiota. E quando dico «normale» mi riferisco anche a quelli bravi che sanno colpire un bersaglio che nessun altro sa colpire. È che i geni vedono un bersaglio che nessun altro sa vedere. Non è differenza da poco. Fidiamoci dell'intuizione di Cesare Lombroso: «La comparsa di un singolo grande genio vale più della nascita di centinaia di mediocri».

Commenti

@ollel63

Dom, 07/01/2018 - 14:46

è questo un assunto assiomatico: non necessita di dimostrazioni, tanto è evidente a tutti, tranne agli idioti naturalmente sinistrati.

apostata

Dom, 07/01/2018 - 15:59

Anch’io sono sorpreso e anche a me il pensiero è corso a berlusconi. Ricordo il clima di compatimento che guitti, rivali politici, magistrati, scrittoricchi, filosofetti gli avevano creato attorno. Uomini incapaci di dire, di fare, di pensare gli davano del cxxxxxo e invece bastava un po’ di buon senso per giudicare dalle cose e dal pensiero. Berlusconi seppe interpretare il momento politico, lo sgomento per la gioiosa macchina da guerra e se non fosse stato bloccato da scalfaro e poi da tanti personaggi alla napolitano, avrebbe potuto cambiare il paese. La stessa cosa si può dire per trump. È possibile che tanta gente non sappia giudicare dai fatti, che debba affidarsi alle meschinità di personaggi frustrati? Certo qualche dubbio si deve avere, ma l’uomo nella sua vita ha fatto grandi cose e i segni di riscatto rispetto a cedimenti di clinton e obama e il messaggio del g8 di taormina sono di potenza inaudita. Viene il dubbio che i veri idioti siano gli acquirenti del libro.

VittorioMar

Dom, 07/01/2018 - 16:29

..E' UNA "SENSAZIONE "UN "ISTINTO" CHE PORTA NATURALMENTE AD AVERE "FIDUCIA"..SIMPATIA...COMUNANZA DI IDEE E COMPORTAMENTI ,SENZA UNA SPIEGAZIONE LOGICA E PLAUSIBILE,ALMENO PER I NON CONOSCITORI DELLA PSICHE UMANA!!... E' "ISTINTO" IRRAZIONALE E ANIMALESCO!!...BENE COSI TRUMP !!

faman

Dom, 07/01/2018 - 16:33

@ollel63 - la supercazzola con lo scappellamento a destra

DemetraAtenaAngerona

Dom, 07/01/2018 - 16:45

Ma a dire che il Presidente Donald Trump "non sta bene di testa" non sono i Democratici o Massimo Dalema...è Steve Bannon : L'ex stratega sostiene che Trump ...Il presidente, dice Bannon, sarebbe estremamente paranoico e per questo consumerebbe molto spesso cibo di McDonald's, perché "preparato in modo sicuro", per mettersi al riparo da un possibile avvelenamento....E che dire di Steve Bannon definito da Trump a suo volta "PAZZO" ("ha perso il lavoro e la testa") ma chi ha scelto Bannon come suo stretto collaboratore? Risposta: TRUMP...NON SAREBBE LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA CHE UN PAZZO VA AL POTERE O CHE IMPAZZISCA...è SUCCESSO A SX A DX AL CENTRO. Atena…..PS ….E CHE DEI CORTIGIANI SI ADOPERINO A NEGARE LA SUA FOLLIA

linus

Dom, 07/01/2018 - 17:45

E'vero,quello che lei scrive: i più idioti danno lo stesso appellativo a chi non corrisponde alle loro categorie concettuali pol.corrette.Trump può ovviamente non piacere ma rompe gli schemi e ciò dà fastidio.Quanto a D'Alema,si sa,è rancoroso e invidioso:egli ha realizzato poco politicamente e se non avesse fatto politica molto probabilmente lui sì l'avremmo visto su qualche sagrato.

Ritratto di adl

adl

Dom, 07/01/2018 - 17:48

Su Trump, direttore, a mio avviso, nè genio, nè idiota. Uno che con tanta grana, si è messo contro l'establishment, anche quello mediatico, e con grande maestria, ha mostrato di saperlo fare. Ha fatto cose egregie, vedasi arginato LA DEVASTANTE DITTATURA POL.CORR. e pertanto si è creato migliaia di nemici, e cose mediocri. Come ad esempio usare due pesi e due misure su Arabia Saudita ed Iran. Un uomo, come pochi altri, ma un uomo con i suoi evidenti limiti. Su Berlusconi dico solo che è molto meno contro establishment di Trump, e molto meno contro la devastante dittatura pol.corr. Un gigante politico, però, tra i nani antiberlusconiani che, antidemocraticamente, hanno invano provato a mandarlo in pensione.

