Respinta la richiesta di arresto, Francesco Schettino resterà libero

Per il Riesame non c'è rischio di fuga. A febbraio la condanna a sedici anni e un mese per l'ex comandante

Con un'ordinanza depositata il sabato prima di Pasqua, il tribunale del Riesame di Firenze ha deciso di respingere la richiesta di arresto per Francesco Schettino, ex comandante della Costa Concordia. Condannato a 16 anni e un mese di reclusione per il naufragio davanti all'isola del Giglio a febbraio, per lui la procura aveva chiesto l'arresto.

Era già stato il tribunale di Grosseto a dire, con la condanna in primo grado, che non c'è rischio di fuga per l'ex comandante e che dunque l'arresto non è necessario. E il parere è stato ribadito dai giudici del tribunale del Riesame, che hanno rigettato l'appello.

Commenti

vince50

Mar, 07/04/2015 - 16:44

vorrei sapere se c'è qualche fesso che pensa che Schettino resterà in Italia per farsi 16 anni di carcere,appena possibile ci saluterà.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mar, 07/04/2015 - 17:14

Credo che se la nostra magistratura avesse volutamente cogitato un piano per andar contro il naturale senso comune della gente, non avrebbe potuto far di meglio. Non c'è una decisione che non lasci disorientamento negli animi, non c'è sentenza che sottolinei la cosiddetta "sovranità del popolo". Forse sarà legge, eventualmente ostinata "cavillosi", ma e unicamente, mera "ingiustizia". Lampante e continua dimostrazione che il popolo vien calcolato "bue" pertanto, scudisciato.

cicero08

Mar, 07/04/2015 - 17:27

non ci voleva molto a convincersi che colui che, sulla nave, era secondo dopo Dio, ora è solo un povero diavolo... E' proprio il momento per i PM di Grosseto di abbandonare le luci della ribalta ed occuparsi d'altro!

dondomenico

Mar, 07/04/2015 - 17:40

Se la condanna dovesse, come credo sia giusto, essere confermata a tutti i livelli e, se questo essere spregevole dovesse scappare, la sua condanna dovrebbe essere scontata dai sig.ri giudici del riesame

magnum357

Mar, 07/04/2015 - 17:52

Tranquilli, 32 persone stanno eternamente riposando in pace dopo essere annegate per colpa di uno scriteriato deficiente alla guida di una nave da crociera lunga 200 metri !!!!!

moshe

Mar, 07/04/2015 - 18:00

Che schifo di paese, ci manca poco che gli diano anche una medaglia! Siamo proprio presi per il c..o !!!

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 07/04/2015 - 18:03

Ammiraglio subito e docente alla Sapienza, e perche' no anche politico.

gianni59

Mar, 07/04/2015 - 18:10

il fatto è che Schettino ha fatto rilevare le pesanti mancanze della Costa (che ha ancora navi non a norma per esempio con ascensori e pompe) e dei controlli del registro navale...e così c'è stato uno scambio: silenzio = libertà

Tarantasio.1111

Mar, 07/04/2015 - 18:14

E già...i nostri giudici italiani preferiscono mandare in galera il pensionato che ha rubato una salsiccia al Market...

cicero08

Mar, 07/04/2015 - 18:17

@magnum357: magari la lunghezza della nave fosse stata solo di 200 metri...i danni sarebbero stati limitati

Massimo Bocci

Mar, 07/04/2015 - 18:46

Certo questo ha alla tessera PD, varrà per qualcosa dato che non è nemmeno stampata sulla CARTA IGIENICA!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 07/04/2015 - 19:26

che bella la giustizia italiana con i soldi e le conoscenze giuste non si va in galera neppure se si hanno uccise 33 persone.TEDESCHI BOICOTTATE L'ITALIA PENSATE AI VOSTRI MORTI, MORTI INUTILMENTE.ASPETTIAMO IL COMMENTO DI ESPOSITO PASQUALE SUO CONREGIONALE

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 07/04/2015 - 19:27

che bella la giustizia italiana con i soldi e le conoscenze giuste non si va in galera neppure se si hanno uccise 33 persone.TEDESCHI BOICOTTATE L'ITALIA PENSATE AI VOSTRI MORTI, MORTI INUTILMENTE.ASPETTIAMO IL COMMENTO DI ESPOSITO PASQUALE SUO CONREGIONALE...VINCE SE CONDANNATO FAREBBE LA FINE DI CORONA

