Rimini, il lavoratore della coop: "Alle donne lo stupro piace"

Il commento choc su Facebook di Abid Jee, che dice di lavorare per la cooperative Lai Momo che si occupa di migranti. La frase sullo stupro di Rimini

"Il peggio viene solo all'inizio, poi una donna diventa calma e gode come un rapporto sessuale normale". Parola di Abid Jee, 24enne di Crotone che vive e studia Giurisprudenza a Bologna e (secondo quanto scrive nella sua pagina Facebook) collabora con la Cooperativa Lai-Momo, famosa nell'emiliano per la gestione di centinaia di migranti. Sul profilo, alla sezione lavoro, si legge: "Mediatore culturale e operatore sociale. Dal 25 dicembre 2016 a oggi, Bologna". Il commento choc in seguito allo stupro di Rimini.

A riportare la notizia è il Quotidiano Nazionale, che ha letto l'incredibile post di Abid Jee su Facebook. Lo studente ha deciso di commentare con i suoi amici virtuali la tremenda notizia che viene da Rimini, dove una ragazza polacca è stata stuprata ripetutamente da una banda di magrebini che ha pure picchiato il suo amico. "Lo stupro - scrive Lee - è un atto peggio ma solo all'inizio, una volta si entra il pisello poi la donna diventa calma e si gode come un rapporto sessuale normale".

Interpellata dal Qn, la cooperatva Lai-Momo (che nel 2016 ha registrato un utile di esercizio pari a 883.992 euro grazie alla gestione dei migranti) dice di dover verificare se Jee è davvero un loro collaboratore come afferma su Fb, intanto però si smarca da quanto affermato dal giovane: "Qualora fosse un nostro dipendente - dice la coop - è ovvio che noi riteniamo gravissime, assolutamente, le dichiarazioni che lui ha postato. Qualora fosse un nostro dipendente e domani verificassimo la corrispondenza eventuale con la cooperativa, prenderemo tutti i provvedimenti possibili. Se fosse davvero un nostro dipendente riterremmo incompatibile ogni forma di collaborazione".

Duro anche il commento di Lucia Borgonzoni, consigliera comunale della Lega Nord e candidata sindaco del centrodestra alle ultime amministrative: "È una frase di una gravità inaudita e il fatto che a questo ragazzo sembri normale scriverlo mi preoccupa e non poco, per questo farò segnalazione in questura. Un'altra utente mi ha detto di averlo subito segnalato agli amministratori di Facebook. Se poi davvero lavorasse per la Cooperativa Lai-momo, auspico che venga allontanato immediatamente. Farò una serie di interrogazioni, sulla scelta e controllo dei mediatori culturali in città". La Borgonzoni si dice pronta a denunciare il giovane.

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 28/08/2017 - 09:45

Mediatore culturale di quale cultura? Perché non va a dirlo a qualche migliaia di donne in piazza e vediamo cosa ne resta. La Boldrini non dice nulla, tace? Del resto un mediatore culturale è sempre utile, vero?

VittorioMar

Lun, 28/08/2017 - 09:51

...QUESTO E' IL LORO "ONESTO" MODO DI PENSARE!...QUESTA E' INTEGRAZIONE O INTROMISSIONE??...PER LORO NON E' REATO,LE DONNE NON HANNO DIRITTI..SE QUESTA E' CULTURA DA DIFENDERE !!

beowulfagate

Lun, 28/08/2017 - 09:55

Ora scatta l'indignazione delle femministe.O no?

jaguar

Lun, 28/08/2017 - 09:55

Mi auguro che sia una bufala, sennò per fare simili affermazioni si vede che queste emozioni le ha provate su se stesso.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 28/08/2017 - 10:05

Una lezione che ci meritiamo, specchio della loro cultura, che, come invocato dalla Boldrini, dovrà diventare la "NOSTRA CULTURA". Per la sinistra lo è già? Il silenzio della Boldrini sul fatto è purtroppo eloquente.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 28/08/2017 - 10:12

è della coop, quindi le femministe tacciono.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 28/08/2017 - 10:13

uuuuuh, se l'avesse detto Salvini quelle parole.

ginobernard

Lun, 28/08/2017 - 10:17

beh che a diverse donne piaccia il maschio violento è evidente basta vedere le coppie. Poi gli immigrati esagerano devono ancora sintonizzarsi con i nostri usi e costumi. Fatto quello non ci saranno problemi a trovare l'anima gemella. In fondo Freud diceva che l'amore è il prodotto della inibizione dell'istinto primario che è la copula più o meno violenta.

