Ryanair, il volo diventa un incubo: 70 passeggeri ubriachi urlano e vomitano per ore nell'aereo

Settanta persone ubriachi hanno tenuto "in ostaggio" equipaggio e passeggeri di un volo Ryanair diretto da Manchester a Zara, in Croazia. Un filmato choc racconta l'incubo durato tre ore.

Incubo ad alta quota per i passeggeri del volo Ryanair partito da Manchester e diretto a Zara, in Croazia. Passeggeri ed equipaggio sono stati costretti a sopportare circa 70 persone ubriache che urlavano e vomitavano nel corridoio del velivolo. Un inferno durato circa 3 ore. (Clicca qui per il video)

Il filmato choc

A raccontare la vicenda è un filmato girato da Aneta Zukow e dal suo fidanzato Piotr Nesan. Nel video amatoriale si vede chiaramenti il gruppo di scalmanti che per ora ha tenuto "in ostaggio" il volo: ubriachi cantano e urlano tra loro, anche distanti sedili. Una situazione che ha costretto gli steward a chiamare la polizia. Ma non è tutto: nei 3 minuti di video pubblicati online si vede anche un uomo che vomita su stesso e nel corridoio. Una scena da film che ha lasciato i passeggeri disgustati

"Erano incontrollabili, nessuno riusciva a calmarli", hanno commentato Aneta e Piotr, spiegando inoltre che il gruppo di ubriachi era diretto festival di Hard Island. La ragazza ha inoltre aggiunto: "Era come essere in un locale notturno senza musica, era l’inferno sulla terra. E’ stato il peggior volo della mia vita, assolutamente spaventoso. L’unico modo in cui possa descriverlo è quello di essere in un nightclub a 10 mila piedi da terra". Poi precisa: "Erano chiaramente ubriachi anche prima dell’imbarco, ma gli è stato permesso di salire. Erano incontrollabili, nessuno risciva a calmarli. Una situazione del tutto inaccettabile, in pratica era come se fossero in una festa sull’aereo. Erano animali", come riporta Leggo.

I chiarimenti di Ryanair


Un portavoce della compagnia low cost ha spiegato: "L’equipaggio di questo volo da Manchester a Zara ha chiesto l’assistenza della polizia all’arrivo, dopo che un certo numero di passeggeri è diventato molesto. L’aereo è atterrato normalmente e la polizia ha allontanato gli individui. La sicurazza ed il comfort dei nostri clienti, dell’equipaggio e dell’aeromobile sono la nostra priorità". Quando l'aereo è atterrato a Zara, tre uomini sono stati arrestati dalla polizia.