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 07/04/2015 - 19:28

Il comandante Schettino, se avesse avuto l'intenzione di scappare forse già lo avrebbe fatto; per ora praticamente già gli è stata "annullata" l'infamante quanto infondata accusa dell'Abbandono nave e forse spera che in Appello ci potrà essere maggiore chiarezza sui numerosi e gravi fatti accaduti; su alcuni dei quali lui certamente non può essere considerato responsabile.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 07/04/2015 - 19:29

che bella la giustizia italiana con i soldi e le conoscenze giuste non si va in galera neppure se si hanno uccise 33 persone.TEDESCHI BOICOTTATE L'ITALIA PENSATE AI VOSTRI MORTI, MORTI INUTILMENTE.ASPETTIAMO IL COMMENTO DI ESPOSITO PASQUALE SUO CONREGIONALE...VINCE SE CONDANNATO FAREBBE LA FINE DI CORONA.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 07/04/2015 - 20:05

evidentemente in Italia il reato di omicidio non è così grave come il reato di Corona.Proprio un paese di mielda.. .Zione non lo ha fatto perchè sa di avere le spalle coperte mentre corona non le aveva, per me è un raccomandato Schettino dal momento che colpevole di aver fatto morire 33 persone per la sua incompetenza e assolto vuol dire che conosce qualche pesce grosso.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 07/04/2015 - 20:07

evidentemente in Italia il reato di omicidio non è così grave come il reato di Corona.Proprio un paese di mielda.. .Zione non lo ha fatto perchè sa di avere le spalle coperte mentre corona non le aveva, per me è un raccomandato Schettino dal momento che colpevole di aver fatto morire 33 persone per la sua incompetenza e assolto vuol dire che conosce qualche pesce grosso. Poi se l equipaggio faceva pena come dice l'avvocato maggiormente la colpa è del comandante.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Mar, 07/04/2015 - 20:23

Quasi quasi comincio la carriera di komandante alla Costa Crocere..così tanto per togliermi lo sfizio di fracassare una nave da crociera contro uno scoglio..tanto poi i magistrati mi lasciano a piede libero..io sono per natura ottimista..ma mi sa che siamo veramente alla frutta..

Tarantasio.1111

Mar, 07/04/2015 - 20:32

Zione...mi auguro lei stia scherzano...se così non fosse la cosa sarebbe molto febbricitante....

cgf

Mar, 07/04/2015 - 22:41

si chiama Schettino e non Corona...

calvopleso

Mar, 07/04/2015 - 23:37

Ma perchè deve andare in galera Schettino quando tutti sanno che i passeggeri si sono suicidati come pure i passeggeri dell'aereo di Ustica quelli dell' Italicus, le persone di piazza Fontana, piazza della Loggia..... Signori Magistrati, per favore la prossima volta, non aprite fascicoli, non perdete tempo e soldi della comunità tanto si tratterà sicuramente di un suicidio collettivo

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 07/04/2015 - 23:57

SCAPPA SCHETTINO SCAPPA...questi sono FESSI...finche' sei in tempo..

Laowai

Mer, 08/04/2015 - 05:25

Vi siete mai chiesti il motivo del "trasferimento" del comandante De Falco?Le rotte delle grandi navi civili nel mare mediterraneo settentrionale, devono essere costantemente controllate dalla C.P. di competenza, esattamente come gli aerei (anche le navi hanno i trasponder), ed in caso di deviazione dalla rotta stabilita nel canale di navigazione previsto, la C.P ha l'obbligo di intervenire ! La C.P. di Livorno, cosa combinava quella notte? Erano alla veglia con i radar ?Secondo voi il capitano di una nave dovrebbe rimanere 24/7 in plancia comando, senza mai andare a dormire, o a mangiare, o a intrattenere i passeggeri VIP come si uasa fare in tutte le navi da crociera ? Per quale motivo l'ufficiale in comando in plancia quella notte, non e' anche lui alla sbarra? Anche De Falco, al comando quella notte presso la sala operativa della C.P. e' correo e dovrebbe essere alla sbarra come imputato.Bene ha fatto il giudice a non mettere Schettino in galera solo perche’ e’ antipatico

umberto nordio

Mer, 08/04/2015 - 08:10

Leggi e magistrati da "repubblica delle banane".

SanSilvioDaArcore

Mer, 08/04/2015 - 09:09

Mi sembra giusto, non è mica come corona che ha estorto soldi che non ha mai dichiarato e deve marcire in galera, lui ha solo ammazzato 30 persone... che volete che sia? Mi aspetto, alla fine di questa vicenda, di vederlo in parlamento

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 08/04/2015 - 16:41

giudici indotti a proteggere una probabile fuga??

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 08/04/2015 - 16:41

giudici indotti a proteggere una probabile fuga??

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 08/04/2015 - 23:07

Quelli del riesame potrebbero restare con un palmo di naso. E con loro restiamo tutti quanti noi italiani con un palmo di naso alla lettura dell'ennesima assurdità della ingiustizia italiana. A CORONA UNA CONDANNA A 13 ANNI PER DELLE FOTO E QUESTO INSULSO VANESIO CHE HA MANDATO A MORTE 32 PERSONE E DISTRUTTO UNA NAVE DA 450 MILIONI neanche l'arresto. CHE SCHIFO.