Pasqua da incubo sul treno: in ostaggio di 60 magrebini minorenni

Il ritorno dal mare si è trasformato in un incubo per i 300 passeggeri del treno Ventimiglia-Torino tenuti in ostaggio per cinque ore da una banda di 60 vandali minorenni nordafricani

Una domenica di Pasqua da incubo per i 300 passeggeri del treno Ventimiglia-Torino che, al ritorno dal mare, sono stati tenuti in ostaggio da una banda di sessanta minorenni, molti di origine nordafricana.

Tutto è iniziato alle 16:30 quando, alla stazione di Finale ligure, il nutrito gruppo di adolescenti è salito sul treno numero 10138, partito dalla cittadina ligure alle 15:30. Saliti a bordo senza biglietto, la sessantina di ragazzi nordafricani, accompagnati, secondo il racconto dei testimoni, da alcune ragazzine italiane chiaramente ubriache, hanno iniziato a importunare gli altri viaggiatori (guarda il video).

Il racconto dei testimoni

Molestie, aggressioni, grida, insulti, vandalismi. "Continuavano a spostarsi tra gli scompartimenti. Si chiudevano nei bagni, immagino per non farsi trovare dal controllore", ha raccontato una testimone alla Stampa. Poi dall'ultima carrozza partono delle grida prolungate: un magrebino stava stringendo le mani attorno al collo di una ragazza. Due giovani vanno ad avvisare direttamente il capotreno dicendogli: "Stanno molestando una ragazza". Anche una coppia di anziani, pochi minuti dopo, telefona ai carabinieri segnalando la stessa situazione.

La sosta

Alla fine, il capotreno è obbligato a fermare il convoglio a Cengio, in provincia di Savona. Intervengono i carabinieri e fanno scendere il gruppo. Provano a capire cosa sia accaduto. Arrivano anche le ambulanze. Alla fine sarebbero stati due i casi di presunte molestie avvenuti, ma le tre ragazzine, italiane, trattenute negano davanti ai militari: "Era solo uno scherzo". Una si sarebbe messa a piangere, chiedendo agli agenti di non chiamare i suoi genitori. "Avranno avuto 14 anni", riferisce una testimone.

Un altro testimone, un professore di un liceo classico di Cuneo, ha raccontato al Corriere della Sera, che era evidente "che i ragazzi erano alterati per l’assunzione di qualcosa, la stessa giovane aveva le orbite spalancate e barcollava". Secondo le prime ricostruzioni, quindi, sembra che la maggior parte della compagnia avesse assunto alcol e droghe.

La seconda parte del viaggio

Alla fine, dopo una sosta di un'ora e mezza, il treno riparte, ma, nonostante fossero senza biglietto, i 60 minorenni vengono lasciati risalire a bordo. E li le molestie proseguono. "Alla fine non gli hanno fatto nemmeno una multa - spiega una studentessa che era a bordo - E questi hanno trascorso il resto del viaggio a prendere in giro tutti gli altri passeggeri. Dicevano: visto? Non ci possono fare niente".

Impuniti, i cinquanta vandali hanno passato la seconda parte del viaggio a devastare il treno: sedili squarciati con i coltelli e bagni resi del tutto inutilizzabili. Il Rfi ha confermato i danni riscontrati sul regionale. Alla fine, il convolgio è arrivato a Torino Porta Nuova con un ritardo superiore ai 90 minuti.

La fuga

Quando il treno si è fermato a Torino, la banda di vandali si è data alla fuga, correndo in mezzo ai binari. Il personale ha dovuto interrompere la circolazione ferroviaria per venti minuti per problemi di sicurezza. Infatti, La Polfer di Torino ha provato a fermare alcuni giovani e si è scatenato il fuggi fuggi generale: mentre gli altri passeggeri scendevano e lasciavano la stazione tra cordoni di poliziotti, i vandali scappavano in tutte le direzioni attraverando i binari.

La maggior parte l'ha fatta franca, almeno per il momento, ma sembra che la polizia ferroviaria sia riuscita a identificare un paio di stranieri, che restano a piede libero. La Polfer ha aperto un’indagine sull’accaduto.

Le polemiche

"Quei ragazzi erano stati già segnalati la mattina di domenica, in viaggio verso il mare, e quindi le forze dell’ordine già sapevano che sarebbero risaliti a Finale Ligure per fare ritorno a Torino. Perché nessuno li ha fermati, perché nessuno ha predisposto un filtro? - si è lamentato il professore di Cuneo - A causa dello stop a Cengio ci sono stati disagi vari, due risse sfiorate, neonati che piangevano, un anziano che aveva bisogno di fare un’iniezione di insulina e non poteva".

Altri testimoni hanno riferito che il capotreno, quando il convoglio era fermo, avrebbe ordinato ai minorenni senza biglietto di scendere, ma nessuno gli avrebbe obbedito. Allora, l’uomo avrebbe chiesto ai carabinieri di aiutarlo ad allontanare i ragazzini. Ma i rappresentanti delle forze dell’ordine avrebbero risposto al capotreno: "La questione non è di nostra competenza".

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 18/04/2017 - 13:39

Ecco le prime avvisaglie...l'importazione di spazzatura. Italia ridotta a cloaca.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 18/04/2017 - 13:41

...un paese schifoso ormai. Finito. E tutti zitti... orecchie basse. Tutti passivi.

venco

Mar, 18/04/2017 - 13:45

Ferrovieri e poliziotti inutili e fanulloni, da condannare.

steluc

Mar, 18/04/2017 - 13:45

Nessuna traccia nei cinegiornali luce del regime . Paese finito , speriamo che l'agonia duri poco.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 18/04/2017 - 13:47

Hanno ragione le guardie. Ci pensino le ferrovie a curare chi sale sui treni.

Gianni11

Mar, 18/04/2017 - 13:48

Le cosidette "forze dell'ordine" sono feroci con gl'italiani e vigliacchi con gl'invasori. Fanno solo schifo. Oramai pensano solo a ubbidire al regime per fare carriera, e il regime e' contro l'Italia e a favore dell'invasione. Gl'invasori lo sanno benissimo che il regime e' dalla loro parte. Per questo si comportano cosi' e ci sfottono. Il problema e' il regime.

ziobeppe1951

Mar, 18/04/2017 - 13:48

Questo succede nei paesi di mer.da come l'itaglia dove l'anarchia viene scambiata per democrazia...a volte non servono le competenze ma il buon senso, nell'interesse del CITTADINO!..ma questa è una prerogativa che spetterá solo ad un Governo di DESTRA..non certo al SINISTRUME

Ritratto di pulicit

pulicit

Mar, 18/04/2017 - 13:49

Questo non è che l'inizio.Fra pochi anni dovremo lasciare il posto a questi delinquenti. Mentre le forze dell'ordine si girano dall'altra parte.Delinquenti i nostri politici.Regards

lawless

Mar, 18/04/2017 - 13:52

gentiloni, i 5 stelle, i dem, renzi il papa e la boldrini ci spieghino.

effecal

Mar, 18/04/2017 - 13:52

Ci vuole pazienza sono splendide risorse in fase formativa un giorno saremo orgoglioni di questo materiale

MarcoTor

Mar, 18/04/2017 - 13:53

Questa spazzatura la stiamo andando a prendere in mezzo al mare..

antipifferaio

Mar, 18/04/2017 - 13:54

State sereni..ne stanno facendo venire altri...di treni l'Italia ne ha ancora tanti da farsi devastare dalle risorse...

fiorentinodoc

Mar, 18/04/2017 - 13:54

basta l'italia a gli italiani

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/04/2017 - 13:55

le forze dell'ordine,... le forze dell'ordine,.... le forze dell'ordne avrebbero detto che non era di loro competenza.....e di chi doveva essere la competenza. Bene, se vado in treno mi porto la pistola, eppoi vediamo e se è loro competenza se la porto fuori di casa. Aggià sono italiano e pagante.

