Rom venduta dalla famiglia per chiedere l'elemosina

A soli tredici anni, e già madre di un bambino di un anno, era costretta a chiedere l’elemosina per strada. Quando si rifiutava veniva pestata a bastonate

A soli tredici anni, e già madre di un bambino di un anno, era costretta a chiedere l’elemosina per strada e davanti alle chiese di Avellino, Mercogliano e Atripalda. È la storia di una ragazzina rom "venduta" dalla propria famiglia d’origine a una coppia di suoi connazionali 38enni arrestati dai carabinieri a Monteforte Irpino per riduzione in schiavitù di minori, su mandato del gip del Tribunale di Napoli.

La 13enne era stata "ceduta" dai propri genitori ai due coniugi che l’avevano costretta all’accattonaggio facendola stare in strada, da sola, con qualsiasi condizione climatica. Quando la ragazzina si rifiutava di chiedere l’elemosina veniva picchiata a bastonate. L’anno scorso l’adolescente aveva dato alla luce un bambino, nato da una relazione con un figlio della coppia. A scoprire quanto stava accadendo sono stati i militari dell’Arma anche grazie a una serie di segnalazioni e denunce ufficiose da parte dei cittadini. I pedinamenti della ragazza e degli aguzzini hanno portato ad acquisire prove schiaccianti per riuscire a inchiodarli. I due romeni sono stati rinchiusi nel carcere mentre la ragazza e il figlio di pochi mesi sono stati affidati a una struttura protetta.

Commenti

disalvod

Mer, 03/04/2013 - 15:56

PREGO RIVOLGERSI AL TAR DEL LAZIO.

antonio11964

Mer, 03/04/2013 - 16:02

no..non e' possibile ROM ???? no no no ..la boldrini ha detto che sono una risorsa, un capitale, un vantaggio, un arricchimento per il paese.... BOLDRINI......ma vai a cagare te e questa razzaccia infame di disonesti delinquenti dal profondo del dna. sono un rifiuto, un avanzo schifoso della societa' che il governo Romeno e' stato ben felice di buttare in Italia grazie anche a gentaglia come te...che schifo..... sono razzista ??? con questa feccia SI SI SI SI SI SI !!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di ludaucr

ludaucr

Mer, 03/04/2013 - 16:04

Vai, vai piccola, a Roma, che la generosa...Sig.a Boldrini è prontissima ad accoglierti e adottarti!!...

antonio11964

Mer, 03/04/2013 - 16:06

disalvod SSSSSSSSSSSTTTTTTTTTTTT....ma sei matto ????????? se qualcuno ti prende sul serio quegli incapaci riaffidano la bambina ai due rom. ci mettono un attimo sai... zitto per carita'.....qui c'e' piu' da aver paura dei magistrati che dei delinquenti.......sssssssssss.....

Carboni oreste

Mer, 03/04/2013 - 16:42

Anch'io sono razzista e me ne vanto. Contro gli zingari,gli islamici,i cinesi che lo sono con noi(appurato sulla mia pelle,visto che vivo ad Hong Kong)gli indiani con cui ho avuto a che fare faccia a faccia,ma che son dovuti andarsene con la coda fra le gambe.(one a one non temo nessuno nonostante l'eta' e il fisico non di certo da lottatore(1.70x65Kg.) Razzista e me ne vanto,contro i negracci,che si permettono di tutto,tipo mettere le mani addosso alle donne degli altri,ben sapendo che,se uno reagisce o educatamente gli fa capire,che le mani addosso le deve mettere alle vacche negre,eccotelo che si lamenta e ti appropria il titolo di razzista. Da cio' che ho potuto appurare,la ghanese amina,non fa altro che denigrare gli italiani,seppur questi,l'abbiano aiutata ad aprire un suo locale con donazioni di cartoni di liquori e vini(valore? Direi 100milaHK$ Si prega di pubblicare,in quanto non ho niente da nascondere.

malinconico

Mer, 03/04/2013 - 16:55

Ma dai...bisogna rispettare le culture diverse e questi zingarelli genitori modello. Un arrichimento per il nostro paese come i buonisti (non i razzisti come me) ci hanno spiegato molte volte. Ci pagheranno anche le pensioni a furia di bastonare la figlioletta. Bisogna solo aspettare. Io sono il solito razzistello cattivo. Non badate a me.

malinconico

Mer, 03/04/2013 - 17:10

@ Carboni Oreste. Non c'e' niente da vantarsi ad essere razzisti. E' una tragedia. Anche se si e' nel giusto 99 volte su cento con i pregiudizi si fara' certamente torto a qualcuno prima o poi. Il problema sono i deficenti buonisti che non riconoscono nemmeno che 99 individui su cento creeranno problemi e per salvare quell' uno distruggono una societa' civile (quale eravamo 30 anni fa, pre- invasione). E comunque ammetto che io non sono solo prevenuto nei confronti di molti stranieri ma anche dei meridionali. Si chiama esperienza....e lo so, sbaglio. Cerchero' di pregare di piu'.

baio57

Mer, 03/04/2013 - 17:10

Più RUM meno ROM .

