Le trasfusioni di sangue anti-età: l'esperimento fa discutere

La pratica consiste nel prelevare sangue da donatori giovani, tra i 16 e 25 anni, e immetterlo in persone anziane

Una trasfusione di sangue per ringiovanire. Non si tratta di fantascienza ma di pura realtà. È lo scopo per cui è nata "Ambrosia", la startup fondata da Jesse Karmazin e operativa a San Francisco e Tampa.

Come racconta La Stampa, gli studi sull'utilizzo del sangue altrui per sconfiggere l'invecchiamento sono iniziati sui topi. Dopo alcuni risultati positivi, Karmazin ha deciso di testare l'esperimento sull'uomo e, afferma, gli effetti sono sorprendenti. La tecnica consiste nel prelevare sangue da donatori con età compresa tra i 16 e 25 anni e immetterlo in soggetti più anziani, rigorosamente oltre i 35 anni. Per la trasfusione di due litri di plasma occorrono circa un paio d'ore, per un costo di 8mila dollari a sessione.

L'ideatore di "Ambrosia" afferma che gli studi condotti sui primi 70 clienti, quasi tutti manager della Silicon Valley, sono sorprendenti. Alcuni pazienti hanno visto miglioramenti nei biomarker di malattie come il cancro, riporta l'inviato del giornale torinese, i problemi cardiaci e l'Alzheimer, mentre i capelli di uno di loro sono tornati dal bianco al nero. È però da verificare l'attendibilità scientifica degli esperimenti, visto che diversi medici ritengono si tratti di un effetto placebo.

Commenti
Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mar, 05/09/2017 - 18:20

Non ditelo a Napo orso capo Napolitano

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 05/09/2017 - 18:45

Poi manca il "sangue" per gli interventi salva vita. Chi ha soldi può permettersi di tutto.

Clericus

Mar, 05/09/2017 - 19:44

A parte gli evidenti problemi etici, $ 8000 per una trasfusione mi sembra un prezzo assolutamente fuori dal mondo. Infine c'è il rischio di prendersi qualche malattia come sanno bene quelli che sono costretti a ricevere molte trasfusioni.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 05/09/2017 - 22:00

Sospettavo da tanto che i gerontocrati ricorressero a questa pratica.

Pietro2009

Mar, 05/09/2017 - 22:06

Se la notizia/esperimento si rivela vero e funzionante...analisi: Europa e USA ricche ma CON una popolazione vecchia. Africa povera ma con una popolazione giovane e il sangue è compatibile e costa meno di quello dei giovani europei/USA!!! QUINDI: "CONTR'ORDINE GIOVANI AFRICANI POTETE TORNARE ANZI VENITE ANZI VENIAMO A PRENDERVI NOI CON LE NAVI DA CROCIERA E VI DIAMO LO IUS SOLI ANZI LA CITTADINANZA UNA CASA UN LAVORO UN REDDITO E NON SIETE PIU' NE...SIETI BIANCHI ANZI BIANCHISSIMI.".. peccato che per poter avere il loro sangue bisogna tenerli in vita trattarli curarli bene altrimenti potremmo beccarci qualche malattia."Avevano ragione i buonisti siamo proprio fratelli" "SI MA SOLO FINO A 35 anni"

Pietro2009

Mer, 06/09/2017 - 09:38

@semprefidelis..non mi sembra tenga più di tanto a rimanere giovane...senza capelli, rughe tutte moglie 90 enne come lui. Può spiacere dirlo ma in questo caso tutti gli indizi che potrebbero far pensare di esserne attratto ricadono su...