La rivelazione dello scafista: "Poca benzina? Speravamo nelle Ong"

Un migrante che guidava il barcone recuperato dai libici ammette: "Speravamo di essere ripescati dalle Ong"

Il gommone è rimasto senza benzina. Ha superato il limite delle acque territoriali libiche, ma non ha superato le 15 miglia di distanza dall'Africa. La motovedetta di Tripoli lo intercetta, carica i migranti e li riporta indietro. Non è andata come scafisti e disperati speravano: contavano sull'intervento delle Ong, che però stavolta non sono riuscite a "sottrarre" gli immigrati alla Guardia costiera.

È da tempo che si discute sul fattore "attrattivo" operato dalle Ong nel Mediterraneo. I migranti, e soprattutto i trafficanti, sanno che lì nel mare aperto ci sono Sos Mediterraneé, Sea Watch e via dicendo. E vi contano per portare a termine il viaggio verso l'Europa.

"Non ci sono navi di organizzazioni umanitarie qui attorno, la Ocean Viking è oltre 100 miglia da qui", spiega al Corriere Mustafà Abu Zeid, comandante di una delle motovedette regalate dall'Italia alla Libia. "Però sappiamo che si stanno avvicinando e ciò incrementa le partenze dei migranti".

Le Ong, dal canto loro, hanno sempre negato il cosiddetto "fattore di attrrazione". Eppure i numeri e le dichiarazioni di migranti e scafisti le smentiscono. Partiamo dai dati. Secondo quanto riporta l'Oim nel suo progetto "Flow Monitoring Europe", in Italia, Malta e Spagna nel 2016 (anno con diverse Ong attive) erano arrivate via mare ben 190mila persone. Dato che oggi si è ridotto a poco più di 17mila. Solo un caso?

Secondo la Guardia costiera di Tripoli, no. E anche i migranti confermano che prendono la via del mare nella speranza di essere ripescati dalle Ong. Mohammad Kondù, un ventenne della Costa d’Avorio, che era il timoniere del barcone recuperato due giorni fa dai libici, ammette candidamente: "Sapevo bene che la benzina non sarebbe bastata per raggiungere le coste italiane e neppure maltesi. Speravamo di essere raccolti da una nave delle Ong". Nessun contatto scafisti-Ong, ma la speranza sì. Non solo. Sulla barca c'era anche un ragazzo egiziano che avrebbe detto ai migranti di partire perché c'erano delle imbarcazioni umanitarie norvegesi, spagnole ed europee in generale che li aspettavano al largo. Informazione non vera, in questo caso. Ma è indubbio che trafficanti di esseri umani utilizzino la presenza delle Ong per rasscurare i migranti sul buon esito della traversata.

A confermarlo anche uno scafista. A Quarta Repubblica poche settimane fa che, contattato da un cronista che si è finto migrante in cerca di un mezzo per attraversare il Mediterraneo, ha spiegato: "Io sono in contatto con loro, vi porto nella loro direzione (delle Ong, ndr), gli dico dove siete".

Commenti

kennedy99

Gio, 25/07/2019 - 15:51

si caro scafista è finito il tempo che quando era al governo il caro renzi c'erano dozzine di ong che facevano la spola tra la libia e la sicilia. ti rimane di pregare hallaa che al governo ritornino ancora questi signori ma la vedo dura che ritornino.

giovanni951

Gio, 25/07/2019 - 17:17

possibile che le zecche rosse proprio non capiscono che c’é un disegno per farli arrivare tutti da noi? o sono traditori?

bernardo47

Gio, 25/07/2019 - 17:26

Cose ovvie e che chiunque poteva immaginare...come i grandi guadagni su immigrazione che hanno fatto in tanti in Italia...era evidente che vi era un grande giro!........vergogna!

ginobernard

Gio, 25/07/2019 - 17:27

ovvio ... meno navi disponibili ci sono e meno sono le partenze. Basterebbe ripristinare la vecchia legge del mare ... nessuno più concederebbe la bandiera a queste navi. Non credo che Salvini mollerà. Deve arrivare almeno al 45% per fare 50% con la Meloni.

claudio faleri

Gio, 25/07/2019 - 17:28

che schifo questo giochetto, accettata candidamente dalla sinistra per contrastare salvini, proprio vero la sinistra rappresenta la spazzatura italiana che ha sempre tenuta l'italia in ribasso

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 25/07/2019 - 17:28

Giovanni951, una buona parte di zecche lo sa benissimo che c'e' una trama per portarli tutti qui, e l'altra parte e' completamente lobotomizzata- Pensa te che in un altro articolo un sinistrato mi diceva che se fosse vero che le Ongs sono colluse con gli scafisti Salvini dovrebbe andare il Libia e produrre prove per farli arrestare, come se la magistrata la Vella con Carola non avesse dimostrato che e' inutile combattere con la legge con questa gente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 25/07/2019 - 17:29