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 03/04/2013 - 17:10

Sarà una coppia di rom che sbaglia.Gli altri sono una risorsa......... per la boldrini.

gneo58

Mer, 03/04/2013 - 17:16

preferisco i topi cordialita'

Gfrank54

Mer, 03/04/2013 - 17:22

Facciamo un campo Ron fuori casa della Boldrini poi vediamo se gli piacciono ancora

Ilgenerale

Mer, 03/04/2013 - 17:33

Non sono IO ad essere razzista , sono loro ad essere Zingari !!! Ma veramente ancora esiste qualcuno che non si vergogna di difendere questa genia di barbari infami!?

guidode.zolt

Mer, 03/04/2013 - 17:36

E' facile per i Rom "adottare" (diciamo così) bambini anche rapiti perchè c'è un'altissima percentuale di loro senza alcun documento compresi quelli di nascita. Nella città dove abitavo c'erano 3.000 Rom senza nessun documento che la Municipalità pensava di dover regolarizzare a spese della comunità...! Immaginatevi quanti saranno in tutta la Romania...!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 03/04/2013 - 17:44

Da 13 anni vivo in un paese del terzo mondo e NON mi trattano male, ma neanche mi aiutano come spudoratamente facciamo NOI in Italia con la feccia umana che si riversa nel nostro paese. Qui quando ho preso la residenza diversi hanni fa, dopo aver dimostrato di possedere una casa ed i mezzi di sostentamento minimi richiesti (1000 USD al mese) mi hanno fatto depositare in un conto dello stato 500 USD di cauzione, con i quali (mi hanno spiegato) se non ti comporti bene ti rispediamo a casa tua, senza dover spendere SOLDI NOSTRI!!! Fateglielo sapere alla Boldrini!!!! Saludos

Ilgenerale

Mer, 03/04/2013 - 17:58

Da 5 anni vivo in Polonia, qui sono VIETATI!!!! E i Polacchi sono nella comunità Europea, quindi quando vi dicono che ce li dobbiamo tenere perché lo vuole l'Europa non ve la bevete!!!

megadeath

Mer, 03/04/2013 - 18:05

x guidode.zolt: tanti, circa 600.000 persone, soprattutto nel sud, e che vengono odiati a morte dai rumeni, che son tutt'altra etnia. Cercate tutti quanti di chiamare le etnie per quel che sono, che i rumeni, di esser equiparati ai rom, ne han piene le scatole...

baio57

Mer, 03/04/2013 - 18:06

Noto che si fa confusione con Rom-Romania .I Rom non c'entrano niente con la Romania.E' un' etnia che ha le sue origini antiche del Nord dell'India ,ed in Europa si sono stabilizzati sopratutto nei Balcani ,dall'Albania alla Serbia al Montenegro alla Macedonia e alla Bosnia. Solo per puntualizzare ,per il resto la penso come gli altri commentatori.

max.cerri.79

Mer, 03/04/2013 - 18:18

antonio11964 come non darti ragione?

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 03/04/2013 - 19:10

Pisapippa e niki cr cosa dicono dei loro fratelli? Siamo un popolo di cogl.ni.

BaroneRosso

Mer, 03/04/2013 - 19:35

ANTONIO 11964 CONCORDO IN PIENO I 2 COMMENTI sti morti di fame ci costano un capitale sono ladri sporchi puzzolenti in poche parole FECCIA DEL UMANITA gentaglia senza scrupoli che se riversata sul nostro territorio grazie a quei buonisti di merda che predicano la fratellanza e i diritti umani ma che vadano a fare in culo loro e tutti gli zingaracci di merda che anche la più squallida fogna li rifiuta.

antonio11964

Mer, 03/04/2013 - 19:42

ogni giorno abbiamo le pagine dei giornali piene di nefandezze...assalti in villa violentissimi-albanesi- prostituzione e violenza-rumeni-stupri-indiani-rumeni-albanesi-marocchini- bande violentissime -peruviani- figlie picchiate e violentate, donne uccise perche' simil-occidentali...ci vorrebbero 50.000 caratteri per scrivere tutte le porcate che fanno. ok, anche tra gli Italiani ci sono delle merde, ma almeno non importiamone ancora !!!! io personalmente ne ho le palle piene e se mi danno del razzista me ne vanto davvero ! e vaffanculo !

antonio11964

Mer, 03/04/2013 - 19:50

appena aperte le frontiere della romania hanno praticamente scarcerato i peggio elementi e ce li hanno mandati qua. perche' ?? guardatevi la vecchia intervista delle iene fatta in romania. ti rispondevano tranquillamente perche' se vai in germania o ti sbattono dentro e buttano la chiave o ti rimandano a calci in culo in romania, in inghilterra idem (se ci arrivi) in francia anche. in Italia non ti fanno niente...e te lo dicono ridendoci pure sopra......siamo i pagliacci d'europa....grazie a vendola, pisapippa, boldrini & co.