Griscenko

Mar, 18/04/2017 - 13:56

L'ideologia dei diritti umani ci distruggerà.

salvatore40

Mar, 18/04/2017 - 13:57

Non gli hanno fatto nemmeno una multa ! Siano adunque multati e sbattuti in cella gli italiani paganti. Cosa buona e giusta. L' Itaglia ...raglia...come un Paese RAZZISTA :Lo straniero Forte; noi indigeni deboli ! No pago fito---

il sorpasso

Mar, 18/04/2017 - 13:58

E' necessario che questo Governo lasci il posto ad altra politica: kompagni fatevene una ragione siete alla frutta!

Malacappa

Mar, 18/04/2017 - 13:59

Ehh ragazzi come siamo caduti in basso la gente perbene non puo' piu' andare a farsi un giro al mare in pace,i carabinieri dicono che non possono fare niente allora chi??? io sono per mettere dei rambo sui treni e scaraventare fuori la marmaglia che va senza biglietto chiaro quando il treno e alla sua massima velocita'.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/04/2017 - 13:59

Ma nooo cosa scrivete, è appena stata VARATA nella manovra una PODEROSA multa da 200€urooo, per chi viaggia in treno senza biglietto!!!! Visto come si fa a farla applicare??? Nel paese operetta di PULCINELLA!!!lol lol

Fjr

Mar, 18/04/2017 - 13:59

Le ffoo non fanno nulla perché sanno che se solo aprono la bocca grazie al PD rischiano dei guai, a questo punto mettete dei picchiatori di professione e poi vediamo se hanno ancora voglia di fare disastri

gcf48

Mar, 18/04/2017 - 13:59

in altri paesi sarebbe stato diverso. povera italia

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/04/2017 - 14:00

questa la poporzione, 300 cagasotto e 50 ragazzini vandali. Ora riportatelo alle dimensioni dell'Italia, non cambia niente. Come dicevo anni fa, quando saranno nemmeno molti, faranno quello che vogliono, che noi saremo incapaci di difenderci. Non è che noi 60milioni siamo tutti giovani e forti, loro tutti giovani baldanzosi.

tormalinaner

Mar, 18/04/2017 - 14:01

Siamo un paese alla deriva con i carabinieri che non possono fare nulla con gli immigrati, se erano italiano gli avrebbero arrestati subito. Uno schifo, dobbiamo farci giustizia da soli.

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Mar, 18/04/2017 - 14:01

Chiamate il Sig. Librandi, lui ha il campanello che in caso di pericolo suona alle forze dell'ordine, chiamatelo e vi insegna a usarlo.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Mar, 18/04/2017 - 14:01

Lo stato italiano è ormai così debole (anche e principalmente dal punto di vista etico-morale) che si arrende vigliaccamente persino di fronte a una gang di ragazzini arroganti. Naturalmente se si fosse trattato di un gruppo di mamme intente a preparare panini alla marmellata per i figli le avrebbe perseguite con durezza implacabile. SCAPPATE!

cordamolle

Mar, 18/04/2017 - 14:03

per fortuna non ho figli:questa è l' "ITALIA" del futuro........................

soltantolaverita'

Mar, 18/04/2017 - 14:03

Ma come potete permettere queste cose in Italia! Venerdi Trump dira' a Mattei che "l'ingresso facile" di migranti in Italia distruggera' l'economia turistica e la liberta' individuale... soltanto la verita'

PatrickC

Mar, 18/04/2017 - 14:04

e' di nostra incompetenza

elalca

Mar, 18/04/2017 - 14:07

forze dell'ordine: non è di nostra competenza. e di chi deve essere la competenza????? del sindaco di cuneo???? cialtroni e fregnacciari

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 18/04/2017 - 14:09

Rispetto a quello che avverrà in futuro, questa vicenda è ordinaria amministrazione. Però è divertente là dove il capotreno, da solo, invita 50 bestie a lasciare il treno perché queste ultime non provviste di regolare biglietto. E' evidente che il capotreno è stato fortunato ad essere ancora integro dopo l'imprudente richiesta. Ancora più divertente quando i carabinieri intervenuti cercano di capire che cosa sia successo: in verità non si sa che cosa ci sia da capire vedendo 300 viaggiatori terrorizzati da un lato e 50 bestie ridacchianti dall'altro. Si raggiunge alta comicità quando altri carabinieri dicono che la cosa non riguarda loro. Poi c'è qualcuno che teme che in Italia comincino a formarsi squadroni paramilitari... Avanti così: il sole dell'avvenire è di fronte a noi. Sempre per la gioia dei garantisti i quali, con vicende simili, vanno in visibilio.

leserin

Mar, 18/04/2017 - 14:10

Italiani ostaggi di delinquenti stranieri, e per lo più ragazzini, senza che le forze dell'ordine possano intervenire in maniera incisiva. Frutto della politica di Boldrini & Co.

Luisigno

Mar, 18/04/2017 - 14:11

Funzionano molto ma molto bene le multe vero !!!!!!!!!! IDIOTI

florio

Mar, 18/04/2017 - 14:14

Paese senza regole, senza rispetto, anarchia totale, quello che volevano i Kompagni. Ora godetevi quello che avete seminato. Quest'Italia è allo sfascio, non possiamo neanche biasimare le forze dell'ordine, sanno che comunque ci sarà sempre un bravo giudice che ne vanificherà l'operato. Il bel ex paese andrebbe rivoltato come un calzino, ma per farlo ci vuole un potere forte, purtroppo per ora più che debosciati rossi, falsi buonisti, e idioti vari non vediamo!

silvano45

Mar, 18/04/2017 - 14:15

questo è il futuro che ci hanno imposto alcuni autorevoli .....politici a noi ribellarci con il voto

i-taglianibravagente

Mar, 18/04/2017 - 14:15

italia.

Giorgio Colomba

Mar, 18/04/2017 - 14:15

Un paese in cui regna la protervia, dove la cosiddetta giustizia è forte con i deboli e debole con i forti e le autorità preposte all'ordine pubblico restano inerti per evitare gli strali di una magistratura rossa più ostile alle vittime che ai carnefici.

Mobius

Mar, 18/04/2017 - 14:17

Sono notizie che mi riconciliano con me stesso. Ho sempre avuto una bassa opinione degli africani in genere, e i fatti continuano a darmi ragione.

Marzio00

Mar, 18/04/2017 - 14:17

Han fatto solo quello che gli han permesso di fare! Continuate così che la strada è quella giusta!

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 18/04/2017 - 14:18

50 piccoli criminali vandali deficienti, ma addirittura "un paio identificati che restano a piede libero". Brave, proprio brave le nostre Istituzioni. Quando si vota ?

Doc71

Mar, 18/04/2017 - 14:18

Non c'è possibilità di controllarli perché sanno di vivere nell'impunita' e per giunta ci sguazzano boriosi e supponenti, tanto nessuno muove un dito. Così in treno, per strada, sugli autobus, ovunque! Questa non è integrazione E' DISINTEGRAZIONE. Controllori e forze dell'ordine hanno la mani legate. È' tardi per intervenire con leggi farlocche e farraginose. WELCOME TO THE JUNGLE!,

gneo58

Mar, 18/04/2017 - 14:19

concordo con venco.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 18/04/2017 - 14:20

cultura sboldriniana

arkangel72

Mar, 18/04/2017 - 14:21

Questo è quanto accadrà a breve nelle nostre case, nelle nostre chiese e nei nostri centri commerciali. GRAZIE GOVERNO, GRAZIE PARLAMENTO, GRAZIE MATTARELLA, GRAZIE BOLDRINI, GRAZIE VATICANO & C... La feccia viene in Italia perché sa che NON ESISTONO controlli e sa di rimanere impunita!!!

brac

Mar, 18/04/2017 - 14:21

Poi i TGUnici ci vengono a raccontare trionfalmente che con la manovra saranno inasprite le sanzioni contro chi viaggia senza pagare il biglietto. Spiritosi, non c'è che dire!

gneo58

Mar, 18/04/2017 - 14:22

e' inutile multare gente che comunque non ti pagherebbe mai, piuttosto, i finestrini dei vagoni erano di quelli fissi o erano ancora quelli vecchia maniera ?

