Ruini torna in campo e avverte l'Italia sulla catastrofe demografica

Il cardinal Ruini torna a dire la sua dopo anni. L'alto ecclesiastico ha avvertito l'Italia sulla "catastrofe" demografica, ma è apparso anche preoccupato per quello che potrebbe succedere in Parlamento, in breve tempo, a favore dell'eutanasia

Monsignor Camillo Ruini è tornato a dire la sua. Il cardinale lo ha fatto, intervenendo a una presentazione di un libro sulla vicenda di Eluana Englaro, opera dell'ex sottosegratario Eugenia Roccella, che ha avuto luogo a Roma nel corso del pomeriggio di ieri. La bioetica, dunque, al centro della dialettica pubblica tra l'alto ecclesiastico e gli altri esponenti, provenienti dal mondo della politica e da quello del giornalismo, presenti all'evento organizzato dalla Fondazione Magna Carta.

Ruini, che era il presidente della Cei quando la vicenda della giovane ha interessato pure il governo - allora l'esecutivo era espressione del centrodestra - ha lanciato un monito sulla "catastrofe" cui staremmo per andare incontro come nazione. Si è parlato pure della legge sulle Dat e di quella d'iniziativa popolare sulla liberalizzazione dell'eutanasia, che il Parlamento italiano dovrebbe discutere, grazie anche alla spinta del presidente della Camera Roberto Fico, nel corso delle prossime settimane. Sappiamo come almeno una parte del MoVimento 5 Stelle sia favorevole questo genere di interventi legisaltivi. Vale la pena sottolineare come, nel "contratto di governo" sottoscritto da Lega e pentastellati, non siano comunque presenti riferimenti sul da farsi in materia di valori non negoziabili.

Il cardinal Ruini, però, ha voluto anche presentare una panoramica sulla situazione sociale ed esistenziale del Belpaese. Parte di quanto dichiarato ieri dall'ex vertice dei vescovi italiani si può leggere su Il Mattino. L'ex numero uno della Conferenza episcopale italiana, nella sua analisi, è apparso preoccupato. Esiste, anzitutto, un dramma legato alle statistiche: in Italia - lo abbiamo raccontato più volte - sta aumentando la tendenza a mettere al mondo sempre meno figli. Sul possibile "collasso demografico" si deve intervenire, ma come? Emma Bonino, qualche giorno fa, ha parlato di "travaso". Ruini, invece, ha presentato un quadro secondo cui l'Italia starebbe dirigendosi - come anticipato - verso una "catastrofe". Sembra esserci preoccupazione in riferimento a quanto potrebbe succedere in breve tempo. I provvidimenti sul testamento biologico, per via di quanto disposto dala Corte costituzionale, dovranno avere un seguito. Ne è sicuro l'uomo che ha fatto da vicario a Benedetto XVI per la diocesi romana: "Attualmente - ha dichiarato Camillo Ruini - l’unica strada per tentare di evitare che venga introdotta in maniera esplicita l’eutanasia nell’ordinamento sarebbe quella di modificare la legge vigente, revocando la facoltà di sospendere l’alimentazione e l’idratazione".

Il governo giallo-verde, però, non sembra aver intezione di operare in questo senso. Anzi, il presidente Roberto Fico sta insistendo sul fatto che il Parlamento debba dare una "risposta adeguata, compiuta e tempestiva". Ma il tentativo dell'esponente grillino sembra quello di far approvare, una volta per tutte e riempiendo un vuoto legislativo, l'eutanasia.

Commenti

Una-mattina-mi-...

Gio, 18/04/2019 - 16:12

MA CHE DIAVOLO DICE: L'EUROPA HA PERSO UN TERZO (!) DELLA SUA POPOLAZIONE CON LA PESTE NERA DEL 1348, E, SOPRATTUTTO GRAZIE A CIO', E ALLE CONSEGUENZE A CASCATA, COME DIMOSTRANO DIVERSI STUDI ACCADEMICI, HA RINNOVATO LA SOCIETA' ED E' FINALMENTE USCITA DAL MEDIOEVO, DANDO VITA AL RINASCIMENTO. L'ITALIA OGGI SOPPORTA OLTRE AL QUADRUPLO DEL CARICO ANTROPICO SOSTENIBILE, MENTRE NEOPLASIE E MALATTIE RESPIRATORIE DOVUTE ALL'INQUINAMENTO SONO A LIVELLO RECORD... E QUESTI ANCORA FARNETICANO SULLE INFINITE CATENE DI S. ANTONIO...

