Regala un mazzo di rose all'ex compagna: condannato per stalking

Per la legge anche un mazzo di rose e doni non graditi possono essere motivo di ansia in chi li riceve. Il Tribunale di Torino condanna per stalking un uomo innamorato

Dodici mesi di carcere con la condizionale, per aver regalato un mazzo di rose alla ex compagna. È così che il tribunale di Torino, ha condatto ieri un uomo di 70 anni con l'accusa di stalking.
Regali fiori, troppe attenzioni: secondo la sentenza, anche eccessive premure e gentilezze, se non gradite, generano uno stato di ansia in chi le riceve.

"Sono ancora perdutamente innamorato di lei", ha confessato il condannato in aula, che proprio non riesce a dimenticare i 20 anni di relazione vissuti insime alla ex compagna.

Oltre al gesto dei fiori, l'uomo aveva anche portato la macchina di lei a riparare, senza che la donna ne fosse al corrente. La donna così esasperata era ricorsa alla denuncia.

Inutile è stata la difesa dell'avvocato Antonio Genovese che ha sottolineato che non si può parlare di stalking, ma solo di amore: "Il mio assistito voleva soltanto manifestare il suo interesse per lei. E soprattutto non pensava di compiere atti di una portata tale da determinare uno stato d'ansia. La paura, poi, era fuori discussione. Qui si parla di amore. Un amore che è stato condannato".

Ma i giudici non l'hanno vista alla stesso modo e la donna oltre alla condanna dell'ex compagno ha ottenuto il diritto ad un indennizzo e ad una provvisionale di 5 mila euro.

Commenti

cgf

Gio, 15/09/2016 - 10:20

Senza andare a ripescare lontano dalla cronaca: un cingalese che maltratta la compagna, in passato gli ha dato fuoco, davanti al giudice perché dopo continue percosse minaccia di ucciderla... LIBERO.

linoalo1

Gio, 15/09/2016 - 11:27

Siamo alle solite Maxro Ingiustizie della Legge Italiana!L'Interpretazione Personale della Legge stessa!!!Il Tribunale di Palermo,per esempio,avrebbe emesso un'altra Sentenza!!!E la,dove lo Stalker arriva anche ad uccidere,non si previene un bel niente!!Povere Donne,in che mani siete!!!!

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Gio, 15/09/2016 - 11:35

Magistratura malata

cecco61

Gio, 15/09/2016 - 11:48

E poi le donne si lamentano perché non ci sono più gli uomini di una volta. Quelli che facevano la corte alle ragazze, che le coprivano di attenzioni e regali, di inviti a cene romantiche e via discorrendo. Aggiungo che poi, cosa strana, quelli massacrati dalla giustizia sono per lo più gli innocui mentre, quelli con precedenti e notoriamente pericolosi, la fanno franca fino all'inevitabile "femminicidio" di turno.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 15/09/2016 - 11:49

MA SCUSATE, COME FACCIO A SAPERE CHE IL "MAZZO" DI ROSE NON VERRA' GRADITO MA VERRA' CONSIDERATO stalking ?????

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 15/09/2016 - 13:22

98NARE: dipende da quante volte in precedenza ti ha chiesto di starle alla larga. Se nonostante tutto continui a spedirle mazzi di fiori è stalking.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 15/09/2016 - 14:00

BEH MI SEMBRA ESAGERATO, MA DEL RESTO COSA NON LO E' OGGI.