Reip

Mar, 18/04/2017 - 14:22

Tranquilli vedrete che il nostro eccellente sistema giudiziario, i nostri ottimi giudici e magistrati, gli stessi che graziano gli scafisti, legalizzano la pirateria e proteggono gli zingari e i delinquenti che entrano nelle nostre case a rubare e uccidere, daranno una medaglia a questi clandestini schifosi! Magari a nostre spese gli faranno l'abbonamento gratis su tutti i mezzi pubblici! Che bel paese!!!

Bonimba1957

Mar, 18/04/2017 - 14:22

Si va bene, non ditelo alla Boldrini e a Francesco, potreste essere accusati di razzismo....!!!

Fossil

Mar, 18/04/2017 - 14:23

Abbiamo sempre più prove di come non solo i culi al vento, ma molti dei loro cuccioli intendano l'integrazione...e le signorine italiane, dove andavano? E i genitori di tutta questa marmaglia dov'erano visto che si parla di minorenni? Un plauso a forze dell'ordine e capotreno...non è di mia competenza...e intanto i viaggiatori in pericolo, pagando il biglietto ovviamente.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 18/04/2017 - 14:23

La questione non è di loro competenza? Ma stiamo scherzando? Vandalismi,insulti,minacce e danni coi coltelli non sono di competenza dei carabinieri? Ma siamo in Italia o a Caracas dove i criminali spadroneggiano? Ma perché oltre a doverli mantenere per forza dobbiamo pure subire le loro angherie? Perché ce lo dice il pampero? O la UE? BASTA fare la parte dei fessi,non siamo tutti dei Fantozzi cacasotto di fronte a 4 deficienti minorenni e bulletti.Visto che le forze dell'ordine se ne sbattono,vorrà dire che ci penseremo noi cittadini. A mali estremi....

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 18/04/2017 - 14:24

congratulazioni anche alle ragazzine italiane (ed ai loro genitori) per frequentare questi gentleboys

emigrante48

Mar, 18/04/2017 - 14:25

Poveri conigli italioti!!

killkoms

Mar, 18/04/2017 - 14:25

saranno "minori non accompagnati"?

arkangel72

Mar, 18/04/2017 - 14:25

Io li manderei a scorrazzare a Palazzo Chigi, a Montecitorio, al Quirinale e al Vaticano... per vedere l'effetto che fa su certa gente che ha permesso tutto questo e a chi fa finta ancora di non vedere!!!

gcf48

Mar, 18/04/2017 - 14:25

in altri tempi a cengio sarebbe salito un gruppo di celerini, solo per placare le acque........

Keplero17

Mar, 18/04/2017 - 14:26

Allora se i vandali non sono colti in flagranza di reato non si possono arrestare. Inoltre e comunque sotto i 14 anni non sono perseguibili nemmeno dal tribunale dei minori. Ci sarebbe invece una responsabilità civile a carico delle accompagnatrici, che comunque graverebbe sul loro datore di lavoro essendo sicuramente alle dipendenze di qualche coop. Insomma, con la legislazione attuale non si può fare niente in questi casi. Inoltre se veniva fatto qualcosa si sarebbero sicuramente levate le proteste delle varie associazioni per la tutela dei minori anche a livello internazionale con inchieste giornalistiche della sinistra e denunce. Si tratta di situazioni che devono essere risolte a monte a livello politico, ma non si può votare e siamo daccapo.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 18/04/2017 - 14:27

hernando45 13:59 - Accipicchia, una volta di più mi ha anticipato. - Infatti, solo 3 giorni fa, titolo : "Manovra bis, multe fino a 200 euro per chi è senza biglietto" a cui avevo commentato : "Bravi, ma ancora più bravi se ci informeranno tra 3 mesi quanti soldi hanno incassato specie da zingari (più o meno rom) e clandestini & Co." – Beh, non sono ancora passati i 3 mesi per cui aspetto fiducioso.

biricc

Mar, 18/04/2017 - 14:27

Bene, stampo questo articolo con il copia e incolla ed ogni volta che viaggio in treno lo presento al controllore al posto del biglietto. Immagino che essendo italiano e pagatore di tasse sarò sanzionato a dovere quando chiameranno i carabinieri perchè ovviamente mi ribellerò e farò un bel casino, questi diranno sicuramente che il caso è di loro competenza, eccome se lo è.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 18/04/2017 - 14:27

Non crediate sia anarchia...se fossero stati rassisti italiani i 50 sarebbero stati arrestati...

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 18/04/2017 - 14:28

Mooolto pittoresco! Visto che ci regalano nuove consuetudini, bisogna "accettarli" così come sono!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 18/04/2017 - 14:30

P.s. senza dimenticare le ragazze che dicono essere itagliane

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 18/04/2017 - 14:30

Questa è l'Italia.Non c'è niente da fare.Ma che razza di paese è questo?Vergognoso.E non ci sono scuse.Che tristezza.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 18/04/2017 - 14:34

Giovani risorse in erba. Per loro droga, alcol e ragazzine (ma vorrei dire altro) degenerate "educate" da madri sessantottine e cattocomuniste

Tuthankamon

Mar, 18/04/2017 - 14:35

Non preoccupatevi. In TRE GIORNI ne SONO ARRIVATI ALTRI 8.000! Ci pensa la Boldrini!

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 18/04/2017 - 14:36

I Carabinieri però sono stati solleciti ed inflessibili nel sorprendere un professore insegnante di filosofia che di notte con nessun bar aperto si era permesso di fare la pipì dietro un cespuglio. Multa 200 € e, undici anni dopo, licenziato dalla Corte dei Conti (stavo per scrivere dei Miracoli), poi riammesso.

Antenna54

Mar, 18/04/2017 - 14:37

Ma in 300 non hanno buttato fuori manco uno dei neo aspiranti "risorsa"? Grave direi ...

piazzapulita52

Mar, 18/04/2017 - 14:37

Fanno bene i clandestini africani a comportarsi così ed il bello deve ancora venire! Un paese di buffoni, che subisce passivamente queste angherie ed altro, non si merita di meglio! A proposito......oggi quanti ne sono arrivati? AH AH AH AH AH AH!!!!!!

maxxx666

Mar, 18/04/2017 - 14:38

Denunciare per omissione di atti d'ufficio chi li ha fatti risalire senza multarli perché anche se è vero che la legge italiana fa schifo è anche vero che se c'è una sanzione questa va applicata ed inoltre era prevedibile che avrebbero ripreso a fare danni. Le forze del disordine hanno dimostrato incompetenza e menefreghismo.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Mar, 18/04/2017 - 14:39

Certo , se fossero stati studenti Italiani , li avrebbero massacrati di manganellate e poi avrebbero messo li' un paio di molotov , per mostare quanto erano pericolosi ( caserma Diaz , DOCET ) . Siccome sono risorse boldriniane e PDine in generale , allora possono fare questo ed altro.

lavieenrose

Mar, 18/04/2017 - 14:39

sinceramente non hoi neppure la forza di commentare tanto schifo.

chalong10

Mar, 18/04/2017 - 14:39

Sono stanco di queste notizie, di questi negri che fanno quello che gli pare, di questi slavi e zingari che rubano nelle case e rimangono impuniti. Possibile che nessuno si muova sul serio per fermare questo schifo?

vottorio

Mar, 18/04/2017 - 14:40

in Brasile questi problemi con la delinquenza minorile la hanno da tempo risolta co certe squadre speciali della Polizia.

moshe

Mar, 18/04/2017 - 14:41

E pensare che questo governo di deficienti criminali ha legiferato che non si possono espellere extracomunitari minorenni !!!!! !!!!! !!!!!