Profondamentedeluso

Dom, 07/01/2018 - 17:54

Faccio parte degli otto milioni di delusi ex elettori del centro destra. Sarei tentato di ritornare a votare, ma quando leggo articoli come questo a difesa di trump mi si rivolta lo stomaco. Caro Direttore, ho stima per Lei, ma a difendere trump si spingono i voti verso i cinquestelle. Anche Bush aveva votato per Hillary, nonostante tutto....rifletta Direttore, se il centrodestra vuole rinascere deve ristrutturarsi e non ripetere gli errori del passato.....vedasi alfano, per esempio.

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 07/01/2018 - 18:07

Intanto, ccheski cia''e Palle decisionista tanto da cacciare gli amici, mia il Cav fu un pistola non cacciare il Fini-to " che mi faccia?" Sì, Fore è ball! Vattinne a casa Traditore e Voltagabbana Casini-sti!

giolio

Dom, 07/01/2018 - 18:08

una volta tanto non sono d‘accordo con il Signr Sallusti ,ritengo anche che fare un confronto Trump_ Berlusconi sia una offesa per il secondo .Riguardo Trump nella statistca di popolarità e sceso al 37 % (prima di diventare presidente era al 57 %)

dagoleo

Dom, 07/01/2018 - 18:08

Trump lo avrei votato e lo voterei ancora. Più lo attaccano più mi stà simpatico. Bannon non volendo gli stà facendo una grossa campagna a favore. Bannon è il tipico frustrato che riteneva d'essere l'artefice della vittoria di Trump ed invece questo era solo una sua fantasia irreale. Trump l'ha giustamente allontanato ed ora, assoldato forse dalla sinistra dem ha scaricato le sue patologie mentali in questo attacco ridicolo a Trump ed al suo entourage che però suona non solo ridicolo e patetico, ma soprattuto pilotato, al punto da trasformarsi in una parodia del più autentico teatro dell'assurdo. Samuel Beckett ne sarebbe entusiasta. Forza Donald non ti fermare. Vorrei essere americano soltanto per il piacere di poterti votare.

angelovf

Dom, 07/01/2018 - 18:08

Una persona idiota non mette insieme un simile impero.

neucrate

Dom, 07/01/2018 - 18:29

Non capita spesso, ma sono daccordo con lei, non si monti però la testa, se sono daccorso suòò'articolo che ha scritto, non significa che la penso come lei

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 07/01/2018 - 19:02

---è diventato impossibile commentare su questo ciclostile facendo riferimento al papy ---se non si utilizzano termini più che lusinghieri----è la campagna elettorale bellezza---ed i moderatori hanno iniziato a mordere alle caviglie--aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaiiiiiiiiaaaaa----

jj

Dom, 07/01/2018 - 19:11

X oolel63 e per l'impareggiabile editorialista ... ma allora voi siete dei genii

Ritratto di Cali85

Cali85

Dom, 07/01/2018 - 19:16

Ma com' è ripetitiva la storia !!! Ci mancano 68 processi e poi è tutto un "dejà vù"!!!

Ritratto di llull

llull

Dom, 07/01/2018 - 19:25

"La mediocrità non conosce nulla superiore a se stessa; ma il talento riconosce all'istante genio". (Sir Arthur Conan Doyle)

PEPPINO255

Dom, 07/01/2018 - 20:05

Sallusti, SEI UN GENIO !!!

umbertoleoni

Dom, 07/01/2018 - 21:23

condivido in pieno la morale della favola, meno il paragone di Berlusconi ALLA LUCE DEI FATTI, a Trump. Indubbiamente il cavaliere rappresento' a suo tempo un elemento di gravissima preoccupazione per quella establishment (tutt'ora a gestire il potere) che, come in america, intende mantenere lo status quo sulla gestione del potere politico finanziario. Trump e' un altro discorso relativamente alla determinazione nello spezzare le catene imposte dalla casta e lo sta dimostrando con i fatti, cosa che il cav. NON HA SAPUTO FARE.

umbertoleoni

Dom, 07/01/2018 - 21:32

PROFONDAMENTEDELUSO, dunque ti si rivolta lo stomaco nel leggere articoli che difendono Trump ? Io credo che tu, in realta' sia profondamentedeluso dal fallimento DELLA TUA SINISTRA DI GOVERNO, compreso d'alema ...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 07/01/2018 - 21:35

Vale l'equazione genio:idiota=uomini:caporali?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 07/01/2018 - 21:40

