Roma, (Raggi)rata l'ordinanza

Al grido di “nessuno fermerà la nostra sete” un gruppo di romani, ieri notte, ha trovato il modo di aggirare l’ordinanza anti-alcol firmata dal sindaco Virginia Raggi

Al grido di “nessuno fermerà la nostra sete” un gruppo di romani, ieri notte, ha trovato il modo di aggirare l’ordinanza anti-alcol. Sfruttando quell’anomalia del provvedimento che vieta agli esercenti di vendere alcolici dopo le 22 e di consumarli in tutti i municipi della città, eccetto uno. Quello di “casa Raggi”.

Allora a Roberto Di Leo ed Elena Cecchi, organizzatori del flash mob, è venuta subito l’idea. “Stavamo commentando un post su Facebook a proposito dell’ordinanza – spiega Roberto a Il Giornale.it – ed Elena ha scritto: ‘Io le andrei a bere sotto casa’, una frazione di secondo e arriva l’illuminazione: Facciamolo!”. Nasce così l’evento social “Spaccarsi abbestia sotto casa del sindaco Virgina Raggi” ed è subito un successo: 12 mila persone interessate e 4,4 mila partecipanti. “Il Municipio XIV – si legge infatti nella descrizione dell’evento – è miracolosamente rimasto escluso dall’ordinanza anti-alcol. Per festeggiare l’avvento di questa infausta normativa siete tutti invitati a spaccarvi le natiche a colpi di birre calde sotto casa del sindaco Raggi che, guarda caso, risiede proprio nel XIV Municipio. Orsù dunque! Che la festa abbia inizio!”.

La boutade virtuale, ieri notte, si è tramutata in un “gigantesco party delocalizzato”. I luoghi di ritrovo “per evitare casino” vengono svelati nel corso della serata: via Mattia Battistini, piazza Socrate, piazza della Balduina. Centinaia di persone s’incontrano, a macchia di leopardo, per bere e brindare fino alla mattina. “Alla faccia del sindaco smemorato” che “forse doveva qualche favore a qualcuno e per questo ha trascurato di estendere il divieto anche in questo municipio”. Dove abita e dove, nel 2011, ha iniziato la sua carriera politica alla testa di un comitato di quartiere.

Ma, oltre alla bizzarra eccezione, qui si contesta anche il merito del provvedimento. “Smetti di vendere i coltelli perché la gente ci ammazza le persone?”. Perché “la cosa più idiota del mondo è che quando qualcosa non funziona anziché ripararlo vieti il comportamento che porta al danno”. Prassi amministrativa per la prima cittadina che, in questi mesi, si è distinta per inerzia gestionale. “A partire dal ‘No’ alle Olimpiadi per paura della corruzione”. Proseguendo con le buche: “Invece di coprirle ha messo nuovi limiti di velocità”. Per non parlare della malandata rete idrica della Capitale: “Ha preferito chiudere i nasoni piuttosto che ripararla”.

E pensare che tra i protagonisti del flash mob qualcuno l’ha persino votata. Non resta quindi che bere per dimenticare la delusione, sperando che il tintinnio dei bicchieri risvegli lo spirito rivoluzionario del Movimento delle origini. Spiega ancora Roberto: “Contestiamo l’operato della Giunta festeggiando tutti insieme. Gandhi sarebbe fiero di noi”. E su questo non c’è dubbio, la serata si svolge all’insegna della goliardia e del pacifismo. Proprio come avevano raccomandato gli organizzatori con un post pubblicato sulla bacheca dell’evento: “Si tratta di una manifestazione allegra e goliardica. Se venite per fare casino/importunare/spaccare il c***o, state a casa che è meglio”.

Grande assente della serata proprio la festeggiata. Il sindaco di Roma sembra non aver gradito la “pugnalata” della rete che, a sua insaputa, le ha organizzato un personalissmo “V-Day”. Davvero un peccato perché, da quando a Palazzo Senatorio lo streaming non va più di moda, capirci qualcosa è diventato difficile. E qualcuno le avrebbe tanto voluto domandare: “Seriamente Virgì, ti giuro non lo dico a nessuno; mi spieghi perché il tuo municipio no? Se l’hai fatto per salvaguardare il tuo Bangladesh di fiducia ci posso anche stare, però avresti potuto dirlo subito”.

Commenti

Cheyenne

Dom, 09/07/2017 - 11:30

un'altra raggiata. Ma è possibile che una scema guida la Capitale d'Italia che fu di Ernesto Nathan?

wrights

Dom, 09/07/2017 - 12:14

I soliti scemi politicizzati, persone che hanno dato la delega del pensiero ai partiti. Le persone civili sanno senza bisogno di ordinanze quello che è giusto o sbagliato fare, loro purtroppo hanno sempre bisogno di una Legge specifica che li obblighi.

Ritratto di Zione

Zione

Dom, 09/07/2017 - 12:29

Con questi inetti e Scombinati GRULLINI, succedono sempre Cose TURCHE. Minchja, ma sembra proprio impossibile che uno faccia un'Ordinanza solo per 11 RIONI, in una Città dove ce ne sono 12; eppure a loro capita di fare pure quest'altra SCEMENZA.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Dom, 09/07/2017 - 12:40

Sfaccendati che non hanno niente di serio cui pensare.......

Ritratto di Zione

Zione

Dom, 09/07/2017 - 12:41

Con questi inetti e Scombinati GRULLINI, succedono sempre Cose TURCHE. Minchja, ma sembra proprio impossibile che uno faccia un'Ordinanza solo per 11 RIONI, in una Città dove ce ne sono 12; eppure a loro capita di fare pure quest'altra SCEMENZA.

veronica01

Dom, 09/07/2017 - 15:20

Quanta cattiveria. Spero che i cittadini li abbiano inaffaiti con secchiate d'acqua per non dire qualcos'altro.

Vincenzo21

Dom, 09/07/2017 - 17:06

Non c'è stato nessun favoritismo. L'ordinanza anti alcol si basa su una consultazione di tutti i Municipi della Capitale, chiamati a fornire un elenco delle zone con potenziali criticità in relazione alla movida. Riguardo al XIV Municipio non sono emerse zone critiche, e ciò è stato confermato dal Comando della polizia locale. Da qui l'esclusione del Municipio in questione. Oltretutto il provvedimento non è esteso all’intero territorio dei singoli Municipi, bensì alle strade interessate dal fenomeno della movida. Il Municipio XIV non è mai stato inserito in nessuna ordinanza anti alcol proprio per la mancanza dei criteri richiesti. Era un'area tranquilla, almeno sino a quando qualcuno non ha deciso di fare questo flash mob.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 09/07/2017 - 18:34

Bravo Pippo1949 12.40 - Ti manca proprio il senso dell'umorismo, poveretto, fatti una birra va !

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 09/07/2017 - 18:35

--Veronica01 - Fatti una birra con Pippo1949, ne avete bisogno entrambi. lol lol lol lol