Rimini, romena contro agenti in ospedale: "Facce di m..., vi p... addosso"

Dopo avere già creato disordini all'interno del nosocomio, la straniera ha preso di mira gli agenti che si erano presentati in pronto soccorso per altre ragioni. Arrestata, la donna aveva alle spalle altri precedenti per violenza

Momenti di tensione nella serata di venerdì all'ospedale Infermi di Rimini, dove una romena ha aggredito i rappresentati delle forze dell'ordine che si erano presentati in pronto soccorso per controllare alcuni documenti.

La presenza degli uomini in divisa all'interno del nosocomio non aveva nulla a che fare con la straniera, che comunque si è innervosita. Senza alcuna ragione a giustificare le proprie azioni, la donna ha raggiunto gli agenti, cominciando fin da subito ad insultarli."Facce di m***a, siete degli str****, andate a fare in cu**, io vi rovino cogli***". Questi sono soltanto alcuni degli improperi rivolti contro i poliziotti, come riportato da "RiminiToday". "Non mi fate un ca*** facce di me***, tanto io vi faccio fuori le vostre mogli e i vostri figli, vi piscio addosso a voi e a questo paese di me***’’.

Inutili i tentativi di placare la romena, che si è addirittura scagliata contro gli uomini della questura, presi a calci e a pugni. Ad accorrere in aiuto degli agenti il personale di sorveglianza dell'ospedale e gli stessi sanitari, che hanno spiegato come la straniera avesse creato problemi fin dal suo accesso al pronto soccorso. Prima di accanirsi contro i poliziotti, la donna aveva preso di mira alcuni pazienti e gli stessi medici, introducendosi anche nel reparto di pediatria ed in alcune sale ambulatoriali, dove aveva creato scompiglio.

Considerato il suo comportamento, la romena è stata infine arrestata e condotta in questura per essere identificata. Si tratta di una 35enne già nota alle forze dell'ordine per precedenti episodi di violenza. Accusata di interruzione di pubblico servizio, rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza, oltraggio, minacce e lesioni a pubblico ufficiale, la donna è finita dietro le sbarre in attesa del giudizio direttissimo.

Commenti

Adespota

Lun, 29/04/2019 - 16:07

Va compresa e compatita. E' andata in esaurimento da quando la sua domanda di accesso ad un college di Oxford non è stata accolta...

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 29/04/2019 - 16:24

^(*@*)^ soonoo tuutii fraateelii e sooreelee Vero NON ancora Santo genitore 1 o genitore 2( Visto che sei così progressista non ti chiameremo più “padre” ma genitore 1 o genitore 2 , vai a sapere, ma anche sul genitore 1 e 2 ci sarebbe da discutere un bel po’

CidCampeador

Lun, 29/04/2019 - 16:25

GIUDIZIO = ti chiediamo scusa per l'arresto ora vai a casa e non farlo piu'

Popi46

Lun, 29/04/2019 - 17:26

Io l’avrei invitata a farlo, mica per niente,solo per capire come avrebbe potuto.....o è forse un travestito?

moichiodi

Lun, 29/04/2019 - 18:06

E dire che il Veneto di zia cerca medici, rom, in Romania. Salvini lo sa?

kennedy99

Lun, 29/04/2019 - 18:10

sono stato diverse volte ultimamente alla stazione ferroviaria di rimini. e dire che cè uno schifo è dir poco. da quando sono stati al governo quei cialtroni del pd rimini è cambiata come il giorno e la notte. vero signor bersani le citta dell'emilia romagna sono sicure e sotto controllo. come dici sempre. poveretto spero che gli italiani ti compatiscano.

ziobeppe1951

Lun, 29/04/2019 - 18:43

moichiodi...18.06...certo che Salvini non ti fa dormire la notte...perché non chiedi a Bimbominkia cosa succedeva al Forteto?..es.

lappola

Lun, 29/04/2019 - 19:30

Qualcuno gradisce un parere? Ce lo meritiamo, oggi ci trattano così e domani ancora peggio. È un progredire composto; uno, dieci, cento, mille e così via. Saremo sopraffatti, schiacciati, conquistati da gente che un tempo sarebbe stata inviata al patibolo. Ma quando le sinistre saranno estinte sarà tardi, saremo noi a patibolare.

perseveranza

Lun, 29/04/2019 - 21:05

Romeni, albanesi, africani, arabi, ormai in Italia c'è di tutto e purtroppo di questi "ospiti" troppo pochi si comportano bene. Sappiamo chi ringraziare.

da.ri.os.

Lun, 29/04/2019 - 21:45

Tra qualche giorno la rimetteranno in libertà, così un elemento del genere ce lo ritroveremo gratis sotto casa

moichiodi

Lun, 29/04/2019 - 23:01

@ziopeppe non mi capisce mai. Volevo dire che ci sono anche rom eni per bene. Salvini dice che sono tutti ladri è mariuoli. E molti gli credono. Come lei.

apostrofo

Mar, 30/04/2019 - 02:18

I NOSTRI CODCI DI COMPORTO SONO DIVERSI DAI LORO PER CUI NOI LI GRATTIAMO COME TGRATTEREMMO UN ITALIANO, AD UN LIVELLO MAGGIORE, PIU' CIVILE E PER LORO PIU' DEBOLE, CHE LI AUJTORIZZA PRATICAMENTE A FARE UNPO' QUWLLO CHE VOGLIONO, E GLORIARSENE