Non serve essere psichiatri per capire che l'Homo Sapiens prima di diventare sapiente era un animale in evoluzione ma che non ha scaricato dal suo DNA i caratteri che sopraffanno la sua intelligenza ovvero la legge ancestrale detta: MORS TUA VITA MEA.

umbertoleoni

Dom, 07/01/2018 - 21:42

Concordo su tutto, tranne che sull'accostamento di Trump al cavaliere. Trump sta dimostando con i fatti di saper combattere contro la casta: Berlusconi, ha mollato troppo presto ed ha ceduto al suo volere, disattendendo IN GRAN PARTE LE SUE PROPOSTE ELETTORALI.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 07/01/2018 - 21:45

@angelovf18.08: l'invidia è più grande della persona e quando sei circondato da invidiosi è paragonabile a essere immersi nella "fossa dei leoni" e si sa che i leoni non sono schizzinosi quando è ora di mangiare a gratis. Ossequi.

adal46

Dom, 07/01/2018 - 21:47

Bravo Direttore, purtroppo però non vi sono solo quelli che lo definiscono idiota - sarebbero nemmeno da considerare - ma soprattutto coloro che credono alle loro asserzioni e li seguono servilmente. .... il re è nudo!.... ricordi qualcosa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/01/2018 - 22:03

@faman - di più non riesci a dire, vero? Quanto sei piccolo e ridicolo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/01/2018 - 22:06

@faman - che arguzia, che critico, su articoli così difficili! Ci sei o ci fai?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 07/01/2018 - 22:13

@faman - l'hai provata? Ti è piaciuto?

Ritratto di gian td5

gian td5

Dom, 07/01/2018 - 22:26

Non tema, Direttore, qualsiasi nazione può ritenere ixxxxxxxe un genio e cavarsela con pochi danni, la tragedia invece è certa quando avviene il contrario, come dimostra la storia patria del 2011 in poi.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 07/01/2018 - 22:58

SE UN "IDIOTA" COME TRUMP RIESCE A FAR SALIRE LA BORSA A WALL STREET FINO A 25,000 PUNTI COSA MAI RIUSCITA AGLI ULTIMI 3 PRESIDENTI!ALLORA VORREI ESSERE ANCHE UN IDIOTA CAPACE DI QUESTO!LA VERITA É CHE DA QUANDO TRUMP E STATO ELETTO ALLA CASA BIANCA TUTTI I MEDIA MONDIALI DANNO LA CACCIA A LUI SU ORDINE DEL CLUB BILDERBERG CHE HA SEMPRE FAVORITO QUELLA PERA MARCIA DELLA CLINTON!É PER ME TRUMP É UN RAGGIO DI SOLE IN UNA FREDDA MATTINA DOMINATA DA GUERRE E DISTRUZIONI CAUSATE DALLA MASSONERIA INTERNAZIONALE!É IO SPERO CHE SIA TRUMP CHE PUTIN ROMPANO IL SEDERE AI VARI SOROS!ROCKEFELLER!MURDOCK! DEBENEDETTI!ZUCKERBERG É A CHI VUOLE CAUSARE GUERRE PER I SUOI PROFITTI!.

Profondamentedeluso

Dom, 07/01/2018 - 23:59

Umbertoleoni, Sir, io di sinistra ho solo la mano, legga per favore con più attenzione quello che ho scritto. La ringrazio e La saluto

Profondamentedeluso

Lun, 08/01/2018 - 00:04

In fondo, Sig Umbertoleoni, anche Lei è prodondamente deluso, perchè scrive in maiuscolo, e concordo con Lei, che Berlusconi ha disatteso le promesse elettorali. Ma io la penso diversamente riguardo a trump, accostarlo a Berlusconi significa offendere il secondo. Come scrisse la grande Oriana Fallaci, Berlusconi è caduto per colpa del fuoco amico. La saluto distintamente

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 08/01/2018 - 01:28

faman 16:33 - L'idiota di turno ha sparato la sua idiozia. – (2° invio)--

Dordolio

Lun, 08/01/2018 - 06:40

Berlusconi è stato asfaltato per una ragione precisa. Commise "l'errore" di annunciare una riforma piccina picciò nel contesto generale, ma enorme per una definita e potentissima casta. E cioè la separazione delle carriere in magistratura. Non puoi pensare di sfidare così i piccoli dei che ci governano nella sostanza. Di qui il resto.

maropicchi

Lun, 08/01/2018 - 06:48

Dementa Atena Angerona Bischerona......

