Renzi censura le statue, Mentana censura Renzi

Un pezzo di carta sul volto del premier: il giornalista ha deciso di reagire così alla scelta del premier di coprire le statue classiche per non offendere il presidente iraniano Hassan Rohani

Il viso di Renzi censurato da Enrico Mentana

Matteo Renzi censura le statue romane ed Enrico Mentana si arrabbia. Non ce la fa più e nonostante il buon rapporto con il premier esplode.

Tanto da postare sul proprio profilo Instagram una foto del premier che stringe la mano al presidente iraniano Rohani in cui il segretario del Pd appare con il volto coperto da un pezzo di carta.

Una sorta di legge del contrappasso, come a dire: "Caro Renzi, se tu ti vergogni della nostra storia, noi non possiamo che vergognarci di te."

Una reprimenda ironica a cui non possiamo non associarci.

Annunci
Commenti

Mano-gialla

Mer, 27/01/2016 - 19:56

CARO MENTANANON E LEI SOLO A VERGOGNARSI DI QUESTO ESSERE INUTILE E TUTTA L'ITALIA A VERGOGNARSI E TUTTI RIDONO DI NOI IN FIN DI CONTI QUESTO ROHANI MICA E GAY CHE SE VEDEVA STATUE DI DONNE NUDE SI POTEVA OFFENDERE !!!

buri

Gio, 28/01/2016 - 11:06

in questo caso Mentana ha dato a Renzi quello che si merita, vuole fargli capire quanto è grande la nostra vergogna di vederlo a palazzo Chigi, ma visto il suo immenso ego dubito che Renzi capirà il messaggio