Roma, 13enni molestate da due migranti. Residenti inferociti

Due tredicenni denunciano le molestie subite da parte di due minorenni albanesi, ospiti di una struttura di accoglienza al Tiburtino III. I residenti scendono in strada: "Le condizioni di sicurezza e la convivenza coatta con gli immigrati è una vera e propria bomba sociale"

La storia, al Tiburtino III, sembra ripetersi. È un destino beffardo quello che tiene sotto scacco questo fazzoletto di periferia romana dove, di notte, non si riesce a dormire. Così accade di nuovo che decine di persone si radunino davanti ai cancelli di un centro di accoglienza per invocarne la chiusura.

Era già successo in via del Frantoio, nemmeno un anno fa, ai primi di settembre. E succede ancora, oggi. La cancellata non è la stessa, stavolta siamo poco distante, in via Venafro, ma al di là della barriera ci sono comunque dei migranti. Le accuse di chi, ieri sera, si è dato appuntamento davanti al presidio umanitario, dove la Caritas dà accoglienza ai minori stranieri non accompagnati, sono pesanti. Due ospiti della struttura, entrambi minorenni di nazionalità albanese, avrebbero molestato due ragazze, 12 e 13 anni. Al passaggio delle ragazzine, infatti, sembra che i due diciassetteni, affacciati alla finestra, si siano abbassati gli indumenti mostrando le parti intime.

Parte così, immediato, un tam tam di telefonate che dal cellulare dei genitori delle due vittime si diffonde a quello di parenti, amici, conoscenti, residenti. Alla fine, lì davanti, sono in cinquanta. La protesta è pacifica, ma energica nei toni. Sul posto si precipitano anche le forze dell’ordine e, secondo quanto si apprende da Il Messaggero, i carabinieri di Santa Maria del Soccorso hanno già identificato i due minorenni. Uno di loro, proprio oggi, compie 18 anni. Entrambi sono stati denunciati per “atti osceni in luogo pubblico”.

Secondo Mauro Antonini, responsabile del Lazio per CasaPound Italia, “i residenti del Tiburtino III, già abbandonati dalle istituzioni, costretti a vivere nel degrado della periferia, dei quartieri dormitorio, senza condizioni di sicurezza, per di più a contatto forzato con gli immigrati dei centri di accoglienza, sono saturi”. L’esponente delle tartarughe frecciate punta il dito contro l’amministrazione locale e il Comune di Roma e avverte: “La misura è colma”.

Gli fanno eco anche dal Comitato Tiburtino Terzo Millennio. A parlare è il suo responsabile, Marco Continisio, che rincara la dose: “Tutto questo è inaccettabile, la convivenza coatta con gli immigrati è una vera e propria bomba sociale pronta ad esplodere da un momento all’altro”.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 15/06/2018 - 16:38

Vanno lasciati in balia delle onde affamati....ci penserà la "meteorologia" a completare l'opera.

Cheyenne

Ven, 15/06/2018 - 17:09

ma no si tratta di frateeeeeeli e soreeeeeeeeeeele

VittorioMar

Ven, 15/06/2018 - 17:40

...basterebbe Tagliare la Diaria di mantenimento : MAX 10 euro!!

Duka

Ven, 15/06/2018 - 17:42

RINGRAZIATE LA BOLDRINA

Reip

Ven, 15/06/2018 - 18:08

La tragedia e’ che in Italia sara’ sempre presto! Salvini e’ da solo e’ ha contro un intero sistema di sinistra composto da decine di migliaia di persone che lucrano sulla finta accoglienza!

roberto.morici

Ven, 15/06/2018 - 18:12

Forse i due ragazzotti, per fugare qualche dubbio, hanno solo fatto vedere che sono completi di certi "attributi".