MOSTARDELLIS

Mar, 18/04/2017 - 14:41

"la polizia ferroviaria sia riuscita a identificare un paio di stranieri, che restano a piede libero"- "La questione non è di nostra competenza". Queste due frasi la dicono lunga sulle nostre forze dell'ordine. Cose da pazzi. Si spera che ci sia una inchiesta a fondo. Qui non stiamo parlando del G8 do Genova, ma di delinquentelli che potevano essere benissimo fermati. Questo è il risultato di quei delin

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 18/04/2017 - 14:41

do-ut-des ci sono ancora italiani in grado di difendere se stessi ed i loro Connazionali..Peccato che leggi,pidioti e toghe rosse lo vietino e colpiscano pesantemente chi reagisce alle "soavi"risorse..(spero ancora per poco)

BeerBante

Mar, 18/04/2017 - 14:42

Venghino signori e signore!!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 18/04/2017 - 14:42

Tutta la mia comprensione va alle forze dell'ordine e ai ferrovieri. A fermare le "risorse" ci vadano i magistrati buonisti e i politici sboldriniani che le difendono sempre. Le forze dell'ordine, quando le fermano, non solo le vedono rilasciate subito dopo dal solito magistrato buonista di turno ma devono pure subire gli insulti e gli sberleffi di tale feccia.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 18/04/2017 - 14:43

Piccoli terroristi crescono.

Ritratto di mircea69

mircea69

Mar, 18/04/2017 - 14:44

Ci mettono i piedi in testa. A questo siamo ridotti.

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mar, 18/04/2017 - 14:47

Ormai prendere i mezzi pubblici è troppo pericoloso, meglio la macchina, d’altronde tutti se ne fregano, magari perchè se si osa torcere un capello ad una risorsa si sa a cosa si va incontro, ma il risultato è che il passeggero, che è tra l’altro colui che finanzia il servizio, è completamente indifeso e in balia di chiunque decida di aggredirlo, derubarlo o molestarlo sessualmente specie se si tratta di una donna, il tutto gentilmente compreso nel prezzo del biglietto. NO GRAZIE.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 18/04/2017 - 14:47

Lassismo scellerato di una nazione di debosciati. Anche i minorati mentali capiscono che l'impunità garantita a questi deliquenti in erba non può che fomentare guai peggiori. I minorati mentali lo capiscono, ma non i sinistri al potere.

giovanni951

Mar, 18/04/2017 - 14:48

esportiamo cervelli ed importiamo feccia....che futuro puó avere questa povera nazione? ovbiamente dobbiamo ringraziare che fa le leggi e chi le applica. Che sono il vero guaio italiano.

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Mar, 18/04/2017 - 14:51

Invece di fare richieste d'incontri a Zuckerberg o perdere tempo per interrogazioni parlamentari sulle declinazioni femminili o il salvataggio di Gaia e Gioia, la Boldrini, TERZA CARICA DELLO STATO !!! TERZA CARICA DELLO STATO, faccia un'interrogazione parlamentare per risolvere il problema della massa di delinquenti che stiamo importando, facendo finta che siano rifugiati, profughi e bisognosi. Questi sono figli di questa meraviglia di pensone che rappresentano secondo la TERZA CARICA DELLO STATO, il futuro della nostra nazione. Coloro che ci pagheranno le pensioni. VERGOGNA ALLA TERZA CARICA DELLO STATO! CHE SCHIFO!

lawless

Mar, 18/04/2017 - 14:51

Ma chi cavolo sono queste ragazzine ITALIANE "vogliose" di "fraternizzare" con 50 stranieri con "appetiti" pregressi! Ieri sono arrivati altri 3.000 le vedo già "sbavare" dalla gioia. Se è vero quanto dicevano i latini "talis mater talis filia" allora abbiamo un problema!

cecco61

Mar, 18/04/2017 - 14:51

Che dire, ecco la cosiddetta "società civile" tanto auspicata dai vari Elkid, ccapai, riflessiva e compagni vari. Purtroppo le risorse hanno avuto qualche difficoltà a mostrarci la loro cultura perché i soliti fascisti si sono lamentati. I 200 euro di multa per essere senza biglietto valgono solo per gli italiani: forse che i razzisti siano loro, i buoni sempre e comunque? Suvvia fateci sentire la vostra opinione e quale altra scusa idiota sapete trovare.

gian paolo cardelli

Mar, 18/04/2017 - 14:53

Ehi cattocomunisti che appestate il sito: tutti zitti, adesso? branco di ipocriti!!!

ceppo

Mar, 18/04/2017 - 15:02

hahahahaha inutile che vi scaldiate, questa è la volontà dei sinistroidi

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mar, 18/04/2017 - 15:03

2° invio Ormai prendere i mezzi pubblici è troppo pericoloso, meglio la macchina, d’altronde tutti se ne fregano, magari perchè se si osa torcere un capello ad una risorsa si sa a cosa si va incontro, ma il risultato è che il passeggero, che è tra l’altro colui che finanzia il servizio, è completamente indifeso e in balia di chiunque decida di aggredirlo, derubarlo o molestarlo sessualmente specie se si tratta di una donna, il tutto gentilmente compreso nel prezzo del biglietto.NO GRAZIE.

ceppo

Mar, 18/04/2017 - 15:04

hahahahaha inutile che vi scaldiate, questa è la volontà dei sinistroidi e guai a ribellarsi, capito?

honhil

Mar, 18/04/2017 - 15:04

"La questione non è di nostra competenza". Che tradotto dal burocratese al politichese, significa semplicemente che la sicurezza in Italia non è più competenza di nessuno. E questo il capo dello Stato lo sa, perché, pur standosene al sicuro nella sua protettissima torre d’avorio, i giornali continuerà di certo a leggerli. Anche per ammazzare il tempo.

claudio63

Mar, 18/04/2017 - 15:06

la questione non e' di cmpetenza dei CC? 1: interruzione di pubblico servizio 2: disturbo quiEte pubblica 3: sprovvisti di biglietto si rimane a terra GUARDATI A VISTA dalle forze dell'ordine alla stazione dove si sono fermati, si chiamano i genitori dei rispettivi minorenni per andarli a riprendere e si consegna loro un verbale con relativa multa.QUESTO,SUPPONENDO CHE NON SIA UN ALTRA BUFALA LA NOTIZIA.UN PAESE CHE CINCISCHIA CON INTERCETTAZIONI DA PRIMA PAGINA.E' UN PAESE DI DIRIGENTI BUFFONI INCOMPETENTI.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 18/04/2017 - 15:07

Devastano il treno quindi danni alla cosa pubblica: reato perseguibile d'ufficio. I carabinieri: non é di nostra competenza. Ma allora di chi é la competenza: del fruttivendolo sotto casa?

Dordolio

Mar, 18/04/2017 - 15:08

Sanno di poter fare così perchè è loro permesso. E perchè i viaggiatori erano dei cittadini qualsiasi quindi dei "non garantiti". Se per loro errore (dei teppisti) si fossero comportati così in presenza di qualcuno-che-conta o in una circostanza pubblica presente qualche trombone di Stato avrebbero ricevuto un sacco di manganellate. E avevi voglia poi a protestare conto la violenza della polizia.

Paolo17

Mar, 18/04/2017 - 15:09

Già segnalati all'andata, fermato il treno, fatti risalire senza biglietto, a Torino tutti che scappano e.... "La questione non è di nostra competenza"?????????????????? Siamo alla fine. THE END ITALY.

antonmessina

Mar, 18/04/2017 - 15:13

risorse che ci pagheranno le pensioni. tutelate dalle nuove leggi della politica e soprattutto dalla cosidetta magistratura

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mar, 18/04/2017 - 15:13

Ora basta è ora di finirla. Mi auguro che quelli che erano sul treno sequestrati siano tutti di sinistra.

claudio63

Mar, 18/04/2017 - 15:16

negli anni 80 ero di leva a Orvieto, la notte prima della finale di una coppa di calcio fu segnalato un convoglio diretto a Roma pieno di ubriachi e facinorosi stranieri.IL CAPOTRENO fermo' il convoglio a Orvieto intorno alle 4 del mattino facendo scendere tutti i "ragazzini", inglesi ubriachi.il convoglio per Roma riparti con 2 ore di ritardo perche' il capostazione chiese aiuto alla caserma e fummo posizionati come cintura sanitaria lungo la stazione in guardia dei prodi hooligans, che stettero buoni buoni E FURONO TUTTI RISPEDITI A CASA A GRUPPI DI 5/8 ALLA VOLTA. TUTTO RISOLTO IN MENO DI MEZZA GIORNATA!!.

