Il rom che ha ucciso l'anziana: sfilza di reati e un'espulsione

Miki Trajkovic era stato già espulso alla fine del 2017, ma si trovava a Roma dopo esser rientrato illegalmente nel Paese

"Grazie alle forze dell'ordine e agli inquirenti. Questi vermi meritano pene esemplari e galera certa. I campi rom si confermano una attrazione per i delinquenti: lavoriamo per chiuderli". Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, ha commentato cosi l'arresto di cinque rom per l'omicidio di Anna Tomasino, uccisa lo scorso 5 maggio durante una rapina in appartamento nel quartiere Città Giardino a Roma.

"Eravamo brilli, ci siamo detti: "Cosa facciamo? Andiamo a rubare". Così è nato tutto. Ma ora emergono nuovi tasselli sulla loro fedina penale. Furti, rapine in appartamento compiute sia a Roma sia a Milano, maltrattamenti in famiglia. Una lista lunga. Ma, come scrive Il Messaggero, come se non bastasse, l'uomo accusato di aver colpito a morte Anna Tomasino, Miki Trajkovic, era stato già espulso dall'Italia alla fine del 2017 perché irregolare, ma si trovava a Roma dopo esser rientrato illegalmente nel Paese.

Entrando nel dettaglio dei reati commessi in passato dagli altri componenti della banda, si scopre che Darko Kostic era stato raggiunto mesi fa da un divieto di avvicinamento alla compagna, residente nel campo di via dei Gordiani, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia; Dylan Trajkovic ha precedenti per furto; idem per Dennis Trajkovic; Bidam Sulejmanovic e Miki Trajkovic sono invece esperti nelle rapine in appartamento. Trajkovic inoltre era già stato espulso dal territorio nazionale perché irregolare.

Secondo le prime ammissioni ai carabinieri, la sera della rapina i cinque avevano raggiunto, per svaligiarlo, l'appartamento al secondo piano dello stabile in Via Pizzo Bernina, quartiere Montesacro. In due si sono arrampicati e hanno rotto il vetro di una finestra, poi hanno sorpreso l'anziana, che nel frattempo, accortasi di quanto stava accadendo, era riuscita ad allertare una vicina di casa telefonandole. La donna ha urlato e chiesto aiuto e uno dei ladri l'ha aggredita da dietro tramortendola.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 15/05/2019 - 10:21

...Tutte "risorse" che pagheranno le pensioni agli "italiani" che continuano a votare partiti "accoglienti"!....Ricordo che a Marzo 2018,Lega e FdI gli UNICI partiti schiettamente contro,hanno preso solo il 22%!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 15/05/2019 - 10:23

Da quanti anni il ministro della paura é in carica? Oltre ai comizi cosa ha fatto?

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 15/05/2019 - 10:29

Il problema non sono solo i campi rom, ma le frontiere che sono come certi bar del Brasile: senza porte, oltre alla giustizia che ci rende gloria solo se in paragone agli indios dell'Amazzonia (beh, neanche tanto, forse le civiltà primitive hanno un concetto di giustizia molto più evoluto e democratico).

Anonimo (non verificato)

zadina

Mer, 15/05/2019 - 10:35

Mentre la corte della unione europea dice che certe persone non si possono espellere ma debbono essere trattenute nel territorio, ottimo sistema per favorire la delinquenza e condannare gli europei ad essere le loro vittime, se questa è la giustizia Dio cene scapi e liberi, il pensiero di un semplice cittadini europeo.

Angelo664

Mer, 15/05/2019 - 10:43

Ovvio, se vai in Romania e prendi uno di quei furgonelli che fanno avanti e indietro da la torni senza problemi via terra quando vuoi !!! I controlli dovrebbero essere online, per le strade le telecamere con riconoscimento facciale esistono e funzionano. Questo lo becchi per strada che circola allegramente, fai in modo che la pattuglia più' vicino lo arresti tramite un messaggio push dalla centrale operativa alla volante più' vicina, vai lo prendi e alla seconda espulsione lo tratti come si deve e vedrai che non rientra più'. Ma non siamo in grado di fare questo. Troppi limiti burocratici, la privacy e tutte le balle messe insieme dalla UE attuale. Ad uno che delinque la privacy la strappi e la fai a pezzettini. Stessa cosa per stupratori, pedofili e terroristi.