Anche senza la "rivelazione" dello scafista, NOI l'avevamo capito da un pezzo!!! Sono i COCOMERIOTAS che fingono di non capire!!!!!jajajajajajajaja.

ginobernard

Gio, 25/07/2019 - 17:32

"è finito il tempo che quando era al governo il caro renzi " ma è tutt'altro che finito il PD ... ha uno zoccolo duro del 25% ... impressionante la estensione del network cattocomunista. Ma se uno pensa che in Italia ci sono quasi 30 mila parrocchie e chissà quante associazioni cattoliche e di sinistra ... gente che vota con i paraocchi. Che ha perso ogni forma di senso delle regole e dello stato. E di solito sono per tornaconto personale. Di solito.

moichiodi

Gio, 25/07/2019 - 17:38

Dai, c'e sempre qualche scoop per distrarre il popolo, tanto amato, e tanto portato a spasso dai populisti. La benzina, i certificati francesi ecc. Una volta la panda di Marino, Le buste da 2 centesimi, boeri, soros e via.... Per il resto tutto ok.

ginobernard

Gio, 25/07/2019 - 17:42

"possibile che le zecche rosse proprio non capiscono che c’é un disegno per farli arrivare tutti da noi? o sono traditori?" è solo questione di soldi. Mi piacerebbe che qualche politico si prendesse la briga di dire a chi sono finiti tutti i soldi dati dallo stato per la accoglienza negli ultimi diciamo 5-6 anni. Verrebbe subito fuori la lista delle associazioni. Ovviamente tutte interessate a sostenere il PD che fa della accoglienza un punto fisso del programma di governo.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 25/07/2019 - 17:55

Moichiodi, e ti va bene che il Giornale non ha infierito tanto su Bibbiano, oppure anche quelli sono scoops per populisti?. P.s I clandestini costano miliardi l'anno ai contribuenti, te l'hanno detto i tuoi amici ladroni delle coop rosse??

bernardo47

Gio, 25/07/2019 - 21:28

scovare tutti queli che hanno lucrato in italia sulla vicenda migranti!

Adespota

Gio, 25/07/2019 - 22:11

Qualcuno si chede come mai i cattorossi continuino a non capire. Per me la risposta è semplice: alcuni hanno interesse a continuare coi propri affari; altri invece non capiscono perchè sanno leggere solo i giornali o vedere solo i telegiornali schierati dalla loro parte . Non amano informarsi altrove ed è per questo che continuano a non vedere e sentire. Ad esempio le notizie lette qui oggi non sono riscontrabili nei loro giornali.

carlo dinelli

Gio, 25/07/2019 - 22:39

La scoperta dell'acqua calda solo i Sinistri fanno finta di non saperne niente, perche' da sempre, in combutta col malaffare e la tratta dei "nuovi schiavi" Altro che aiuto al prossimo e umanità : l'aiuto è solo per chi si riempie le tasche con quei disgraziati Vergogna e Schifo Pd! W sempre Salvini

giancristi

Gio, 25/07/2019 - 23:04

Le Ong sono un "fattore di attrazione". Vengono messe in mare vecchie carrette, con poca benzina. Tanto, arrivano provvidenzialmente le Ong. Questo è vero, anche senza accordi espliciti tra Ong e trafficanti. Ma forse ci sono anche quelli.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 25/07/2019 - 23:32

cape code: è vero, i clandestini costano miliardi l'anno ai contribuenti. Ma quei miliardi non vanno persi, finiscono nelle tasche di qualcuno. Che quei qualcuno siano gli stessi che tifano per l'accoglienza e odiano Salvini? Chissà!

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 25/07/2019 - 23:36

giovanni951: le zecche rosse si dividono tra sostenitori del "migrantaggio economico", quelli che ci mangiano sopra, ed in sostenitori del "migrantaggio politico", cui interessa solo attaccare Salvini.

ginobernard

Ven, 26/07/2019 - 08:41

per me la Meloni è meglio di salvini sull'argomento molto bene che abbia dei militari con lei quelli del pd ci possono dare solo il caos

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 26/07/2019 - 10:42

...."Un promemoria, se ancora fosse necessario, del fatto che ci deve essere un cambiamento nell'approccio alla situazione del Mediterraneo. Salvare vite in mare è un bisogno urgente"....E avanti con questa tiritera!Mai dire che il sistema più sicuro,è quello di NON PARTIRE,di NON PRETENDERE di essere "salvati" da un "naufragio volontario"!Mai dire di rimanere nei LORO Paesi,a risolvere i LORO problemi!Mai dire che se proprio vogliono "emigrare" provino a bussare alla porta dei loro "fratelli musulmani straricchi".Mai dire che il welfare,la CULTURA che noi abbiamo custruito in millenni di STORIA,parlata e scritta,se la devono conquistare,sudare a casa LORO,come hanno fatto i nostri antenati in millenni!