Roma, la denuncia dei cittadini: "Famiglie sfrattate per far posto al centro di accoglienza"

"Venti famiglie sfrattate per far posto ad un nuovo centro di accoglienza". Lo denunciano i residenti del quartiere Trionfale, a Roma, che protestano contro l'ipotesi dell'apertura di un nuovo centro migranti

"Venti famiglie sfrattate per far posto ad un nuovo centro di accoglienza" nel quartiere Trionfale, a Roma. Lo denunciano i residenti della zona e gli esponenti di Fratelli d’Italia in Campidoglio, che sulla questione stanno per presentare un’interrogazione al sindaco di Roma, Virginia Raggi.

Per ora le istituzioni, nonostante la scorsa settimana il consigliere municipale di Fdi-An, Fulvio Accorinti, come riporta Roma Today, abbia chiesto spiegazioni sulla vicenda al minisindaco grillino del XIV Municipio, Alfredo Campagna, non hanno confermato, ma neppure smentito la voce dell’apertura, imminente secondo i residenti, di un nuovo centro di accoglienza nel quartiere Trionfale, a Roma. Anche se il condizionale resta d’obbligo, i cittadini della piccola borgata nella periferia nord della Capitale sono convinti però che nella palazzina di Vicolo di Monte Arsiccio 16 e nel vicino capannone industriale, entrambi di proprietà della società di un imprenditore della zona, entro due o tre settimane verranno trasferiti circa 200 migranti.

Le venti famiglie che occupavano gli appartamenti del palazzo, in effetti, sono state tutte sfrattate dal proprietario dell’immobile e nello stabile restano solamente due famiglie, quella di un disabile e di un anziano malato terminale, che non possono essere trasferite. Tutti gli altri appartamenti, invece, sono rimasti vuoti in attesa dei nuovi inquilini. “Alle famiglie che hanno ricevuto lo sfratto inizialmente è stato detto che sarebbero arrivate altre famiglie ad occupare gli appartamenti”, spiega Raffaella, che abita nella stessa via, “poi tramite persone informate sui fatti gli inquilini sono venuti a sapere che non si sarebbe trattato di altre famiglie, ma di un gruppo di migranti”.

La voce, ovviamente, si è sparsa in fretta. I migranti, secondo i residenti, verranno sistemati negli appartamenti lasciati vuoti dalle famiglie liquidate dal proprietario dell’immobile, mentre “il vicino capannone industriale ospiterà una mensa ed altri alloggi”, spiega Ivana, che abita a vicolo di Monte Arsiccio. “Hanno già cominciato a svuotare tutto”, dice mostrandoci decine di bancali accatastati fuori dal capannone. “A me hanno detto che verranno trasferite dalle 140 alle 250 persone”, spiega la stessa signora, “forse li metteranno anche qui nel capannone, oltre che nel palazzo”.

Se la voce fosse confermata, i residenti sono già pronti alle barricate. “Non è che non li vogliamo, è che il quartiere non è sicuro e non ci sono servizi neanche per noi”, spiega Daniela, un’altra signora che abita nella via. Nel quartiere mancano, infatti, infrastrutture e servizi pubblici, a partire dai trasporti e la zona secondo i residenti non sarebbe adatta per ospitare i rifugiati. Intanto, sabato scorso, i cittadini della zona hanno già organizzato una raccolta firme contro l’ipotesi del trasferimento dei migranti. Tutti, infatti, sono sicuri che non si tratti soltanto di una voce. “Se non fosse vero si sarebbero sbrigati a smentire tutto, invece c’è un silenzio di tomba”, dice Raffaella che accusa le istituzioni di non rispondere alle richieste di spiegazioni avanzate dai cittadini. “Vogliono far passare tutto nel silenzio per paura delle proteste”, afferma la donna.

Fabrizio Ghera, capogruppo di Fratelli d’Italia-An in Aula Giulio Cesare, ha promesso battaglia in Campidoglio, dove presenterà un’interrogazione alla sindaca. "Sul tema immigrazione la Raggi è come Marino, non si oppone alle scelte del governo di sinistra e dopo i centri d'accoglienza aperti in via Pietralata, via del Frantoio al Tiburtino, via Ramazzini a Monteverde, via Salorno e via Porrino all'Infernetto, l'Hotel Gelsomino in zona Aurelio, stanno per essere trasferiti nuovi rifugiati in via Vicolo di Monte Arsiccio al Trionfale nel Municipio XIV", scrive il consigliere capitolino in una nota. “Tutto questo in un'area vicina al Casale di San Nicola dove poco tempo fa ci furono forti tensioni causate dalla presenza di rifugiati”, si legge nella nota congiunta di Ghera e dell’ex consigliere municipale Sergio Urbano, “in continuità con l'ex sindaco Marino, continua a distribuire rifugiati in periferia nonostante l'emergenza migranti nella Capitale è ben nota, la nostra città rischia di esplodere, calcolando che già da tempo sono attivi molte centri d'accoglienza che ospitano in zone periferiche, già gravate dall'assenza di servizi e infrastrutture, rifugiati, transitanti e profughi”. “Siamo alle solite, ieri la sinistra e oggi i 5 Stelle: si dà un tetto agli immigrati e si sfrattano le famiglie italiane", conclude l’esponente del partito di Giorgia Meloni, che domenica ha incontrato i residenti del quartiere.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 21/03/2017 - 10:20