Vigar

Lun, 28/08/2017 - 10:22

Speriamo che lo provino presto tutte le donne della sua famiglia!

roberto.morici

Lun, 28/08/2017 - 10:25

Magari, il giovane Abid, parla per esperienza personale...

emigrante

Lun, 28/08/2017 - 10:32

Sgrammaticato nel pensiero conme nell'esprimere le proprie allucinanti teorie. E viene definito "mediatore culturale": in pratica, un animale come questo dovrebbe contribuire all'integrazione di individui provenienti da digfferenti culture, e promuoverne la reciproca comprensione e convivenza sociale. Quale curriculum ha presentato costui? Chi ne ha verificato l'idoneità? Che studi sta seguendo questo illetterato meritevole di essere processato per istigazione a delinquere; da quale suburra proviene un individuo che per la sicurezza con cui pontifica sulla reazione delle donne allo stupro implicitamente fa nascere più di un sospetto sull'essere lui stesso uno stupratore! E noi paghiamo gente come questa, e qualche microcefalo ritiene che se ne possa ricavare qualcosa di positivo? Allucinante!

roby41

Lun, 28/08/2017 - 10:33

ho visto, mesi fa, un documentario su rai 3, se nn erro, dove mostrava cosa faceva un mediatore culturale in Svezia. C'era una classe di adulti, appena arrivati, da varie parti del medio oriente. A questi, oltre che insegnare la lingua, spiegava usi costumi e tradizioni locali. Cioè, spiegava loro come inserirsi in Svezia e non spiegava a noi, come e cosa accettare da loro. Diceva...." ai svedesi, non piacciono le persone che parlano troppo, per cui, non presentatevi con lunghi discorsi, poi ad un esempio di stato di famiglia, un arabo risponde.....certo, sono sposato. Ma la mediatrice culturale spiega....non sempre è così, non datelo per scontato, perchè qui, si può stare insieme, ma abitare ognuno per conto suo. Qui si usa anche così"......ciò per dire che, a loro bisogna spiegare come si vive nel Paese dove vanno e non a noi come sono i loro costumi, che devono abbandonare, se totalmente in contrasto con il luogo dove li fanno vivere.

cgf

Lun, 28/08/2017 - 10:34

mi verrebbe voglia di far provare sulla sua pelle le sue stesse parole, certo che all'inizio... potrà anche far male, ma poi... rimpiangerà tutto il tempo perso?

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 28/08/2017 - 10:42

Il loro modo di vivere sarà il nostro ...VERO BOLDRINI. Prova a ripetere questa frase in un'altra trasmissione e vedrai che conseguenze avrai...spero che stavi scherzando o che fossi in un momento di stato psichico alterato allora sei scusate!

RolfSteiner

Lun, 28/08/2017 - 10:45

Se fosse vero sarebbe un soggetto da tenere sotto stretto controllo.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 28/08/2017 - 10:51

Abid Jee, 24enne di Crotone... come dire: Mario Rossi di Riad. Cosa vi siete fumati stamani?

sbrigati

Lun, 28/08/2017 - 10:53

Il fatto che studi giurisprudenza e potrebbe diventare una toga, la dice lunga sui suoi possibili metodi di giudizio.

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 28/08/2017 - 10:54

Incredibile. Qui stiamo degenerando,sveglia politici da strapazzo del governo e affini.Regards

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 28/08/2017 - 10:56

Jee diventa LEE nel testo. E il nostro amico islamico prende un nome coreano. Rileggete gli articoli prima di pubblicarli.

aldoroma

Lun, 28/08/2017 - 11:18

Eccole le risorse........sei solo un essere ignobile

Fossil

Lun, 28/08/2017 - 11:20

Sospendetelo dal servizio questo porco a due zampe che ovviamente non sa nulla di psicologia femminile né tanto meno sa cosa sia educazione e cultura nostrana. Pessimo esempio da seguire. Sospendetelo!

