Salento, sbarcano 82 migranti: ci sono due presunti scafisti

Al vaglio delle forze dell'ordine le identità e nazionalità dei due presunti scafisti. A bordo anche 9 minori non accompagnati

Continuano gli sbarchi nel Salento: ne sono avvenuti due questa notte quasi in contemporanea, e hanno portato al raggiungimento del suolo 82 migranti totali a Leuca e ad Otranto. Stando a quanto si apprende dalle informazioni disponibili, le condizioni di uomini, donne e bambini non desterebbero alcuna preoccupazione.

Gli sbarchi

A Leuca 47 profughi sono giunti dopo una traversata a bordo di un cabinato: le motovedette della capitaneria di porto e della guardia di finanza hanno provveduto a condurli al Porto di Santa Maria di Leuca. Sul posto sono giunti prontamente la Croce Rossa Italiana e i medici dell'USMAF, gli Uffici di Sanità Marittima, Aerea e di Frontiera. Presente anche la Caritas di Leuca che ha distribuito acqua, viveri e generi alimentari. I giovani migranti provengono da Pakistan, Iran, Iraq, India, Bangladesh e Afghanistan; a bordo vi erano anche 9 minori non accompagnati. Stando a quanto appreso e riportato dalla CRI - Comitato di Lecce, ci sarebbero anche delle valutazioni in corso sulla posizione di due presunti scafisti: "Al vaglio delle forze dell'ordine le identità e nazionalità dei due presunti scafisti".

Mentre erano in corso tutte le operazioni relative all'identificazione dei migranti, a largo di Otranto (a quasi 15 miglia) è stato avvistato un barcone con 35 profughi. Tutte le procedure successive sono avvenute presso il Centro Don Tonino.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/10/2019 - 09:57

e non dimenticatevi della ocean viking che da oltre 12 ore ha spento l'AIS e sta recuperando clandestini nelle acque libiche!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 18/10/2019 - 10:03

Nemmeno denunciarli per sottrazione o rapimento di minori. Niente, tutto a posto. Gli scafisti!!! Perchè ce l'hanno scritto in fronte?

Trinky

Ven, 18/10/2019 - 10:05

Venghino, venghino tutto, l'accogliente Italia li accoglierà a braccia aperte! Vediamo quando certi sinistroidi apriranno gli occhi........

Ritratto di giubra63

giubra63

Ven, 18/10/2019 - 10:15

Non profughi, clandestini. India e Pakistan sono nazioni ricche (ma con poveri). Afghanistan niente guerra. Sono clandestini dz espellere subito

Algenor

Ven, 18/10/2019 - 10:30

@Trinky,i veri sinisttoidi non apriranno mai gli occhi: la destra può contare solo sugli indecisi ed i non votanti per incrementare i voti ed ottenere la maggioranza.

giancristi

Ven, 18/10/2019 - 10:32

Espellerli immediatamente e sbattere in galera gli scafisti. Basta con l'accoglienza!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 18/10/2019 - 10:33

E nei talk politici in TV tutto il gregge di giornalisti-lacchè alle dipendenze della sinistra continuano a ripetere che non c'é emergenza, che siamo 60milioni e possiamo accogliere, accogliere, accogliere...... fino alla morte (nostra)!!!

Ritratto di Artù007

Artù007

Ven, 18/10/2019 - 10:35

CHE SCHIFO!!!Mi vergogno di essere italiano...questo Stato non mi rappresenta più!!!! VOGLIO I PORTI CHIUSI, IL BLOCCO NAVALE E LA DEPORTAZIONE DI TUTTI I CLANDESTINI IN AFRICA!!! BASTA!!!!

Algenor

Ven, 18/10/2019 - 10:36

Il miglior deterrente sarebbero centri di detenzione a tempo indeterminato per i clandestini, in attesa di riconoscegli lo status di rifugiati (con tante restrizioni alla concessione) o rimpatriarli: in questo modo non potrebbero delinquere e sarebbero scoraggiati dal venire, non volendo essere detenuti per anni. Ovviamente la concessione dello status di rifugiato ed i rimpatri andrebbero sottratti alla possibilitá di ricorso alla magistratura, modificando la costituzione come sperò fará una futura maggioranza parlamentare di destra.

Ritratto di bet_65

bet_65

Ven, 18/10/2019 - 10:47

Bene anzi benissimo, ne arrivano ancora troppo pochi, l'ideale qualche centinaia al giorno, mare permettendo, qualcuno ama la sinistra quindi sono giustissimi questi arrivi, più ne arrivano più siamo felici, poi la fine che faranno nella nostra ex meravigliosa Italia la chiederemo ai posteri

Rugantino49

Ven, 18/10/2019 - 11:05

@ Algenor: Concordo quasi su tutto, salvo la preclusione per il riesame, questione troppo complessa ed irrealizzabile, ma inutile in caso di permanenza nei centri anche in pendenza dell'appello. Che poi è quello che hanno passato i nostri emigranti verso gli USA dopo aver traversato l'Atlantico in terza classe. Tutt'altra cosa rispetto agli odierni "profughi 2.0"

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 18/10/2019 - 11:07

In nessun paese al mondo tranne l'itaglia komunista è permesso di entrare senza documenti.Oltretutto non vengono nemmeno indagati dalla casta rossa anzi i kompagni si premurano di togliere certe cose che potrebbero offendere la vista di queste persone di alto lignaggio.

VittorioMar

Ven, 18/10/2019 - 12:07

..avete notizie se vi E' ancora qualcuno al VIMINALE ??..e al Ministero della GIUSTIZIA ??...e alla FARNESINA ??...tutti in USA in VACANZA PREMIO....!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 18/10/2019 - 12:20

Ci scommetto che ci sono quelli della CRI che li accolgono a braccia aperte con coperte e ambulanze.