Roma, immigrato aggredisce autista. Lo salva un passante armato

L'ennesimo episodio di violenza di un immigrato su un bus della Capitale. Solo l'interventuo di un passante armato ha evitato al conducente di essere ferito gravemente

"Parte?" ha domandato un immigrato salendo su un bus attorno alle 13. Poi una rapida serie di colpi inferti al conducende di un bus a Roma. Un'aggressione in piena regola terminata grazie all'aiuto di passante che ha estratto la pistola.

L'aggressione dell'immigrato

Un cittadino straniero è salito su un bus e dopo aver posto una rapida domanda all'autista si è scagliato contro di lui. Senza un motivo. Le porte erano ancora aperte, così l'aggressore ha deciso di scendere e armarsi di un bottiglia pe proseguire la violenza iniziata qualche secondo prima. La vicenda si è svolta nella tarda mattinata, il bus era fermo per avaria. Fortunatamente il conducente è riuscito a proteggersi con le mani.

Una scena vista interamente da un passante in macchina. L'uomo ha osservato quello che stava accadendo e ha deciso di intervenire. Mentre l'aggressore straniero scedeva dall'atuobus è uscito dalla sua. Si è avvicinato, arrivando faccia a faccia con l'immigrato. Immediatamente ha estratto la pistola. L'ha puntata contro la fronte del bandito, minacciandolo di sparare. Entrambi poi si sono dati alla fuga. Il conducente ha avvisato la polizia per ricevere aiuto.

In pochi minuti sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 e divesi agenti del commissariato Romanina. L'autista è stato accompagnato, come riporta RomaToday, al Policlinico Casilino. Lì è stato medicato per le lievi ferite. Ora la polizia indaga, purtroppo l'uomo ha saputo fornire solo indicazioni sull'aggressore e non su quel passante armato di pistola.

Commenti

cgf

Ven, 17/06/2016 - 12:27

ovvio, anche io avrei fornito indicazioni solo sull'aggressore, mica si arrestano gli angeli custodi!

veromario

Ven, 17/06/2016 - 12:31

lo credo bene,i nostri magistrati ci andrebbero a nozze.

morghj

Ven, 17/06/2016 - 12:32

Meno male che l'autista non ricorda bene le sembianze del passante, altrimenti la nostra solerte magistratura e forze dell'ordine si attiverebbero immediatamente, e non certamente per proporre per lui una doverosa medaglia.

Aegnor

Ven, 17/06/2016 - 12:33

Doveva festeggiare il ramadan? Quale modo migliore se non provare a sgozzare qualcuno con un collo di bottiglia

lorenzovan

Ven, 17/06/2016 - 12:35

non adopererei mai per primo la violenza...ma quando ci si scontra con la iolenza buta occorre difendersi e difendere gli altri...un bravo al cittadino che ha difeso l'autista ed ha avuto sangue freddo per non adoprare l'arma...

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 17/06/2016 - 12:38

Se è scappato ha fatto bene perchè con la giustizia che abbiamo...comunque ha calcato le orme di Stacchio,avesse sparato per difendere la vita dell'autista,sarebbe stato assolto.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 17/06/2016 - 12:38

E' il comportamento che ieri la sboldra auspicava di imparare dalla nuove culture che ci arricchiscono.

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 17/06/2016 - 12:39

Che peccato, non ha saputo dire nulla su chi ha fatto scappare l'aggressore.

giovauriem

Ven, 17/06/2016 - 12:39

il passante per che non ha sparato ? questo succede nella capitale d'italia , figuriamoci cosa succede nelle periferie .

Paul Bearer

Ven, 17/06/2016 - 12:44

Mi auguro che "il cittadino straniero" non perda lo status di rifugiato nè la postazione di spaccio in piazzetta.

Una-mattina-mi-...

Ven, 17/06/2016 - 12:54

UN DONO DI DIO, guai a reagire, il papa piange

Euge

Ven, 17/06/2016 - 12:55

un vero peccato non riuscire a rintracciare il passante armato, adesso come facciamo a dargli la medaglia?? ... d'argento, ovviamente, infatti non ha sparato

Ritratto di giordano

giordano

Ven, 17/06/2016 - 13:05

bell'ultima frase io metterei per "fortuna " Sicuramente l'angelo avrebbe avuto dei problemi.