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 28/08/2017 - 11:20

Purtroppo ha ragione da vendere! Non scrive per provocazione, ma perchè crede che le cose stiano realmente così, in quanto al suo paese la sua cultura, questo gli insegna. Dovrebbe essere l'Italia, sovrana in casa propria a rispondere in modo appropriato, rifiutando in modo intransigente queste contaminazioni "culturali"... purtroppo non vedo la stessa solerzia nel perseguire questo tipo di ideologia che si può constatare verso chi fa il saluto fascista.

ginobernard

Lun, 28/08/2017 - 11:20

" le femministe tacciono " a casa mia si dice che chi tace acconsente. Mi piacerebbe anche avere il parere di qualche consulente di coppia. Se sono pagati dal PD secondo me troveranno un decente compromesso. Pazzesco

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 28/08/2017 - 11:21

Ma chi è più idiota? Un perfetto nessuno che scrive qualcosa su Facebook o il Q. N. che gli dà gratuito risalto? E, anche voi del Giornale online che riportate tale insignificanza, che cosa siete?

Tarantasio

Lun, 28/08/2017 - 11:26

sento la quasi totale assenza di donne in questo blog... fatevi sentire, please...

ginobernard

Lun, 28/08/2017 - 11:27

finalmente una discussione interessante. Se no si finisce sempre a parlare di soldi, religione, ... calcio con la rovesciata di Belotti. Che barba ... questa invece è una bella discussione. Ci manca però il parere di qualche esperto ad alzare il tono della discussione.

ginobernard

Lun, 28/08/2017 - 11:41

" La Boldrini non dice nulla, tace? " chi tace di solito acconsente. Mi aspetto che a questo mediatore culturale garantiscono quanto prima una docenza universitaria a contratto. Come fatto del resto in passato ad ex-criminali. E' il cattocomunismo che si manifesta sempre di più.

fabioerre64

Lun, 28/08/2017 - 11:51

Non ci sono denunce da fare con un essere così spregevole, c'è solo da prendere un bel bastone nodoso, aspettarlo sotto casa e sodomizzarlo, spiegandogli che il problema è solo all'inizio, di stare tranquillo che poi gli piacerà.

clamor

Lun, 28/08/2017 - 12:50

Mi e vi chiedo se, non dico Salvini, ma un semplice leghista avesse espresso un concetto del genere, cosa avrebbero starnazzato le femministe ad orologeria del politicamente corretto e le Boldruinesse in servizio permanente effettivo ????

Italianinelmondo

Lun, 28/08/2017 - 12:54

questi sono risorse hahahaha

Trivenetino70

Lun, 28/08/2017 - 13:06

Le femministe?? Provate a fare questi discorsi con loro. Vi diranno "Eh, lascia perdere questo caso isolatissimo, in Italia 99% degli li fanno gli italiani!! Certo certo...Sapete cosa dico a quante tirano fuori ste frasi: prego, trasferitevi all'estero!!!

Ritratto di Grifona

Grifona

Lun, 28/08/2017 - 13:06

Quando l'ignoranza oltrepassa i confini della realtà, ecco a voi Abid Jee, il prodotto umano, il meticciato del nuovo millennio. Roba da uspicare la nostra estinzione.

Ritratto di adl

adl

Lun, 28/08/2017 - 13:11

...................DAL SILENZIO della INDOSSATRICE DI CIABATTE PRESIDENZIALI si può dedurre che il periodo vacanziero non è ancora terminato oppure che anche le ciabatte godono del meritato riposo vacanziero ?????!!!!!!

ziobeppe1951

Lun, 28/08/2017 - 13:13

Con questa sua "esternazione" sicuramente avrà fatto felice la PAOLINA2...nerinaneri

Yossi0

Lun, 28/08/2017 - 13:16

chissà se le buoniste la pensano allo stesso modo

davidecolpo

Lun, 28/08/2017 - 13:22

Un idiota a cui va tolto subito il lavoro, va espulso dall'Universita' e se non e' cittadino Italiano va rispedito al suo paese. Un affermazione del genere (... si capisci le parentesi ...) non va solo condannata, ma va trattato duramente chi la ha detta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 28/08/2017 - 13:29

@Nahum - per difendere i tuoi amici clandestini stupratori, ti attacchi ad un errore di battitura, indirettamente giustificando le sue parole. Ma tu non giustifichi le parole, tu giustifichi le persone a prescindere, qualunque cosa facciano, purchè siano clandestini o comunisti, per avvalorare le proprie tesi balorde. E questo è il peggior razzismo che esiste. Controlla l'ortografia degli altri giornali, poi facci sapere, li insulteremo come fai tu qui, anche se hanno ragione??? Che dici?

ginobernard

Lun, 28/08/2017 - 13:46

questo governo è massimamente responsabile di quanto sta accadendo nel nostro paese e che ha enormi costi sociali ed economici. Auspico un governo di salvezza nazionale tra tutti gli altri politici sani e coscienziosi.