MarcoTor

Mer, 15/05/2019 - 10:45

x babbeipersmpre: cosa abbia fatto lui non lo so (prova a non fare entrare gente che non ha titolo, che è già una bella novità), ma cosa ha fatto chi governava prima invece sì: non applicando alcun filtro all'ingresso hanno fatto entrare tutta la peggiore feccia del mondo che al proprio paese faceva galera a pane e sputi, forse temendo che la nostra si sentisse sola.

vince50

Mer, 15/05/2019 - 10:45

Sarà Rom,sarà delinquente farabutto e ladro ma non per questo ixxxxxxxe,proviamo a porci una semplice domanda.Come mai ha deciso di rientrare in questa terra di nessuno,dopo essere stato espulso?.A posteri l'ardua sentenza,visto e considerato che non sappiamo porci domande e meno che mai darci delle risposte.

Tommy40

Mer, 15/05/2019 - 10:48

In Italia c'è libertà di delinquere, uccidere e nessuno di questi rispetta le leggi. Rom e migranti debbono essere espulsi, confidiamo in Salvini se ci libera da questi sorprusi.

zadina

Mer, 15/05/2019 - 10:48

Rispondo a (babbeipersempre) sono le leggi che la magistratura ha a disposizione donate dalla amministrazione precedente di sinistra se abbiamo questa situazione dobbiamo ringraziare tutti gli sgravi penali che hanno fatto, grazie a loro se abbiamo questa libertà di delinquere, provi a riflettere bene.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mer, 15/05/2019 - 10:52

E' grave che varie testate nazionali non ne parlino e alcune solo accennino al caso. Una vergogna. In questo caso il Vaticano non interviene?

aldoroma

Mer, 15/05/2019 - 10:55

ma i ROM chi? quelli che il PAPA tutela?

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 15/05/2019 - 11:04

Lo sapete tutti quale è il male che affligge l'Italia: la magistratura e la sinistra. Salvini non centra niente, e le forze dell'Ordine vengono umiliate.

gabryvi

Mer, 15/05/2019 - 11:05

Chiudere le frontiere! Controlli a tappeto con i militari, nei campi rom e in tutti gli stabili occupati! Buttare fuori, e tenere fuori, chi non ha diritto a stare in Italia, e chi delinque!

ginobernard

Mer, 15/05/2019 - 11:08

arriverà un punto in cui dopo tre espulsioni verrà concessa la cittadinanza onoraria ? perchè se uno ritorna così spesso vuol dire che ci ama no ?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 15/05/2019 - 11:14

Schengen è stata, sicuramente, la più grossa trovata...dopo la ruota ed il chewing-gum.

Gianni11

Mer, 15/05/2019 - 11:15

Uno Stato con le frontiere aperte e che non e' capace di espellere clandestini delinquenti con la forza non e' piu' una nazione. I cittadini rimangono indifesi e questi sono i tragici risultati. SOVRANITA'....e l'ue all'inferno.

DRAGONI

Mer, 15/05/2019 - 11:16

MI CHIEDO QUALE SOLUZIONE/I OCCORREREBBE ADOTTARE PER RISOLVERE DEFINITIVAMENTE IL PROBLEMA ROM CHE SEMBRA ESSERE IRRISOLVIBILE NONOSTANTE LE BENEDIZIONI PAPALI.

Reziario

Mer, 15/05/2019 - 11:17

Il problema, invece, secondo ANM e molti benpensanti, sarebbe la "Legittima Difesa", perchè altrimenti diventa il far west. Grottesco.

lappola

Mer, 15/05/2019 - 11:18

E allora le domande sono: Quante espulsioni bisogna collezionare per essere espulsi? e quanti "espulsandi" ti devono passare avanti prima di essere espulso? E poi quando sarai espulso, quanti anni devono passare prima di essere rimandato a casa? Queste sono belle domande da fare ai magistrati; ammesso che siano magistrati; Sembra piuttosto la graduatoria per l'assegnazione delle case popolari costruite con i quattrini degli Italiani ma alle quali gli Italiani non possono accedere per colpa della graduatoria.

lorenzovan

Mer, 15/05/2019 - 11:20

Ma allo ra anche il pidddddiiiiiii li espulsava!!!!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mer, 15/05/2019 - 11:27