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Lun, 08/01/2018 - 07:48

I veri idioti sono tutti coloro, non solo americani, che fecero di Obama un "santo subito", arrivando a dargli un premio Nobel per la pace sulla "fiducia". Fiducia tradita poi dai fatti compiuti dall'abbronzato. Quei babbei sono gli stessi che oggi non sopportano Trump e che osannano invece chi lo ha tradito, pare di rivedere Fini, la neo Madonna di Lourdes ultra adorata dall'italica sinistra, quella "antifascista" a fasi alterne. Davanti a cotanta globale asinità anche la casalinga di Voghera diventa un genio, non ci vuole molto.

Pigi

Lun, 08/01/2018 - 08:03

Calma, in tutti i sensi. Prima di dire che una persona è un genio, in politica, vediamo i risultati. Proprio i risultati di Berlusconi dimostrano che un grande imprenditore può essere un mediocre politico. Come una campione di atletica, uno scienziato ed un artista. Purtroppo anche Trump ha cambiato rotta, e la bomba del disavanzo commerciale USA rimane innescata, nonostante i proclami.

rrobytopyy

Lun, 08/01/2018 - 09:06

fra non molto 4 geni al potere: Silvio, Matteo1, Matteo2, Giorgia.

Ritratto di dlux

dlux

Lun, 08/01/2018 - 09:30

Berlusconi poteva sicuramente essere "un genio", c'è mancato poco, pochissimo. Bastava che nel 2011, andato all'opposizione per i motivi che tutti conosciamo (tranne, ovviamente, i responsabili del "golpe"), si mettesse di traverso e, invece di fare "opposizione responsabile", si opponesse, nel rispetto del mandato elettorale e con tutte le sue forze, allo scempio che stavano per perpetrare e di cui si è colpevolmente reso complice. Avrebbe coronato la sua imprevedibile carriera politica, aumentando i consensi ed aprendo strade per sé e per il centrodestra al momento inimmaginabili.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 08/01/2018 - 09:56

Non conosco Berlusconi né Trump. Libri films satira canzonette magistrati giornalini giornaloni comici nani e ballerine schierati contro li vediamo tutti i giorni. Questione di gusto: fanno schifo.

soldellavvenire

Lun, 08/01/2018 - 09:57

quando l'idiota è un genio per se stesso? quando i genii dell'idiozia gli vanno a ruota?

soldellavvenire

Lun, 08/01/2018 - 09:59

con la sottile differenza che burlesquoni ci riprova per la quarta volta cosa che negli suda non potrebbe avvenire: tra tre anni gli americani si saranno scordati del loro "genio"

soldellavvenire

Lun, 08/01/2018 - 10:02

e gli sunitensi sanno bene che se sbagliano a votare ben due volte di fila, pazienza, sono solo otto anni di punizione, mica 25 come da noi

rokko

Lun, 08/01/2018 - 10:58

Dopo 25 anni posso dire senza ombra di dubbio che sia D'Alema che Berlusconi sono due geni, visto come sono riusciti entrambi a turlupinare milioni di italiani, che ancora oggi anzichè esserne disgustati in qualche modo danno loro ancora del credito. Trump deve essere un genio della stessa risma, visto che anche lui non scherza al riguardo. Una sola precisazione mi preme farla: non paragoniamo Trump a Berlusconi; almeno quest'ultimo si è fatto davvero da sè, Trump è ricco di famiglia e non ha costruito nulla di nulla.

ghichi54

Lun, 08/01/2018 - 11:07

Mi piace la citazione di Jonathan Swift: "Quando un genio appare in questo mondo lo si capisce dal fatto che tutti i mediocri si coalizzano contro di lui»"; non so se si possa riferire a Trump, lo vedremo col passare del tempo, di certo calza perfettamente a Renzi.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 08/01/2018 - 11:11

demetreATENA arriva tardi Bannon ha già ritrattato! e poi se parliamo di anormali e drogati, con gravi forme di psicopatia,la Clinton era da ricovero, altro che Trump

Pippo3

Lun, 08/01/2018 - 11:45

a sinistra esistono solo idioti, la storia è lì a confermarlo, a dire il vero lo confermano anche i commenti dei sinistricoli su questo forum, ma questo lo sapevamo già :-))))

DemetraAtenaAngerona

Lun, 08/01/2018 - 11:45

Donald Trump prima di essere un Democratico è un Repubblicano dopo e prima di essere il Presidente degli Stati Uniti, il figlio di un grande imprenditore e a sua volta un imprenditore ecc e prima di essere definito un genio e un idiota, rimane pur sempre un uomo uguale e tale e quale a tutti gli altri uomini, anche lui soggetto alla vecchiaia e alle malattie. Ha 71 anni,il padre Fred fu colpito dall'alzheimer a 88 anni, l’Alzheimer è una malattia con una dose di famigliarità, alcuni indizi, vedi scena del bicchiere d’acqua sollevato con due mani, possono far supporre che possa essere stato colpito anche lui dall’Alzheimer, non sarebbe il primo Presidente, anche Ronald Reagan ne fu colpito. Le malattie non distinguono tra Repubblicani, Democratici, Destra e Sinistra, Neri, Bianchi...colpiscono tutti indistintamente perché per loro uguali siamo e lo siamo veramente tutti... indistintamente...tutti appartenenti alla stessa specie... Homo sapiens

Morion

Lun, 08/01/2018 - 12:02

Suvvia Sallusti, sia serio!