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 28/08/2017 - 13:47

certo..nel mondo animale questo ed altro... tra gli umani alcune donne si autosegregano per compiacere gli istinti del marito. qui in occidente abbiamo impiegato secoli per provare ad evolverci distanziandoci dal mondo delle bestie...ma vedo che qualche maschio è rimasto indietro, pur sapendo scrivere su facebook.

Ritratto di alichino

alichino

Lun, 28/08/2017 - 13:51

Uccidere immediatamente, se possibile con modalità cruentissime, gli sturatori ed il loro sodale presunto mediatore culturale

carlottacharlie

Lun, 28/08/2017 - 13:53

Ecco un altro stupratore. Questi soggetti vengono idolatrati dal sinistrume e sara' difficile rimandarli a casa loro o, almeno, castrarli. In altro articolo, il vostro Zurlo, racconta le cifre di queste bestie. Ne abbiamo tanti tantissimi e sara' sempre peggio.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Lun, 28/08/2017 - 14:07

vediamo se per molti quest affermazione e piu o meno grave di quella di spaccategli un braccio.Scommetto che gli ipocriti scandalizzati dalla frase legittimissima di un poliziotto in pericolo troveranno a questa istigazione a delinquere molte scusanti . Sopratutto perche dal nome risulta un protetto e risorsa di certi politici .

mstntn

Lun, 28/08/2017 - 14:08

Un dubbio mi assale.

hellas

Lun, 28/08/2017 - 14:14

Avanti con l'integrazione! Forza che c'è ancora posto!!!

krgferr

Lun, 28/08/2017 - 14:14

Pronto per entrare in magistratura: non è neppure il caso di fargli sostenere un qualunque esame di ammissione; se poi, per quanto improbabile, non riuscisse ad essere ammesso potrebbe tentare la corriera politica fra i "Progressisti". Saluti. Piero

krgferr

Lun, 28/08/2017 - 14:26

Non avevo notato la data del 26/12/2016, per cui solo ora faccio appello a coloro che tanto si impegnano per il nostro benessere e la nostra felicità di cittadini Italici: per il prossimo Natale non vi preoccupate ad immaginare un regalino per me nell'occasione; avete già fatto tanto, non è il caso che vi diate ulteriori pene. Saluti. Piero

Vostradamus

Lun, 28/08/2017 - 14:50

Femministe? Yuhu?

MASSIMOFIRENZE63

Lun, 28/08/2017 - 15:02

Più che altro stupisce il modo naturale come lo dice. Evidentemente costoro sono convinti che sia così.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Lun, 28/08/2017 - 15:03

Se la pensa così immagino che considerazione avrà delle donne di cui, in qualità di mediatore culturale ed operatore sociale, ha il compito di assistere. Come fa una cooperativa a raggiungere un'utile di esercizio superiore a 880 mila euro se non è nemmeno in grado di scegliere i suoi collaboratori? Beh, lo immagino....

gneo58

Lun, 28/08/2017 - 15:05

mettetelo in galera un paio di settimane e spargete la voce, chissa' se quando esce e' della stessa idea.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 28/08/2017 - 15:15

Gradirei ascoltare il commento di una delle tante femministe isteriche e sempre indignate. Oppure il commento di quella befana lá. Dimenticavo, sono tutte in spiaggia a Capalbio, protette da uno stuolo di pretoriani. Poareti questi ultimi non hanno nessuna colpa: sono pagati ed obbligati a far da balia. Tanto li paghiamo noi, mica loro, le femministe e le befane indignate a senso unico.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 28/08/2017 - 15:18

Se una frase del genere l'avesse scritta il Salvini....apriti cielo. Allora si che le femministe isteriche ed indignate sarebbero insorte, pure da Capalbio.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Lun, 28/08/2017 - 16:11

Buzzurro, selvaggio.Quello che e' peggio e' che non e' capace neppure di osservare gli animali (peraltro piu' garbati di lui). Negli amimali la natura ha creato l'estro e se un maschio ci prova con una femmina che non e' consenziente (in estro) viene rifiutato, sbeffeggiato, graffiato secondo le specie. Oltretutto questo non sa neppure l'ltaliano e si permette di commentare nella ns lingua.