Altoviti

Gio, 18/04/2019 - 16:23

l'eutanasia vuol dire solo avere un morente docile e che non grida, non vuol dire che non soffra, è una mera ipocrisia, va vietata.

ex d.c.

Gio, 18/04/2019 - 16:24

In compenso ne arrivano molti islamici

apostata

Gio, 18/04/2019 - 16:38

ride come rideva quando la mamma faceva gli gnocchi

corto lirazza

Gio, 18/04/2019 - 16:45

evidentemente gli italiani fanno come i preti, usano i "forum" sbagliati...

agosvac

Gio, 18/04/2019 - 16:55

E' strano come la Chiesa consideri una catastrofe il controllo demografico invece di considerare catastrofe chi fa troppi figli!!!

Totonno58

Gio, 18/04/2019 - 17:44

Ha fatto molti danni quando faceva politica, in un momento di grande crisi per la Chiesa...ora fa un po' di tenerezza...crede che qualcuno lo ascolti?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 18/04/2019 - 17:45

La colpa é tua, asino, perché hai proibito il matrimonio indissolubile. Che faccia tosta...

vince50

Gio, 18/04/2019 - 17:47

Troppi figli sono sarebbero una catastrofe,non il contrario.

ilbelga

Gio, 18/04/2019 - 18:24

e perché una coppia dovrebbe fare 3 o 4 figli? chi li mantiene? e se la mamma deve per forza lavorare per mantenere un degno stile di vita, a chi li deve dare? a una baby sitter, e quanto costa: circa dai 400 ai 500 euro al mese. e se per caso c'è l'affitto da pagare? caro Ruini, si vede che Lei non sa quanto costa metter su famiglia. Le faccio un esempio, quando ho avuto mia figlia ho pensato subito assieme a mia moglie che non ci saremmo fermati li. poi quando ho dovuto pagare una baby sitter per tenermi la bimba tutto il giorno parte dello stipendio di mia moglie se ne andava li, perché caro Ruini se vuoi farti un tetto in questo paese ci vuole un minimo di due stipendi. vada a vedere in Francia, in Belgio, in Germania, in Svezia, in Olanda come sono trattate le famiglie con figli e poi capirà che il suo e quello dei politici sono soltanto dei bla, bla, bla. e non si fanno figli. cordialmente.

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Gio, 18/04/2019 - 18:27

In Italia pochi bambini: allarme negli oratori.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 18/04/2019 - 18:33

I genitori non li fanno perché hanno paura delle migliaia di preti pedofili che potrebbero violentarli.

mimmo1960

Gio, 18/04/2019 - 18:40

Nell'era dell'intelligenza artificiale, robot ect.ect., a cosa serve un aumento demografico??? La tecnologia è quella che ci paga le pensioni, toglie il lavoro ai lavoratori e ci migliora la qualità della vita. Questo gli economisti americani lo hanno capito ma una parte della politica italiana obsoleta no, ci arriveranno con il tempo.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 18/04/2019 - 19:01

Ma che katzo farnetica questo pretonzolo del cavolo? L'Italia ha più di 60 milioni di abitanti e l'ideale per un Paese con 300.000 kmq. dovrebbe essere quello di avere una popolazione di ca. 30 milioni di abitanti massimo. La Svezia, che ha una superfice di 400.000 kmq, ha 10 milioni di abitanti e vivono tutti benissimo.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 18/04/2019 - 19:32

ancora vivo???Dimostrazione che nell'aldilà nessuno lo vuole!!

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Gio, 18/04/2019 - 20:26

Queste persone andrebbero ricondotte a più miti consigli facendogli capire una volta per tutte che non devono intromettersi in nessun modo negli affari dello stato itaGliano. Pensino ai loro problemi di pedofilia, omicidi, IOR, P2, ecc. ecc.

venco

Gio, 18/04/2019 - 22:56

E allora? e allora reddito di cittadinanza solo alle donne che fanno figli

Divoll

Ven, 19/04/2019 - 02:13

Ma basta con questa storia! Se fossimo di meno ne guadagnerebbe il Paese, si avrebbero piu' posti di lavoro, piu' case, piu' spazio per tutti. Il vaticano si affanna solo perche' vuole promuovere l'immigrazione e la sostituzione etnica.