blackbird

Ven, 17/06/2016 - 13:05

"purtroppo l'uomo ha saputo fornire solo indicazioni sull'aggressore e non su quel passante armato di pistola" purtroppo? Direi"per fortuna del soccorritore", invece. Altrimenti l'agressore non sarebbe nemmeno imputabile (per un paio di pugni?) e il soccorritore sarebbe imputato per agressione a mano armata e tentato omicidio, almeno.

paolonardi

Ven, 17/06/2016 - 13:13

Purtroppo non sul passante armato di pistola! Siamo assolutamente alla follia pura; chi ha salvato dal pestaggio un cittadino indifeso deve essre salutato come chi ha fatto il suo dovere e quindi l'eventuale anonimato e' degno di elogio e non di biasimo. Ce ne fossero di persone cosi' gli aggressori diminuerebbero di molto.

paco51

Ven, 17/06/2016 - 13:18

vedi che gli americani hanno ragione a girare armati? Roma era sicura solo prima! c'è chi a Roma ora rimpiange la milizia!

g57

Ven, 17/06/2016 - 13:20

Perche` "purtoppo" ? (nell'ultima frase)? A differenza del povero immigrato, al quale comunque non succedera` nulla, il Signore Che Non Si E` Fatto I Fatti Suoi potrebbe solo ricavare grosse seccature da una eventuale identificazione. Comunque e` stato coraggioso e intelligente.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 17/06/2016 - 13:25

Santo Subitooo, il Sig.re che è intervenuto ma, MA NON IN ITALIA!!!! Poveri Italiani,schiavi (di uno stato che Vi spreme di tasse e Vi fa INVADERE) Sottomessi,rassegnati ed Impauriti (anche a difendersi perchè si viene INCRIMINATI Stacchio DOCET) come Vi definisce Mauro Corona da Erto.

Ettore41

Ven, 17/06/2016 - 13:36

Bravo autista che si e' dimenticato la targa dello sconosciuto.

hilias

Ven, 17/06/2016 - 13:42

Un autista fortunato ed anche molto saggio , ben sapendo che se avesse fornito ragguagli sul suo "eroico" salvatore certamente su di questi si sarebbe fiondato qualche magistrato da stracazzo per "colpevolizzarlo" di eccesso di legittima difesa , la solita pappardella della giustizia italica . Bravo all'autista, io avrei fatto lo stesso al suo posto .

scarface

Ven, 17/06/2016 - 14:01

I lavori iniziati si portano a termine, altrimenti i problemi restano.

Rossana Rossi

Ven, 17/06/2016 - 14:04

Certo che queste 'risorse' sono molto vivaci...........mi raccomando trattatelo bene con tutti gli onori dovuti..........

lupo1963

Ven, 17/06/2016 - 14:12

PURTROPPO in che senso ????Il passante avrebbe rischiato dei guai,anziche' l'encomio che si meritava.

killkoms

Ven, 17/06/2016 - 14:17

gli ha salvato la pelle,doveva anche denunciarlo?

mariolino50

Ven, 17/06/2016 - 14:20

Ha fatto bene a scappare anche il passante, la pistola qui la può tirare fuori la polizia, e nemmenmo tutte le volte, anzi spesso la tirano fuori a sproposito.

Giorgio Rubiu

Ven, 17/06/2016 - 14:24

Si devono autorizzare gli autisti dei Bus ad avere e usare uno spray al peperoncino e uno sfollagente da usare subito dopo lo spruzzo urticante.Fare che anche loro,come i controllori, siano dichiarati pubblici ufficiali quando sono in servizio. Non avranno il diritto di arrestare ma avranno quello di difendersi

venco

Ven, 17/06/2016 - 14:33

A Orlando, dove sono stati uccisi in 50, se qualcuno fosse stato armato sicuramente ci sarebbero stati meno morti, altro che colpa della diffusione delle armi come dice Clinton.

Ritratto di scaligero

scaligero

Ven, 17/06/2016 - 14:37

Il conducente sarà ingenuo ma non fino al punto da incastrare il suo salvatore. Sa bene che se ricordasse qualche dato per individuarlo lo metterebbe nei guai lasciandolo in mano alla magistratura che troverebbe il sistema per inquisirlo per l'arma (magari tenuta senza regolare porto d'armi). Ma questa è la situazione in Italy: mors tua vita mea!

Kamen

Ven, 17/06/2016 - 14:51

Boldrina che aspetti a proporre lo ius soli al pecorino rumeno?