Trivenetino70

Lun, 28/08/2017 - 16:15

Non siamo cattivi, xenofobi, generalizzatori gratuiti! Il mediatore culturale in questione sta solo cercando di arricchire la nostra magra cultura italiana e, come ci insegna la Boldrini, ci sta abituando ad uno stile di vita che presto diventerà il nostro. Signora Boldrini, Lei denuncerà mezza Italia perchè questa è la frazione di popolazione cui Lei da il voltastomaco...l'altra metà la vota o la voterà perchè Lei l'ha fatta entrare clandestinamente!!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 28/08/2017 - 16:15

Leonida55, non difendo questo personaggio e credo che le parole pronunciate siano inaccettabili, ma l'ortografia e la cura dei testi non hanno colore politico e denotano la serietà della testata.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 28/08/2017 - 16:17

Claudio lavoratore dela COOP non è abbastanza in risalto perchè non lo hai scritto in grassetto e sottolineato. Se invece di lavorare alla COOP lavorava al GIORNALE cambiava qualcosa ? Siete penosi.

RexMastrin

Lun, 28/08/2017 - 16:19

Certo perchè per i musulmani quando una donna non indossa per lo meno l'hijab è pronta per essere violentata, questo è l'islam. Questo tizio deve essere immediatamente espulso con l'accusa di comportamenti anticostituzionali.

Rossignol

Lun, 28/08/2017 - 16:26

Studia a Bologna : ma quale grammatica gli insegnano ? Lavora con una Coop ? Che razza di Coop che non sa neanche dire se un tizio é loro dipendente ? Non hanno un ufficio ? Un computer ? Come prendono i soldi che incassano ? Chi paga tanta inefficienza ? Circa le opinioni del tizio , corredate di dinamica anatomica , sono ridicole e terrificanti . Unica attenuante se fosse stato negativamente influenzato, nelle sue opinioni, dalle confessioni di qualche stretta congiunta , madre o sorella forse, che avesse vissuto le esperienze di cui lui parla con un qualche entusiasmo segreto ...

Rossignol

Lun, 28/08/2017 - 16:34

Inventiamo i nomi piú strani per gli sfaccendati piú strampalati. Un mediatore culturale dovrebbe essere qualcuno che media tra culture diverse . Questo tizio non sa neppure scrivere . Inoltre descrive parti anatomiche con infantili nomi di ortaggi e verdure. Inoltre , descrive un atto di violenza fisica e sopraffazione come una sessione di sano divertimento, almeno nella seconda parte della sessione. Come possiamo permettere a gente simile di vivere nella nostra cultura ? Chi lo paga ? Come si mantiene ? Da dove vengono i soldi con cui si ciba e si veste e gioca con Facebook ? Forse ë stato violentato in passato ( mentre mediava culturalmente ) e racconta la propria esperienza ?

Ritratto di Muk

Muk

Lun, 28/08/2017 - 16:41

Ah, quindi ha pure esperienza diretta, altrimenti su cosa si basano le sue affermazioni?

oracolodidelfo

Lun, 28/08/2017 - 16:56

Alle donne lo stupro piace? E se gli italiani decidessero di "procurare un simile piacere" alle femminucce e perchè no, anche ai maschietti musulmani?........ Questa è apologia di reato. Che ne dice la Kompagna Boldrinovska?

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 28/08/2017 - 16:56

@Nahum: tu non ci fai ci sei. Sei persino penoso nel tuo tentativo di derubricare un fatto di una gravità inaudita ad un mero esercizio ortografico. Ma, evidentemente il tuo Q.I. è questo e non ti permette di andare oltre. La temperatura di Bolzano a gennaio in confronto, è foriera dell''arrivo della primavera. Tant'è. Dalton Russell.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 28/08/2017 - 17:23

@Vigar-Lun, 28/08/2017 - 10:22. E magari anche una nota personaggia!

