Quei migranti che accumulano più pensioni fino a 17mila euro l'anno

I dati sulle pensioni dei migranti. Dagli assegni di sostegno al reddito alle pensioni assistenziali

Non ci sono solo i migranti "che ci pagano le pensioni". Ci sono anche quelli a cui è l'Italia, e i suoi contribuenti, a versare un assegno di sostegno. Si tratta di immigrati in difficoltà economiche e che accedono di diritto alle prestazioni del welfare italiano.

Già ieri avevamo raccontato di come polizia, investigatori e Inps abbiano negli anni scoperto diversi furbetti che incassano la pensione sociale e poi se ne tornano nel loro Paese. E se certo ci sono oltre 2 milioni di stranieri lavoratori che pagano i contributi, un altro dato che occorre tenere a mente è quello del boom di stranieri che accedono al sostegno al reddito: "Dalle 17.000 erogazioni del 2008 - scrive La Verità - c’è stato un salto che ha raggiunto le 94.000 del 2017". Un salto non indifferente. Anche i pensionati sono cresciuti, dai 33mila del 2008 ai 96mila del 2017. Secondo quanto scrive La Verità, infatti,circa 59mila stranieri incassano una pensione assistenziale, quindi di invalidità civile o pensione sociale. A questi vanni aggiunti quasi 10mila che prendono la pensione indennitaria, corrisposta a seguito di infortunio sul lavoro o malattia professionale; e altri 20mila che invece si ritrovano in banca gli assegni di invalidità e vecchiaia.

A dire il vero, però, le riforme del 2018 e del 2019 delle pensioni hanno ridotto enormemente gli assegni sociali liquidati, passando dalle 78mila di due anni fa alle 10mila dell'anno scorso fino alle 3mila del 2019.

C'è poi da tenere a mente un altro fattore. Ovverto i migranti che dopo aver ottenuto la residenza con il ricongiugnimento familiare, e dopo aver superato i 67 anni, chiedono il sussidio da 5.880 euro all'Inps. "In Italia - scrive La Verità - il 17% circa di loro ha superato i 65 anni". E quindi "in soldoni, si traduce in questa stima: 327.190.500 euro che ogni anno l’Italia spende per garantire la pensione agli stranieri troppo in avanti con gli anni per lavorare".

Ci sono poi dei casi particolari. In Italia vanno contati ben 5.579 stranieri titolari di pensioni sia di invalidità, sia assistenziali e altri 1.003 che incassano sia le pensioni d’invalidità e che quelle indennitarie. Ovvero persone che cumulano due o tre diverse prestazioni. Non solo. Ci sono poi 78 extracomunitari - riporta La Verità - "che hanno diritto alla pensione assistenziale, a quella d’invalidità e a quella indennitaria, per un importo annuale totale di 17.000 euro".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/06/2019 - 13:52

Ma come mai allora alcuni italiani vivono in macchina, altri non hanno più soldi, come mai!? Solo ignoranza? Nessuno che se li fila? Possibile che gli starnieri ne sanno più di un commercialista? Sanno dove ci sono le possibilità di farsi mantenere?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 18/06/2019 - 14:09

E pensare che a noi italiani, gli unici che abbiano pagato per le proprie e per quelle degli alrti, i famosi sinisrti le hanno diminuite ed allungato a dismisura i tempi di lavoro, diminuendo di fatto l'incasso totale per coloro che debbono mantenersi in vecchiaia. Ai loro amici clandestini, invece, viene dato di tutto e di più, ma coi soldi degli altri, non i loro. Comunisti fenomeni a fare elemosina coi soldi alrtui.

Renee59

Mar, 18/06/2019 - 14:27

Certo,abbiamo soldi per tutti, meno che per gli italiani.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 18/06/2019 - 14:33

Ho un'idea per puntualizzare il vero ruolo dell'Italia nell'Europa. La ribattezziamo come PANTALONIA DEI BISOGNOSI.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 18/06/2019 - 14:55

Perché a Torino si vedono sempre più invalidi marocchini (probabilmente) in carrozzella? Se sono invalidi al 100% come hanno fatto ad arrivare in Italia?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 18/06/2019 - 15:05

Infatti si vedono sempre di più anziani (soprattutto magrebini) per le strade. Rimpolpano il nucleo familiare e fanno lievitare l'assegno sociale! Che schifo!!!

titina

Mar, 18/06/2019 - 16:10

L'ho sempre detto che siamo noi a pagare loro le pensioni e non viceversa come certi partiti dicono.

stopbuonismopeloso

Mar, 18/06/2019 - 16:36

grazie a sindacati e comunisti ottusi, siamo la barzelletta di tutti gli extracomunitari mondiali

Divoll

Mar, 18/06/2019 - 17:25

Qualcuno avverta Boeri che gli immigrati non solo non ci pagheranno le pensioni, ma ci resteranno sul groppo a farsele pagare dal contribuente italiano, gia' spremuto come un limone.

Divoll

Mar, 18/06/2019 - 17:27

@ Giusto1910R - I marocchini vanno rispediti tutti a casa, in Marocco non ci sono guerre ne' persecuzioni, hanno zero motivi per stare da noi a parassitare.

dare 54

Mar, 18/06/2019 - 17:42

e ... quanti contributi hanno versato?