Beaufou

Ven, 17/06/2016 - 15:09

lupo1963: forse non se n'è accorto, ma il "purtroppo" era ironico, Bertocchi non è mica nato ieri. Anche i giornalisti capiscono qualcosa, ogni tanto. E scommetto che anche la polizia, pur facendo il suo mestiere, non s'è lambiccata il cervello per sapere il perché e il percome. I magistrati li conosce meglio di noi, la polizia...Ahahah.

Fossil

Ven, 17/06/2016 - 15:44

A questo punto siamo arrivati! Lo Stato é latitante e chi ha coraggio o chi può si difende. Se la gente italica inizia a svegliarsi sarà sempre peggio per i culi al vento e le orde barbariche varie che fanno qui le loro scorribande delinquenziali. Ho il presentimento che le pseudoelezioni sia comunali o nazionali non ci garantiranno comunque la sicurezza! Mala tempora currunt.

GuidoReinachAstori

Ven, 17/06/2016 - 16:09

Finalmente un' Italiano con i cxxxxxxi................!

claudio faleri

Ven, 17/06/2016 - 16:17

la giustizia costruita su parametri comunisti ribaltati perchè in russia chi faceva casino, chi si radunava in qualche modo, finiva male beria il capo della polizia politica era implacabile, non uscivi vivo

angeli1951

Ven, 17/06/2016 - 16:26

morghj dice ciò che ogni persona di buon senso pensa e che sarebbe sicuramente accaduto.

Raoul Pontalti

Ven, 17/06/2016 - 16:44

Mi sa tanto di notizia bufalina...lo straniero aveva scritto in fronte IO SONO IMMIGRATO, probabilmente ha anche urlato Allahu akbar ma l'autista non intende l'arabo ma solo il trasteverino, l'uomo armato di pistola scende dalla sua auto, affronta il presunto immigrato e poi...TUTTI E DUE SI DANNO ALLA FUGA! Vuoi vedere che se la notizia non è bufalina l'uomo armato non aveva il porto d'armi ed era pure un delinquente?

petra

Ven, 17/06/2016 - 16:46

Sono commossa dall'azione del passante. Coraggioso e generoso. Grazie.

Beaufou

Ven, 17/06/2016 - 17:41

Raoul Pontalti, se la notizia non è bufalina l'uomo poteva benissimo avere il porto d'armi e non essere un delinquente...bastava che fosse, ad esempio, un avvocato (con tanto di porto d'armi per legittima difesa), che ha pensato bene di squagliarsela prima di dover giustificare un atto che difficilmente un giudice avrebbe giustificato. Gli avvocati, come lei sa, i giudici li conoscono...Comunque sia, dal mio punto di vista è un buon segno. Significa che la gente si sta accorgendo che bisogna reagire a certe situazioni.

Paolo Berlinghieri

Ven, 17/06/2016 - 18:09

bufala

Happy1937

Ven, 17/06/2016 - 18:11

Sono quelli che, con l'aiuto dei nostri stupidi governanti, vengono ad "arricchire" la nostra civiltà.

Tipperary

Ven, 17/06/2016 - 18:16

dite alla Signora Presedenta che uno dei suoi protetti ha fatto un tantinel il biricchino.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 17/06/2016 - 18:21

Raoul Pontalti 16:44 – Etteppareva se non faceva irruzione sulla scena il tuttologo affetto da bufalite cronica. - Non so se lo straniero sia profugo, clandestino o immigrato in regola, fatto sta che su "romatoday.it" si legge : "Con le porte aperte, sull'autobus è quindi salito un cittadino straniero, di colore, che dopo avergli domandato "Parte?", gli ha sferrato contro un pugno …“. – Esimio Sior Ocio-Che-So-Tuto-Mi, vada a pubblicare lo stesso commento su tutti i giornali che hanno pubblicato la stessa notizia, cominciando con Repubblica.

Aegnor

Ven, 17/06/2016 - 18:22

Tranquillo Pontalti,vedrai che presto si incomincia ad impallinarli

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 17/06/2016 - 18:32

Bufala? Forse perchè non è stata riportata dall'Unita'? Poi,poteva mancare l'intervento del trentino "sotuttomi"?

settemillo

Ven, 17/06/2016 - 18:41

Anche quest'oggi la MADAMA Sboldrina si arricchirà di una ulteriore risorsa. Cara signora mi saprebbe dire di quante altre risorse ha bisogno la nostra povera repubblichetta?

nordest

Ven, 17/06/2016 - 18:54

Povero passante cosa ti farà adesso la magistratura comunista :hai danneggiato un suo pupillo e le coop soffriranno .