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Lun, 28/08/2017 - 17:40

Come avvenne a seguito dei fattacci di Capodanno 2016 in quel di Colonia ai danni di migliaia di donne, anche stavolta si registra un insolito attacco di afonia collettiva tra le femministe islam-friendly di casa nostra, a cominciare da una loro esponente - pardon, esponentA - di spicco, usualmente loquacissima. All'epoca questa epidemia di raucedine poteva trovare una qualche minima - seppur ridicola - giustificazione nei rigori invernali, adesso invece non saprei proprio come spiegarmela. Si spera comunque in una pronta guarigione: ne va della loro credibilità, sempre che ancora ne abbiano.

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Lun, 28/08/2017 - 17:54

Dal nome si evince chiaramente che è Italiano e Cristiano.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 28/08/2017 - 17:57

..mediatore culturale...una volta si chiamava interprete ed era, come lo è tuttora un lavoro di grande responsabilità e preparazione: purtroppo mi è capitato di avere a che fare con questi cosiddetti mediatori/mediatrici (ONG), esseri in genere strapompati, arroganti e piuttosto dilettanteschi a caro prezzo, ma, con in mano un "pezzo di carta". Io parlo correntemente 5 lingue, senza titoli, salvo quelli che ho guadagnato sul campo, a margine della mia professione ufficiale di consulente industriale.....

hellas

Lun, 28/08/2017 - 17:57

Nahum .... da bravo, dai, vai a leggere Repubblica, così ti diverti e non trovi errori, professore.....

Divoll

Lun, 28/08/2017 - 17:57

Abid Jee non mi sembra un nome di Crotone. E' un musulmano che magari si finge studente per stare in Italia. Dopo quello che ha scitto, espulsione immdiata (se l'Italia fosse governata da politici e magistrati normali).

Divoll

Lun, 28/08/2017 - 17:59

Denunciare non basta, mandarlo in galera non basta, va solo espulso dall'Italia.

dakia

Lun, 28/08/2017 - 18:12

Cxxxxxo, piacerà alla mamma e sorelle, immaginiamo quale specie di futuri avvocati che ci saranno in Italia se questo cammelliere studia giurisprudenza! Non si può invocare una legge che finiti gli studi vadano a esercitare nei propri paesi invece che restino tutti qui con le zucche vuote che hanno? Così s'integrano portandoci la sporcizia che hanno nei cervelli.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Lun, 28/08/2017 - 18:17

Memphis35: si tratta sicuramente di una svista. Del resto non stiamo su repubblica o corriere della serva, il che mi porta ad escludere che dietro un così improbabile accostamento ci sia la volontà di sposare la linea di pensiero del baffino più famoso della politica, che solo qualche mese fa è andato delirando che tra un arabo e un calabrese non c'è alcuna differenza, lui che va orgogliosissimo delle sue presunte origini arabe. Su Google trovi tutti i dettagli.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 28/08/2017 - 18:21

Ossia non si tratta di violenza sessuale ma di cene eleganti con finalino a sorpresa.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 28/08/2017 - 18:33

mediatore culturale fra la barbarie e la civiltà. se facciamo la semisomma, cosa otteniamo?

oracolodidelfo

Lun, 28/08/2017 - 18:46

Questo è un mediatore culturale? Ed io sono la REgina Elisabetta!

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Lun, 28/08/2017 - 18:54

Quando si evira con un coltello ben affilato un clandestino il peggio viene solo all'inizio, poi l'uomo diventa calmo e anzi comincia a cinguettare con una nuova voce...

dare 54

Lun, 28/08/2017 - 18:54

Per chi, ospite e aspirante avvocato nel nostro Paese, fa apologia di reato, una sola strada: denuncia e, scontata la pena, espulsione. E non parlatemi di castrazione. Quella chirurgica, no. Ma quella chimica, nel caso specifico, e finché rimarrà in Italia, potrebbe essere un utile presidio medico (non irreversibile) che gli eviterebbe il fastidio di dover calmare forzosamente le donne con suo pis...o!.

CarloLinneo

Lun, 28/08/2017 - 18:54

Questo studia Giurisprudenza? Dal suo italiano deduco che non conosce affatto il significato di "Giurisprudenza".

Semibeccamiamog...