questa situazione è figlia di una politica cieca, ottusa, schizofrenica,quella del PD , M5S, NCD, ALA, ecc... mi domando perché mai insultare e criticare Berlusconi, mentre non vi rendete conto che non è Berlusconi il problema, ma voi che sostenete il PD e i suoi complici????

claudioarmc

Mar, 21/03/2017 - 10:29

Mi pare giusto, i nuovi elettori, importati come si importano le bestie, dovranno pur avere un tetto in attesa della cittadinanza e del diritto di voto riconoscente verso questi idioti che ci governano.

giancristi

Mar, 21/03/2017 - 10:35

Non si capisce perché i "migranti" non vengono alloggiati in strutture in aperta campagna. Così non disturbano, non Rubano e NON VIOLENTANO LE DONNE!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 21/03/2017 - 10:52

Imprenditore della zona? Più corretto chiamarlo trafficante di carne nera in scatola.

01Claude45

Mar, 21/03/2017 - 10:58

San Sabba, a Trieste, può essere liberata in 1 giorno. Probabilmente anche Fossoli.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 21/03/2017 - 11:09

Sicuramente la Raggi, se in terpellata, risolverà, ipso facto,il problema. Ha già praticamente risolto tutti i problemi di Roma. A prezzo di un duro lavoro...

cecco61

Mar, 21/03/2017 - 11:35

Il messaggio è chiaro: un inquilino normale potrebbe essere moroso, ritardare i pagamenti mentre, con l'accoglienza migranti, paga lo Stato (a spese degli altri italiani) e ci si guadagna benone oltre a far la figura dei buon samaritani. Provate a comunicare alla Prefettura che avete a disposizione degli appartamenti per accogliere i migranti: se non avete un santo in Paradiso potete scordarvelo. I poveri negretti vanno solo in casa o alberghi di amici e conoscenti che possono così arricchirsi a spese nostre.

Una-mattina-mi-...

Mar, 21/03/2017 - 11:50

LE MAFIE IMMIGRAZIONISTE SONO LA PIAGA ITALIANA DEL XXI SECOLO. CONSIDERATE LE COLLUSIONI, ANCHE E SOPRATTUTTO POLITICHE, PER DEBELLARLE SERVE LA NASCITA DI UN CORPO SPECIALE E DI LEGGI AD HOC.

Fjr

Mar, 21/03/2017 - 12:00

Non c'è molta differenza fra gli schiavi dei campi di cotone e gli africani odierni, pomodori e voti ma per qualcuno al nord la differenza è evidente ,niente pomodori ma alberghi o strutture dove le volontarie o le assistenti rischiano lo stupro ogni giorno e se si lamentano vengono pure licenziate ,per quanto ancora vedremo questo andazzo?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 21/03/2017 - 12:30

Ecco il risultato della politica portata avanti dal PD con il SOSTEGNO del Movimento 5 Stelle , vergognatevi !

Marzio00

Mar, 21/03/2017 - 12:38

Dalle notizie che si leggono in giro per l'Italia non mi sembra che ci siano città e quartieri così ben disposti a ricevere queste persone, per quale motivo? Le politiche di integrazione fin qui adottate non mi sembra che abbiano dato dei buoni risultati.... se aggiungiamo poi la crisi economica, la mancanza di lavoro e la latitanza di uno stato capace solo a vessare e non tutelare i propri cittadini direi che forse iniziamo ad avere qualche risposta. Perché non aiutare queste persone a casa loro investendo gli stessi soldi nella realizzazione di scuole, ospedali ed infrastrutture? Quando le mancette finiranno cosa faranno questi migranti nei paesi ospitanti?

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 21/03/2017 - 13:10

Romani, correte, correte a votare pd. Adesso pagate.

Malacappa

Mar, 21/03/2017 - 13:44

Restate li chiudetevi in casa,romani appoggiate gli italiani.