E le sinistre ( bastava sentirli ieri sera da Floris) sono preoccupatissime del ritorno del fascismo e del razzismo!!.. mentre manco si accorgono che da nord a sud Italia la criminalita' imperversa indisturbata colpendo i cittadini piu' deboli che loro per primi dovrebbero proteggere. Ancora una volta il PD di Zingaretti dimostra di vivere su Marte.

carpa1

Mer, 15/05/2019 - 11:30

"... Miki Trajkovic era stato già espulso alla fine del 2017, ma si trovava a Roma dopo esser rientrato illegalmente nel Paese" ... la fortuna, per l'Italia, di aver aderito all'europa di Schengen ... vero Prodi e compagnia bella? E il Dini ci pure ciulato il 6x1000 dai c/c per aprirci la porta dell'europa! Lo sapete che siamo ancora sotto scacco di elementi simili se alle elezioni non ci decidiamo a dare un taglio deciso ai governi di sinistra? Per ora avete ancora la possibilità di acquistarvi un bel binocolo per guardare le vostre case ed i vostri risparmi nel caso dovessero riagguantare le cadreghe i soliti ladri!

Giorgio5819

Mer, 15/05/2019 - 11:34

@gabryvi 11:05, già, talmente semplice e intelligente, come soluzione, da essere IMMEDIATAMENTE OSTEGGIATA DA TUTTA LA SINISTRA.

steorru

Mer, 15/05/2019 - 11:38

Le consiglio di modificare il suo nick declinandolo al singolare. In base ai suoi interventi é perfetto e lo identifica completamente.

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 15/05/2019 - 11:55

sono intoccabili e pure protetti da ue, nato, vaticano, sinistra e tutte le associazioni umanitarie mondiali. basta che restino in italia però. per sistemare questo paese che ci hanno lasciato i cattocomunisti ci vorranno 100 anni

Giorgio Rubiu

Mer, 15/05/2019 - 12:01

babbeipersempre 10,23 - Come da quanti anni? Le elezioni sono state in Marzo 2018 e prima che i due partiti al governo riuscissero a trovare un accordo, è passato un bel po' di tempo. Quindi "il ministro della paura" è diventato tale solo da poco più di un anno e non può fisicamente controllare ogni frontiera per impedire agli espulsi (quando la magistratura li espelle, cioè quasi mai) che rientrino. Non fare il furbo! Qui c'è un solo "babbeo per sempre" e sei TU!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 15/05/2019 - 12:05

zadina se ora il balordo è in galera è proprio grazie alle leggi vigenti. invece quello che dovrebbe far riflettere te è la consapevolezza di esserti fatta prendere in giro da questo pallone gonfiato che da quando è al governo non ha fatto altro se non comizi politici promettendo fuffa.

de barba rossano

Mer, 15/05/2019 - 12:15

BABBEIPERSEMPRE. un nome una garanzia evidentemente nel suo destino. gia' in un altra occasione le avevo fatto osservazione, ma evidentemente lei e' fatto proprio cosi', non collega il cervello prima di parlare.

Ernestinho

Mer, 15/05/2019 - 12:24

Corresponsabili sono i "buonisti". Ci vuole maggiore ordine, severità con tutti i mezzi a disposizione! Ma che cavolo di leggi abbiamo?

Ernestinho

Mer, 15/05/2019 - 12:28

Le frontiere devono essere chiuse come prima. Per la difesa delle persone ONESTE. Ma ci vuole tanto a capirlo? Altro che Europa unita!

agosvac

Mer, 15/05/2019 - 12:50

E l'articolo si ferma qui? Ma questo assassino è stato messo in galera? La magistratura sta istruendo il processo??? Oppure ci si deve aspettare che se ne andrà libero come al solito?????

handy13

Mer, 15/05/2019 - 13:12

... ma chi voluto la Romania in europa.!!!??? mannaggia, non si può neppure espellere.

follettodispettoso

Mer, 15/05/2019 - 13:20

Che paese ridicolo è l'italia; questa è democrazia? Non mi piace la democrazia se non mi garantisce sicurezza e giustizia.

