Ruspe in azione nel campo rom abusivo di Firenze

Smantellamento in corso al Poderaccio: circa quaranta persone irregolari sono state allontanate dalle baracche

Sono iniziate a Firenze le operazioni di smentellamento del campo rom abusivo di fronte al Poderaccio. Si tratta delle numerose baracche costruite in un terreno privato, dove vivevano irregolarmente tra le trenta e le quaranta persone.

"Tra oggi e domani completiamo con la polizia municipale lo smantellamento dell’accampamento abusivo in area privata di fronte al campo del Poderaccio. Nei giorni scorsi sono stati mandati via tutti gli occupanti con l'efficace collaborazione delle forze dell’ordine. L’area sarà contestualmente messa in sicurezza dal proprietario. Un altro intervento concreto su legalità e antidegrado. Andiamo avanti con il nostro piano contro le occupazioni abusive" scrive su Facebook Dario Nardella, sindaco di Firenze.

Il primo cittadino ha postato anche un video che testimonia i lavori in corso per riportare l’ordine, la pulizia e la legalità in quello scorcio di città. Con tanto di ruspe "salviniane" protagoniste.

Nel campo rom abusivo vivevano diverse famiglie, alloggiate per il momento in abitazioni di fortuna. Negli ultimi giorni, come spiega La Nazione, la polizia ha lavorato insieme all’amministrazione comunale, provvedendo ad allontanare dalle baracche gli ultimi occupanti. Mentre nella giornata di lunedì sono partite ufficialmente le operazioni di smantellamento, che vedono la polizia municipale in prima linea con una quindicina di agenti.

Nel corso dei lavori sono stati trovati anche un sessantina di gatti, ora affidati al servizio veterinario dell’Asl.

Commenti
Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 02/07/2018 - 17:11

Che cooosa? Nardelluccio fiorentino, il Sancho Panza di Brancacollione da Rignano, caccia i poveri rom? Ma che è impazzito oppure, peggio, è diventato salviniano?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 02/07/2018 - 17:12

un comunista intelligente che usa la ruspa, roba da non credere, chissà cosa ne pensano boldrini e fico.

paolo b

Lun, 02/07/2018 - 17:15

che sa da fa per non scomparire del tutto !!! però prendere lezioni da salvini mi pare un po' troppo per la sinistra buonista !!!!!! adesso i rom sono da sfrattare dopo che i cittadini stanno sfrattando i sinistri ogni elezione sempre più !!

Massimom

Lun, 02/07/2018 - 19:14

Comunisti con la ruspa. Cosa dicono savianuccio, gad perder, fazioso, toscano e gli altri radical rossi?

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 02/07/2018 - 19:15

noooo è diventato salvinianooooo!XXXXXXD

27Adriano

Lun, 02/07/2018 - 19:26

..tranquilli, è una ruspa "giusta" perchè è democratica. ..(della serie: tutte le cose democratiche sono giuste, ruberie, delitti..)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 02/07/2018 - 19:47

Nessun komunistardo che si lamenta? Strano, Se solo Salvini lo dicesse, si scatenerebbe l'inferno. Allora komunisti, va bene smantellare i campi abusuvi? Sono molti.

tosco1

Lun, 02/07/2018 - 21:14

Nardella sta solo facendo quello che facciamo tutti noi quando ce ne andiamo da una casa per trasferirci. Si svuotano armadi,soffitta, e tutto quanto affinche' niente di noi vi rimanga.Nardella ha Firenze ha chiuso, fa gli scatoloni, ma trovera' difficilmente un posto dove andare ,perche',nel frattempo , il mondo del giglio magico, scricchiolio dopo scricchiolio, e' crollato del tutto.

bremen600

Lun, 02/07/2018 - 22:20

E' proprio vero i ruffiani e quaquaraquà devono seguire sempre le orme di esseri superiori e montare sempre sul carro del vincitore.

maurizio50

Mar, 03/07/2018 - 07:22

Zitti tutti! Il Nardella, dopo il fiasco del PD, è diventato leghista.Forse ora capirà che è tempo di ripulire piazza SS. Annunziata e piazza S. Croce dalle orde zingare che vi stazionano in permanenza. Per non parlare di piazza del Duomo e della Signoria occupate da "poveri profughi" africani, intenti a rifilare porcherie da quattro soldi ai malcapitati turisti!!!!