Gli scienziati freschi vincitori del Nobel criticano la Fedeli

Rainer Weiss e Kip Thorpe, freschi vincitori del premio Nobel per la Fisica, avevano recentemente sottoscritto una lettera di protesta per i tagli alla ricerca

Non che nelle ore immediatamente successive alla vittoria del Premio Nobel per la fisica​ non avessero altro da fare. Nei giorni precedenti allo storico successo, però, i ricercatori Rainer Weiss e Kip Thorne hanno firmato, con altri, una lettera destinata al ministro dell'Istruzione Valeria Fedeli per denunciare i tagli alla ricerca nel nostro Paese e altre storture del sistema accademico.

In particolare i due scienziati puntano il dito contro i criteri di valutazione per i ricercatori applicati in Italia, dove chi segue progetti applicati da decenni rischia di avere forti penalizzazioni di carriera. Nel mirino, in particolare, la mancata differenziazione fra chi non è produttivo perché lavora poco e chi invece è impegnato in progetti a lungo termine che per loro natura non possono che produrre risultati tangibili solo dopo decenni.

La connessione con il Belpaese non è casuale. Le ricerche premiate con il Nobel, infatti - che riguardano la rilevazione delle onde gravitazionali e confermano ulteriormente la teoria einsteniana della relatività - sono nate da una cooperazione fra il laboratorio Usa Ligo e il rilevatore "Virgo" di Cascina, in provincia di Pisa.

Per questo, ricorda il Fatto Quotidiano, Weiss e Thorpe hanno denunciato, nella lettera alla titolare del Miur, i tagli alla ricerca operati dagli ultimi governi, così come la riduzione del 20% del corpo insegnante. Oltre al criterio di valorizzazione dei ricercatori, che penalizza chi lavora su ricerche a lungo termine: proprio come nel caso del lavoro premiato col Nobel. Che forse, se fosse stato svolto solo in Italia, non avrebbe avuto il sostegno necessario per venire alla luce.

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 04/10/2017 - 12:07

Scusate, certe foto con le due individue risparmiatecele, è quasi l'ora di pranzo e mi è passato l'appetito.

wally67

Mer, 04/10/2017 - 12:15

caro staino "il papa mi apre il cuore", che tenerezza che sei, però a me sa che piu' che il cuore ti apra il portafoglio per i soldini che ti da l'avvenire .....

gianpiz47

Mer, 04/10/2017 - 12:20

Se la fedeli afferma che che recentemente hanno aumentato i fondi per la ricerca, vuol dire che i nobel Weiss e Thorpe non capiscono una mazza.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 04/10/2017 - 12:35

fedeli ministro..................................

swiller

Mer, 04/10/2017 - 12:41

La fedeli è una falsa bugiarda incompetente di un ignoranza colossale del resto è di sinistra.

Maura S.

Mer, 04/10/2017 - 12:51

Ministro dell'istruzione a una donna che non ha un educazione ........ che governo di xxxxx

pierk

Mer, 04/10/2017 - 12:52

foto da voltastomaco e collasso cardiocircolatorio...

19gig50

Mer, 04/10/2017 - 13:02

Invece di effettuare i tagli alla ricerca faceva meglio ad effettuare un bel taglio a quei capelli ridicoli.

nopolcorrect

Mer, 04/10/2017 - 13:03

Beh...guardando alle qualifiche accademiche di ministri come la Fedeli, la Lorenzin, Orlando, Poletti...di un aspirante primo ministro come Di Maio...si capisce che in Italia per nella ricerca scientifica si investe poco perché la cultura viene giustamente percepita come una minaccia contro l'ignoranza, i privilegi e le raccomandazioni. Che i giovani Italiani bravi se ne vadano pure, li sostituiremo con i nxxxi.

Tarantasio

Mer, 04/10/2017 - 13:10

la fedeli, piuttosto che i tagli alla ricerca, dovrebbe tagliare la spesa della parrucchiera e fare lo shampoo un pò più spesso, come le persone normali...

luna serra

Mer, 04/10/2017 - 14:03

questi ricercatori sanno che la nostra ministra se è vero non lo so ma pare abbia solo la terza media

il sorpasso

Mer, 04/10/2017 - 14:16

Certe foto evitate di metterle, grazie

giza48

Mer, 04/10/2017 - 14:16

Ma come fa il 7° paese più industrializzato del mondo a permettersi una ministra analfabeta così. Quali titoli accademici tiene, quante lauree possiede, quanti articoli o ricerche ha prodotto? E' una vergogna e non è la sola di questo e dei precedenti governi. L'unico merito che possiede è politico e sindacalese! Sono cose da barbari politici le scelte governative di Gentiloni. In un mondo dove la competizione scientifica e il sapere sono portati all'estremo, perchè è li che investendo in ricerca si gioca il futuro industriale e il benessere dell'Italia; non abbiamo un piano valido per finanziare la ricerca (strutturale ed applicativa) in tutti i campi. Anzi i nostri ricercatori cercano sponda economica all'estero. E' una vergogna! Fedeli e Gentiloni dimettetevi

acam

Mer, 04/10/2017 - 15:56

giza48 Mer, 04/10/2017 - 14:16 Eravamo arrivati al quinto alcuni anni fa... poi il pd

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 04/10/2017 - 15:57

Cosa pretendere da un ministro come la Fedeli, non conosce la tecnica, non conosce poi l'italiano, la storia, la matematica, la scienza, la fisica, il latino, il greco ecc., però ha fatto carriera col sindacato CGIL e conosce la contrattazione aziendale dei servizi. Perché allora, anziché ministro dell'istruzione, non nominarla capo di un impresa di pulizia ai cessi pubblici? Rimarrebbe sempre una parassita della cosa pubblica...

Ritratto di paola2154

paola2154

Mer, 04/10/2017 - 16:30

La limitata intelligenza di Weiss e Thorpe, che alla fine sono solo due miseri e comuni scienziati, non consente loro assolutamente di stigmatizzare quello che fa sua eccellenza la ministra Fedeli

27Adriano

Mer, 04/10/2017 - 16:41

..va de retro, Fedeli... e Boldrina!

silvano.donati@...

Mer, 04/10/2017 - 16:54

grazie Weiss e Thorne ! ma già, in Italia i tagli all'Università (da 10G€ a 6.8G€) sono serviti a finanziare l'accoglienza ai migranti (che costa >4G€) che piaccia o no ai colleghi "progressisti" !

gneo58

Mer, 04/10/2017 - 17:32

complimenti per la foto !

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 04/10/2017 - 17:40

Ma la fedeli (minuscola) sa cosa è il premio Nobel? E per quale ragione è nato? Ne dubito.

Libertà75

Mer, 04/10/2017 - 17:56

la fedeli che rappresenta l'apice culturale del PD (altrimenti perché metterla a capo di tale ministero?), giustamente si fa foriera dell'inutilità dei titoli di studio, quindi giusto abolire valori legali, ordini professionali, ecc... chi ha la terza media si può dichiarare medico, economista, giurista o quello che gli fa piacere

Ritratto di luigin54

luigin54

Gio, 05/10/2017 - 04:32

Nel ns paese da quando c'è la Fedeli basta la 3° media x definirsi Laureati. Pensate nel ns Parlamento quante mani rubate alla nettezza urbana abbiamo eletto.