Luigi Farinelli

Mar, 18/04/2017 - 15:26

la questione non è mai di competenza di qualcuno. Lo scaricabarile è ormai l'alibi anche di chi, volendo intervenire, non lo fa perché il sistema fa perdere lavoro, soldi e carriera a chi si mette di traverso al politicamente corretto sinistroide e anarcoide, con rappresentanti delle Istituzioni lì a difendere l'andazzo. Anche perché chi rischia per far rispettare le regole si vede poi sbeffeggiato da un sistema che è tollerante con i delinquenti e tartassa chi è ligio, tali regole, a rispettarle. Ecco il risultato di decenni di buonismo politicamente corretto e "progressista". La colpa è di chi ancora dà il proprio voto perché questo sfascio totale sia tollerato e sia anzi favorito, senza muovere un dito. Neanche Soros potrebbe fare nulla se i cittadini fossero contrari a delinquenti pericolosi come lui. Orban insegna!

anna.53

Mar, 18/04/2017 - 15:28

si , la cosa non è di competenza delle forze dell'ordine , non del governo , non del reggente del Vaticano , non della Presidente della Camera , è solo competenza dell'anziano che non ha potuto farsi la dose d'insulina in un "contesto " di minaccia; è competenza degli ostaggi paganti il biglietto. Non una punizione né un atto rieducativo ne sortiranno - perché vuoi mettere quanta "cultura" ed educazione in quelle giovani risorse ... e nelle ragazze italiane analfabete di ritorno ! ..non ci sarà niente di niente come conseguenza.

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Mar, 18/04/2017 - 15:36

Se non fossimo nel 2017, ma nel 1937, in una situazione del genere probabilmente sarebbe intervenuta la Milizia, che in un quarto d'ora avrebbe sistemato tutto...indovinate come?

Scirocco

Mar, 18/04/2017 - 15:37

E chiaramente noi paghiamo il personale di bordo che fa risalire sul treno 50 invasati senza biglietto ed i carabinieri che rispondono che non è di loro competenza. Quindi se nessuno è in grado di fermare questi subumani che importiamo da tutte le parti del mondo, mettiamo sui treni i militari del Battaglione San Marco o della Folgore chiaramente armati e state certi che problemi sui treni non ce ne saranno più.

ilconterenziz

Mar, 18/04/2017 - 15:48

l'importante è accontentare il don camillo argentino, la cui parola d'ordine - da venerdì santo a pasquetta - è senpre stata una e una sola: accoglienza. poi dopo son solo carri nostri

marco.olt

Mar, 18/04/2017 - 15:57

In un paese normale i 50 deficienti sarebbero stati identificati uno ad uno trattenuti dai Carabinieri in attesa dell'arrivo dei genitori, multati, e cazziati pesantemente. Ma in Italianistan è più facile far finta di niente, voltarsi dall'altra parte, sul genere: tiriamo a campà

mifra77

Mar, 18/04/2017 - 16:04

Se le risorse sono queste, la Boldrini ci dovrà chiedere di andarne fieri e di essere felici di ospitarle in Italia. Cinquanta minorenni? ed il tutore dov'era? Avete mai provato a sentire quanto viene detto nei confronti di un bimbo Italiano che sale sullo scivolo di un parco giochi e si permette di mettersi in coda tra tanti negri prepotenti dal razzismo esasperato che lo spintonano fuori dalla fila? Vent'anni e gli schiavi saranno tutti bianchi ed Italiani.

napolitame

Mar, 18/04/2017 - 16:08

trenitalia, magrebi, polfer, CC. scontro fra titani.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 18/04/2017 - 16:11

QUANDO LA SMETTIAMO DI DIFENDERE STO CESSO DI CD CONTROLLORI? NON SONO CAPACI? DICONO CHE NON LI FANNO LAVORARE? SI DIMETTESSERO E NON ROMPESSERO LE SCATOLE, MAGISTRATURA PREFETTURA QUESTURA FORZE DELL ORDINE TUTTI MARCI E ALLO SBANDO

Polgab

Mar, 18/04/2017 - 16:15

Quello che succede oggi sarà quadruplicato tra solo 10 anni, i crimini toccheranno tutti, giovani e anziani. I primi se la vedranno brutta, i secondi moriranno come buoni cristiani divorati dai leoni.

antonio54

Mar, 18/04/2017 - 16:15

Cosa dobbiamo sopportare a casa nostra. E' una vergogna, per usare un eufemismo. Roba da pazzi...

NickByte

Mar, 18/04/2017 - 16:20

mi hanno detto che è reato dire che questo è un paese di m.... e pertanto non lo dico ... spero solo che la gran maggioranza dei presenti sul treno siano elettori di questo governo ....

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 18/04/2017 - 16:23

GRAZIE BOLDRINAAAAAAA!!!!

airone_90

Mar, 18/04/2017 - 16:24

In Italia sono già numerosi i casi di comportamento violento da parte di gang di minorenni nordafricani, una situazione grave causata dalle politiche scellerate del PD e della Boldrini sull'accoglienza. Ovviamente inutile ricordare che molti parlamentari del PD hanno la scorta e non si spostano certo col treno. La violenza la lasciano suvire ai cittadini.

giusto1910

Mar, 18/04/2017 - 16:24

I magrebini di oggi sono i discendenti dei pirati di ieri, con la differenza che quelli di oggi non fanno razzie e poi tornano sulle loro coste. No! restano qui e, quasi sempre, vivono di aiuti sociali, e poche volte cercano di integrarsi. I casi di violenze di ogni tipo non si contano più, ma c'é un particolare di cui nessuno parla: perché siamo pieni di magrebini? Nei loro Paesi non ci sono guerre. Le loro classi dirigenti vivono nel lusso sfrenato. Perché dobbiamo accogliere e integrare chi non ci rispetta? La vera soluzione sta nell'allontanare, senza se e senza ma, gli stranieri delinquenti e tenerci quelli che vivono decentemente sforzandosi di partecipare alla nostra vita sociale. Anche se una soluzione di questo tipo fa storcere il naso alla sinistra e a tutti quegli avvocati che campano con l'Istituto del Patrocinio Gratuito, attraverso il quale moltissimi delinquenti stranieri restano in Italia.

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 18/04/2017 - 16:25

Non abbiamo scampo, in questa italietta malata sono i sani ad andare dallo psicologo.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 18/04/2017 - 16:27

Cominciano le danze. Tra un po si dovra girare armati. Il far west è arrivato. Rai3 che dice? Semplice, non dice.

maurizio50

Mar, 18/04/2017 - 16:28

Andate a spiegarlo ai su.peri.diot.i che votano per i catto comunisti! Sessanta delinquentelli nordafricani bloccano un treno e tutta la gente che ci sta sopra deve sopportare. Ecco a dove portano le scelte intelligenti di Boldrini e Mozzarella, Renzi e Bagnasco, Don Francesco e CEI!!! E dire che lo potevamo immaginare??Avanti o popolo!!!!!!!

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Mar, 18/04/2017 - 16:30

E come da copione, per le succursali italiane di Al Jazeera mascherate da canali all-news il fatto non esiste e non sussiste. Ringraziamo il piddì per questo sfacelo, sociale ed informativo.

tonixx

Mar, 18/04/2017 - 16:32

Mi chiedevo giustappunto, ma cosa hanno organizzato per rovinaare la festa di turno? Ma quanto saranno costati alla CIA questi ragazzini per seminare panico un lavoro folle e meticoloso che si svolge incessante in tutto l'occidente dal 11 Settembre del 2001 . Un ringraziamento alla grande america.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 18/04/2017 - 16:34

Cosa deve ancora succedere per far si che quei rincoglioniti al governo capiscano veramente come stammo le cose, con i migranti???

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 18/04/2017 - 16:35

Normali comportamenti civici di "altre culture". Sono fratèli in cerca di felicità e dobbiamo integrarci al più presto. Ma io passo. Non appena i vincoli familiari me lo consentiranno, mi integrerò volentieri in un altro continente a diecimila miglia da qui.

Tergestinus.