Ritratto di RindoGo

RindoGo

Mer, 15/05/2019 - 13:21

Babbeipersempre, il tuo nomignolo qualifica simultaneamente e doviziosamente le personalità multiple che esprimi in cotanta pluralità.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 15/05/2019 - 13:32

"Cuiusvis hominis est errare: nullius nisi insipientis, in errore perseverare" (Cicerone, Filippiche)

Algenor

Mer, 15/05/2019 - 13:47

@babbeopersempre, Salvini é diventato ministro a metà 2018 e governa come alleato di minoranza di un governo a maggioranza sinistroide (i cinque stelle sono sinistroidi), con la magistratura contro: quando governerá da solo (o con un allesto collaborativo come FdI) e potrá avere mano libera per cambiare le leggi e la costituzione e quindi desinistrizzare giustizia e sicurezza di questo paese, allora si potrá giudicare quanto vale. Nel frattempo quella donna anziana é morta per colpa di chi vota a favore di accoglienza, tolleranza, garantismo, buonismo, uguaglianza, integrazione, indipendenza giudiziaria e frontiere aperte,regalandoci l'Italia attuale.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mer, 15/05/2019 - 13:49

Espulso perché irregolare, ma non in galera per i reati commessi??

Malacappa

Mer, 15/05/2019 - 13:56

babbeiper sempre(stai parlando di te)ci sono leggi fatte dai sinistrati traditori che vanno cambiate e non e' facile quando esiste una magistratura rossa che e' contro la patria,Salvini e' in carica da appena un anno

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 15/05/2019 - 14:23

Gli amici del BABBEO, che S/governavano nel 2017 anzicche espellerlo dovevano metterlo in galera per 20 anni!!! E invece cosa hanno fatto!!! Hanno DEPENALIZATO,INDULTATO ed AUMENTATO a 4 anni il termine minimo di condanna per poter entrare in galera!!! Quindi concludendo eravamo S/governati da BABBEI come Lui!!!!!jajajajajajaja.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 15/05/2019 - 16:06

Come ha fatto a rientrare indisturbato?

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 15/05/2019 - 17:01

Difficilissimo vedere di buon occhio i rom, credo che solo franceschello ci riesca, poi c'è la U.e. che ci bacchetta perché secondo loro vengono discriminati!

umberto1964

Mer, 15/05/2019 - 17:21

babbeOpersempre fino a che la magistratura rema contro impedendo rimpatri forzati , adesso anche una Corte europea ficca il naso , Salvini ha promesso troppo ma ripeto molte strutture dello stato interpretano leggi e regole a modo loro. Non bastasse tutto ciò anche impresa elemosiniere ...del pampero

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 15/05/2019 - 18:07

umberto1964, fino a che considererete le migrazioni il primo problema di questo paese, siete destinati a sbattere i denti sullo spigolo del marciapiede. la magistratura italiana e l'europa si muovono in base a leggi e regole che, in una società civile, si rispettano o si cambiano. se il governo di imbranati non riesce a fare una cosa e nemmeno l'altra il problema non è dei migranti ma di salvini il fanfarone e dell'ignoranza di chi gli ha creduto. l'elemosiniere è un uomo e tu un ammasso di fango.

maurizio-macold

Mer, 15/05/2019 - 18:24

Salvini e' troppo occupato a bloccare gli sbarchi dei neri africani, mica puo' pensare anche agli zingari !

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 15/05/2019 - 18:50

Poi la mafiosa UE vuole imporci di tenerci i delinquenti che se espulsi, al loro paese rischierebbero ..... ma questi mafiosi, alla salute degli italiani e di tutti gli europei non pensano? QUESTA E' UNA UE DI DELINQUENTI, USCIAMONE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cesare caini

Mer, 15/05/2019 - 19:36

Il 26 abbiamo la possibilità di protestare ... staremo a vedere come reagirà il Popolo Sovrano !

uberalles

Mer, 15/05/2019 - 20:40

Magari "abitavano" in via DS. Croce in Gerusalemme, erano rimasti al buio e cercavano qualche spicciolo per pagare le bollette arretrate. Poi, per fortuna, è arrivato il cardinale elettricista ed ha rimesso tutto a posto: un "gesto meraviglioso", come dice Zingaretti (omen nomen, non poteva essere diversamente), anche perchè i soldi non li ha cacciati lui...

cesare caini

Mer, 15/05/2019 - 23:06

Intollerabile , questi delinquenti dovrebbero uscire dall'Italia con i piedi davanti...

terminverpier

Mer, 15/05/2019 - 23:30

...e pensare che il "sinto" padre li ha accolti in Vaticano con tutti gli onori! ! !