Foxes

Ven, 17/06/2016 - 18:55

Dimostrazione che chi uccide non è la pistola ma chi la usa. Beati in USA dove possono comprarla senza tanti problemi ...

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Ven, 17/06/2016 - 19:10

presumibilmente si tratta di una persona autorizzata a circolarae a rmata che poi si è allontanata per non avere pubblictà attraverso le inchieste,

ziobeppe1951

Ven, 17/06/2016 - 19:23

Certo che trombalti e berlingher vanno in coppia come quei due

lupo1963

Ven, 17/06/2016 - 20:01

@Beafou ,spero vivamente che sia cosi'.

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Ven, 17/06/2016 - 21:46

Che rabbia avra' la Boldrini perche' l'autista non e' stato in grado di fornire il numero della targa di colui che la difeso a viso aperto!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 17/06/2016 - 22:17

mi dispiace di non poter festeggiare la morte di un immigrato delinquente....comunque ci saranno sicuramente altre occasioni per festeggiare...

tiromancino

Ven, 17/06/2016 - 22:19

Eh se non scrive pontalti sta male,pure io ho conati di vomito alla lettura

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 17/06/2016 - 23:01

Questo è solo l'inizio di una ribellione popolare in contrapposizione alle stupidità dei vertici sinistri dello Stato e della Chiesa. Cialtroni come boldrina, alfano, renzi, gabrielli e franceschiello, dovranno rinsavire velocemente e rimangiarsi tutte le scemenze dette e fatte sino ad ora.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 17/06/2016 - 23:14

Controlliamo meticolosamente le telecamere nella zona e ritracciamo il passante armato di pistola, perché c'è un chiaro eccesso di legittima difesa. Il "dono di dio" papalino aveva solo una bottiglia, il pericolosissimo passante armato aveva una pistola e, puntandola in faccia, gli ha fatto prendere un grande spavento venendo meno ai doveri di accoglienza. Almeno 15 anni, sequestro dell'arma e cospicuo risarcimento alla risorsa. W l'itaglia.

daniloemme

Sab, 18/06/2016 - 00:18

Ha fatto bene ad andarsene , evidentemente il signore sa bene che. Minacciare una così brava persona ,che per hobby spacca la faccia Ad un onesto autista di Bus è reato grave,se fosse appunto un carabiniere o un poliziotto o altro agente,anche un semplice metronotte sa bene che finirebbe in un mare di guai per minaccia a mano armata in luogo pubblico e perderebbe immediatamente il posto di lavoro , dovrebbe subire un processo e via dicendo e non solo,pagare di tasca propria un legale e o in caso di condanna qualcuno che si costituisce parte civile

lento

Sab, 18/06/2016 - 07:12

Quando la pistola salva la vita ! Armarsi e' cosa da fare subito !

elio2

Sab, 18/06/2016 - 08:27

Certo se avesse descritto un po' meglio il suo angelo custode la nostra magistratura al servizio del comintern si sarebbe immediatamente data da fare per identificarlo e fargliela pagare, una imputazione la si trova sempre, l'importanza è salvaguardare i rifiuti dell'umanità che i compagni hanno fatto entrare per far fare soldi alle loro organizzazioni.

Rombo.Di.Tuono

Sab, 18/06/2016 - 11:10

Meno male che l'autista ha poca memoria ;)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 18/06/2016 - 22:55

L'importante è che il farabutto che ha aggredito l'autista ha avuto la lezione che si meritava. Ora si guarderà bene dal ripetere le sue bravate da mentecatto

oracle

Dom, 19/06/2016 - 15:25

forse era un poliziotto o un cc fuori servizio....o un mafioso ? cmq sia ha fatto un opera eroica !

Ritratto di Alexariete

Alexariete

Mer, 12/10/2016 - 09:38

A distanza di mesi, questo fatto mi fa ancora riflettere. Credo che troppo spesso abbiamo visto una scena simile in un film d'azione, senza renderci conto che è la cruda realtà. Purtroppo girare armati è concesso solo ai delinquenti. Aggiungo che, se il passante fosse stato comunque un fuorilegge, ha commesso un atto eroico, salvando la vita ad un lavoratore e a degli innocenti utenti del bus. Bisogna ricordare che non sono le armi che sparano, ma le persone. In questo caso mi viene da pensare che sia stata una fortuna che ci fosse qualcuno armato ad assistere alla scena. Finché non si prenderanno le dovute misure ad arginare questi atti di violenza, le soluzioni a cui ci affideremo saranno solo di questo tipo (beneficiando della fortuna).