antonio11964

Mer, 03/04/2013 - 19:55

siamo un paese alla fame, mai stati peggio di cosi', e devo vedere che si organizzano campi rom, acqua gratis-gas gratis-elettricita' gratis.assistenza sanitaria gratis per dei prsonaggi che vivono rubando ????????..a roma devo vedere che il tar del lazio, la nostra geniale magistratura accoglie un ricorso di due poveri rom cacciati dal campo..CON 100.000 EURO IN BANCA ????????????..ma porca maiala,,,,,,io non li ho mai visti e bestemmio per arrivare a fine mese cazzo !

megadeath

Mer, 03/04/2013 - 21:16

e daje... Ma che cosa centra la Romania e l'ingresso in Europa con fatti dei Rom? per scrivere "proseliti" su un'altra nazione, bisognerebbe per lo meno sapere ciò di cui si parla, non dar fiato alle trombe perchè fa Figo dar addosso ai rumeni. C'è tanta brava gente pure in Romania, come ovunque nel mondo, e generalizzare è inutilmente stupido.

guidode.zolt

Mer, 03/04/2013 - 21:18

megadeath - ed ha ragione, i Rom sono odiati in Romania dai Rumeni e nessuno dà loro lavoro, solo la Municipalità fa loro spazzare le strade o liberarle dal ghiaccio che si forma dopo nevicate abbondanti e a causa dei -20° successivi...che sia perchè loro li conoscono bene...? Pensi che nel '46 il Generale Antonescu li fece trasportare a Bug in Moldova e lì li ghettizzò. Adesso ci sono paesi interi abitati unicamente da Rom...chissà a chi rubano...!

guidode.zolt

Mer, 03/04/2013 - 21:25

baio57 - Ha ragione, infatti sono di carnagione olivastra come gli indiani, tra l'altro il nome Romania glielo abbiamo attaccato noi, la trasposizione italiana del nome sarebbe Rumania, come recita il cartello all'ingresso dello stato RUMINIA dove la prima I non si pronuncia e si passa dalla M alla N secondo una regola fonetica della lingua russa, seconda lingua studiata nel paese.

mbotawy'

Mer, 03/04/2013 - 21:30

Eppure c'e'una razza di italiani che appoggiono i Rom! Consiglierei a questi italiani di adottare questi sistemi ai loro figli, infondo c'e' sempre da imparare.

zipala'

Gio, 04/04/2013 - 07:47

Mi scompiscio dalle risate!!! Ma dove erano tutti gli assistenti sociali, così veloci ad intervenire se un padre od una madre danno uno schiaffo ad un figlio o per altri futili motivi e così assenti in questi casi?

epesce098

Gio, 04/04/2013 - 11:26

megadeath - Che ci sia tanta brava gente anche in Romania non lo metto in dubbio. Il guaio è che quelli che vengono in italia sono la feccia: ladri, stupratori, delinquenti, assassini, rapinatori, luridi, puzzolenti. Solo costoro hanno bisogno di venire in italia perchè sanno che qui possono dare sfogo impunemente ai loro istinti animaleschi (e chiedo scusa agli animali).

megadeath

Gio, 04/04/2013 - 13:35

No, sono i soliti stupidi luoghi comuni invece, perchè è vero che dall'albania i primi profughi arrivati in Italia erano ex galeotti avendo l'albania aperto le carceri durante la guerra, ma non c'è mai stato niente di ciò in Romania. Come sempre ed ovunque, quando un popolo quasi intero (si parla di milioni di persone, non di migliaia) emigra, non emigra solo la gente in cerca di lavoro, ma anche delinquenti, assassini, stupratori, ladri, eccetera. Quello però che non viene considerato è noti malviventi sono una percentuale fisiologica, dettata da mille fattori (pensi che emigri la gente coi Rolex e la Ferrari?), nel mastodontico numero di brave persone che, però, non fanno notizia. Non sentirai mai parlare di impresari rumeni che fanno fortuna ai telegiornali, ma solo di rumeni che rubano, stuprano e ammazzano. Pensi che sia diverso per noi italiani che siamo stati un popolo INTERAMENTE emigrante? devo rammentarti lo spopolamento del veneto nel dopo guerra, del sud Italia verso il nord, dei milioni in argentina, Brasile, Germania, Francia, Australia, eccetera .. Tutti santi vero? Altro che animali, te veramente non sai di cosa stai parlando, con tutto il rispetto...

Ritratto di carla1971

carla1971

Sab, 06/04/2013 - 10:08

sono d'accordo con il 99% di voi. Purtroppo razzisti ci fanno diventare. Quando ero piccina credevo alle favole del "siamo tutti uguali" ma crescendo e vedendo le realtà come quella dell'articolo (che è solo una......) , penso che solo gli stupidi non cambino idea.

lara e fly

Sab, 06/04/2013 - 11:53

Confusione su etnie ??? NESSUNA !! ROM E RUMENI TUTTI LADRI E PAPPONI !!!!