46gianni

Ven, 15/06/2018 - 18:15

salvini mantieni la parola

carpa1

Ven, 15/06/2018 - 18:26

Al Capone, quando sembrava fosse invincibile, è finito dentro: come? Tagliandogli i fondi. La stessa cosa deve essere fatta con i clandestini: non più 35 €/die ma 10 al massimo. Una decisione del genere non potrebbe essere impugnata a nessuno, sarebbe legale e quest'invasione, assieme al contrasto alle ONG, così come è cominciata sull'onda dello sperpero di denaro sarebbe destinata ad esaurirsi in un amen.

Giorgio5819

Ven, 15/06/2018 - 18:27

Eccheccaxxo ci fanno gli albanesi nel centro di accoglienza ? Adesso c'è la guerra in albania ? Ma che mxrda di paese è l'Italia ? SPARAREEEEE!!!!!!!!!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 15/06/2018 - 18:58

Pure gli albanesi sono in guerra, e con chi, subito portarli al loro paese.

Una-mattina-mi-...

Ven, 15/06/2018 - 19:02

DUBBIO AMLETICO: SARA' CONTENTO IL DIVERSAMENTE INTELLETTUALE DELLA REALPOLITIK, TALE Edoardo Albinati? BOH!

PaoloPan

Ven, 15/06/2018 - 19:13

mandateli in Vaticano ... Bergolio sarà felice di accoglierli tutti .... i migranti non sono numeri ...

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 15/06/2018 - 19:24

Albanesi? Accoglienza? Chiudere questi centri e rimandare tutti a casa, incluse le cooperative che ci lucrano.

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 15/06/2018 - 19:43

Pazienza ci vuole. Prima o dopo si integreranno, li facciamo studiare apposta. Dobbiamo esserne orgogliosi.

Massimom

Ven, 15/06/2018 - 20:00

Care, care, care risorse sboldrinate!

effecal

Ven, 15/06/2018 - 20:29

i comunistelli strafighetti sono pronti a scendere in piazza a sostegno dei diritti dei molestatori.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 15/06/2018 - 21:39

Care coop, non ci siamo, gli date vitto, alloggio, telefonino e wifi e poi non gli offrite delle belle escort? Sono giovani devono soddisfare le loro pulsioni sessuali non vi pare? poi succede che molestano le nostre donne. Speriamo che intervenga papa francesco

Ritratto di REDUCE

REDUCE

Ven, 15/06/2018 - 23:20

la dittatura è finita, ora carcere nei loro paesi

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 15/06/2018 - 23:53

Tutti i giorni sono una via crucis. Ma perchè dobbiamo tenerci in casa tutti i delinquenti? Portateli ad Elkid, lui li vuole, li difende, li protegge. Allora tutti a casa sua.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 16/06/2018 - 00:17

mo non si riesce a portare neanche gli albanesi in albania??? basta una fionda

CidCampeador

Sab, 16/06/2018 - 02:04

basta mantenerli

Ritratto di Nahum

Nahum

Sab, 16/06/2018 - 06:49

OK atti osceni in luogo pubblico. Ma intanto il Giornale ci propala le filippiche di CAsa Pound, cosa che é invero ancor più oscena. Non sono i babbei del terzo millennio che faranno dell'Italia in Paese degno questo nome.

27Adriano

Sab, 16/06/2018 - 09:08

perchè intervengono i carabinieri? per difendere gli stupratori? Lasciateli alla folla inferocita. E la cosidetta "giustizia popolare".

DuxLux

Sab, 16/06/2018 - 09:19

Tagliare i fondi sarebbe l'innesco di una guerra civile: hanno dato fuoco e distrutto alberghi per molto meno, ed è in fondo ciò che desidera chi sta dietro alla sostituzione etnica (i Nasoni) Rimandarli tutti a casa, con le stesse navi della Marina (traditori!!!) con le quali sono arrivati

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 16/06/2018 - 09:32

Questi "presidi umanitari" trasferiteli tutti al quartiere Parioli dove i residenti snob e radical chic hanno votato in maggioranza per il PD.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 16/06/2018 - 09:38

dovè quella benpensante di sx che si scandalizza per il maiale??