27Adriano

Mar, 21/03/2017 - 14:11

La sindaca "grullina" cosa dice?

timoty martin

Mar, 21/03/2017 - 14:15

Politici incoscenti, una banda di incapaci che non osano difendere gli Itaiani o, forse, che hanno interesse economico personale nel dare aiuto e spazio agli immigrati.

il corsaro nero

Mar, 21/03/2017 - 14:23

@Memphis35: infatti, come premio, si è concessa qualche giorno di ferie perchè troppo stressata!

il corsaro nero

Mar, 21/03/2017 - 14:25

@stenos: guarda che a Roma governano i 5 stelle! datti una svegliata!

nikolname

Mar, 21/03/2017 - 14:33

L'italia della sinistra è diventata un paese schifoso

piazzapulita52

Mar, 21/03/2017 - 14:47

LE FAMIGLIE SFRATTATE DOVRANNO DARE L'ESEMPIO E RIMANERE DOVE SONO E DIFENDERE I LORO DIRITTI DI CITTADINI ITALIANI ANCHE CON LA FORZA! PER I CLANDESTINI AFRICANI NON C'E' POSTO IN ITALIA E DEVONO, VOLENTI O NOLENTI, RITORNARSENE NELLA JUNGLA DA DOVE I TRADITORI DELLA PATRIA SONO ANDATI A PRENDERLI PER POI DARE A LORO LA CITTADINANZA PER PRENDERE I LORO VOTI! CHE SCHIFO!!!!!!!

alfa2000

Mar, 21/03/2017 - 15:13

qualcuno si ricorda quando pd e tutti gli altri protestavao per i militari in strada a protezione dei cittadini? qualcuno si ricorda le polemiche contro Berlusconi per l'accordo con Gheddafi, e che grazie a questo per 2 anni non sono arrivati non più di 1000 migranti disperati? in 2 anni, ne vogliamo parlare? guardate a ieri con Berlusconi e guardate oggi senza

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 21/03/2017 - 16:11

@il corsaro nero. Veci di svegliarti tu, la feccia rom l'ha fatta entrare in itaglia il pd.......ora chi c'è se la succhia, cdx compreso.

Marcello.508

Mar, 21/03/2017 - 16:12

L'odore dei soldi è irresistibile!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 21/03/2017 - 16:38

Continuando con questo andazzo di 2/3000 traghettati al giorno da "sistemare" a pagamento, presto finiranno i soldi e quindi O non pagheranno piu le pensioni, OPPURE non pagheranno piu i 35€urii giorno per ogni RISORSA sistemata e chi pensava INESCRUPOLOSAMENTE di arricchirsi con questo "commercio" rimarra FREGATO, con la casa OKKUPATA e senza prendere il becco di un quattrino, BEN GLI STARA!!! AMEN.

VittorioMar

Mar, 21/03/2017 - 17:16

....non hanno visto o capito bene come si fa a TARANTO??

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 21/03/2017 - 17:41

Evviva il PD!!!

Ritratto di makko55

makko55

Mar, 21/03/2017 - 18:03

Per una soluzione intelligente si deve interpellare RIFLESSIVA noi definiti da lei idioti non siamo all'altezza di commentare!!

alfredodenzio

Mar, 21/03/2017 - 18:11

votate PD questi sono i risultati alfredo denzio

honhil

Mar, 21/03/2017 - 18:28

Le parole non bastano più, con questa gente.

nopolcorrect

Mar, 21/03/2017 - 18:43

Protestare a chiacchiere non serve, vadano in strada e facciano le barricate.

ioiome

Mar, 21/03/2017 - 18:46

ma ke disgrazia sti migranti....con tutti i soldi che spendiamo facciamo un bando: ki non parte gli passiamo una pensione a vita...forse ci guadagniamo...

Keplero17

Mar, 21/03/2017 - 19:10

A Roma hanno votato a sinistra per il movimento 5 stelle e quindi se ne becchino le conseguenze. Chi è causa del suo mal.....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 21/03/2017 - 19:13

E' consuetudini in Italia, l'altro ieri in Calabria, ieri a Taranto, oggi a Roma, sempre gli stessi episodi. Dobbiamo sempre subire? Fenomeni di Elkid e riflessiva dove siete? Scappate come conigli?

paco51

Mar, 21/03/2017 - 19:52

Romani , dovete rimpiangerlo! stavavate da Dio! ed adesso siete nel "guano" Io personalmente non voglio manco sentire parlare di profughi e migranti! Questa storia dovrà finire prima o poi! meglio prima!

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 22/03/2017 - 00:59

la raggi come l'appendino è una zecca reclutata dai 5s, e i 5s riffa e raffa con le zecche vanno d'accordo, questa è la verità

lento

Mer, 22/03/2017 - 07:22

Questa e' mafia pura ! Unica via e' lottare lottare e lottare !! La polizia ha le mani legate ! Le cooperative mafiose hanno preso il potere ! I politici e magistrati collusi con le mafie !

Rinascita_nazionale

Mer, 22/03/2017 - 07:27

Ci vuole una vera e propria rivolta sociale, altrimenti questi non capiscono. Anzi non vogliono capire e vanno avanti a riempire la citta' e tutta l'Italia di nordafricani. Non rifugiati di guerra, ma clandestini!!! A parte una piccola minoranza di questi poveri cristi, il resto e' gentaglia! Mi auguro che i romani dicano BASTA sul serio.