Cronache

Ryanair ancora contro Berlusconi: "Torni? Chi te lo fa fare"

La compagnia low cost, non nuova a iniziative del genere, torna a irridere il Cav, mettendo sulla sua home page. Accanto alla foto lo slogan: "Chi te lo fa fare? Vai in vacanza e risparmia con Ryanair"

Ryanair ancora contro Berlusconi: "Torni? Chi te lo fa fare"

L'ossessione continua. Il Cavaliere non fa in tempo ad annunciare il suo ritorno in campo che la RyanAir, che da sempre fa del dileggio contro l'ex premier una delle sue armi pubblicitarie, torna a rubare l'immagine di Silvio Berlusconi, per infilarla nei suoi banner pubblicitari.

La compagnia low cost irlandese, che già in passato non si era fatta mancare altre iniziative di dubbio gusto, mette sull'homepage del proprio sito un Berlusconi stilizzato, accompagnato da una scritta dal doppio senso evidente: "Ma chi te lo fa fare? Vai in vacanza e risparmia con Ryanair".

L'ossessione per i politici italiani degli irlandesi non si limita peraltro a prendere in prestito l'immagine di Silvio Berlusconi. Nel 2008 la compagnia aerea aveva preso in prestito la faccia di Bossi - e il suo dito medio - per una campagna che mostrava la convenienza del low cost rispetto alle tariffe pratiche dai concorrenti di Alitalia. E sui loro banner era finito pure Valentino Rossi, che però aveva fatto causa.

Commenti