Schettino passeggia sulla spiaggia di Ostia

L'ex comandante dalla Concordia a passeggio sul lungomare della cittadina in provincia di Roma

Francesco Schettino sul lungomare di Ostia. Ha fatto una passeggiata in compagnia di una donna il comandante della Costa Concordia naufragata sull’Isola del Giglio. È arrivato nel tardo pomeriggio di ieri in piazza dei Canotti e, dopo aver parcheggiato, è entrato sulla spiaggia libera sul Lido di levante all’altezza del “Coconait”. Schettino si è fermato a godersi la vista del mare dalla scogliera poco distante. Poi, probabilmente infastidito da qualche sguardo di troppo, ha lasciato l’arenile per proseguire, a piedi, in direzione della Rotonda della Cristoforo Colombo. “Pochi istanti e si è dileguato fra le auto in sosta” raccontano i testimoni.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 13/03/2014 - 12:17

dovrebbe passeggiare nel carcere dove merita avendo sulla coscienza 33 morti.Vivete in un paese di merda , c'è da vergognarsi a essere italiano , fosse successo in Germania sarebbe già in galera a scontare... la sua incompetenza.

migrante

Gio, 13/03/2014 - 12:21

notizia di una certa rilevanza !...a parte l'ironia del parcheggio in via dei "canotti" ed il passaggio sulla rotonda "Cristoforo Colombo", credo che il pubblico, come me del resto, vorrebbe sapere anche se Schetti si e` recato al bagno per una minzione oppure no !!!

info@licht-ital...

Gio, 13/03/2014 - 13:01

mancava solo il commento di franco a come arschloch di trier ( trevira). Questo franco e Schettino hanno una cosa in comune: fanno schifo! Schettino perché é l'incarnazione dell'Italiano traditore ed infido, cosa che piace molto ai tedeschi, per poi coprire di fango gli Italiani ovviamente a torto, visto che proprio loro sono gli assoluti carnefici della storia. Questo Franco é invece un paranoico . I tedeschi -quelli decenti ovviamente- lo definirebbero uno "Speichellecker" und leccafondoschiena dei Teutoni che leccca loro il posteriore, come fanno i cani nella loro specie per attirare la attenzione o la loro benevolenza.

giovauriem

Gio, 13/03/2014 - 14:09

franco-a-trier_D,sei soltanto un lavapiatti di qualche cantina tedesca,che non sapendo far nulla e non avendo trovato una collocazione lavorativa in italia sei andato a fare lo sguattero ai tedeschi e non mi rispondere che sei il direttore generale della mercedes,per gente come te l'unica soluzione è un pernacchio che parte dall'italia e ti raggiunge nella bettola tedesca dove sgobbi,magari per quattro soldi

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 13/03/2014 - 15:59

Non capisco l'importanza della notizia data dal Giornale. Schettino passeggia ad Ostia? Embeh? L'unica cosa che leggo è che date la stura a qualche commento di persone afflitte dal solo nome di Schettino. Dovreste dare la notizia del timoniere indonesiano della Concordia, che è sparito dalla circolazione, quella sì che è una notizia importante! Il responsabile di ben DUE ERRORI al timone, su comandi diversi di Schettino, nei momenti immediatamente prima dell'incidente navale. Errori che ricadono unicamente sul timoniere e sull'armatore, che ha voluto al timone di una nave del genere un indonesiano, quasi sicuramente islamico. Non vi è mai passato per la testa che può averlo fatto apposta a sbagliare i comandi, in un momento decisivo, con una nave stracarica d'infedeli in gita turistica e nella nazione in cui risiede il loro capo religioso? Sembra che qui si dimentica che esistono i kamikaze islamici in servizio attivo permanente.

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 13/03/2014 - 17:43

dovrebbe passeggiare nel carcere !!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 13/03/2014 - 17:47

stock47, dovrebbero allora licenziare tutti gli islamici in Europa dai.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 13/03/2014 - 18:52

franco-a-trier_DE, gli islamici da noi non ci dovrebbero nemmeno stare, anzi, la religione islamica dovrebbe esere condannata al pari e forse di più, dei riti demoniaci con vittime sacrificali. Altro che licenziarli! Spediti a pedate tutti quanti a casa loro!

robertoeft

Ven, 14/03/2014 - 06:53

"sul lungomare della cittadina in provincia di Roma": lo scoglio non era segnato sulle carte nautiche, e neanche sulle carte stradali ci ritroviamo perchè è una cittadina che non esiste!

Giorgio5819

Ven, 14/03/2014 - 09:43

Speriamo arrivi una piccola precisissima onda anomala....

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 15/03/2014 - 10:41

Stock47 per quale motivo non possono stare gli islamici in Italia? E i cristiani nei paesi islamici potrebbero stare e costruire chiese? contro la legge locale? Ma come kaxxo ragioni , se mi dici i clandenstini i delinquenti ti do ragione o sei razzista per caso? Forse perche vedi un islamico che ha ammazzato un italiano li giudichi tutti uguali? E i mafiosi che sono qua e nel mondo cosa rappresentano tutta la Italia? Tutti gli italiani sono dei Al Capone? Beh diciamo come assassinii no ma come evasori fiscali come lui un 75% evade il fisco italiano con Al.