Mar, 18/04/2017 - 16:36

I trecento malcapitati passeggeri dovrebbero alle prossime elezioni votare tutti, nessuno escluso, Lega o Fratelli d'Italia. Se anche uno solo di quei 300 continuerà a votare PD significa che ci meritiamo non solo questo schifo, ma uno schifo molto peggiore. Quando la gente si sveglierà davvero? Tutti stanno a filosofare, nessuno agisce con la forza. Per questo la parola d'ordine da oggi in poi sarà: PIU' PLOTONE e MENO PLATONE.

panzer@57

Mar, 18/04/2017 - 16:42

Raccontatela alla Boldrini di questi grandi campioni da integrare nella nostra società. Siamo in Italia purtroppo e il peggio deve ancora venire.

settemillo

Mar, 18/04/2017 - 16:46

GOVERNICCHIO di DEBOSCIATI, incompetenti, fancazz..sti, arruffapopoli STILE IL DIVERSAMENTE BIANCO DI nOME casabubu, IL SIG. azzeccagarbugli di nome LIBRANDO, tutta l'accozzaglia ROSSA e la Sboldrina hanno messo in ginocchio questo ormai misero paese. IL POPOLO ITALIANO RINGRAZIA SENTITAMENTE per l'impegno dimostrato nel distruggere questa misera PATRIA. senza vergogna.

manson

Mar, 18/04/2017 - 16:52

Questo schifo é solo l iniziò. Ringraziamo il pd la Boldrini e il kompagno bergoglio nonché gli assistenti sociali e i magistrati inutili e dannosi che li tutelano

FRANGIUS

Mar, 18/04/2017 - 16:52

CARABINIERI E FORZE DELL'ORDINE VERGOGNOSI.QUESTA E' LA POVERA ITALIA DOVE I CITTADINI SONO CALPESTATI E NON DIFESI DA CHI E' PAGATO PER FARLO.SIAMO ALLO SFACELO.ORA DOVREMO DIFENDERCI DA SOLI.W L'AMERICA DOVE ALMENO CI SI PUO' DIFENDERE CON LE ARMI IN LIBERA VENDITA.E' TORNATO IL FAR WEST !

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 18/04/2017 - 16:57

ahahahaha ma erano 50 fino ad un'ora fa ahahahahaha dai che domani sono 100 !

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mar, 18/04/2017 - 16:58

A quando una strage? Peccato che ci andranno di mezzo innocenti, quei paraculi che si arricchiscono con loro saranno sempre al sicuro perch sanno dove la strage avverrà.

edo1969

Mar, 18/04/2017 - 17:00

Italia, Africa. Distruzione della civiltà europea, dell'armonia sociale. Milioni di oranghi girano tra noi, lo sgardo vuoto, l'aria minacciosa, primitivi senza umanità, feccia fetida. È la fine del'Italia dell'arte, della cultura, della letteratura. Gli Italliani che possono scappano, chi resta soffre senza riuscire a battersi. Concordo in pieno con Ausonio, stavolta: la fine è annunciata da tempo ed anzi preparata scientificamente. Noi la subiamo.

tazio63

Mar, 18/04/2017 - 17:03

in America arrivavano almeno una ventina di auto della polizia e non scappava nessuno, tutti dentro, in Italia si vota PD...,...

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 18/04/2017 - 17:07

Perchè dobbiamo tenerci in casa questa spazzatura? Minniti ha promesso rimpatri, quando comincia a mettere in pratica le sue false promesse? Siamo invasi da delinquenti e dobbiamo subire e pagare le tasse per questi clandestini.

Riflessioni_de

Mar, 18/04/2017 - 17:08

Leggendo l'articolo, mi e' venuta in mente la puntata della rai su ” Spartacus” . Il detto “la storia si ripete” se e’ un detto popolare, qualcosa di veritiero deve pure esserci, ma nessuno si degna di trarre conseguenze della lunga italica storia . Per le centinaia di migliaia di giovani non accompagnati urge un programma di intergrazione sia culturale che educativo come alla fine degli anni ‘40 con gli orfani di guerra italiani! Occorrono urgentemente istituti seri di correzione, possibilmente chiusi, come ha fatto la chiesa per millenni con gli orfanatrofi ! Se si lasciano ancora per molto tempo questi giovani sguinzagliati sul territorio senza guida, il problema di domani e’ gia’ programmato e sicuramente costera’ lacrime e sangue !

edo1969

Mar, 18/04/2017 - 17:09

L'unico aspetto positivo di questa corsa all'autodistruzione del nostro Paese è che si affermerà presto una dittatura di destra, che in qualche anno dovrà ripristinare l'ordine sociale. E non saremo i soli in Europa. I benpensanti iper-permissivisti multietnisti sacerdoti del politicamente corretto si stracceranno le vesti e grideranno al fascismo, ma se la saranno voluta.

edo1969

Mar, 18/04/2017 - 17:11

L'importante è postare lo sballo su youtube, i danni mica li paghiamo

edo1969

Mar, 18/04/2017 - 17:17

Ma qualcuno di voi prende ancora i treni? Per la mia esperienza ormai sono pascolo di mandrie di "risorse" che girano a gruppetti, devastano, degradano, girano arroganti e che non ho mai visto mostrare una sola volta un biglietto valido al controllore. Multe? Quali multe?

chicasah

Mar, 18/04/2017 - 17:19

L'Italia è allo sfascio e nessuno sembra volersi. ''', muovere .Come finirà?

routier

Mar, 18/04/2017 - 17:28

Il "fragoroso" silenzio dei media di regime la dice lunga sulla libertà di stampa del nostro Paese che non per nulla si trova al settantatreesimo posto (tra la Moldavia e il Nicaragua).

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 18/04/2017 - 17:35

L'Italia è già allo sbando, in balia di extracomunitari che fanno quello che vogliono. Provate a pensare se l'avessimo fatto noi? Galera diritta. Provate ora invece a pensare di chi la responsabilità di tutto questo? Fin dove vogliono arrivare? Quale sarà il punto di non ritorno? E poi senti i commenti da Babbeo tipo ricchiolino, che dall'euforia si capisce che è contento succedano queste cose. Comportamento da demente.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 18/04/2017 - 17:43

----l'ho commentato questo articolo---dio solo sa se l'ho commentato---ma a quanto pare per certi tipi di articoli questo giornale preferisce commenti tutti di un solo colore --per gongolare ---123 persone che dicono la stessa cosa---swag viva la democrazia

T-800

Mar, 18/04/2017 - 17:47

E' ormai acclarato che lo Stato non è più in grado di tenere l'ordine pubblico sotto controllo, visto che le leggi sempre più lassiste hanno completamente depotenziato l'autorità delle forze di polizia. Dunque l'unica alternativa per il futuro prossimo venturo è l'autodifesa: prendete il porto d'armi per uso sportivo o per uso caccia!

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Mar, 18/04/2017 - 17:49

Tranquilli, untori dell' isicurezza: come dice GERARDO GRECO è solo PERCEZIONE.

orione43

Mar, 18/04/2017 - 17:49

Questo ormai è un Paese allo sbando completo. Non mi sentirei di addossare tutta la colpa alle forze dell'ordine in quanto anche loro devono combattere con la burocrazia imposta dalla magistratura e dalla politica del "giustamente corretto". Abbiamo esempi tutti i giorni arrestano un delinquente e il giudice, per modo di dire, lo scarcera immediatamente perché il fatto non sussiste. Cari concittadini a quando il risveglio dal coma?

piazzapulita52

Mar, 18/04/2017 - 17:49

X fiorentinodoc. Firenze ai fiorentini!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 18/04/2017 - 17:54

Ciao Riccio, 16e57, passata bene pasquetta al centrosociale!!! Sai quando li si lascia volutamente scappare TUTTI, diventa difficile contarli esattamente quindi 50 o 60 o anche solo 40 sono sempre TROPPI!!! AMEN. PS Piano con la VODKA dopo pranzo.

herman48

Mar, 18/04/2017 - 17:55

Io vivo negli U.S. da 41 anni, e mentre con mia moglie e con mia figlia tornavo in vacanza quasi ogni anno in Italia, sono dieci anni che non ci torno piu'. E quando i miei amici americani mi dicono che vorrebbero fare una vacanza in Italia, dico loro di scegliersi un paese migliore, che so, il Portogallo, la Scozia, l'Irlanda. Uno dei miei colleghi che nonostante i miei consigli e' andato in Italia, a Roma s'e' accorto che qualcuno gli aveva infilato una mano nella tasca dei pantaloni e gli stava per rubare il portafoglio. S'e' girato e ha steso il ladruncolo con un pugno. Fortuna che la Boldrini non l'ha visto...