Lun, 28/08/2017 - 18:56

Vivo in America da tre anni ed ogni volta che leggo i giornali italiani rimango sconvolto. Questa affermazione fatta dalla giovane risorsa rientra nell’ apologia di reato. Evidentemente, nella loro mentalita’ collettiva lo stupro equivale ad un rapporto sessuale normale. Qui in America se un uomo o donna usa affermazioni del genere o prova a ”flirtare” in maniera volgare od offesiva, puo’essere messo in cella per qualche mese come minimo (sex offender.) Vi lascio il profilo Facebook della persona in questione. https://www.facebook.com/abidjee143/about?lst=1620247067%3A100001479475930%3A1503937600

pilandi

Lun, 28/08/2017 - 19:07

Mettetelo in galera e buttate la chiave.

routier

Lun, 28/08/2017 - 19:11

Questo personaggio (chiamarlo uomo mi pare esagerato) oltre ad imparare un minimo di civiltà, dovrebbe smettere di fare a pugni con l'ortografia.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 28/08/2017 - 19:12

Suggerirei allora a questa 24enne Abid Jee di farsi stuprare ripetutamente ogni giorno da tutti i bei maschioni africani che sta aiutando a invadere questo Paese.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 28/08/2017 - 19:33

---guardate che i minus habens sono un partito trasversale che se solo si sapessero gestire governerebbero l'italia ad libitum---la gravità della frase di questo pseudo mediatore fa il paio con le dichiarazioni sempre su face del segretario cittadino della lega di san giovanni rotondo--che già la lega a foggia è di per sè un ossimoro tossico--insomma questo segretario scriveva ieri a proposito dello stupro --"Ma alla Boldrini e alle donne del Pd quando dovrà succedere?"---siamo agli stessi livelli di istigazione---swag ganja

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 28/08/2017 - 20:12

Madama la presidenta, ditino alzato e nasino rifatto, si erge in difesa della libera espressione del pensiero della risorsa calabrese Abid Jee. Esprime inoltre, madama la presidenta, reprimenda nei confronti di chi, come la coppia polacca, ha inopinatamente occupato (invadendolo) il territorio delle risorse migranti, creando ovvio scompliglio tra le fila dei diversamente bianchi e provocando la legittima reazione dei suddetti. E.A.

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 28/08/2017 - 20:14

Cari tutti, come detto il mediatore culturale è andato ben oltre quello che e' accettabile ma nin e certo il solo, ci sono persino sentenze della cassazione che dibattono sulla questione e sono più che controverse. Nin ce nessun tentativo di derubricare la dichiarazione in questione posso,rassicurarvi su questo punto. Ma purtroppo devo insistere che una maggior cura dei testi di questo giornale sarebbe utile e opportuna ma la cosa non ha niente a che vedere con il nostro eroe, spero che lo abbiate capito. Grazie

giginonapoli

Lun, 28/08/2017 - 20:19

Bastardo te e chi ti ha permesso di venire in Italia.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 28/08/2017 - 20:24

VAI A VEDERE CHE PARLA COSì PERCHE LUI STESSO FRUTTO DI UNO STUPRO DELLA MADRE ???

leo37

Lun, 28/08/2017 - 21:02

QUESTO è un grandissimo IDIOTA come tutti quelli che insistono con la CAZZATA dell'integrazione,purtroppo per loro non si integreranno MAI,non hanno nessun rispetto,vado sempre in Africa ed avendo a che fare con queste razze lo posso mettere per iscritto,hanno cultura retrograda inculcata da generazioni e non vogliono integrarsi a loro va bene così,conosco Africani che sono in Italia da 30 anni e non si sono mai integrati,anzi quando si parla di queste cose loro sostengono che è giusto così.Addirittura un Marocchino di mia conoscenza un giorno in modo alterato mi disse che se sua figlia avesse mai voluto sposare un Cristiano gli avrebbe tagliato la testa,Questa è l'intergrazione tanto voluta dalla boldrini(in minuscolo apposito per disprezzo.Per loro le donne, ignoranti che non sono altro, sono solo esseri inferiori.

edo1969

Lun, 28/08/2017 - 21:19

Ecco i mediatori culturali, finalmente si è capito a cosa servono.

edo1969

Lun, 28/08/2017 - 21:20

Gliel'ha detto la Boldrini.

bobots1

Lun, 28/08/2017 - 21:33

Se la notizia è vera, un'idea la avrei per far fare la stessa cosa con lui e poi ne riparliamo. Espellerlo. SUBITO. Studente all'uni? Ma se non sa nemmeno scrivere correttamente? E comunque il suo pensiero è molto diffuso nel mondo musulmano: basti pensare cosa succede lì ad una donna che viene violentata: matrimonio riparatore! E noi ce li portiamo in casa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 28/08/2017 - 22:11