Pippo3

Lun, 08/01/2018 - 12:08

ricordo che la Clinton, tanto per fare un esempio, non si reggeva in piedi durante la campagna elettorale, tanto da aver bisogno di una assistenza medica continua. La notte dei risultati poi, quando le comunicarono che aveva perso, in preda ad una crisi isterica aggredì John Podesta capo della sua campagna elettorale, fu necessario l'intervento del suo medico personale che dovette sedarla. Pensate in che mani saremmo finiti se avesse vinto il fiorellino democratico

Pippo3

Lun, 08/01/2018 - 12:22

@elkid Dom, 07/01/2018 - 19:02 lo fanno per proteggere la tua reputazione, nessuno vuole che tu faccia la figura dell'idiota :-))

mich123

Lun, 08/01/2018 - 13:09

Certo, Trump é un genio. E forse anche Sallusti.

DemetraAtenaAngerona

Lun, 08/01/2018 - 13:16

@rapax se mi ccmmenta mi legga attentamente...e legga attentamente quelli che legge “si è detto pentito per aver offeso il presidente e di aver chiamato il figlio Donald Jr un «anti patriottico», «un traditore che sarà schiacciato come un uovo dal Procuratore speciale Mueller” ...NON è una ritrattazione vera e propria sull’idiozia….e poi quello che è stato detto È talmente grave che non ce la si può cavare con una ritrattazione. In ogni caso sono ben felice di pensare che lui come chiunque altro sia al potere tanto per di più se ha un bottone rosso non sia pazzo o idiota. Sono felice di pensare che piuttosto che in tanti altri posti al mondo a essere pazzo possa essere il Presidente degli Stati Uniti piuttosto che altri, perché questo in una Democrazia come quella Americana può essere rimosso in altri posti No. Viva la Libertà e la Democrazia. At

Rcorvaglia230

Lun, 08/01/2018 - 13:31

non è mia ....credo sia di Luciano De Crescenzo..... un professore arringa i suoi allievi e cita " solo un idiota non ha dubbi " ed un allievo " ne è sicuro professore " .....risposta del professore " non ho dubbi "....... beh caro direttore a me pare che lei incarni perfettamente quel professore.

maricap

Lun, 08/01/2018 - 14:32

@elkid. Ciao elpirl, ma sei tornato per le feste, o digiti dalla Corea del nord, dove ormai risiedi stabilmente? Comunque tranquillo, bandiera rossa la trionferà. Ahahah

rrobytopyy

Lun, 08/01/2018 - 15:04

pippo3: almeno noi abbiamo tutte e due le caratteristiche idioti e educati a te mamma tua te ne ha impiantata solo una.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 08/01/2018 - 15:05

Bello, divertente e, più che mai veritiero. Gran bell'articolo Direttore. Mi piace!!!

maricap

Lun, 08/01/2018 - 16:05

@rrobytopyy E a te quale delle due? Dai dicci la verità, nun te vergognà. Ahahahah

faman

Lun, 08/01/2018 - 21:58

per Leonida55 e tanti altri, mi sono rotto le balle di leggere commenti stupidi e deliranti e rispondere. Mi sono ripromesso di non fare più commenti, tanto non ne vale la pena. Leggerò comunque, anche se non sono praticamente mai d'accordo, gli articoli di questo Giornale perchè mi interessano e rispetto le opinioni degli altri, diversamente da voi che sapete solo offendere. I tatuaggi non si cancellano, alludo alla SvastiKa e al Fascio che avete stampato in fronte (io non ho la falce e il martello e me ne vanto). Mi sono però anche divertito. Ciao senza rimpianti.

rokko

Mar, 09/01/2018 - 21:42

Rcorvaglia230 bellissima, sì è di De Crescenzo

Destra Delusa

Mer, 10/01/2018 - 22:02

L'idiozia è una cosa seria Basti pensare che si parla e si punta ancora su Silvio. Il passato è fatto per essere cambiato.