Ritratto di extragalattico

extragalattico

Mar, 18/04/2017 - 17:57

Scusate però su altre testate dicono italiani E magrebini. I nostri li dovremmo mettere in galera e gli altri dovrebbero essere espulsi. Però, purtroppo, c'erano anche italioti.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 18/04/2017 - 18:01

@edo1969. Concordo. Il germe del suicidio del cattocomunismo al potere, sta nel fatto che la loro stolta protervia nel voler distruggere a tutti i costi - per basse ragioni economiche (il business dei migranti) e illusori calcoli elettorali (lo ius soli) - il tessuto sociale, economico e culturale di questa nazione, condurrà inevitabilmente all'ascesa della destra, e forse a una vera e propria rivoluzione se le cose dovessero mettersi davvero male (e le premesse ci sono tutte). Sempreché non sia l'Italia a suicidarsi con la sinistra.

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 18/04/2017 - 18:04

Questo è il risultato delle politiche buoniste del PD. Nessuno protesta? Certo perché in questo paese di...il senso della giustizia si è capovolto. E' più garantito il delinquente di chi subisce il torto. Se la delinquenza è minorenne allora va abbassata l'età per perseguirli penalmente come hanno fatto in Inghilterra.

kingdavid

Mar, 18/04/2017 - 18:15

Carissimi commentatori, leggetevi "Genocidio sociale e nazionale - Piano Dullas".... (finche' non lo oscureranno sull'web), poi vi sara' tutto maggiormente chiaro.....

Nonmimandanessuno

Mar, 18/04/2017 - 18:25

Non possono bastarci le chiacchere del centrodestra. I fatti dove sono?

noside863

Mar, 18/04/2017 - 18:41

Ragazzi ve lo stanno ripetendo in tutte le salse "Di Maio" nuovo presidente del Consiglio. Siete duretti,se votate a destra ci pensano loro a far decadere il Berlusconi di turno.In Italia come in Europa chi commanda sono le sette sorelle,dicasi Federal Reserve.

roseg

Mar, 18/04/2017 - 18:45

Le piccole risorse...crescono.

mariolino50

Mar, 18/04/2017 - 19:02

Forte la polizia che dice non è di nostra competenza, invece loro hanno il monopolio dell'uso della forza, e noi non ci possiamo nemmeno difendere, visto che hanno tale privilegio lo devono usare, non è solo per loro uso.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 18/04/2017 - 19:34

Devo riconoscere che il mio scetticismo era fuori luogo. Su quel treno abbiamo visto quanto è avanti l’integrazione. Ragazzine italiane perfettamente integrate con le nostre giovani «preziose risorse». Va bene, hanno devastato un treno, fatto sospendere la circolazione ferroviaria, svillaneggiato i passeggeri, non hanno pagato il biglietto… ma «pagheranno le nostre pensioni». Si tratta di MINORI NON ACCOMPAGNATI: fanno tenereeezza! Mi pongo, però, una domanda: la maggiore età è uguale per tutti? Un tempo in Italia si era maggiorenni a 21 anni, ora si è tali a 18, ma siamo pieni di tardoni adolescenziali fino a 30-35 anni e passa. Se in Nord Africa le donne possono essere date in spose non appena raggiunta la pubertà, siamo sicuri che anche i maschi non siano gia uomini fatti molto prima dei 18 anni?

fifaus

Mar, 18/04/2017 - 19:35

Olio di ricino e un robusto manganello

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 18/04/2017 - 19:39

Se il capotreno avesse avuto l'idea di chiudere le porte di accesso alla carrozza isolandoli,sarebbe stato denunciato per sequestro di persona.Ed avrebbe perso il posto di lavoro.Italia di mxxxa.

Ritratto di Generazionemill€

Generazionemill€

Mar, 18/04/2017 - 19:45

é un vero peccato che il politically correct abbia impedito alla testata di pubblicare il mio umile commento... KOMPAGNAZZI graziati.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 18/04/2017 - 19:46

Cari signori,questa situazione ha un unico COLPEVOLE:IL pD E LA SINISTRA TUTTA...Tra non molto ci saranno le amministrative...Mi raccomando,VOTATELI ANCORA.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 18/04/2017 - 19:52

Quello che deve ancora venire, brutto popolo di pecoroni.

Ritratto di rebecca

rebecca

Mar, 18/04/2017 - 20:01

tutte risorse!!!!

Trifus

Mar, 18/04/2017 - 20:02

Era così anche 40 anni fa, io carabiniere ausiliario(di leva) fui messo di servizio su una strada dove sarebbe passata una corsa di biciclette. la strada era molto affollata ed io svolgevo il mio servizio d'ordine senza problemi, quando tre ragazzini, forse per vedere meglio si misero in mezzo alla strada. La gente mi avvisò della situazione ed io ingiunsi loro di rientrare tra le file del pubblico. Durava poco, questi si rimettevano sulla strada e per quanto facessi finta di non vederli, la gente mi chiamava in causa e ricominciava il ciclo. Non potevo certo dar loro due ceffoni pena il pubblico ludibrio, denunce etc, carabiniere fascista picchia tre ragazzini indifesi. Allora andai da loro e dissi:”Andate più in là, così io non vi vedo, voi state in mezzo alla strada e siamo tutti contenti… Altri tempi, oggi abbiamo la feccia e non più tre ragazzini stupidotti, ma la polizia continua ad avere le mani legate.

pensaepoiagisci

Mar, 18/04/2017 - 20:02

Se fosse intervenuta la polizia..essendo minori..magari li incolpavano di abuso di potere.Se fosse intervenuto un cittadino o le prendeva oppure se riusciva a stenderne qualcuno sarebbe stato arrestato per aggressione e violenza ..con pena raddoppiata perche' su minore..

Ritratto di Generazionemill€

Generazionemill€

Mar, 18/04/2017 - 20:05

era il lontano/vicino 96 quando ho subito un'aggressione per rapina da parte di alcune risorse... tutto alla luce del sole. la mia fortuna?.. un paio di turisti, che come me giravano con zaino e sacco a pelo in un'Italia di indifferenti ed infastiditi italioti ma frequentata anche da un paio di miei coetanei negli stessi panni che non hanno esitato ad aitarmi a mettere in mal partito i boveri risorsosi. Bel paese il bel paese.

pier1960

Mar, 18/04/2017 - 20:11

la chiesa si è ritrovata con tanti locali semi vuoti (seminari orfatronofi sedi onlus ecc) Grazie all’indubbia intelligenza di francesco e alla comunanza di interessi con renzi, tra i due si è creato un asse di ferro: è stata programmata e avviata l’invasione dell’italia lucrando sulla accoglenza ben remunerata a carico degli italiani, nella speranza di fare proseliti e, a breve, elettori pd, in segno di riconoscenza. Così gli italiani vano in pensione dieci anni più tardi per mantenere milioni di africani a fare niente.

effecal

Mar, 18/04/2017 - 20:26

Grande pd orgoglioso di questo letamaio, impegnato a leccare il culo al padroncino i ' bomba e a fare business con le coop le ong e compagnia.

sparviero51

Mar, 18/04/2017 - 20:26

NAZIONE ALLO SBANDO GESTITA DA DELINQUENTI E ABITATA DA PLEBAGLIA BELANTE . LA PAROLA D'ORDINE È ". SCAPPAREEEEEEEEE "!!!