@Nahum - sento i vetri stridere. Non aggrapparti, che di bestialità oggi ne hai già dette troppe. Il tuo comportamento da viscido sostenitore degli stupri, ma sol ose fatti da clandestini, è miserabile.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 28/08/2017 - 22:13

@Marino biroccio - un altro pietoso comunsita che difende gli stupratori, purchè essi siano clandestini e a danno di italiane. Bravo, razzista.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 28/08/2017 - 23:17

grazie ai pdioti stiamo importando questa feccia.....non si risolve mandano in galera o fuori dall'italia questo individuo .....non è certo l'unico a pensarla così perchè questo modo di pensare fa parte della loro cultura, è una conseguenza di come concepiscono la donna. una cultura in diretto conflitto con la nostra, non è possible una convivenza civile e pacifica che questi arroganti uomini primitivi ndietro di 1000 anni. dobbiamo rifiutare la loro cultura, altro che moschee e agevolazioni di tutte le salse, terra bruciata nei confronti di chi ci odia.

Frank90

Mar, 29/08/2017 - 00:20

@Eldik- sei in errore cara (o caro). Le due dichiarazioni partono da un sentire diametralmente opposto e con una finalità altrettanto opposta. Vedi caro, l'esponente della Lega ha deliberatamente lanciato una, seppur forte, provocazione nella speranza di risvegliare le coscienze latitanti dei nostri meschini governanti. Il magrebino selvaggio, al contrario, ha solo perpetrato un inutile e crudele sfregio alle vittime di stupri. Curioso che un benpensante come te non abbia colto la sottile differenza.

dare 54

Mar, 29/08/2017 - 00:22

EstiqaatsiX, devo dire che la tua variante, benché non in sintonia con la mia soluzione chimica, mi ha dato di che pensare! Sopratutto per i risvolti canori!

AndyFay

Mar, 29/08/2017 - 06:16

Questa è la loro cultura, il loro rispetto per la donna. Decenni di conquiste sociali vengono cancellati e noi perdiamo i punti di riferimento. Dovremmo lottare per i nostri valori ma dovremmo prima ricordarci quali sono.

antonmessina

Mar, 29/08/2017 - 06:30

ma la terza carica dello stato che dice?

Popi46

Mar, 29/08/2017 - 06:35

Beh,non ha torto. Certo che piace. Come agli uomini essere impalati.

ginobernard

Mar, 29/08/2017 - 07:15

Mi colpisce l'uso della parola pisello da cui traspare comunque un animo gentile

maxfan74

Mar, 29/08/2017 - 08:44

Le carceri italiane si svuoteranno solo alzando al massimo le pene. Se per uno stupro la base di partenza non trattabile fosse venti anni forse le cose cambierebbero. Oramai siamo allo sfascio totale di valori e comportamenti.

Emiliotoscana

Mar, 29/08/2017 - 09:10

Ma senz'altro c'è un errore non può essere uno di sinistra. Ora i giornali rossi diranno che è un fascista,ed io gli credo. Si ma ROSSO.

accanove

Mar, 29/08/2017 - 09:36

.....probabilmente godrebbe anche lui, le sue probabili origini indicano che potrebbe essere predisposto, è sinistrato quindi predisposto anche in questo a un "certo" genere di esperienze...

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 29/08/2017 - 10:10

Vabbeh il parere di uno di quelli non conta. Non dovrebbe...

Dani55

Mar, 29/08/2017 - 11:11

Facebook? figuriamoci che attendibilità! chiunque può fare un account con un nome di fantasia e scrivere qualsiasi cosa senza che nessuno lo individui. E' vergognoso che un giornale serio e autorevole come il Carlino giri una notizia del genere senza accertarsi al 100% dell'effettiva esistenza di un simile personaggio.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 29/08/2017 - 11:42

Leonida55. Se lo dici tu deve essere vero ...

hellas

Mer, 30/08/2017 - 23:40

Nahum, in tre righe nel tuo post ci sono tre errori di battitura.....nin, nin,nin....... Rileggi prima di inviare , altrimenti i tuoi interventi perdono di autorevolezza.........