Ryanair ancora contro Berlusconi: "Torni? Chi te lo fa fare"

La compagnia low cost, non nuova a iniziative del genere, torna a irridere il Cav, mettendo sulla sua home page. Accanto alla foto lo slogan: "Chi te lo fa fare? Vai in vacanza e risparmia con Ryanair"

L'ossessione continua. Il Cavaliere non fa in tempo ad annunciare il suo ritorno in campo che la RyanAir, che da sempre fa del dileggio contro l'ex premier una delle sue armi pubblicitarie, torna a rubare l'immagine di Silvio Berlusconi, per infilarla nei suoi banner pubblicitari.

La compagnia low cost irlandese, che già in passato non si era fatta mancare altre iniziative di dubbio gusto, mette sull'homepage del proprio sito un Berlusconi stilizzato, accompagnato da una scritta dal doppio senso evidente: "Ma chi te lo fa fare? Vai in vacanza e risparmia con Ryanair".

L'ossessione per i politici italiani degli irlandesi non si limita peraltro a prendere in prestito l'immagine di Silvio Berlusconi. Nel 2008 la compagnia aerea aveva preso in prestito la faccia di Bossi - e il suo dito medio - per una campagna che mostrava la convenienza del low cost rispetto alle tariffe pratiche dai concorrenti di Alitalia. E sui loro banner era finito pure Valentino Rossi, che però aveva fatto causa.

Commenti

Alexej

Dom, 15/07/2012 - 15:34

Non mi sembra una delle peggiori derisioni fatte a Berlusconi. La Ryanair è stata sempre solita fare pubblicità un po' beffarde, come quella di scrivere Arrivederci Alitalia o Auf vieder seen Lufthansa ecc ecc sulla carlinga dei suoi aerei, facendo riferimento agli slot di partenza privilegiati che ha in certi aereoporti. Quello che viene da chiedersi invece in parte è. Ma davvero, chi glie lo fa fare?

plaunad

Dom, 15/07/2012 - 16:20

Adesso comincio a capire perché ho sempre dubitato e disdegnato la Ryanair. E c'é chi ancora afferma essere una Compagnia seria......

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Dom, 15/07/2012 - 16:25

Se non ricordo male si parlava di recuperare credibilità all'estero giusto ieri. Ah, non credo proprio che alla Ryanair siano "ossessionati" da Berlusconi, troppa grazia, è solo che all'estero è considerato per ciò che è, un buffone, e il destino dei buffoni è di essere derisi.

Ritratto di etasrl

etasrl

Dom, 15/07/2012 - 17:58

non è possibile che ,con quello che fanno ,non ci sia nessuno a dargli la stoccata giusta.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 15/07/2012 - 18:18

Sempre forti quelli di RYANAIR , meno male che RYANAIR c'è.

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Dom, 15/07/2012 - 19:18

parla la ryanair? la peggiore compagnia area del mondo!!!!!

benny.manocchia

Dom, 15/07/2012 - 19:48

Questi irlandesi sono tutti ugual;i,da Murdoch a Ryanair odiano l'Italia e gli italiani.Perche'?In USA dicono che e' solo invidia e gelosia.Ryanair puo' dire cio' che vuole,ma intanto gli odiati italiani disertino in blococ questi stronzi irlandesi... Un italiano in USA

benny.manocchia

Dom, 15/07/2012 - 20:20

Povera Ryanair.Come tutti gli irlandesi (Murdoch in testa) odiano gli italiani.Dovreste vedere in America...E' soltanto invidia e gelosia.Sai quanto ci frega di questi patatari... Un italiano in USA

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Dom, 15/07/2012 - 20:55

Silvio, Sei un buon testimonial: FATTI PAGARE|

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Dom, 15/07/2012 - 20:55

Silvio, Sei un buon testimonial: FATTI PAGARE|

Ritratto di etasrl

etasrl

Dom, 15/07/2012 - 22:13

non credo sia molto difficile farli diventare molto,ma molto più mansueti e servizievoli

plaunad

Lun, 16/07/2012 - 07:14

Già non mi fidavo di Ryanair e adesso ne capisco il motivo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 16/07/2012 - 09:04

Ma secondo voi quelli di Ryanair sono "ossessionati" da Berlusconi? La realtà è molto più semplice, il destino dei bufoni è di essere derisi, quando poi so gli stessi si prendono tremendamente sul serio l'effetto è doppio! Altro che ossessione, i pubblicitari si sono accorti che sfottere Berlusconi fa vendere, altro che ossessione, è proprio finita. E' su queste pagine che si vaneggiava di recuperare credibilità all'estero? Auguri!

Ritratto di Limapapa02

Limapapa02

Lun, 16/07/2012 - 09:09

Ma Ryanair pensa proprio che, mettendo la faccia di Berlusconi nelle sue pubblicità, aumentino i passeggeri dei suoi voli? Credo proprio che siano alla frutta: che pensino a fare il loro lavoro al meglio senza prendere in prestito testimonial, che nulla hanno a che fare con l'accoglienza a bordo di Ryanair, dove anche per lavarsi le mani, i passeggeri dovranno pagare per l'uso dell'acqua imbarcata! Se questa è comodità?

Enrico II°

Lun, 16/07/2012 - 09:15

L'unico modo per rispondere alla Ryanair, è non volare con questa compagnia. Se lo facessero in molti, probabilmente i suoi banner pubblicitari non sarebbero di cattivo gusto (e offensivi), come i servizi aggiuntivi - bagaglio eccedente ecc. - onerosissimi.

mv1297

Lun, 16/07/2012 - 09:25

Ma chi te lo fa fare? Vai in vacanza ed evita Ryanair. Non sono berlusconiano, ma certe persone (in questo caso giuridiche) andrebbero messe alla gogna. Offendere una persona come Berlusconi è anche offendere i suoi elettori. Contro voglia (per lavoro) sono slaito in un aereo Ryanair, e posso garantire che sono disposto a spendere di più ma la maleducazione e certe facce tirate di loro dipendenti, valgono meno del prezzo che si paga. Ryanair, va a farti f.ttere!

Ritratto di federaldo18

federaldo18

Gio, 23/08/2012 - 03:41

Non è possibile che una linea aerea low cost irlandese si permetta di prendere in giro un importante membro del nostro Parlamento ! La Ryanair dovrebbe stare zitta: sui suoi voli obbliga le hostess a fare il "mercatino" dai profumi, sigarette, gratta e vinci, schede telefoniche, martellando i viaggiatori continuamente durante il volo!! Si vergognino pertanto di prendere in giro il Dr. Berlusconi: Lui non è ridicolo ma loro, certamente, sì !