Ritratto di ateius

ateius

Mar, 18/04/2017 - 20:45

elkid.. non penso si possano dire cose differenti.- la realtà è questa.- un branco di stranieri mantenuti da noi tutti a far casino importunare molestare danneggiare infrangendo le nostre leggi. ben sapendo di restare Totalmente impuniti.. quale commento altro..? si può fare???

killkoms

Mar, 18/04/2017 - 20:54

@mariolino50,violenza?ormai la polizia non può più difendere nemmeno se stessa!se frequenta questo giornale,"saprà" (notizia attinente) che qualche mese fa,un controllore ferroviario,"reo" di avere fatto il suo lavoro,(fece scendere dal treno su cui prestava servizio,con molto garbo,un venditore ambulante extracomunitario senza biglietto,aiutandolo persino a trasportare la sua mercanzia) è sotto processo per "violenza privata"!la legge italiana (badi bene legge,quindi togati) è colpevolista con i cittadini onesti e garantista coi cialtroni!

Ritratto di LIAZ

LIAZ

Mar, 18/04/2017 - 20:56

Ormai tutti lo sanno quale popolo siamose lo tramandano in generazioni, menefreghisti,egoisti,individualisti e passivi......

curatola

Mar, 18/04/2017 - 21:18

perché non siete scesi dal treno per prenderne un altro ? Opooure perché non avete impedito la partenza del treno con la banda su? perché non avete chiamato i carabinieri ? Perché nessuno ha reagito isolando i più facinorosi? Tutti deboli e paurosi e senza idee. Chi si fa pecora il lupo se la mangia..

Ritratto di mina2612

mina2612

Mar, 18/04/2017 - 21:27

La rabbia mi assale non nei confronti dei sessanta delinquenti, ma nei confronti degli italiani: 60 vs 300 !!! E' mai possibile che nessuno di quei cagasotto si sia scagliato contro quei parassiti? Forse perchè sono tutelati dalle nostre leggi comuniste? E adesso chi pagherà i danni dei vandali? Forse i parlamentari PD? Non se ne può più di questo Paese di M!

AndyCorelli

Mar, 18/04/2017 - 21:52

I minori vanno tutelati, abbiamo leggi all'avanguardia in tal senso, tutti gli altri stringere le chiappe e zitti...

Una-mattina-mi-...

Mar, 18/04/2017 - 21:56

CHIARAMENTE TRATTASI DI "PERCEZIONE", OVVIAMENTE SARANNO TUTTI PERSEGUITI, CERTAMENTE COLPA DEL NOSTRO "RAZZISMO". STATO ITALIANO=INFAME

Lens69

Mar, 18/04/2017 - 22:04

qui ci vuole la medicina di Erdogan meno democrazia piú rigore per un paese piú rispettoso e ordinato

Una-mattina-mi-...

Mar, 18/04/2017 - 22:17

L'ITALIA E' UN PAESE TOTALMENTE FUORI CONTROLLO, L'UNICA COSA CHE FUNZIONA E' L'ESPROPRIO FORZOSO, CON L'INVENZIONE DI GABELLE, DEI RESIDUI RISPARMI DEI POVERI CITTADINI. INVITATE il buffone argentino A FARSI UN GIRO SUL TRENO. UN GIORNO SENZA SCORTA E LIMOUSINE, FUORI DALLE SPESSE MURA VATICANE, GLI FAREBBE SOLO BENE

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/04/2017 - 22:28

I MINORI NON ACCOMPAGNATI !AH!AH!AH!AH!AH....MA FATEMI IL PIACERE ! I MINORI NON ACCOMPAGANTI CHE FANNO I CAZ..I LORO ALLA FACCIA DELLO STATO ITALIANO! FIGURATEVI QUANDO FRA DUE ANNI DIVENTERANNO MAGGIORI NON ACCOMPAGNATI CHE COSA FARANNO......

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/04/2017 - 22:32

''I DONI DI DIO che devastono i treni'' vero Francesco ? ''IL LORO MODO DI VIVERE SARA' IL NOSTRO....''' vero boldrini? Ma vi rendete conto delle puttanate che andate a predicare ?

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 18/04/2017 - 22:33

Datemi tra le mani un solo di questi bastradi che lo faccio diventare furbo!

moichiodi

Mar, 18/04/2017 - 23:25

e meno male che c'erano le ragazzine italiane, altrimenti chissà come avrebbe confezionato la bufala, il giornale. ("60 minorenni, molti africani" e quindi il resto italiani. ovviamente tutti ubriachi a rincorrersi nei vagoni come vandali creando sconcerto e apprensione). ma al titoli è tutto diverso: prigionieri di magrebini. viva il giornalismo-bufala

killkoms

Mar, 18/04/2017 - 23:26

@andy ecc,sono atteggiamenti da minori quelli?minori dove gli fa comodo?stringile te le chiappe,(con tutto il resto)!

Italianoinpanama

Mar, 18/04/2017 - 23:39

povera itaglia sommersa dalla monnezza umana metteteli tutti sul treno e portateli....... la!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 19/04/2017 - 00:05

BRAWO moichiodi 23e25, continua cosi a MINIMIZZARE a gridare alla BUFALA, pero prova una buona volta a viaggiare in treno per favore!!! AMEN

demetrio_tirinnante

Mer, 19/04/2017 - 02:56

Date questa notizia a un tal "professore" di cui non ricordo il nome , che ieri sera in tv, tra altre sciocchezze affermava che il "problema immigrati" non esiste.

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 19/04/2017 - 04:32

Nonmimandanessuno 18:25 scrive : "Non possono bastarci le chiacchere del centrodestra. I fatti dove sono?" - - - Visto che il centrodestra fa chiacchere (si scrive "chiacchiere"), per i fatti di rivolga ai PiDioti & Co(mpagni) ivi compresi, Librandi, Castaldini, Cherebureku (o come cacchio si chiama) et-similia.

antes1

Mer, 19/04/2017 - 07:48

I carabinieri hanno arrestato 4 persone: 3 minori magrebini e un italiano maggiorenne. Della "banda" facevano parte diverse minori italiane. Il giornale però, nel titolo dell'articolo, parla solo di magrebini dando un ulteriore esempio di come viene pilotata l'informazione.

lawless

Mer, 19/04/2017 - 08:17

Se l'articolo è vero (come credo) c'è da domandarsi che differenza passa tra il governo italiano e quello turco. Questa notizia è eclatante, la tv di stato non ne ha fatto menzione e nemmeno i giornali, perché? E' elementare credere che la perdita di consensi sarebbe stata notevole per cui il "bavaglio" è d'obbligo.

Rudy

Mer, 19/04/2017 - 08:44

Popolo di vigliacchi comandati da politici criminali e funzionari incapaci.

silvio50

Mer, 19/04/2017 - 08:51

hanno capito che in italia basta essere minorenni e si puo fare ciò che si vuole, parassiti che state a roma non cambiate la legge, altrimenti vi stancate, ma prima o poi finira!le elezioni si avvicinano.

Trifus

Mer, 19/04/2017 - 09:25

moichiodi 23:25, che differenza fa, il giornale lo riporta, c'erano anche ragazzi italiani e delle "stupidotte" italiane e allora? Cosa cambia? Questa è la foto di un paese che è andato a ramengo. Poco più in là c'è un articolo dove si enuncia l'ennesimo crollo di un ponte. Per la tua gioia il ponte è completamente italiano. Queste sono le immagini di un paese, in mano a delinquenti stranieri oltre che italiani con le infrastrutture che franano e, come dice Mattarella, l'Italia è un ponte per l'Africa, però quest'ultimo ponte non frana, regge benissimo, purtroppo.

Lucky52

Mer, 19/04/2017 - 09:30

Poveri minorenni arrivati da soli sui barconi e che ci costano 120 euro al giorno. Spediamoli o a Papa Francesco o meglio ancora nei loro paesi da cui sono scappati per farsi mantenere e non dalla miseria.Povera Italia che fine indecorosa.

mariolino50

Gio, 20/04/2017 - 17:10

killkoms Il capotreno una volta era pubblico ufficiale come la polizia, attualmente certe cose le possono fare solo gli agenti, se non le vogliono fare è un'altro discorso, ma dire non è di nostra competenza non è lecito, chi lo dovrebbe fare. Ho avuto due cugini caramba,e mi hanno spiegato come funzionano le cose davvero, tanta gente casca dalle scale, spesso però non sono quelli giusti.